Pagina 2052 di 2183 PrimaPrima ... 1052155219522002204220502051205220532054206221022152 ... UltimaUltima
Risultati da 20,511 a 20,520 di 21830
  1. #20511
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,902
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    La premier scozzese ha avviato le procedure per un secondo referendum, che stavolta può vincere.
    Anche se non credo che quella mezza scema della May glielo concederà facilmente, che cosa cavolo gli costava consentire con qualche stratagemma alla Scozia di restare in Europa?
    La premier inglese ha rifiutato ogni compromesso, volendo costringere dunque Scozia e Nord Irlanda a finire nel buio con lei, per cui l'Europa ora ha il dovere di sostenere la Scozia.
    Anche i nordirlandesi con il boom del Sinn Fein alle elezioni locali, hanno lasciato chiaramente trasparire la volontà

  2. #20512
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,308
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    La premier scozzese ha avviato le procedure per un secondo referendum, che stavolta può vincere.
    Anche se non credo che quella mezza scema della May glielo concederà facilmente, che cosa cavolo gli costava consentire con qualche stratagemma alla Scozia di restare in Europa?
    La premier inglese ha rifiutato ogni compromesso, volendo costringere dunque Scozia e Nord Irlanda a finire nel buio con lei, per cui l'Europa ora ha il dovere di sostenere la Scozia.
    Anche i nordirlandesi con il boom del Sinn Fein alle elezioni locali, hanno lasciato chiaramente trasparire la volontà
    La Sturgeon aspetterà il 2018/2019...mica scema
    La May per me deve stare più attenta alla "questione" nordirlandese. Non so come possa venir recepito un governo "imposto" da Londra se lo Sinn Fein e gli unionisti non si mettono d'accordo per governare.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  3. #20513
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,902
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    La premier irlandese Enda Kenny, anche per timori di risveglio di scontri dopo 20 anni di pace in Nord Irlanda, ha chiesto alla UE uno statuto speciale per l'Irlanda del Nord stessa (de facto, l'Isola, con la UE, era tornata riunita, e ora la Brexit rischia di ridividere)

  4. #20514
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    11,902
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da asxo. Visualizza Messaggio
    La Sturgeon aspetterà il 2018/2019...mica scema
    La May per me deve stare più attenta alla "questione" nordirlandese. Non so come possa venir recepito un governo "imposto" da Londra se lo Sinn Fein e gli unionisti non si mettono d'accordo per governare.
    Non è che la Sturgeon aspetta il 2018/2019, è che per i tempi delle procedure conta di arrivarci per quella data

  5. #20515
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,308
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Non è che la Sturgeon aspetta il 2018/2019, è che per i tempi delle procedure conta di arrivarci per quella data
    Non è un male, così gli scozzesi avranno anche il tempo di valutare i primi effetti della Brexit (sempre che non si trasformi in una comica Brestit)
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  6. #20516
    Burrasca L'avatar di Fabio Volcano
    Data Registrazione
    22/12/03
    Località
    Edinburgh (Scotland)
    Età
    35
    Messaggi
    6,013
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    La premier irlandese Enda Kenny, anche per timori di risveglio di scontri dopo 20 anni di pace in Nord Irlanda, ha chiesto alla UE uno statuto speciale per l'Irlanda del Nord stessa (de facto, l'Isola, con la UE, era tornata riunita, e ora la Brexit rischia di ridividere)
    Il premier irlandese (è uomo) ha mostrato ancora una volta l'attitudine subalterna della Repubblica d'Irlanda sulla questione nordirlandese.
    Sulla Scozia (dove vivo) vi dico solo che questa volta tutta la comunità di immigrati UE non vede l'ora di andare a votare pro indipendenza (non credo che fu così nel 2014, non ci vivevo ancora). Credo che stavolta lo vincano grazie anche alla miopia dei Tory. Quando fu indetto il referendum del 2014 il supporto per l'indipendenza era sul 20% e si arrivò al quasi pareggio al voto, oggi di parte da più o meno il 50%... Non a caso la BBC ha già schierato l'artiglieria pesante Dura salita o "discesa" verso il default?

    Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk

  7. #20517
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,299
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Non so se la Sturgeon voglia davvero indire un secondo referendum, anche perché rischierebbe di vincerlo e sarebbe un grandissimo problema Penso che al momento stia semplicemente cercando di fare la voce grossa per avere una carta da giocare nelle negoziazioni della Brexit ed ottenere un accordo vantaggioso per la Scozia.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  8. #20518
    Burrasca L'avatar di Fabio Volcano
    Data Registrazione
    22/12/03
    Località
    Edinburgh (Scotland)
    Età
    35
    Messaggi
    6,013
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Non so se la Sturgeon voglia davvero indire un secondo referendum, anche perché rischierebbe di vincerlo e sarebbe un grandissimo problema Dura salita o "discesa" verso il default? Penso che al momento stia semplicemente cercando di fare la voce grossa per avere una carta da giocare nelle negoziazioni della Brexit ed ottenere un accordo vantaggioso per la Scozia.
    Non è propaganda, avrà l'approvazione del Parlamento di Holyrood nei prossimi giorni. Quindi la questione è posta e Londra alla fine cederà. La battaglia da parte della May consiste nel farglielo fare dopo la Brexit, quando l'eventuale indipendenza della Scozia avrebbe meno appeal. L'SNP da parte sua cercherà di ottenere una data prima della Brexit con l'obiettivo di poter restare in UE più facilmente (quasi automaticamente), diverso e più lungo sarebbe rientrarci dopo. Insomma assisteremo a un muro contro muro mica da niente nei prossimi mesi

    Sent from my ASUS_Z00AD using Tapatalk

  9. #20519
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,299
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Non sto dicendo che Londra non concederà il referendum.
    Sto dicendo che secondo me è la Sturgeon la prima a non volerlo veramente. Sono abbastanza convinto che nemmeno a lei freghi granché della UE e che la utilizzi in primis come strumento di battaglia politica, come un po' tutte le figure simili in Europa.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  10. #20520
    Vento fresco L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Colleferro (RM)
    Età
    38
    Messaggi
    2,033
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    E inoltre stando alle dichiarazioni di ieri sembrerebbe che Westminster porra il veto a un nuovo referendum scozzese.
    Insomma, tutta questa storia sappiamo come è cominciata, ma non sappiamo come finira.... Molto probabilmente male per tutti....
    Un destino alquanto bizzarro si sta profilando per l EU..... Sotto attacco dall interno, per mano degli inglesi, e dall esterno, dai turchi (chiaramente mi riferisco ai rispettivi governi, non a tutti i loro abitanti).
    Certi tempismi fanno sempre un po pensare..... La Brexit al via, le elezioni in paesi chiave, la rotta balcanica che minaccia di riaprirsi...
    E l EU che si sta dimostrando, ancora, assolutamente incapace di reagire in maniera unita....
    Sono sicuro che gia lo stanno facendo, ma io inizierei a mettere seriamente sul tavolo anche gli scenari peggiori.... Come un EU a brandelli scaraventata indietro di 40-50 anni nell arco dei prossimi 2-3 anni.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •