Visualizza Risultati Sondaggio: Capitale a Milano: siete d'accordo?

Partecipanti
23. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Sì, sposterei la capitale a Milano

    5 21.74%
  • Sposterei la capitale, ma altrove

    3 13.04%
  • No, manterrei la capitale a Roma

    13 56.52%
  • Non so

    2 8.70%
Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 73
  1. #1
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,703
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    Ecco l'articolo:

    Roma affonda? Portiamo la capitale a Milano - l'Espresso

    Voi che ne pensate?

  2. #2
    Vento moderato L'avatar di Roberto1978
    Data Registrazione
    02/07/07
    Località
    Rocca di Papa
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    IL PROBLEMA per me non è tanto IL LUOGO ma le TESTE Portare la capitale a Milano con le stesse teste significa NON RISOLVERE IL PROBLEMA MA AFFONDARE pure MILANO... se roma affonda è grazie a quelle TESTE!

    Stiamo un pò dicendo quello che gia ho ampliamente detto su questo POST DEL GRA il problema di questa città è proprio l'urbanizzazione per 10/15 anni la giunta comunale Romana si è mangiata sto mondo e quell'altro... gli scandali sono agli occhi di tutti ormai... hanno fatto porcherie su porcherie... dal vigili urbani, ai Rom, al trasporto pubblico a tutti i problemi rilegati alla viabilità.. insomma se Roma avesse avuto gente con la TESTA sicuro oggi non si troverebbe come è ora...
    Nulla Toglie a Milano, però rendiamoci pure conto che a livello STORICO roma batte tutto e tutti, alla fine è una città che ha millenni di storia e cultura che tralasciamo stanno andando in degrado proprio per questo casino... personalmente sarebbe un errore... però ripeto Roma è una citta gravemente malata dal punto di vista urbano...

    Roberto Morgantini
    Stazione attiva dal 2003 (Davis V.P.2 )

    Website -> Faceweather.it

  3. #3
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,703
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto1978 Visualizza Messaggio
    IL PROBLEMA per me non è tanto IL LUOGO ma le TESTE Portare la capitale a Milano con le stesse teste significa NON RISOLVERE IL PROBLEMA MA AFFONDARE pure MILANO... se roma affonda è grazie a quelle TESTE!

    Stiamo un pò dicendo quello che gia ho ampliamente detto su questo POST DEL GRA il problema di questa città è proprio l'urbanizzazione per 10/15 anni la giunta comunale Romana si è mangiata sto mondo e quell'altro... gli scandali sono agli occhi di tutti ormai... hanno fatto porcherie su porcherie... dal vigili urbani, ai Rom, al trasporto pubblico a tutti i problemi rilegati alla viabilità.. insomma se Roma avesse avuto gente con la TESTA sicuro oggi non si troverebbe come è ora...
    Nulla Toglie a Milano, però rendiamoci pure conto che a livello STORICO roma batte tutto e tutti, alla fine è una città che ha millenni di storia e cultura che tralasciamo stanno andando in degrado proprio per questo casino... personalmente sarebbe un errore... però ripeto Roma è una citta gravemente malata dal punto di vista urbano...
    Sono d'accordo su alcune cose, su altre meno. Quello delle teste pensanti è sicuramente il principale problema, ed il rischio come dici tu è quello semplicemente di spostarle senza cambiarle. Andare a Milano però, azzardo, non cambierebbe anche la mentalità di certi uffici, ora a stretto contatto con un mondo privato molto più autonomo e dinamico, e non più con le enormi direzioni centrali para-statali di Roma? L'Espresso secondo me pecca nel non voler proporre un modello più federale e sussidiario, insistendo sul modello centrato tutto intorno alla capitale (Roma o Milano che sia), invece che delegare sul territorio molte funzioni che possono esserlo. In tal caso Roma perderebbe lo stesso molti uffici e relativo personale e famiglie, ma non si renderebbe necessario il trasferimento della capitale altrove...
    Un appunto su Roma però. Della storia e dell'arte, scusa la franchezza, ma non ci interessa nulla. A noi servono efficienza e trasparenza, a noi serve un governo, non una capitale solo perché ci sono la Sistina ed i Fori Imperiali (e molto di più) Ci vado e ci torno volentieri per turismo, tra lei e Milano scelgo Roma tutta la vita come bellezze storiche ed artistiche, ma non confondiamo i due piani. E poi la storia, l'Impero Romano... Né la Roma post-1870 né l'Italia ne sono in alcun modo eredi. Lo dico perché vedo spesso (in rete e non) gente che ci crede davvero, non so se tu sia tra quelli. Semmai il collegamento va fatto col Rinascimento ed il Medio Evo, da cui discende l'Europa contemporanea, e quindi col Papato... Ecco, bisognerebbe pensare meno al passato remoto, e più al presente e futuro

  4. #4
    Vento moderato L'avatar di Roberto1978
    Data Registrazione
    02/07/07
    Località
    Rocca di Papa
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo su alcune cose, su altre meno. Quello delle teste pensanti è sicuramente il principale problema, ed il rischio come dici tu è quello semplicemente di spostarle senza cambiarle. Andare a Milano però, azzardo, non cambierebbe anche la mentalità di certi uffici, ora a stretto contatto con un mondo privato molto più autonomo e dinamico, e non più con le enormi direzioni centrali para-statali di Roma? L'Espresso secondo me pecca nel non voler proporre un modello più federale e sussidiario, insistendo sul modello centrato tutto intorno alla capitale (Roma o Milano che sia), invece che delegare sul territorio molte funzioni che possono esserlo. In tal caso Roma perderebbe lo stesso molti uffici e relativo personale e famiglie, ma non si renderebbe necessario il trasferimento della capitale altrove...
    Un appunto su Roma però. Della storia e dell'arte, scusa la franchezza, ma non ci interessa nulla. A noi servono efficienza e trasparenza, a noi serve un governo, non una capitale solo perché ci sono la Sistina ed i Fori Imperiali (e molto di più) Ci vado e ci torno volentieri per turismo, tra lei e Milano scelgo Roma tutta la vita come bellezze storiche ed artistiche, ma non confondiamo i due piani. E poi la storia, l'Impero Romano... Né la Roma post-1870 né l'Italia ne sono in alcun modo eredi. Lo dico perché vedo spesso (in rete e non) gente che ci crede davvero, non so se tu sia tra quelli. Semmai il collegamento va fatto col Rinascimento ed il Medio Evo, da cui discende l'Europa contemporanea, e quindi col Papato... Ecco, bisognerebbe pensare meno al passato remoto, e più al presente e futuro
    Sono d'accordo sul fatto di pensare meno al passato e piu al futuro, però era solo per rendere nota ad avere una capitale ricca di storia... ma ripeto se si tratta di migliorare ... si può sacrificare qualcosina!

    Roberto Morgantini
    Stazione attiva dal 2003 (Davis V.P.2 )

    Website -> Faceweather.it

  5. #5
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    45
    Messaggi
    4,223
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    per carita'!!!!! lasciamola dov'e'!

    ---------------------
    always looking at the sky...
    It's a Wonderful "LIVE"!

    Fantacalcio: Telefabryss
    http://www.vittoriomari.it/fantacalc...elefabryss.htm
    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  6. #6
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,293
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    E' un "articolo" raccapricciante. Se questo tizio è un giornalista allora il giornalismo è veramente morto. Ma io perché mi impegno, perché cerco di dimostrare che so fare qualcosa nella vita, perché mi preoccupo di quel che pensano gli altri se poi Raffaele Simone viene pagato per scrivere sequenze assurde di cazzate?

    Sull'Espresso è in atto una campagna stampa anti-Roma per evidenti motivi politici (5 stelle in giunta). In sostanza l'articolo è anti-Roma, non pro-Milano; Milano viene utilizzata solo in funzione di questo proposito.
    Del resto 10 anni fa era l'esatto contrario, con Milano presentata in irreversibile declino a fronte di una Roma dove dieci metri di strada asfaltata venivano pubblicati in prima pagina sul NYT e pubblicizzati come un'opera degna del Pritzker. Non vedo come ci si possa costruire sopra una discussione ragionata.

    Tra l'altro, ma questo non c'entra con l'"articolo" (che ripeto è raccapricciante), solo io trovo orrendamente provinciali le garette su chi ce l'ha più lungo? Robe del genere lasciamole alle fiere di paese, please.

    La verità è che la stampa classica è sempre più in crisi e, incalzata dal successo dei blog, deve ridursi sempre più a pubblicare pezzi per l'appunto da blog per non perdere lettori (ma li perde lo stesso, perché se devo comprarmi l'Espresso per leggere un post da Tumblr mi tengo Tumblr).
    Ultima modifica di nevearoma; 12/01/2017 alle 14:12
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  7. #7
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,703
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    Credo che l'Espresso invece individui un problema reale davanti al quale non si può far finta di nulla, cioè il degrado ad ogni livello della capitale (iniziato ben prima della Raggi). Lo fa però, e qui siamo d'accordo, in modo totalmente sbagliato e con motivazioni esclusivamente partigiane.

  8. #8
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,293
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    L'Espresso individua solo la grottesca incompetenza e ignoranza del tizio che ha scritto il pezzo.

    Di articoli sul degrado di Roma ne escono giornalmente, quasi sempre molto più validi.
    Ultima modifica di nevearoma; 12/01/2017 alle 16:27
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  9. #9
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    50
    Messaggi
    1,062
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    Ma proprio no!
    "I don't need Google. My wife knows everything"

  10. #10
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,703
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Provocazione L'Espresso: capitale a Milano!

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    L'Espresso individua solo la grottesca incompetenza e ignoranza del tizio che ha scritto il pezzo.
    Su questo concordo.




    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Di articoli sul degrado di Roma ne escono giornalmente, quasi sempre molto più validi.
    Il punto è diverso. Si scrivono tanti articoli sul degrado di Roma città, come su quello di altre città. Ma quanti se ne scrivono sul degrado della capitale d'Italia? Non è esattamente la stessa cosa: c'è una sottile ma importante differenza. A mio avviso (senza necessariamente portare la capitale a Milano o altrove) sarebbe appunto importante che il problema di Roma non fosse più solo romano, ma diventasse nazionale. Sai bene che sono strenuamente autonomista e federalista, ma se c'è un'eccezione, questa è proprio Roma Capitale: essendo la capitale e tenendoci così tanto da rinominarsi in questa maniera, io credo che Roma non possa più essere considerata una città come Milano, Genova o Napoli, ma dovrebbe essere sotto il diretto controllo del governo centrale. Il degrado di Milano, Genova o Napoli interessa Milano, Genova o Napoli (con qualche eccezione); quello di Roma ricade su tutta Italia, non so se mi spiego bene.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •