Pagina 2430 di 2441 PrimaPrima ... 14301930233023802420242824292430243124322440 ... UltimaUltima
Risultati da 24,291 a 24,300 di 24401
  1. #24291
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    33
    Messaggi
    962
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    L'n-esima variazione sul tema "sono gli altri brutti e cattivi che cercano di fregarci".
    Son molto sereno: finchè continueremo ad essere pervasi da questa mentalità vittimista "gli altri brutti e cattivi" non avranno bisogno di far nulla; è sufficiente che guardino e aspettino.
    nessuno è vittima e nessuno è carnefice, semplicemente in questa fantastica ue ognuno persegue i propri interessi e i loro sono molto spesso confliggenti con quelli nostri per cui non sono i cattivi, sono semplicemente distanti da quello che sarebbe fondamentale per noi.
    E non capisco perchè, dato che tutti fanno i propri interessi, noi dobbiamo continuare a seguire chi fa i propri.
    D'altronde cosa altro devono fare i popoli europei per far capire che questa ue così com'è non funziona più? dall'Italia, all'Austria, Polonia, Ungheria e recentemente Svezia mi pare che i messaggio sia chiaro. Anche in Germania le cose si stanno mettendo male e in Francia Macron è arrivo ai livelli di popolarità di Hollande.
    Se poi vogliamo continuare a dire che è tutto fantastico così tenendo la testa sotto la sabbia al prossimo giro i cosìdetti populisti ce li troviamo al 70%.
    Ultima modifica di marco85; 14/09/2018 alle 09:57
    Non è riscontrabile un rapporto tra i cambiamenti climatici e le emissioni di CO2. La situazione nuova è che nonostante le emissioni continuino, dal 2000 si è registrata una diminuzione della temperatura. Carlo Rubbia

  2. #24292
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    16,499
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    parlo in generale del progetto europeo che hanno voluto creare a tutti i costi, questa mitologica figura degli stati uniti d'europa.
    "Parlo in generale del progetto italiano che hanno voluto creare a tutti i costi, questa mitologica figura delle regioni italiane unite". Messa così qual è la differenza?


  3. #24293
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    33
    Messaggi
    962
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    "Parlo in generale del progetto italiano che hanno voluto creare a tutti i costi, questa mitologica figura delle regioni italiane unite". Messa così qual è la differenza?
    cultura? tradizioni? storia? lingua?
    Non è riscontrabile un rapporto tra i cambiamenti climatici e le emissioni di CO2. La situazione nuova è che nonostante le emissioni continuino, dal 2000 si è registrata una diminuzione della temperatura. Carlo Rubbia

  4. #24294
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,406
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Non sono pessimista, analizzo solo i dati e gli avvenimenti, elettorali e non, dei singoli paesi.
    Sono dell'idea opposta, è proprio l'asse franco-tedesco (e l'azione volta esclusivamente a soddisfare i loro interessi) ad aver affossato la Ue. Per cui una integrazione con loro è la peggior cosa al momento per i nostri interessi.
    Guarda, qui dissento fortemente da te.Secondo me l'Italia da sola ci mette due anni a sprofondare da sola sulla riva sud del Mediterraneo,nord compreso.Se la Brexit si è rivelata un'assurdità di pancia,dico che l'Italexit sarebbe un karakiri assoluto.Oltretutto essere sovranisti, in un Paese diseguale e pieno di squilibri come l'Italia, per dirla alla @NoSync ha anche del ridicolo,un tantinello. Neach'io credo agli USE a 27 ma ad una confederazione di Stati sì.Ovviamente quella non a 27,l'Europa che deve interessarci è quella occidentale,come hanno capito gli spagnoli,dove a favore dell'uscita dall'euro è il 15% dell'elettorato o i portoghesi,fermi al 12%. Ma i sovranisti vivono nel magico mondo della liretta, della scala mobile, della MMT e delle svalutazioni competitive,che gli dici?
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #24295
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    nessuno è vittima e nessuno è carnefice, semplicemente in questa fantastica ue ognuno persegue i propri interessi e i loro sono molto spesso confliggenti con quelli nostri per cui non sono i cattivi, sono semplicemente distanti da quello che sarebbe fondamentale per noi.E non capisco perchè, dato che tutti fanno i propri interessi, noi dobbiamo continuare a seguire chi fa i propri.
    Sarebbe quasi ora di cominciare a chiarire quali siano "i nostri interessi" che noi da bravi fessi non perseguiamo per far piacere a terzi perchè così è un po' troppo fumoso.

    Resta sempre aperta la questione precedente: nel momento in cui sei fuori dall'unione come fai a perseguire meglio i propri interessi nel momento in cui sono contrapposti e non c'è nessuna istituzione a mediare?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    D'altronde cosa altro devono fare i popoli europei per far capire che questa ue così com'è non funziona più?
    Ho un'idea geniale: nel mondo globale torniamo ad essere mini-stati in contrasto tra loro invece di essere un mercato unico da mezzo miliardo di persone così vedrai che le cose andranno sicuramente meglio. A cominciare dalla finanza globale...

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    dall'Italia, all'Austria, Polonia, Ungheria e recentemente Svezia mi pare che i messaggio sia chiaro. Anche in Germania le cose si stanno mettendo male e in Francia Macron è arrivo ai livelli di popolarità di Hollande.
    Intanto è certo che tolti alcuni residui dell'ex-blocco comunista (invidiabili per il loro alto tenore di vita...) da nessuna parte governa un'accozzaglia di analfabeti funzionali come da noi. E d'altra parte sarei curioso di stabilire la correlazione tra il citato tasso di analfabetismo funzionale e l'andazzo degli stati stessi...
    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    Se poi vogliamo continuare a dire che è tutto fantastico così tenendo la testa sotto la sabbia al prossimo giro i cosìdetti populisti ce li troviamo al 70%.
    Ma io spero che si torni indietro guarda. Perchè è giusto che i desideri si realizzino.
    Il tuo "85" è l'anno di nascita? Nel caso potrai sperimentare a lungo la ricetta che auspichi.

    Ah, piccolo OT, la tua sign è decisamente obsoleta.





    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #24296
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,406
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    cultura? tradizioni? storia? lingua?
    Le prime 3 divergono alla grande. Un campano ha più affinità con un andaluso che un veneto.Diciamo che ci vuole un'ottusità senza fine per pensare che gli Stati-nazione siano un parametro valido per il mondo così come è oggi.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #24297
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    cultura? tradizioni? storia? lingua?
    Quale cultura? Quella valdostana, altoatesina o siciliana?
    Quali tradizioni?
    Quale storia? Quella del nord-ovest, del nord-est o del sud?
    Quale lingua? Quella di Dante o i 1000 dialetti locali?
    Quale economia? Quella avanzata dei servizi di Milano, quella dell'automotive di Torino, quella del packaging o dell'automotive d'elite dell'Emilia Romagna o quella non dico di sussistenza, ma poco ci manca, di certe aree dimenticate del sud?
    Iterare certi ragionamenti porta a conclusioni interessanti eh.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  8. #24298
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,406
    Menzionato
    52 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    cultura? tradizioni? storia? lingua?
    Non ci avevo fatto caso. Fra la sign e le idee neo-sovraniste non saprei dire su quale argomento dissento meno da te
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #24299
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ma i sovranisti vivono nel magico mondo della liretta, della scala mobile, della MMT e delle svalutazioni competitive,che gli dici?
    Gli dici che devono fare il possibile e l'impossibile per realizzare il proprio disegno.
    Io intanto mi sto attrezzando per portare parte significativa dei pochi spiccioli liquidi che possiedo in zona più tranquilla...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #24300
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,566
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Dura salita o "discesa" verso il default?

    Citazione Originariamente Scritto da marco85 Visualizza Messaggio
    cultura? tradizioni? storia? lingua?
    Fuggi, sciocco.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •