Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 34
  1. #21
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,633
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    come rovinare un incrocio...-2602b3e17f11712d9cea9a725b145516.jpg le rotatorie belle... Swindon, Inghilterra.

  2. #22
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    51
    Messaggi
    1,112
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Citazione Originariamente Scritto da paxo Visualizza Messaggio
    come rovinare un incrocio...-2602b3e17f11712d9cea9a725b145516.jpg le rotatorie belle... Swindon, Inghilterra.
    Cos’é, un crop circle?
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  3. #23
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    21
    Messaggi
    4,720
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Normale un’area centrale di rotazione di un metro di diametro?

    Chiaramente una rotonda è sicuramente più snellente di un semaforo, se ben fatta.

    Gente particolarmente sveglia? Una delle attuali discussioni molto frequentata su uno dei gruppi social comunali riguarda la possibilità di dotare alcuni semafori del countdown per evitare i fenomeni di isteresi semaforica
    Sarebbe anche ora che venissero dotati del contdown... li renderebbe sicuramente meno odiosi

    Inviato dal mio SM-A310F utilizzando Tapatalk
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  4. #24
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Citazione Originariamente Scritto da nago Visualizza Messaggio
    Una delle attuali discussioni molto frequentata su uno dei gruppi social comunali riguarda la possibilità di dotare alcuni semafori del countdown per evitare i fenomeni di isteresi semaforica
    Peraltro adesso sarebbero pure a norma.
    Mai troppo tardi...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  5. #25
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    3,633
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    I nuovi semafori dovranno essere tutti con il countdown.

  6. #26
    Vento moderato L'avatar di nago
    Data Registrazione
    05/03/04
    Località
    Lissone (MB)
    Età
    51
    Messaggi
    1,112
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    Peraltro adesso sarebbero pure a norma.
    Mai troppo tardi...
    Parecchio diffusi in bergamasca, veramente utili.
    "I don't need Google. My wife knows everything"
    Daniele

  7. #27
    Burrasca forte L'avatar di leonex
    Data Registrazione
    26/01/06
    Località
    Foggia - Roma
    Messaggi
    7,623
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Preferisco le rotatorie per far "rallentare" rispetto ai dossi. Se poi c'è la necessità di creare passaggi pedonali, beh, il semaforo prende il sopravvento. Ma anche delle belle strisce pedonali con dosso non mi dispiacerebbero.

  8. #28
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,490
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Citazione Originariamente Scritto da leonex Visualizza Messaggio
    Preferisco le rotatorie per far "rallentare" rispetto ai dossi. Se poi c'è la necessità di creare passaggi pedonali, beh, il semaforo prende il sopravvento. Ma anche delle belle strisce pedonali con dosso non mi dispiacerebbero.
    Vieni a Padova allora

  9. #29
    Vento fresco
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Mantova - Padova
    Messaggi
    2,490
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    Direi che al Nord, almeno Nord-Est, negli ultimi anni si è decisamente esagerato con le rotonde. Non fraintendetemi: sono un grande sostenitore della rotatoria, e sin dai primi 2000 quando a Padova stavano sostituendo i maggiori semafori, le ho sempre sostenute in linea di principio. Però bisognerebbe cercare di distribuirle con criterio, soprattutto quando sono intersezioni tra una strada principale ed una secondaria; non è possibile che su certi percorsi ci siano "file" di rotonde, per permettere immissioni da percorsi secondari (abitati o industriali poco importa), perché chi ci abita/lavora ha il "diritto" di inserirsi dovunque gli aggrada. A Padova città per fortuna la cosa è meno presente (semmai ci sarebbe da discutere su qualche mini-rotonda nelle stradine di quartiere); ma nei paesi di provincia del Padovano, come del Veronese, del Trevigiano, del Mantovano ecc. Non si riesce ad avere un percorso "pulito" fuori dall'autostrada; talvolta ne risentono anche le supposte circonvallazioni/tangenziali dei paesi, che dovrebbero invece garantire un percorso rapido e senza intoppi. Invece di migliorare la viabilità secondaria, e prevedere percorsi paralleli con poche immissioni ben pensate, si preferisce una rotonda per qualunque cosa (supermercato, industria, strada residenziale).

  10. #30
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    246
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: come rovinare un incrocio...

    ...rotatorie?... che ne dite di quelle con semafori?

    come rovinare un incrocio...-rotatoria-emilia.jpg

    Questa qui si comporta come un normale incrocio semaforato: per girare a sinistra si avanza col verde sino a ore 1, poi si attende che si apra il verde nella nuova direzione. Il punto è che si mimetizza da rotatoria, e quasi tutti infilano il giro senza fermarsi, con relativi conseguenti casini e porconi volanti assortiti.

    Questa invece, nella nostra zona, è l'apoteosi della rotatorite acuta:

    come rovinare un incrocio...-rotatoria-rogoredo.jpg

    ...un delirio indicare agli amici la strada, in quei paraggi...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •