Pagina 2252 di 2295 PrimaPrima ... 12521752215222022242225022512252225322542262 ... UltimaUltima
Risultati da 22,511 a 22,520 di 22944
  1. #22511
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,893
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Comunque, come detto da molti e come comincia a palesarsi, credo che i problemi piu' grossi arriveranno con l'approvazione del DEF autunnale: li probabilmente emergeranno in maniera molto evidente che tutte le promesse elettorali erano roba da bar sport:

    http://www.linkiesta.it/it/article/2...con-tan/37609/
    Sì,quello sarà il momento della verità
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #22512
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,716
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Tornando all'economia do un'occhiata al mio orticello

    Nella Granda la disoccupazione al 6,1% ma tanti contratti a termine - La Stampa

    Quello che spaventa è che più dell'80% dei contratti di lavoro totali (per tutte le età) sono a termine.
    Come faccio a progettare/pianificare un futuro se non so ancora se lavorerò tra un mese o tra sei mesi? Con che coraggio metto su famiglia/compro casa, con il rischio che da un momento all'altro posso trovarmi col c__o per terra?
    Questa cosa la si vuol capire o no?
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  3. #22513
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,465
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Gali, i moderatori hanno ragione,il divieto di parlare di politica è menzionato nelle regole del forum
    Questo fenomeno cmq per me è circoscritto a Napoli o al massimo alla Campania...da coloro che rimpiangono la Napoli capitale. Nel resto del sud è un fenomeno pressoché assente. In Sicilia c'è chi vorrebbe l'indipendenza dell'isola dalla penisola.. Con i soldi di quest'ultima ma vabbè.
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  4. #22514
    Burrasca L'avatar di Fabio Volcano
    Data Registrazione
    22/12/03
    Località
    Edinburgh (Scotland)
    Età
    36
    Messaggi
    6,145
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da asxo. Visualizza Messaggio
    Questo fenomeno cmq per me è circoscritto a Napoli o al massimo alla Campania...da coloro che rimpiangono la Napoli capitale. Nel resto del sud è un fenomeno pressoché assente. In Sicilia c'è chi vorrebbe l'indipendenza dell'isola dalla penisola.. Con i soldi di quest'ultima ma vabbè.
    È un fenomeno più che altro culturale/identitario, e per questo ristretto come dici tu a Napoli e dintorni.
    Ma da qui a un movimento politico vero ce ne passa.
    Io sosterrei un movimento meridionalista serio, ma mai un movimento che si dichiara neoborbone, non sono mica monarchico .
    Tornando in UK... Dibattito sulla Brexit e i potenziali impatti economici ormai offuscati dalla propaganda isterica antirussa e un assurdo dibattuto sull'antisemitismo di Jeremy Corbyn. Alla May non pare vero :D

    Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk

  5. #22515
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Dai che siamo stati civili finora, non creiamo casini.
    La politica propriamente detta è vietata dal regolamento del forum.
    Ci sono state permesse un po' di "trasgressioni" e ci sta visto il periodo elettorale appena concluso.
    Però se ora l'indulgenza è finita, amen.
    Si può parlare di economia e relativi programmi senza bisogno di citare esplicitamente gli attori principali.

    Anche perchè siccome son convinto (purtroppo...) che il topic non abbia ancora esaurito il suo scopo mi rugherebbe che venisse chiuso.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #22516
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    emergeranno in maniera molto evidente che tutte le promesse elettorali erano roba da bar sport:
    Ma sia ringraziato Dio...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #22517
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,633
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Gio83Gavi Visualizza Messaggio
    Comunque, come detto da molti e come comincia a palesarsi, credo che i problemi piu' grossi arriveranno con l'approvazione del DEF autunnale: li probabilmente emergeranno in maniera molto evidente che tutte le promesse elettorali erano roba da bar sport:

    http://www.linkiesta.it/it/article/2...con-tan/37609/
    La cosa che più mi ha lasciato inorridito delle promesse elettorali fatte in queste elezioni è che son più tragicomiche e assurde di quelle fatte da Cetto La Qualunque. :D

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  8. #22518
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,363
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Fabio Volcano Visualizza Messaggio
    È un fenomeno più che altro culturale/identitario, e per questo ristretto come dici tu a Napoli e dintorni.
    Ma da qui a un movimento politico vero ce ne passa.
    Io sosterrei un movimento meridionalista serio, ma mai un movimento che si dichiara neoborbone, non sono mica monarchico .
    Tornando in UK... Dibattito sulla Brexit e i potenziali impatti economici ormai offuscati dalla propaganda isterica antirussa e un assurdo dibattuto sull'antisemitismo di Jeremy Corbyn. Alla May non pare vero :D

    Sent from my WAS-LX1A using Tapatalk
    Putin infatti ha asserito che questa storia USA e GB la usano anche come ricatto all'UE

  9. #22519
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,363
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da asxo. Visualizza Messaggio
    Questo fenomeno cmq per me è circoscritto a Napoli o al massimo alla Campania...da coloro che rimpiangono la Napoli capitale. Nel resto del sud è un fenomeno pressoché assente. In Sicilia c'è chi vorrebbe l'indipendenza dell'isola dalla penisola.. Con i soldi di quest'ultima ma vabbè.
    Ma già ai tempi del Regno delle due Sicilie la Sicilia si voleva staccare da Napoli.
    Cmq, parliamo di cose di 200 anni fa, epoca completamente diversa, parlarne non aiuta affatto il sud

  10. #22520
    Meteorologo Centro Epson Meteo L'avatar di ldanieli
    Data Registrazione
    25/10/05
    Località
    centro epson meteo
    Messaggi
    243
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Ma sia ringraziato Dio...
    piuttostamente e comunquemente, più PIL(u) per tutti.
    (Sempre e qualunquemente, indipendentemente dal colore politicamente, aggiungerei, oltre che, ovviamente dalla realtà, ma questo è un dettaglio).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •