Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
  1. #11
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,598
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Un clima simile a quello romano potrebbe anche andare, PERO':
    1) 2-3 nevicate in inverno almeno
    2) estati non eccessivamente calde e soprattutto con temporali ogni 6-10 giorni
    Forse in Italia le città del medio Adriatico si avvicinano a queste caratteristiche

  2. #12
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,685
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Un clima simile a quello romano potrebbe anche andare, PERO':
    1) 2-3 nevicate in inverno almeno
    2) estati non eccessivamente calde e soprattutto con temporali ogni 6-10 giorni
    Forse in Italia le città del medio Adriatico si avvicinano a queste caratteristiche
    Per i temporali no, credo che sia più favorito il versante Tirrenico per quelli.

  3. #13
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,598
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    Per i temporali no, credo che sia più favorito il versante Tirrenico per quelli.
    Ma assolutamente no, Ancona e anche Pescara in estate, vedono mediamente più temporali rispetto a Roma

  4. #14
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,685
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Ma assolutamente no, Ancona e anche Pescara in estate, vedono mediamente più temporali rispetto a Roma
    Forse facendo il paragone con Roma ma in generale non credo, hai qualche dato in merito? In Abruzzo in estate è quasi sempre l'aquilano a vedere più temporali, soprattutto la zona di Pescasseroli.

  5. #15
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,685
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Se ti trasferisci a Pescara e ti aspetti temporali ogni 6-10 giorni rimarrai molto deluso mi sa
    Poi soprattutto l'entroterra del Lazio come il frusinate vede molti più temporali della zona dove mi trovo io, non c'è proprio paragone.
    Ultima modifica di paxo; 05/04/2018 alle 07:57

  6. #16
    Brezza tesa L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    17
    Messaggi
    741
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Tolto il punto 6, Mongolia e Kazakhstan si avvicinano molto. In realtà anche il punto 6, con quelle temperature non ti bagni né scivoli camminando sulla neve.
    Il punto più ostico è decisamente il 3. Se guardiamo il tipico clima steppico/estremo continentale Mongolo/Kazako, ben rappresentato da Ulan Bator (Ulaanbaatar - Wikipedia), le massime estive medie sono sopra i 20° C e possono arrivare persino a 40° C, grazie all'estrema continentalità del clima. Credo che piuttosto la zona che potrebbe più soddisfare i gusti climatici di @Cittadino sia quella del Sud-Ovest degli Stati Uniti, segnatamente Colorado e Utah ad alta/altissima quota (sui 2500/3000 m). Prendendo as esempio Leadville, Colorado (Leadville, Colorado - Wikipedia) possiamo ritrovare tutte le caratteristiche richieste sopra, tranne la presenza di neve al suolo (scontato ad una quota così elevata, sebbene le altissime (per la quota) massime anche invernali fanno sì che il manto nevoso probabilmente non raggiunga grandi altezze) ed il vento (non ho dati al proposito, ma ho la vaga sensazione che a 3100 m di quota ci sia mediamente un bel venticello). Credo comunque che la zona dove trovare un clima del genere (sempre che esista) sia quella, ma non saprei dove cercare perchè addirittura a più di 3000 m di quota le massime diurne non si fermano a meno di 20° C. Dubito che un clima come quello descritto esista, ma potrei sempre sbagliarmi.

  7. #17
    Brezza tesa L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    17
    Messaggi
    741
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Comunque ne approfitto: il mio clima ideale è rappresentato da New England Settentrionale (dal Vermont al Maine), Quebec ed Ontario Meridionale. Per esempio Quebec City, Quebec (Quebec City - Wikipedia), Caribou, Maine (Caribou, Maine - Wikipedia) o Montreal, Quebec (Montreal - Wikipedia) rappresentano il mio optimum climatico.

  8. #18
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/09/16
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    91
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da NoSync Visualizza Messaggio
    Tolto il punto 6, Mongolia e Kazakhstan si avvicinano molto. In realtà anche il punto 6, con quelle temperature non ti bagni né scivoli camminando sulla neve.
    Eheheh, ma io non voglio nemmeno sprofondare nella neve. E poi, la neve che ti resta attaccata sotto gli stivali te la porti a casa, nei negozi ecc., e quindi, in tutti i posti chiusi, c'è quel guazzabuglio schifoso. Per non parlare dello schifo che fa la neve mezza sciolta dal ghiaccio, anche se almeno, con le temperature glaciali, nemmeno il sale ce la fa a sciogliere la neve.


    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    Il punto più ostico è decisamente il 3. Se guardiamo il tipico clima steppico/estremo continentale Mongolo/Kazako, ben rappresentato da Ulan Bator (Ulaanbaatar - Wikipedia), le massime estive medie sono sopra i 20° C e possono arrivare persino a 40° C, grazie all'estrema continentalità del clima. Credo che piuttosto la zona che potrebbe più soddisfare i gusti climatici di @Cittadino sia quella del Sud-Ovest degli Stati Uniti, segnatamente Colorado e Utah ad alta/altissima quota (sui 2500/3000 m). Prendendo as esempio Leadville, Colorado (Leadville, Colorado - Wikipedia) possiamo ritrovare tutte le caratteristiche richieste sopra, tranne la presenza di neve al suolo (scontato ad una quota così elevata, sebbene le altissime (per la quota) massime anche invernali fanno sì che il manto nevoso probabilmente non raggiunga grandi altezze) ed il vento (non ho dati al proposito, ma ho la vaga sensazione che a 3100 m di quota ci sia mediamente un bel venticello). Credo comunque che la zona dove trovare un clima del genere (sempre che esista) sia quella, ma non saprei dove cercare perchè addirittura a più di 3000 m di quota le massime diurne non si fermano a meno di 20° C. Dubito che un clima come quello descritto esista, ma potrei sempre sbagliarmi.
    Esatto, Ulan Bator (Ulaanbaatar - Wikipedia) d'estate è un po' troppo calda, e poi non è nemmeno così soleggiata, specialmente in estate. In inverno la nuvolosità è scarsa (ma c'è molta caligine, forse dovuta allo smog), ma comunque parliamo di giornate brevi e di un sole piuttosto basso, dato che siamo abbastanza a nord.

    Quanto al Kazakistan, la capitale Astana (Astana - Wikipedia) non è particolarmente soleggiata, specie in inverno, ed è anch'essa decisamente troppo calda in estate. E la vecchia capitale, Almaty? Troppa neve, poco sole e caldo pauroso in estate (https://en.wikipedia.org/wiki/Almaty#Climate)

    E veniamo al Colorado. Già andiamo molto ma molto meglio, grazie anche alla latitudine più bassa che assicura che il sole sia altino anche in inverno. Leadville (https://en.wikipedia.org/wiki/Leadvi...lorado#Climate), da te citata, è quasi perfetta per le temperature, grazie alle massime estive che superano i 20° C solo di poco; la nevosità, però, è eccessiva, e con quelle temperature la permanenza della neve al suolo sarà lunga. Quanto al sole, immagino sia abbastanza soleggiata, ma non ne sono sicuro.
    Guarda invece Alamosa, sempre in Colorado (https://en.wikipedia.org/wiki/Alamos...rado#Climate): le escursioni termiche, sia diurne che annue, sono maggiori, e quindi le massime estive sono decisamente elevate, ma le nevicate sono scarsissime. Il soleggiamento è abbondante, perché spesso, negli ultimi anni, ne ho controllato le osservazionio meteorologiche, trovando quasi sempre una sfilza di "sereno". La neve al suolo, a leggere certi commenti su un forum di chi ci aveva vissuto, pare insista per tempi davvero brevi.

    Probabilmente i climi più vicini ai miei gusti si trovano sul versante occidentale delle Ande. Questa è Calama, in Cile (https://en.wikipedia.org/wiki/Calama..._and_Climate): un soleggiamento da primato mondiale, minime e punti di rugiada sempre bassissimi, ma anche qui le massime superano un po' i 20° C. E poi, dovrei andare a finire in Cile, il che non è il massimo: il Colorado sarebbe molto più allettante!

  9. #19
    Brezza tesa L'avatar di AspiranteMetereologo
    Data Registrazione
    23/11/14
    Località
    Rho (MI)
    Età
    17
    Messaggi
    741
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da Cittadino Visualizza Messaggio
    Eheheh, ma io non voglio nemmeno sprofondare nella neve. E poi, la neve che ti resta attaccata sotto gli stivali te la porti a casa, nei negozi ecc., e quindi, in tutti i posti chiusi, c'è quel guazzabuglio schifoso. Per non parlare dello schifo che fa la neve mezza sciolta dal ghiaccio, anche se almeno, con le temperature glaciali, nemmeno il sale ce la fa a sciogliere la neve.



    Esatto, Ulan Bator (Ulaanbaatar - Wikipedia) d'estate è un po' troppo calda, e poi non è nemmeno così soleggiata, specialmente in estate. In inverno la nuvolosità è scarsa (ma c'è molta caligine, forse dovuta allo smog), ma comunque parliamo di giornate brevi e di un sole piuttosto basso, dato che siamo abbastanza a nord.

    Quanto al Kazakistan, la capitale Astana (Astana - Wikipedia) non è particolarmente soleggiata, specie in inverno, ed è anch'essa decisamente troppo calda in estate. E la vecchia capitale, Almaty? Troppa neve, poco sole e caldo pauroso in estate (Almaty - Wikipedia)

    E veniamo al Colorado. Già andiamo molto ma molto meglio, grazie anche alla latitudine più bassa che assicura che il sole sia altino anche in inverno. Leadville (Leadville, Colorado - Wikipedia), da te citata, è quasi perfetta per le temperature, grazie alle massime estive che superano i 20° C solo di poco; la nevosità, però, è eccessiva, e con quelle temperature la permanenza della neve al suolo sarà lunga. Quanto al sole, immagino sia abbastanza soleggiata, ma non ne sono sicuro.
    Guarda invece Alamosa, sempre in Colorado (Alamosa, Colorado - Wikipedia le escursioni termiche, sia diurne che annue, sono maggiori, e quindi le massime estive sono decisamente elevate, ma le nevicate sono scarsissime. Il soleggiamento è abbondante, perché spesso, negli ultimi anni, ne ho controllato le osservazionio meteorologiche, trovando quasi sempre una sfilza di "sereno". La neve al suolo, a leggere certi commenti su un forum di chi ci aveva vissuto, pare insista per tempi davvero brevi.

    Probabilmente i climi più vicini ai miei gusti si trovano sul versante occidentale delle Ande. Questa è Calama, in Cile (https://en.wikipedia.org/wiki/Calama..._and_Climate): un soleggiamento da primato mondiale, minime e punti di rugiada sempre bassissimi, ma anche qui le massime superano un po' i 20° C. E poi, dovrei andare a finire in Cile, il che non è il massimo: il Colorado sarebbe molto più allettante!
    Ora che mi è venuto in mente vi sono diverse città andine che potrebbero fare al caso tuo, la migliore delle quali credo sia Uyuni (https://en.wikipedia.org/wiki/Uyuni#Climate). Anche se non ho fonti attendibili per i dati, devo ammetterlo, mi paiono molto verosimili considerando dove si trova, su di una salina a 3700 m sotto al Tropico del Capricorno. Non mi convincono soprattutto a dire il vero gli estremi assoluti, esagerati secondo me, così come una stagionalità così pronunciata ad una latitudine così bassa. Se facciamo riferimento solo a città con dati più affidabili ci sarebbero Potosì (https://en.wikipedia.org/wiki/Potos%C3%AD#Climate) od El Alto (la metropoli più alta e con le estati più fredde al Mondo, l'unica città con più di 1 milione di abitanti con un clima ET) (https://en.wikipedia.org/wiki/El_Alto). In ogni caso la zona è certamente quella ora che ci penso. Uyuni, se i dati fossero verificati, sarebbe effettivamente perfetta per te.

  10. #20
    Bava di vento
    Data Registrazione
    02/09/16
    Località
    Milano
    Età
    28
    Messaggi
    91
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Come dovrebbe essere il vostro clima ideale?

    Citazione Originariamente Scritto da AspiranteMetereologo Visualizza Messaggio
    Ora che mi è venuto in mente vi sono diverse città andine che potrebbero fare al caso tuo, la migliore delle quali credo sia Uyuni (Uyuni - Wikipedia). Anche se non ho fonti attendibili per i dati, devo ammetterlo, mi paiono molto verosimili considerando dove si trova, su di una salina a 3700 m sotto al Tropico del Capricorno. Non mi convincono soprattutto a dire il vero gli estremi assoluti, esagerati secondo me, così come una stagionalità così pronunciata ad una latitudine così bassa. Se facciamo riferimento solo a città con dati più affidabili ci sarebbero Potosì (Potosi - Wikipedia) od El Alto (la metropoli più alta e con le estati più fredde al Mondo, l'unica città con più di 1 milione di abitanti con un clima ET) (El Alto - Wikipedia). In ogni caso la zona è certamente quella ora che ci penso. Uyuni, se i dati fossero verificati, sarebbe effettivamente perfetta per te.
    Sì, Uyuni sarebbe quasi perfetta, anche se mancano i dati sul soleggiamento, ma i dati, in generale, hanno effettivamente qualcosa di strano. Come dici giustamente tu, la stagionalità nelle temperature sembra eccessiva per un posto a quella latitudine (da 18 a 13 nelle massime e addirittura da 1 a -13 nelle minime). E poi le piogge: 70 mm in gennaio in soli 4 giorni? E poi 0 fisso da aprile a novembre...
    El Alto l'ho sempre esclusa perché è eccessivamente piovosa e nuvolosa per molti mesi all'anno. Potosì ancora ha dei mesi abbastanza nuvolosi e piovosi, ma comunque è nettamente meglio di El Alto.

    Comunque sì, Uyuni sembrerebbe davvero il mio Paradiso terrestre!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •