Pagina 2 di 889 PrimaPrima 12341252102502 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 8882
  1. #11
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,589
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    io se corro dopo 30/40 secondi o 30/40 metri sono spompo
    a prescindere dalla gamba credo che tu sia anti sportivo
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  2. #12
    Banned L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    16,112
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca Musto Visualizza Messaggio
    a prescindere dalla gamba credo che tu sia anti sportivo
    io a 18 anni con sto test percorrevo 950/1000 metri

    http://www.benessere.com/fitness_e_s...est_cooper.htm

  3. #13
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,589
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Davide1987 Visualizza Messaggio
    io a 18 anni con sto test percorrevo 950/1000 metri

    http://www.benessere.com/fitness_e_s...est_cooper.htm
    Che poi,paradossalmente,sfido a trovare una persona tra 13-19 anni che
    percorre oltre 3km i 12'..ovvero sotto i 4' a km...
    Conosco invece tante persone che percorrono 3km ampiamente sotto i 12'
    oltre i 25/30 anni.
    Fuori norma un 57enne con il quale corre che percorre la distanza alla media
    di 3'25''/3'30''; ora sta preparando la maratona di Firenze sotto le 2h 48'
    quindi vicino al primato di categoria MM55.
    Gli faccio un In bocca al lupo da qui.
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  4. #14
    meteoman
    Ospite

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    [quote=Gianluca Musto;1231656]Sarebbe molto meglio se riuscissi a correre 3 volte a settimana
    piuttosto che concentrare in 2 sedute 10-15km.
    Cmq 1km in meno di 4',anche se resta sempre un bel risultato,è un tempo
    normale per chi,come te,faceva 25km a settimana,il che vuol dire
    almeno 3 giorni con allenamento da 8km.

    Vedro' di farlo, soprattutto in primavera, in inverno la vedo dura, io vado a correre dopo il lavoro , quindi le ore di luce sono quello che sono, comunque si' meglio fare allenamento 3 volte a settimana ( 5 k a volta ) piuttosto che concentrare tutto in due volte.
    Ora per giugno del 2008, volevo preparare una corsettina di 18 km ( Pistoia - le Piastre ) partenza da 75 m e arrivo a circa 780 m .
    Vedremo

  5. #15
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,589
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    [quote=meteoman;1231796]
    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca Musto Visualizza Messaggio
    Sarebbe molto meglio se riuscissi a correre 3 volte a settimana
    piuttosto che concentrare in 2 sedute 10-15km.
    Cmq 1km in meno di 4',anche se resta sempre un bel risultato,è un tempo
    normale per chi,come te,faceva 25km a settimana,il che vuol dire
    almeno 3 giorni con allenamento da 8km.

    Vedro' di farlo, soprattutto in primavera, in inverno la vedo dura, io vado a correre dopo il lavoro , quindi le ore di luce sono quello che sono, comunque si' meglio fare allenamento 3 volte a settimana ( 5 k a volta ) piuttosto che concentrare tutto in due volte.
    Ora per giugno del 2008, volevo preparare una corsettina di 18 km ( Pistoia - le Piastre ) partenza da 75 m e arrivo a circa 780 m .
    Vedremo
    il tempo per preparare quella corsa c'è però devi impegnarti
    anche quest'inverno altrimenti ti manca una base.
    il fisico va preparata anche con allenamenti medi,leggeri,con la costanza..
    18km son tanti e poi in salita..insomma...mica una roba da niente.

    Io ti consiglio di fare molti più chilometri settimanali,almeno 25-30km,
    in 3-4 allenamenti.
    Non so dove corri,se hai una pista d'atletica a disposizione...
    Però se hai in mente quella gara devi anche prendere i tempi su
    qualche esercizio specifico...

    Cmq almeno sino a dicembre io correrei un pò di più e per più tempo..
    Cercando di arrivare a correre a Dicembre 50'/1h senza affanno.
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  6. #16
    Brezza leggera L'avatar di Lucas
    Data Registrazione
    22/06/02
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    348
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    causa problemi al crociato ho dovuto interrompere l'attività agonistica di duathlon nel 2003.
    A mio parere dovreste concentrarvi sulle mezze e sulle maratone, che sono le gare che danno più soddisfazione.
    Ovviamente gli allenamenti devono essere di almeno 60 km a settimana, 3-4 allenamenti.

  7. #17
    Tempesta violenta L'avatar di Tex
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    Laima (TY)
    Messaggi
    12,589
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Viscardi Visualizza Messaggio
    causa problemi al crociato ho dovuto interrompere l'attività agonistica di duathlon nel 2003.
    A mio parere dovreste concentrarvi sulle mezze e sulle maratone, che sono le gare che danno più soddisfazione.
    Ovviamente gli allenamenti devono essere di almeno 60 km a settimana, 3-4 allenamenti.
    Ad oggi sono contro le maratone e spero di esserlo sempre.
    Premesso che c'è gente che le corre e che sta bene anche dopo i 60 anni,
    sono le gare che logorano di più ed i benefici sono inferiori,in numero,
    rispetto alle molte controindicazione che comporta correre per tempi lunghi,ritmi intensi,distanze importanti.
    Se mettiamo che la maratona è un mix di tutti e tre e che l'allenamento
    è già etsremamente estenuante...
    Parliamo anche a livello mentale...specie correre le maratone tra le 3'30''/4'
    l'allenamento è di una palla mostruosa.
    Correre per me è un piacere prima che uno sport.

    Concordo invece sulle mezze che richiedono meno stress...per fare
    21km a 1'38'',che è un bel risultato,basta essere buoni podisti e fare
    qualche lavoro lungo sui 15/16km.

    Le distanze che preferisco,per ora,sono quelle brevi.
    Dai 100m sino ai 10000m.
    ...when the night has come
    and the land is dark
    and the moon is the only light we'll see...

  8. #18
    fabry
    Ospite

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    ...io pratico il podismo in montagna e mi diletto anche nelle competizioni agonistiche anche se non a livelli alti come piazzamenti....diciamo che la mia posizione è sempre quella compresa nella prima metà dei classificati ma in posizione non troppo a ridosso dei primi.
    quest'anno tra gare competitive e non competitive sia in montagna che in pianura sono a circa 30 gare tra cui alcune particolarmente impegnative in montagna over 15/20km...
    ...adesso dopo un problema fisico ho ripreso a correre, e ieri mi sono sparato circa 16/17km in 1h10'....non male, considerando che il mio personale sulla mezza maratona è 1h28'40"...in una gara di pianura di 10km a fatica sto sui 40', mentre in montagna dipende dal dislivello e dalla distribuzione delle salite....ho un riferimento di una "vertical kilometer" 1000m di dilivello positivi in circa 4km fatti in poco + di 53' in un giorno che non mi sentivo un gran che in forma e con la neve fresca negli ultimi 200m di dilivello
    ...eccomi al traguardo mezzo sfatto....


    un paio di classifiche...
    http://www.3rifugivalpellice.it/classifiche/2007.pdf 19° classificato
    http://www.trofeomezzalama.org/class...ace%202007.pdf 62° classificato notare anche 71° classificato per il ns amico forumista fiorentino Baroncini Luca che si è cimentato in una specialità non sua).

  9. #19
    Vento teso L'avatar di lothar
    Data Registrazione
    03/03/05
    Località
    Madone(BG) - BG KM_R
    Età
    34
    Messaggi
    1,988
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca Musto Visualizza Messaggio
    Ad oggi sono contro le maratone e spero di esserlo sempre.
    Premesso che c'è gente che le corre e che sta bene anche dopo i 60 anni,
    sono le gare che logorano di più ed i benefici sono inferiori,in numero,
    rispetto alle molte controindicazione che comporta correre per tempi lunghi,ritmi intensi,distanze importanti.
    Se mettiamo che la maratona è un mix di tutti e tre e che l'allenamento
    è già etsremamente estenuante...
    Parliamo anche a livello mentale...specie correre le maratone tra le 3'30''/4'
    l'allenamento è di una palla mostruosa.
    Correre per me è un piacere prima che uno sport.

    Concordo invece sulle mezze che richiedono meno stress...per fare
    21km a 1'38'',che è un bel risultato,basta essere buoni podisti e fare
    qualche lavoro lungo sui 15/16km.

    Le distanze che preferisco,per ora,sono quelle brevi.
    Dai 100m sino ai 10000m.
    De gustibus, ultimamente non corro, ma ho sempre preferito le lunghe distanze a passo più tranquillo sui 12/13 km/h, con percorsi misti; anche perchè il mio fisico si scalda dopo i 7/8 km.
    Gabri, a proposito della meteorologia sulla stampa: "Io mi arrendo ai giornalisti senno poi mi alza la pressione."

    Pietro

  10. #20
    Vento forte L'avatar di grigna
    Data Registrazione
    25/06/02
    Località
    Mariano Comense (CO)
    Età
    35
    Messaggi
    4,793
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Podisti o simil-podisti....tutti qui!

    In questo periodo sto facendo pochissimo, esco una volta la settimana e corro circa 1 ora e mezza su percorsi misti (boschi e strada).
    Non guardo mai i km che faccio, tranne che in particolari occasioni come ad esempio le uscite da 35-40 km che faccio completamente su asfalto, magari mettendoci dentro qualche salita.
    Non sono per nulla veloce ma ho molta resistenza.E x andare in montagna serve sopratutto quella.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •