Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21
  1. #11
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    45
    Messaggi
    4,301
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da Cittadino Visualizza Messaggio
    Dici così perché non hai mai trovato una donna che ti pagasse tutto! Immagine

    Sono abituato a fare i conti con i miei soldi, non a farmi mantenere

    Citazione Originariamente Scritto da Cittadino Visualizza Messaggio
    Wow, questo sì che è amore! Fiducia totale!
    semplicemente matrimonio.

    ---------------------
    always looking at the sky...
    It's a Wonderful "LIVE"!

    Fantacalcio: Telefabryss
    http://www.vittoriomari.it/fantacalc...elefabryss.htm
    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  2. #12
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/09/16
    Località
    Milano
    Età
    26
    Messaggi
    77
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    non la cerco così....mi sentirei un mantenuto
    Citazione Originariamente Scritto da fabry72 Visualizza Messaggio
    Sono abituato a fare i conti con i miei soldi, non a farmi mantenere
    Confesso che a me fare il mantenuto piace molto...

  3. #13
    Burrasca forte L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    25
    Messaggi
    8,977
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    beh non si fa, o ci si alterna nel pagare o paga l'uomo.(se parliamo di cene o bar).
    Per i conti di casa,per i conviventi,ognuno deve contribuire in base alle proprie possibilità.
    mentalità antiquata. come ci sono le mantenute (e ti assicuro sono molte di più dei mantenuti) ci sono anche i mantenuti. tu mi dirai: è sbagliato in entrambi i casi, io concordo con te, ma è il "o ci si alterna o paga l'uomo" a farmi venire l'orticaria. ci si alterna punto, la parità dei sessi è anche questo, sembrerà banale ma la penso così ed il tutto è scevro da qualsiasi forma di maschilismo eh, sia chiaro.
    io cmq pago più spesso di quanto non lo faccia la mia lei, non per mentalità o cos'altro ma per puro piacere di farlo. ovviamente quando si deciderà di convivere e stare assieme sempre (di matrimonio non se ne parla se non civile per tutelare eventuali figli, il matrimonio è un altro emblema dell'estrema arretratezza di pensiero, soprattutto quello religioso che al solo pensiero mi fa venire da vomitare) il conto sarà unico e con piacere a prescindere dalle entrate di uno e dell'altro.
    la cosa che fa ridere è che gli stessi che pensano che debba pagare l'uomo perché gli usi e costumi impongono così sono gli stessi che si sposano per poi rimanere senza NIENTE dopo un eventuale divorzio. fortunatamente in tal senso le cose stanno cambiando ed anche gli uomini riescono a mantenere la propria dignità dopo un divorzio.
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #14
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/09/16
    Località
    Milano
    Età
    26
    Messaggi
    77
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    mentalità antiquata. come ci sono le mantenute (e ti assicuro sono molte di più dei mantenuti) ci sono anche i mantenuti. tu mi dirai: è sbagliato in entrambi i casi, io concordo con te, ma è il "o ci si alterna o paga l'uomo" a farmi venire l'orticaria. ci si alterna punto, la parità dei sessi è anche questo, sembrerà banale ma la penso così ed il tutto è scevro da qualsiasi forma di maschilismo eh, sia chiaro.
    io cmq pago più spesso di quanto non lo faccia la mia lei, non per mentalità o cos'altro ma per puro piacere di farlo. ovviamente quando si deciderà di convivere e stare assieme sempre (di matrimonio non se ne parla se non civile per tutelare eventuali figli, il matrimonio è un altro emblema dell'estrema arretratezza di pensiero, soprattutto quello religioso che al solo pensiero mi fa venire da vomitare) il conto sarà unico e con piacere a prescindere dalle entrate di uno e dell'altro.
    la cosa che fa ridere è che gli stessi che pensano che debba pagare l'uomo perché gli usi e costumi impongono così sono gli stessi che si sposano per poi rimanere senza NIENTE dopo un eventuale divorzio. fortunatamente in tal senso le cose stanno cambiando ed anche gli uomini riescono a mantenere la propria dignità dopo un divorzio.
    Sottoscrivo in pieno TUTTO quello che hai detto. E hai detto proprio bene: il fatto che con separazione e divorzi, almeno nel 90% dei casi, a perderci sia il marito, è proprio figlio di questa mentalità, la mentalità del "deve pagare l'uomo". A me dispiace moltissimo quando vedo quei padri separati che praticamente restano senza un soldo (ne conosco anche uno, che a 53 anni deve vivere in una stanzetta nell'appartamento dei genitori ultra ottantenni perché tutto il suo stipendio se ne va per mantenere la ex moglie, la quale non fa assolutamente nulla dalla mattina alla sera e si è presa pure la casa che LUI aveva comprato). Però un po' mi viene anche da dire: "Ve la siete cercata"! Dici che deve pagare tutto l'uomo? E allora di che ti lamenti?"

    A scanso di equivoci, io sono molto vicino ai mariti e padri separati, ai quali va tutta la mia solidarietà, ci mancherebbe.

  5. #15
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    3,641
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    mentalità antiquata. come ci sono le mantenute (e ti assicuro sono molte di più dei mantenuti) ci sono anche i mantenuti. tu mi dirai: è sbagliato in entrambi i casi, io concordo con te, ma è il "o ci si alterna o paga l'uomo" a farmi venire l'orticaria. ci si alterna punto, la parità dei sessi è anche questo, sembrerà banale ma la penso così ed il tutto è scevro da qualsiasi forma di maschilismo eh, sia chiaro.
    io cmq pago più spesso di quanto non lo faccia la mia lei, non per mentalità o cos'altro ma per puro piacere di farlo. ovviamente quando si deciderà di convivere e stare assieme sempre (di matrimonio non se ne parla se non civile per tutelare eventuali figli, il matrimonio è un altro emblema dell'estrema arretratezza di pensiero, soprattutto quello religioso che al solo pensiero mi fa venire da vomitare) il conto sarà unico e con piacere a prescindere dalle entrate di uno e dell'altro.
    la cosa che fa ridere è che gli stessi che pensano che debba pagare l'uomo perché gli usi e costumi impongono così sono gli stessi che si sposano per poi rimanere senza NIENTE dopo un eventuale divorzio. fortunatamente in tal senso le cose stanno cambiando ed anche gli uomini riescono a mantenere la propria dignità dopo un divorzio.
    Facciamo un po' di chiarezza:
    pagare i conti al ristorante o al bar da parte dell'uomo è un atto di galanteria,ma a certe condizioni:
    la lei non lo deve pretendere come atto dovuto,e se c'è sentore di "sfruttare la situazione" da parte di lei,io sono il primo che se ne va.
    Per me è importante che almeno qualche volta sia lei a voler pagare.
    Al contrario,per un uomo,rilassarsi in una situazione di comodo dove la ragazza paga sistematicamente,per me non sta né in cielo né in terra.
    Per la mentalità io son fin troppo avanti nei rapporti(coppia aperta ,scambio di coppia ecc.) ma sui conti mi piace salvaguardare un certo stile di comportamento.
    Quando invece si mette su casa insieme: parità assoluta secondo i propri mezzi.
    In ogni caso anche la donna più emancipata si stanca presto di un uomo bamboccio che dipende dal suo portafoglio.

  6. #16
    Burrasca L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon VdA 1350mt
    Età
    35
    Messaggi
    5,347
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Cavolo, non riesco a concepire le coppie coi conti separati.
    Le trovo assurde.
    Che cavolo ti sposi a fare allora, se non hai fiducia nel coniuge?
    Sono veramente allibito ancora adesso quando ne conosco, e sono veramente tante...

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
    Fosse stato qualche decennio fa ok, ma con con i tempi che corrono (divorzi e separazioni a gogo) io non potrei mai avere un conto in comune con un ipotetica moglie (o convivente... piu probabile la seconda perchè sono "contrario" al matrimonio). Un minimo di autotutela ci vuole, soprattutto poi per noi maschi ( in caso di divorzio la ex puo' letteralmente mandarci "sotto un ponte" ).. Non si tratta di sfiducia, ma purtroppo si sa come possono andare queste cose (magari oggi sei innamoratissimo e tra 10 anni le cose cambiano....).
    Quindi capisco benissimo le coppie coi conti separati, e secondo me un partner deve assolutamente rispettare la scelta dell'altro, e poi comunque si tratta solo di conti separati, le spese si dividono in due.
    Tornando al discorso iniziale credo sia giusto che si paghi entrambi, io proprio non sopporto quelle donne che vogliono farsi pagare tutto (e se ne approfittano) come non potrei mai fare il contrario... uno volta fa uno una volta fa l'altro..
    Residenza: Torgnon (AO) casa mia 1350 mt
    Lavoro: Aosta/Aoste 583 mt

  7. #17
    Vento fresco L'avatar di verza81
    Data Registrazione
    17/11/03
    Località
    Altavilla Vicentina (VI)
    Età
    36
    Messaggi
    2,658
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    La penso diversamente, se parto coi conti separati vuol dire che già in partenza non hai piena fiducia nel partner, altrochè.
    Noi abbiamo tutto condiviso e, per pura tutela in caso ci venisse voglia di metterci in proprio, sposati in separazione di beni.
    Ma da quando conviviamo non ci siamo mai posti la domanda su chi paga o se fare condiviso o meno.
    Residenza: Altavilla Vicentina (VI) Lavoro: Brendola - casello di Montecchio Maggiore (VI)
    http://www.meteoaltavillavicentina.altervista.org/

  8. #18
    Tesoriere MeteoNetwork L'avatar di fabry72
    Data Registrazione
    17/02/04
    Località
    Fenegrò (CO) - 300m.
    Età
    45
    Messaggi
    4,301
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da meteo_vda_82 Visualizza Messaggio
    Fosse stato qualche decennio fa ok, ma con con i tempi che corrono (divorzi e separazioni a gogo) io non potrei mai avere un conto in comune con un ipotetica moglie (o convivente... piu probabile la seconda perchè sono "contrario" al matrimonio). Un minimo di autotutela ci vuole, soprattutto poi per noi maschi ( in caso di divorzio la ex puo' letteralmente mandarci "sotto un ponte" ).. Non si tratta di sfiducia, ma purtroppo si sa come possono andare queste cose (magari oggi sei innamoratissimo e tra 10 anni le cose cambiano....).
    Quindi capisco benissimo le coppie coi conti separati, e secondo me un partner deve assolutamente rispettare la scelta dell'altro, e poi comunque si tratta solo di conti separati, le spese si dividono in due.
    Tornando al discorso iniziale credo sia giusto che si paghi entrambi, io proprio non sopporto quelle donne che vogliono farsi pagare tutto (e se ne approfittano) come non potrei mai fare il contrario... uno volta fa uno una volta fa l'altro..
    Ma guarda, per come la vedo io una persona che si sposa (che sia civile o religioso, gay o etero poco cambia) lo fa perche' desidera passare il resto della vita con il partner. Non parto con l'idea "finche' dura poi vediamo...".... altrimenti tanto vale rinunciare da subito.
    Per il resto ok alla separazione dei beni (cosa che ho fatto) ma il conto corrente separato no.
    Trovo folle dover tenere i conti della spesa, dei vestiti e di quant'altro, arrivare a fine mese e dover dire mi devi 10 o ti devo 20. Per non parlare poi delle spese per i figli. La vita matrimoniale ha delle spese comuni, e' un dato di fatto, ed il conto comune lo trovo utilissimo.

    ---------------------
    always looking at the sky...
    It's a Wonderful "LIVE"!

    Fantacalcio: Telefabryss
    http://www.vittoriomari.it/fantacalc...elefabryss.htm
    Interista
    TRAP: "No say the cat is in the sac!"
    Wizard: "sei disposto a trasferti in Provincia di Valle Seriana?" (5 maggio 2012)
    ---------------------

    Ciao Ale!
    20/12/2009... La giornata Perfetta! Min. -10.2° - Max. -5.1°
    ---------------------

  9. #19
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Vignolo(CN) 660m.
    Età
    29
    Messaggi
    18,340
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Per il momento non convivo.
    Preferirei comunque avere i conti separati e avere un conto in comune nel quale far confluire un tot per le spese comuni.
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  10. #20
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/09/16
    Località
    Milano
    Età
    26
    Messaggi
    77
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Chi paga i conti tra voi e la vostra ragazza/compagna/moglie?

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    In ogni caso anche la donna più emancipata si stanca presto di un uomo bamboccio che dipende dal suo portafoglio.
    Anche l'uomo più emancipato si stanca presto di una donna bamboccia che dipende dal suo portafoglio.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •