Pagina 2162 di 2412 PrimaPrima ... 1162166220622112215221602161216221632164217222122262 ... UltimaUltima
Risultati da 21,611 a 21,620 di 24111
  1. #21611
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,662
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Ma per carità
    Rassicurare la collettività su cosa? Non ci sentiamo tutti lontanissimi da Roma, che percepiamo come un polipo che ci ciuccia le imposte e eroga ben poco? E quale identità, quella costruita ad hoc nell'ultimo secolo? Identità non è solo lingua (e anche qui ce ne sarebbe da dire), ma anche mentalità, ottica del lavoro, rapporti con le istituzioni.
    tu quoque ci sei cascato
    chiedo cortesemente a tutti di NON scrivere Roma, ma di scrivere: stato, governo, associazione, club, polisportiva
    insomma quello che vi passa per la testa

    grazieee
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  2. #21612
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,662
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    May e furba nella stessa frase... Oggi sei particolarmente ardito...
    Bax, dici che è un ossimoro??
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  3. #21613
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,716
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    tu quoque ci sei cascato
    chiedo cortesemente a tutti di NON scrivere Roma, ma di scrivere: stato, governo, associazione, club, polisportiva
    insomma quello che vi passa per la testa

    grazieee
    Giusta correzione: intendevo ovviamente lo Stato/ ente pubblico. Ho scritto Roma perché è la capitale (ne è la sede) Fosse stata Aosta o Reggio Calabria idem con patate.

    Per Neve: certo che la Svizzera non è economicamente identica (non esistono posti così), ma vuoi mettere noi, che abbiamo sotto lo stesso tetto posti come la Brianza e il Nuorese? L'entroterra siciliano e il pordenonese? Dài su...
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  4. #21614
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,244
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Se è per questo, gli USA hanno Boston e la Virginia sotto lo stesso Stato. Non è questo il punto,è che il livello locale dev'essere responsabilizzato e portarsi onori ed oneri dell'autonomia. E,se non gli garba, lasciato libero di andarsene.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #21615
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,541
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Per Neve: certo che la Svizzera non è economicamente identica (non esistono posti così), ma vuoi mettere noi, che abbiamo sotto lo stesso tetto posti come la Brianza e il Nuorese? L'entroterra siciliano e il pordenonese? Dài su...
    E' anche molto più piccola. E comunque ti assicuro che tra Zurigo e l'Appenzell le differenze non sono affatto poche

    Ad ogni modo il punto è che la Svizzera non è un esempio di paese senza identità che sta insieme per ragioni economiche, anzi, proprio il contrario. E' un formidabile esempio di stato nazione affezionatissimo alla propria identità, pur non essendo questa basata sulla lingua. Stiamo parlando di un paese che, pur avendone la possibilità, ad inizio '900 si rifiutò di espandersi annettendo prima parti della Savoia francese e poi il Vorarlberg - ossia, un territorio con la superficie e la popolazione della provincia di Ferrara e una cultura relativamente simile a quella dei vicini cantoni svizzeri - perché avrebbero destabilizzato gli equilibri plurisecolari tra cattolici e protestanti nel paese...penso che da fuori sia difficile rendersi conto di quanto gli svizzeri siano nazionalisti e di quanto "facciano gruppo" nei confronti del mondo esterno. Infatti mi fanno sempre ridere quelli che dicono che in realtà la Svizzera non vedrebbe l'ora di annettere la Lombardia/il Baden/whatever; no, non è vero, non ne hanno la minima intenzione
    Ultima modifica di nevearoma; 26/09/2017 alle 09:02
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  6. #21616
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,716
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Se è per questo, gli USA hanno Boston e la Virginia sotto lo stesso Stato. Non è questo il punto,è che il livello locale dev'essere responsabilizzato e portarsi onori ed oneri dell'autonomia. E,se non gli garba, lasciato libero di andarsene.
    Sono d'accordo, ma questo non accade praticamente da nessuna parte C'è sempre uno Stato accentratore (vedasi Francia e Spagna) che fomenta le volontà secessioniste. La Catalogna vuole rendersi autonoma e non viene loro data la possibilità di fare un referendum: è il primo passo che va contro quanto scritto..
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  7. #21617
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,716
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    E' anche molto più piccola. E comunque ti assicuro che tra Zurigo e l'Appenzell le differenze non sono affatto poche

    Ad ogni modo il punto è che la Svizzera non è un esempio di paese senza identità che sta insieme per ragioni economiche, anzi, proprio il contrario. E' un formidabile esempio di stato nazione affezionatissimo alla propria identità, pur non essendo questa basata sulla lingua. Stiamo parlando di un paese che, pur avendone la possibilità, ad inizio '900 si rifiutò di espandersi annettendo prima parti della Savoia francese e poi il Vorarlberg - ossia, un territorio con la superficie e la popolazione della provincia di Ferrara e una cultura relativamente simile a quella dei vicini cantoni svizzeri - perché avrebbero destabilizzato gli equilibri plurisecolari tra cattolici e protestanti nel paese...penso che da fuori sia difficile rendersi conto di quanto gli svizzeri siano nazionalisti e di quanto "facciano gruppo" nei confronti del mondo esterno. Infatti mi fanno sempre ridere quelli che dicono che in realtà la Svizzera non vedrebbe l'ora di annettere la Lombardia/il Baden/whatever; no, non è vero, non ne hanno la minima intenzione
    Non l'avevo mai sentita questa
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  8. #21618
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,541
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, ma questo non accade praticamente da nessuna parte C'è sempre uno Stato accentratore (vedasi Francia e Spagna) che fomenta le volontà secessioniste. La Catalogna vuole rendersi autonoma e non viene loro data la possibilità di fare un referendum: è il primo passo che va contro quanto scritto..
    La Catalogna è già autonoma e nemmeno poco. Quello che vuole (o meglio, che vogliono alcuni catalani) è rendersi indipendente.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  9. #21619
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,244
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, ma questo non accade praticamente da nessuna parte C'è sempre uno Stato accentratore (vedasi Francia e Spagna) che fomenta le volontà secessioniste. La Catalogna vuole rendersi autonoma e non viene loro data la possibilità di fare un referendum: è il primo passo che va contro quanto scritto..
    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    La Catalogna è già autonoma e nemmeno poco. Quello che vuole (o meglio, che vogliono alcuni catalani) è rendersi indipendente.
    Ancora? Lou,la Catalogna ha un'autonomia molto forte e da molto tempo,molto ampliata dalle concessioni che strappo' (lodevolmente,a mio avviso) ai tempi di Zapatero.
    Vuole un legame fiscale con Madrid diversamente articolato? Sacrosanto ma si parli di questo.
    Il governo spagnolo si sta comportando in modo emotivo e controproducente,è vero. Ma l'autonomia catalana esiste già(a differenza di quella lombarda o veneta o friulana) e non da ieri.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #21620
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,483
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Il governo spagnolo si sta comportando in modo emotivo e controproducente,è vero. Ma l'autonomia catalana esiste già(a differenza di quella lombarda o veneta o friulana) e non da ieri.
    Sì, esatto. Magari avessimo noi la loro autonomia e il loro residuo fiscale. La Catalogna si lamenta parecchio dei suoi 8 miliardi, la Lombardia ne ha 55.

    Il Friuli ha comunque ben maggiore autonomia.


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •