Pagina 6 di 18 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 172

Discussione: Rottura crociato

  1. #51
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    45
    Messaggi
    4,213
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Fortemente consigliato arto bionico?
    Steve Austin!

    ---------------------
    always looking at the sky...
    It's a Wonderful "LIVE"!

    Fantacalcio: Telefabryss
    http://www.vittoriomari.it/fantacalc...elefabryss.htm
    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  2. #52
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    9,140
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da fabry72 Visualizza Messaggio
    qui ovviamente servirebbe un medico. parla di edema diffuso, normale con un trauma così recente. In ogni caso, almeno basandomi sul quel che dicevano per le mie di ginocchia, il problema vero e' il crociato. In ogni caso una volta che entrano in artroscopia vedono e decidono che fare
    grazie mille Fabry. ho chiamato per la visita col Manzini e prima del 16 giugno non ho niente, quindi sto sfasando
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #53
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,285
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Ti auguro buona fortuna Jack per il crociato e per il ginocchio, spero che prima o poi ti rimetta in sesto.

  4. #54
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    9,140
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    vi aggiorno, anche se magari non frega nulla.

    giovedì ho fatto due visite, una in ospedale prescritta dall'ortopedico che mi aveva visitato dopo il PS e una privatamente dal dottor Manzini.
    la prima, uno scempio. mi ha guardato mezzo minuto, ha letto il referto della risonanza senza visionarla personalmente e ha scritto poi sul referto di check out che l'ha visionata, furbo. non mi ha detto un tubo se non di sbloccare il tutore. mia mamma è voluta entrare per curiosità e meno male, altrimenti non mi avrebbe creduto quando le avrei raccontato ciò: mi dice che lì a Desio non c'è nessuno per le ricostruzioni legamentose e se volevo operarmi, testuali parole, erano fatti miei, me la devo vedere io. mia mamma incredula, io incazzato rispondo di non preoccuparsi, avevo previsto e nel pomeriggio avevo una visita da privato. lui, ancor più furbo, l'ha scritto nel referto dicendo che il paziente ha una visita da ortopedico per ricostruzione legamentosa. cioè, ci si comporta così? "se vuoi operarti sono fatti tuoi" senza consigliare niente, dire niente?!

    dal Manzini invece tutt'altra musica. innanzitutto mi vede entrare col tutore, mi guarda con occhio storto e mi dice: togliti quel robo lì, SUBITO. lo tolgo e si mette le mani nei capelli, veramente. la gamba è conciata uno schifo, atrofia muscolare, blocco articolare. mi sdraia sul lettino e mi uccide di dolore, giuro. per stendermi la gamba si è dovuto alzare da terra spingendosi sul mio ginocchio. mai sentito un dolore così forte e mai stato più dignitoso in vita mia
    in sostanza il fatto di avermelo immobilizzato mi ha precluso di essere operato subito a fine giugno, lui poteva e mi avrebbe operato. mi ha raccontato che nell'88/89 era negli States e doveva operare una giocatrice italiana di WNBA. questa era nella mia stessa condizione, non voleva operarla ma le pressioni delle società furono troppe e fu costretto ad operarla. risultato? due anni per riprendersi e 3 operazioni successive per sbloccare l'articolazione. da lì si è ripromesso di non operare più nessuno nelle mie condizioni. era più incazzato di me perché ciò che mi hanno fatto fare è il protocollo che si utilizzava 20 anni fa e questi ortopedici non si aggiornano. Manzini ha detto che ci sono estremi per fare una denuncia ma io ovviamente non ne voglio sentire nemmeno parlare. però si sono comprtati male, dall'inizio alla fine e meno male che inizialmente non mi sono fatto ingessare.

    risultato finale? doppio dolore, pre e post operazione, doppia fatica. sto facendo fisioterapia e credetemi se vi dico che è dolorosissimo. ho mille esercizi a casa da fare oltre alla fisioterapia, ieri ho speso più di due ore nel fare esercizi e sono due ore brutte, ve lo giuro. ho una soglia del dolore discreta, non sono uno che si lamenta, ma giuro che fa davvero male. fa male perché l'articolazione è bloccata.

    la grande fortuna è stata avere questo mio amico che ha interceduto e fatto sì che Manzini mi visitasse giovedì e non il 16 giugno, chissà come sarebbe stata la gamba al 16 di giugno.... adesso l'operazione al 90% slitta a settembre, a luglio è quasi impossibile. una vera merda. sono incazzato nero.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #55
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Ontani
    Messaggi
    3,189
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da Lucas80 Visualizza Messaggio
    ......
    Per la parte " pratica" dovresti contattare uno specialista privatamente per andare più sul sicuro ma non è detto che nel pubblico non ci sono i "buoni " . non fraintendermi .
    ......

    tramite Tapatalk
    Ciao Jack.
    Sul punto sopra non aggiungo altro, meglio .
    Grazie per l' aggiornamento.
    Penso, comunque, che " meglio tardi che mai " .
    Alla tua età ce la farai sicuramente!

    P.s. : sono certo che anche a qualcun altro fregherà Rottura crociato

    Rottura crociato

    tramite Tapatalk

  6. #56
    Vento forte L'avatar di inocs
    Data Registrazione
    11/07/03
    Località
    Caposele - 480 m
    Età
    41
    Messaggi
    3,907
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    vi aggiorno, anche se magari non frega nulla.

    giovedì ho fatto due visite, una in ospedale prescritta dall'ortopedico che mi aveva visitato dopo il PS e una privatamente dal dottor Manzini.
    la prima, uno scempio. mi ha guardato mezzo minuto, ha letto il referto della risonanza senza visionarla personalmente e ha scritto poi sul referto di check out che l'ha visionata, furbo. non mi ha detto un tubo se non di sbloccare il tutore. mia mamma è voluta entrare per curiosità e meno male, altrimenti non mi avrebbe creduto quando le avrei raccontato ciò: mi dice che lì a Desio non c'è nessuno per le ricostruzioni legamentose e se volevo operarmi, testuali parole, erano fatti miei, me la devo vedere io. mia mamma incredula, io incazzato rispondo di non preoccuparsi, avevo previsto e nel pomeriggio avevo una visita da privato. lui, ancor più furbo, l'ha scritto nel referto dicendo che il paziente ha una visita da ortopedico per ricostruzione legamentosa. cioè, ci si comporta così? "se vuoi operarti sono fatti tuoi" senza consigliare niente, dire niente?!

    dal Manzini invece tutt'altra musica. innanzitutto mi vede entrare col tutore, mi guarda con occhio storto e mi dice: togliti quel robo lì, SUBITO. lo tolgo e si mette le mani nei capelli, veramente. la gamba è conciata uno schifo, atrofia muscolare, blocco articolare. mi sdraia sul lettino e mi uccide di dolore, giuro. per stendermi la gamba si è dovuto alzare da terra spingendosi sul mio ginocchio. mai sentito un dolore così forte e mai stato più dignitoso in vita mia
    in sostanza il fatto di avermelo immobilizzato mi ha precluso di essere operato subito a fine giugno, lui poteva e mi avrebbe operato. mi ha raccontato che nell'88/89 era negli States e doveva operare una giocatrice italiana di WNBA. questa era nella mia stessa condizione, non voleva operarla ma le pressioni delle società furono troppe e fu costretto ad operarla. risultato? due anni per riprendersi e 3 operazioni successive per sbloccare l'articolazione. da lì si è ripromesso di non operare più nessuno nelle mie condizioni. era più incazzato di me perché ciò che mi hanno fatto fare è il protocollo che si utilizzava 20 anni fa e questi ortopedici non si aggiornano. Manzini ha detto che ci sono estremi per fare una denuncia ma io ovviamente non ne voglio sentire nemmeno parlare. però si sono comprtati male, dall'inizio alla fine e meno male che inizialmente non mi sono fatto ingessare.

    risultato finale? doppio dolore, pre e post operazione, doppia fatica. sto facendo fisioterapia e credetemi se vi dico che è dolorosissimo. ho mille esercizi a casa da fare oltre alla fisioterapia, ieri ho speso più di due ore nel fare esercizi e sono due ore brutte, ve lo giuro. ho una soglia del dolore discreta, non sono uno che si lamenta, ma giuro che fa davvero male. fa male perché l'articolazione è bloccata.

    la grande fortuna è stata avere questo mio amico che ha interceduto e fatto sì che Manzini mi visitasse giovedì e non il 16 giugno, chissà come sarebbe stata la gamba al 16 di giugno.... adesso l'operazione al 90% slitta a settembre, a luglio è quasi impossibile. una vera merda. sono incazzato nero.
    Piena solidarietà e un augurio di una guarigione più pronta possibile

    Inviato da HAL 9000
    I modelli fanno, i modelli disfanno.

    *
    Always looking at the sky

    *

  7. #57
    Vento fresco L'avatar di stefano64
    Data Registrazione
    25/11/05
    Località
    Rimini (RN)
    Età
    52
    Messaggi
    2,687
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    vi aggiorno, anche se magari non frega nulla.

    giovedì ho fatto due visite, una in ospedale prescritta dall'ortopedico che mi aveva visitato dopo il PS e una privatamente dal dottor Manzini.
    la prima, uno scempio. mi ha guardato mezzo minuto, ha letto il referto della risonanza senza visionarla personalmente e ha scritto poi sul referto di check out che l'ha visionata, furbo. non mi ha detto un tubo se non di sbloccare il tutore. mia mamma è voluta entrare per curiosità e meno male, altrimenti non mi avrebbe creduto quando le avrei raccontato ciò: mi dice che lì a Desio non c'è nessuno per le ricostruzioni legamentose e se volevo operarmi, testuali parole, erano fatti miei, me la devo vedere io. mia mamma incredula, io incazzato rispondo di non preoccuparsi, avevo previsto e nel pomeriggio avevo una visita da privato. lui, ancor più furbo, l'ha scritto nel referto dicendo che il paziente ha una visita da ortopedico per ricostruzione legamentosa. cioè, ci si comporta così? "se vuoi operarti sono fatti tuoi" senza consigliare niente, dire niente?!

    dal Manzini invece tutt'altra musica. innanzitutto mi vede entrare col tutore, mi guarda con occhio storto e mi dice: togliti quel robo lì, SUBITO. lo tolgo e si mette le mani nei capelli, veramente. la gamba è conciata uno schifo, atrofia muscolare, blocco articolare. mi sdraia sul lettino e mi uccide di dolore, giuro. per stendermi la gamba si è dovuto alzare da terra spingendosi sul mio ginocchio. mai sentito un dolore così forte e mai stato più dignitoso in vita mia
    in sostanza il fatto di avermelo immobilizzato mi ha precluso di essere operato subito a fine giugno, lui poteva e mi avrebbe operato. mi ha raccontato che nell'88/89 era negli States e doveva operare una giocatrice italiana di WNBA. questa era nella mia stessa condizione, non voleva operarla ma le pressioni delle società furono troppe e fu costretto ad operarla. risultato? due anni per riprendersi e 3 operazioni successive per sbloccare l'articolazione. da lì si è ripromesso di non operare più nessuno nelle mie condizioni. era più incazzato di me perché ciò che mi hanno fatto fare è il protocollo che si utilizzava 20 anni fa e questi ortopedici non si aggiornano. Manzini ha detto che ci sono estremi per fare una denuncia ma io ovviamente non ne voglio sentire nemmeno parlare. però si sono comprtati male, dall'inizio alla fine e meno male che inizialmente non mi sono fatto ingessare.

    risultato finale? doppio dolore, pre e post operazione, doppia fatica. sto facendo fisioterapia e credetemi se vi dico che è dolorosissimo. ho mille esercizi a casa da fare oltre alla fisioterapia, ieri ho speso più di due ore nel fare esercizi e sono due ore brutte, ve lo giuro. ho una soglia del dolore discreta, non sono uno che si lamenta, ma giuro che fa davvero male. fa male perché l'articolazione è bloccata.

    la grande fortuna è stata avere questo mio amico che ha interceduto e fatto sì che Manzini mi visitasse giovedì e non il 16 giugno, chissà come sarebbe stata la gamba al 16 di giugno.... adesso l'operazione al 90% slitta a settembre, a luglio è quasi impossibile. una vera merda. sono incazzato nero.
    Ce ne frega, Jack, e ci dispiace anche parecchio: mannaggia, che rabbia leggere certe cose!
    Ti auguro con tutto il cuore di tener duro e mettercela tutta: forza Jack!

  8. #58
    Vento forte
    Data Registrazione
    08/11/07
    Località
    Galàtone (LE)
    Età
    33
    Messaggi
    3,437
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    anche da parte mia solidarietà ed un augurio di pronta guarigione.

    Il mio sito: Meteosts

    Reti: MNW - WU - Sup.

  9. #59
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    9,140
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Grazie di cuore ragazzi. La cosa che mi spiace è che questi ortopedici faranno lo stesso errore con qualcun altro ancora, chissà quanti, e francamente non è giusto perché è un errore davvero semplice da evitare. Basta un consiglio, basta dire: dopo che il gonfiore da trauma va via fare subito fisioterapia. Invece no, non lo fanno, chissà per quali motivi...
    Si vis pacem, para bellum.

  10. #60
    Vento fresco L'avatar di stefano64
    Data Registrazione
    25/11/05
    Località
    Rimini (RN)
    Età
    52
    Messaggi
    2,687
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Rottura crociato

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Grazie di cuore ragazzi. La cosa che mi spiace è che questi ortopedici faranno lo stesso errore con qualcun altro ancora, chissà quanti, e francamente non è giusto perché è un errore davvero semplice da evitare. Basta un consiglio, basta dire: dopo che il gonfiore da trauma va via fare subito fisioterapia. Invece no, non lo fanno, chissà per quali motivi...
    Esatto! E, più in generale, visto che fai una professione da cui dipende la salute di tante persone, cosa ti costa cercare di aggiornarti un minimo, metterci un po' di passione e dare il meglio di te? Boh, qualcosa mi sfugge...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •