Pagina 4 di 18 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 172

Discussione: Rottura crociato

  1. #31
    Burrasca forte L'avatar di jako86
    Data Registrazione
    19/02/06
    Località
    Montanaro (TO)
    Età
    30
    Messaggi
    8,642
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Prima di tutto in bocca al lupo di pronta guarigione.

    Io mi ruppi il crociato anteriore del ginocchio sinistro nel marzo 2006, giocando a pallavolo.
    Inizialmente non diedi molto peso alla cosa (a parte il dolore iniziale e il ginocchio leggermente gonfio non avevo altri sintomi...), poi l'instabilità del ginocchio crebbe e mi spinse dall'ortopedico.
    Il referto, ancor prima della risonanza fatta in un momento successivo, era chiaro: rottura del crociato anteriore e probabile lesione meniscale (cosa poi scongiurata dalla risonanza).
    In quell'anno, sfortunatamente, "cadeva" l'esame di maturità e, tra varie peripezie, mi operai solo a novembre (aumentai di peso a dismisura e non feci un'adeguata riabilitazione pre-operatoria per tenere un tono muscolare adeguato).
    La riabilitazione dei giorni/settimane seguenti l'operazione fu dura, anche a causa dell'atonicità muscolare del quadricipite...
    Il recupero totale lo ebbi solo dopo 1 anno abbondante (e nonostante tutti gli esercizi fatti, muscolarmente, ero ancora sottotono).
    Solo a partire dalla primavera-estate del 2008 iniziai a corricchiare-andare in bici in modo un po' più continuo ed intenso (poi da fine 2008 a metà 2009 giocai a calcetto e da settembre 2009 iniziai a correre a livello agonistico).
    Eccezion fatta per un paio di episodi, capitati mentre giocavo a calcetto in cui il ginocchio per un momento ha dato un po' di instabilità, l'articolazione ha sempre risposto bene e non ha dato segni di instabilità, dolore o gonfiore.
    Scusa se mi sono dilungato....se hai domande chiedi pure.

  2. #32
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    8,977
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da jako86 Visualizza Messaggio
    Prima di tutto in bocca al lupo di pronta guarigione.

    Io mi ruppi il crociato anteriore del ginocchio sinistro nel marzo 2006, giocando a pallavolo.
    Inizialmente non diedi molto peso alla cosa (a parte il dolore iniziale e il ginocchio leggermente gonfio non avevo altri sintomi...), poi l'instabilità del ginocchio crebbe e mi spinse dall'ortopedico.
    Il referto, ancor prima della risonanza fatta in un momento successivo, era chiaro: rottura del crociato anteriore e probabile lesione meniscale (cosa poi scongiurata dalla risonanza).
    In quell'anno, sfortunatamente, "cadeva" l'esame di maturità e, tra varie peripezie, mi operai solo a novembre (aumentai di peso a dismisura e non feci un'adeguata riabilitazione pre-operatoria per tenere un tono muscolare adeguato).
    La riabilitazione dei giorni/settimane seguenti l'operazione fu dura, anche a causa dell'atonicità muscolare del quadricipite...
    Il recupero totale lo ebbi solo dopo 1 anno abbondante (e nonostante tutti gli esercizi fatti, muscolarmente, ero ancora sottotono).
    Solo a partire dalla primavera-estate del 2008 iniziai a corricchiare-andare in bici in modo un po' più continuo ed intenso (poi da fine 2008 a metà 2009 giocai a calcetto e da settembre 2009 iniziai a correre a livello agonistico).
    Eccezion fatta per un paio di episodi, capitati mentre giocavo a calcetto in cui il ginocchio per un momento ha dato un po' di instabilità, l'articolazione ha sempre risposto bene e non ha dato segni di instabilità, dolore o gonfiore.
    Scusa se mi sono dilungato....se hai domande chiedi pure.
    Hai fatto benissimo a dilungarti! Io non avrò i tuoi problemi di tono muscolare perché farò un sacco di palestra pre operazione (se ne ho il tempo perché se mi operano a breve non riuscirò) e post. Ovviamente dapprima esercizi a catena chiusa poi quando sarà possibile anche a catena aperta. La cosa disarmante è che in soli 4 giorni di non utilizzo della gamba ho perso tantissimo muscolo ma ho letto che è normale. In 3 giorni di allettamento si perde circa il 30% del tono muscolare sulle gambe... Amen, farò fatica, come ne hai fatta te e ne fanno tutti, chiaramente. Grazie mille!
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #33
    Rws
    Ospite

    Predefinito Re: Rottura crociato

    In bocca al lupo!

  4. #34
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    8,977
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da Rws Visualizza Messaggio
    In bocca al lupo!
    Crepi, grazie. mi fa piacere leggerlo da te!

    sto passando delle nottatacce, mi fa male di notte nonostante il tutore. continua a rigonfiarsi nonostante gli antinfiammatori e i cicli di ghiaccio. inoltre non c'è un benché minimo miglioramento... mi sa che la risonanza porterà brutte notizie, più brutte di quel che già so
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #35
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 77 m./ Ferrara nel W-E
    Età
    25
    Messaggi
    30,155
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Caro Jack innanzitutto un immenso in bocca al lupo e coraggio.
    Poi ti dico che capisco benissimo cosa si provi perché di recente, ovvero a Dicembre scorso, pure io mi sono rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio dx.

    E' una roba che mi ha messo molto giù all'inizio...è successo tre giorni prima di Natale in una partita a calcetto con gli amici su un campo con tappeto sintetico. Per correre a prendere la palla ed evitare che andasse nella porta della mia squadra ho dato un accelerata evidentemente troppo brusca, cosicché non appena ho rallentato per andare sulla palla ho sentito il ginocchio fare il tipico "crac".

    Nel giro di qualche ora ha cominciato a gonfiarsi parecchio, il giorno successivo ricordo che mi era pressoché impossibile stendere completamente la gamba.

    In questo senso ti dico che secondo me ci vorranno un 10-12 giorni prima che il gonfiore ti passi veramente: se ti sei rotto venerdì, fino al 16-18 dovrebbe esserti ancora gonfio. Io ricordo che mi ruppi il 22 Dicembre e mi passò il gonfiore solo con i primi dell'anno nuovo...ovviamente mettendomi pomata e ghiaccio 3-4 volte ogni giorno. I tempi sono quelli più o meno...

    Dopo aver fatto la risonanza ho scoperto che si trattava appunto del legamento crociato anteriore.

    Sono già andato a fare una visita specialistica: l'operazione dovrei farla non prima di inizio Luglio...vedrò comunque perché col fatto che poi a inizio Settembre andrò a fare la laurea magistrale fuori da Ferrara mi sa che se non riesce a farmela fare a Luglio dovrò fare a meno.
    "La beffa più grande che il Diavolo abbia mai fatto è stato convincere il mondo che lui non esiste. E come niente, puf: sparisce !" (dal film "I soliti sospetti")

  6. #36
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    8,977
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Caro Jack innanzitutto un immenso in bocca al lupo e coraggio.
    Poi ti dico che capisco benissimo cosa si provi perché di recente, ovvero a Dicembre scorso, pure io mi sono rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio dx.

    E' una roba che mi ha messo molto giù all'inizio...è successo tre giorni prima di Natale in una partita a calcetto con gli amici su un campo con tappeto sintetico. Per correre a prendere la palla ed evitare che andasse nella porta della mia squadra ho dato un accelerata evidentemente troppo brusca, cosicché non appena ho rallentato per andare sulla palla ho sentito il ginocchio fare il tipico "crac".

    Nel giro di qualche ora ha cominciato a gonfiarsi parecchio, il giorno successivo ricordo che mi era pressoché impossibile stendere completamente la gamba.

    In questo senso ti dico che secondo me ci vorranno un 10-12 giorni prima che il gonfiore ti passi veramente: se ti sei rotto venerdì, fino al 16-18 dovrebbe esserti ancora gonfio. Io ricordo che mi ruppi il 22 Dicembre e mi passò il gonfiore solo con i primi dell'anno nuovo...ovviamente mettendomi pomata e ghiaccio 3-4 volte ogni giorno. I tempi sono quelli più o meno...

    Dopo aver fatto la risonanza ho scoperto che si trattava appunto del legamento crociato anteriore.

    Sono già andato a fare una visita specialistica: l'operazione dovrei farla non prima di inizio Luglio...vedrò comunque perché col fatto che poi a inizio Settembre andrò a fare la laurea magistrale fuori da Ferrara mi sa che se non riesce a farmela fare a Luglio dovrò fare a meno.
    Cazzarola Fede, dalla dinamica mi sa che avevi già qualche problema al crociato perché romperlo così è da sfiga proprio. dopo quanto tempo hai ripreso a camminare?! e hai fatto qualcosa di specifico per recuperare? tipo fisioterapia, palestra etc. ti sta dando fastidio ora?!
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #37
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 77 m./ Ferrara nel W-E
    Età
    25
    Messaggi
    30,155
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Cazzarola Fede, dalla dinamica mi sa che avevi già qualche problema al crociato perché romperlo così è da sfiga proprio. dopo quanto tempo hai ripreso a camminare?!
    Non so...io ti dico, problemi al ginocchio non ne ho mai avuti. Si vede che son stato proprio sfigato. Comunque dopo 10-15 giorni circa (e dopo aver dato ghiaccio e pomata 3 volte al di) ho ripreso a camminare tranquillamente. Vai tranquillo che, anche se da quello che ho capito la tua situazione è più grave della mia, tra un po' il gonfiore dovrebbe passarti e inizierà a farti meno male. E' questione di giorni.

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e hai fatto qualcosa di specifico per recuperare?
    Ho fatto una breve analisi dei costi e benefici dell'operarmi o dell'andare da un fisioterapista a fare ginnastica intensiva (alternativa consigliatami dall'ortopedico): poiché con questa seconda cosa non sarei comunque riuscito a ricostituire bene il ginocchio, poiché mi avrebbe tolto una marea di tempo e alla fine sarebbe risultata anche costosa, ho preferito operarmi...Solo che come ti ho scritto sopra ancora non mi sono operato, poiché i tempi sono piuttosto lunghi. Quindi fino ad ora non ho fatto nulla di tutto ciò...chiaramente dopo l'operazione sarà roba tosta invece.

    Secondo quanto mi ha detto lo specialista da cui sono andato 1 mesetto fa probabilmente l'operazione sarà a Luglio oppure a fine Agosto/ primi di Settembre. Sempre da quel che mi ha detto dopo l'operazione avrò circa 3 mesi di riabilitazione con 3 sedute da un fisioterapista alla settimana dopo 5 giorni dall'intervento.

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ti sta dando fastidio ora?!
    No, soltanto quando faccio movimenti un po' bruschi o quando nuoto a rana (io faccio nuoto 2 volte a settimana) ma in generale mi consente di svolgere le attività in modo regolare. A parte sciare e giocare a calcetto o ad altri sport che non siano il nuoto e la bici...ed è sostanzialmente per quello che mi faccio operare, perché a 24 anni è molto limitante come cosa...se avessi 60 anni penso che me lo terrei così.
    "La beffa più grande che il Diavolo abbia mai fatto è stato convincere il mondo che lui non esiste. E come niente, puf: sparisce !" (dal film "I soliti sospetti")

  8. #38
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    8,977
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Non so...io ti dico, problemi al ginocchio non ne ho mai avuti. Si vede che son stato proprio sfigato. Comunque dopo 10-15 giorni circa (e dopo aver dato ghiaccio e pomata 3 volte al di) ho ripreso a camminare tranquillamente. Vai tranquillo che, anche se da quello che ho capito la tua situazione è più grave della mia, tra un po' il gonfiore dovrebbe passarti e inizierà a farti meno male. E' questione di giorni.



    Ho fatto una breve analisi dei costi e benefici dell'operarmi o dell'andare da un fisioterapista a fare ginnastica intensiva (alternativa consigliatami dall'ortopedico): poiché con questa seconda cosa non sarei comunque riuscito a ricostituire bene il ginocchio, poiché mi avrebbe tolto una marea di tempo e alla fine sarebbe risultata anche costosa, ho preferito operarmi...Solo che come ti ho scritto sopra ancora non mi sono operato, poiché i tempi sono piuttosto lunghi. Quindi fino ad ora non ho fatto nulla di tutto ciò...chiaramente dopo l'operazione sarà roba tosta invece.

    Secondo quanto mi ha detto lo specialista da cui sono andato 1 mesetto fa probabilmente l'operazione sarà a Luglio oppure a fine Agosto/ primi di Settembre. Sempre da quel che mi ha detto dopo l'operazione avrò circa 3 mesi di riabilitazione con 3 sedute da un fisioterapista alla settimana dopo 5 giorni dall'intervento.



    No, soltanto quando faccio movimenti un po' bruschi o quando nuoto a rana (io faccio nuoto 2 volte a settimana) ma in generale mi consente di svolgere le attività in modo regolare. A parte sciare e giocare a calcetto o ad altri sport che non siano il nuoto e la bici...ed è sostanzialmente per quello che mi faccio operare, perché a 24 anni è molto limitante come cosa...se avessi 60 anni penso che me lo terrei così.
    ottimo Fede, grazie mille. io non penso che in 10/12gg camminerò, oggi è una settimana e la situazione peggiora invece di migliorare, purtroppo. ho una soglia molto alta del dolore eh, ultimamente mi fa sempre più male specialmente di notte. e da un po' di giorni è stabile, non si sgonfia purtroppo nonostante il ghiaccio e i vari impacchi. gonfiore articolare molto presente, lo sento proprio bloccato. inoltre penso che ieri mettendomi la calza ho fatto uscire la tibia dalla sede... difatti è proprio storta la gamba, come se avessi le gambe ad X. ho sentito un clok deciso e si è spostato tutto senza dolore eh, così, in scioltezza probabilmente è successo perché forse il collaterale è andato. va beh, vedremo dalla risonanza. grazie mille ancora Fede
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #39
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    45
    Messaggi
    4,300
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Quando ti danno l'esito?

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

    ---------------------
    always looking at the sky...
    It's a Wonderful "LIVE"!

    Fantacalcio: Telefabryss
    http://www.vittoriomari.it/fantacalc...elefabryss.htm
    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  10. #40
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    8,977
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da fabry72 Visualizza Messaggio
    Quando ti danno l'esito?

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
    martedì. sto incrociando l'incrociabile, spero che l'ortopedico abbia sbagliato tutto.
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •