Pagina 2192 di 2438 PrimaPrima ... 1192169220922142218221902191219221932194220222422292 ... UltimaUltima
Risultati da 21,911 a 21,920 di 24376
  1. #21911
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Albert0 Visualizza Messaggio
    Leggevo di stati sudamericani ( le repubbliche delle banane ) dove funziona cosi in maniera istituzionale.
    E più passa il tempo più mi convinco che quello che vedeva per l'Italia un futuro alla messicana avesse ragione...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #21912
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,551
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Non c'entra molto, però, possiamo dire che gli scandali non avvengono solo da noi.
    Ambiente politico britannico travolto dagli scandali sessuali

  3. #21913
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/12/15
    Località
    Ambriola di ALGUA (BG) 380 slm
    Messaggi
    71
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    le borse vanno alla grande
    faang praticamente tutte ai max storici

  4. #21914
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,670
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    @NoSync ho tentato di mandarti un messaggio privato ma il sistema mi ha risposto picche (o hai piena la casella oppure hai disabilitato il tutto)
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  5. #21915
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,470
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da peso Visualizza Messaggio
    le borse vanno alla grande
    faang praticamente tutte ai max storici
    non è detto che sia un bene ma nemmeno un male. So che ho detto dutto e non ho detto niente :D
    Comunque la Fed ha preannunciato un rialzo dei tassi da Dicembre.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  6. #21916
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    La BoE invece lo ha proprio fatto.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #21917
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,497
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio68 Visualizza Messaggio
    @NoSync ho tentato di mandarti un messaggio privato ma il sistema mi ha risposto picche (o hai piena la casella oppure hai disabilitato il tutto)
    Prova ora!


  8. #21918
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,396
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Li consiglio entrambi:
    http://www.linkiesta.it/it/article/2...r-vecch/36025/
    No, in Italia non si va in pensione piu tardi che nel resto d'Europa - Il Post
    "I problemi principali, però, non saranno affrontati da coloro che andranno in pensione nel prossimo futuro, ma da quelli che sono entrati nel mondo del lavoro soltanto negli ultimi decenni. Oggi ci si diploma e ci si laurea più spesso, si inizia a lavorare più tardi e si hanno carriere contributive più discontinue rispetto agli anni Sessanta e Settanta. Significa che chi ha oggi tra i 30 e i 40 anni difficilmente potrà sfruttare la pensione anticipata. Quando per loro arriverà il momento di andare in pensione, anche gran parte delle altre “eccezioni” che abbiamo visto prima saranno esaurite e così saranno loro a subire il grosso dell’impatto della legge Fornero, andando in pensione molto vicini alla soglia dei 70 anni.

    Se andiamo a guardare le serie storiche dell’OCSE, però, più che di fronte a una novità sembra di trovarsi di fronte a un ritorno al passato. Andare in pensione intorno ai 60 anni, infatti, anche nel nostro paese è stata una lunga parentesi nella nostra storia. Fino agli anni Settanta, l’età media di pensionamento effettiva è stata intorno ai 65 anni. Soltanto negli anni successivi ha iniziato ad abbassarsi, fino al record del 1994, quando l’età media effettiva scese a 57 anni. In sostanza, le generazioni nate prima della Seconda guerra mondiale, sono andate in pensione molto tardi anche per i nostri standard. I “baby boomers”, cioè coloro che sono nati subito dopo la guerra, e quelli nati immediatamente prima, hanno invece goduto di regimi pensionistici tra i più generosi d’Europa, le cui conseguenze vediamo ancora oggi. Le generazioni più giovani, cioè coloro che andranno in pensione tra qualche decennio, torneranno alle condizioni dei loro nonni e bisnonni, con pensioni che non scatteranno fin quasi ai 70 anni".
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #21919
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,470
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    La BoE invece lo ha proprio fatto.
    D'altronde era inevitabile... dopo la svalutazione della sterlina vanno contenute le spinte inflazionistiche.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  10. #21920
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,551
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Intanto Theresa ha detto che UK uscirà dalla UE il 29 marzo 2019 indicando pure l'ora

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •