Pagina 10 di 38 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 376
  1. #91
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    48
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    chi te lo fa fare d'esser preciso ai 270km/h in curva su una monoposto da 400cv?
    Forse il suo concessionario. In F1 ne usano più del doppio in qualifica...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  2. #92
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    48
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    Sembrano motivazioni più da padre di famiglia che da sportivo che decide di appendere le scarpette/volante/attrezzo del mesteiere al chiodo.
    In tal caso si prende atto e si rispetta la decisione senza ulteriori speculazioni "gratuite".
    La sua figura comunque ne esce bene e verrà ricordato; non è da tutti far quello che ha fatto lui oggi.
    Penso anch'io che abbiano prevalso le motivazioni familiari.
    O che, detta diversamente, le motivazioni familiari non consentissero più il "committment" richiesto dalla F1. Perchè se sei campione non puoi permetterti di correre solo per fare la comparsa. Insomma. La necessità/voglia di star più vicino alla famiglia gli ha tolto la voglia di dedicarsi full time ad essere pilota.
    Ergo: ha fatto bene a chiudere così.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  3. #93
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,305
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Citazione Originariamente Scritto da FunMBnel Visualizza Messaggio
    @Cris1981: mi sa che la preoccupazione di stanchi ritorni al momento non esiste.

    Retiring Nico Rosberg didn't know if he "had the balls" to quit F1 - F1 - Autosport

    When asked if he could be tempted to return to F1 in the future, Rosberg was adamant that he would not consider a comeback.
    "Definitely not," he said. "Finished. Done. End of story."
    Beh nel giorno in cui uno annuncia uno dei ritiri più clamorosi della storia di questa disciplina è anche abbastanza difficile che possa pensare ad un comeback

    Il problema non è comunque quello che ha detto oggi o che non ha detto oggi.
    È come la penserà tra un certo periodo.
    Mi riferisco al pilota/professionista Rosberg, non tanto al padre di famiglia che ha preso la sua comprensibilissima decisione.
    La domanda gli andrebbe fatta un domani.

    Perchè il tarlo della velocità il pilota ce l'ha dentro fin da piccino ed eradicarlo è sostanzialmente impossibile.
    Resta.
    È una sorta di droga correre.
    Potrai anche essere sazio per un periodo mediamente lungo...ma sotto sotto il "desiderio" rimane.
    A modo mio sono vicino a questo mondo e quanto appena detto vi assicuro che lo annuso parlando con certe persone che vivono di racing.

    Magari NR si diletterà in discipline alternative meno impegnative, non è che chiude del tutto con le corse, credo.

    Quello che fa abbastanza impressione è che si ritira quando altri alla sua età magari cominciano a vincere.
    Mi riferisco allo sport moderno, dove gli atleti di norma "tirano avanti" ben oltre i 34-35 anni (e oltre).
    Rosberg in questo è abbastanza anomalo; dice che ha dedicato praticamente tutta la sua vita alle corse.
    Ma non è il primo e neppure l'ultimo che segue una trafila simile.
    E ci sono piloti che anche a 40 anni hanno la fame di quando avevano 18 anni.

    ..

    Poco fa ho fatto un pensiero forse un poco arzigogolato ma non credo tanto campato per aria.
    Paragonavo tra me e me la carriera di Rosberg a quella di Massa.

    Entrambi hanno avuto per le mani "l'auto buona nel periodo buono" (anche se la Mercedes di fatto non ha mai avuto avversari davvero concreti al suo livello).

    Felipe ha perso un mondiale come sappiamo, dando comunque tutto.
    Rosberg l'ha acciuffato dando l'impressione di aver dato tutto anch'egli, con mezzo a sua volta ottimo.

    Uno passerà alla storia, l'altro molto meno.
    Eppure se ci pensiamo idealmente le loro carriere si sono sviluppate abbastanza parallelamente.

    Ripensavo al fatto che la carriera di un pilota è fatta di momenti, scelte, casi...sliding doors.
    Felipe avrebbe potuto vincere quell'anno e perchè no, ritirarsi ultragiovane volendo.
    Invece ha proseguito la sua carriera che è andata in calando conoscendo anche grosse sfortune "rimbalzanti"

    Rosberg va via e lascia dietro di sè una sorta di mito.
    A Felipe sarebbero bastati 300 metri in più.
    Invece va via anche lui con una bella carriera ma senza ciliegina.

    Da questo punto di vista quella di Nico è stata una scelta straordinaria.
    Siamo abituati a vedere campioni "bulimici", mai stufi di vincere e rivincere. Per poi magari cadere rovinosamente quando cercano l'ennesima vittoria.
    Lui non è stato bulimico..e questo fa sensazione.

    Ogni pilota è una persona diversa dall'altra poi..vero...però questo parallelo mi fa pensare che il tedesco abbia fatto la cosa poi giusta.
    Una scelta piuttosto rara e coraggiosa.
    Ma certamente sensatissima se pensi di aver dato davvero tutto e se hai qualsiasi dubbio sul domani.
    Ultima modifica di Cris1981; 02/12/2016 alle 17:37
    "Non è forse vero che l'attesa della carta a 240 ore di Reading è essa stessa il piacere?" - Benedikt ma non Bonucci

  4. #94
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,305
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.



    "Non è forse vero che l'attesa della carta a 240 ore di Reading è essa stessa il piacere?" - Benedikt ma non Bonucci

  5. #95
    Burrasca L'avatar di Alpicentrali
    Data Registrazione
    02/11/06
    Località
    Tirano (SO) Lat 46°12'57" N Long 10°9'10" E.
    Età
    35
    Messaggi
    6,900
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  6. #96
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    48
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Brrrrrrrrr....
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #97
    Burrasca L'avatar di Alpicentrali
    Data Registrazione
    02/11/06
    Località
    Tirano (SO) Lat 46°12'57" N Long 10°9'10" E.
    Età
    35
    Messaggi
    6,900
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.



    Questa è la migliore


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #98
    Burrasca L'avatar di Alpicentrali
    Data Registrazione
    02/11/06
    Località
    Tirano (SO) Lat 46°12'57" N Long 10°9'10" E.
    Età
    35
    Messaggi
    6,900
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Leggendo alcuni commenti su FB, relativi al possibile nuovo pilota MB, mi vien da dire che il 90% di chi scrive non capisce un cazzo. Quasi tutti danno per scontato che se dovesse salire MV sulla monoposto di Stoccarda, romperebbe il c.lo à Ginetto in ogni gp. Mi chiedo se abbiano mai visto un GP che sia uno.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #99
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    43
    Messaggi
    4,084
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Sono molto contento per Rosberg sia per il meritatissimo mondiale vinto contro uno dei più forti piloti di sempre, vero con fortuna ma senza nessuno vince, sia per questa decisione. L'ho sempre ammirato per il suo comportamento, più fuori che in pista, forse anche perché ultimo Italiano rimasto in F1 (Tedesco solo di passaporto ). Pacato, sincero e deciso senza mai cercare la polemica, veloce in qualifica e furbo in pista, anche scorretto ma senza mai esagerare, pronto ad approfittare di ogni minima possibilità consapevole della differenza di classe con Hamilton. Sempre sorridente, solo Ricciardo mi è più simpatico.
    Fa la cosa giusta, possibilità di rivincere minime ma così ci lascia il dubbio. Non concede la rivincita ed Hamilton accuserà il colpo. Economicamente già apposto da prima di nascere. Adesso ancora meglio. Una famiglia e la possibilità di una vita normale (da multimiliardario) da vivere.
    Cosa poteva volere di più? Magari solo un secondo mondiale vinto con la Ferrari, quindi meglio chiudere qui!
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

  10. #100
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,305
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: [Serietà 2016] atto finale.

    Triste notizia per gli affezionati (?) a Mazzoni e soci.

    Dal 2018 niente più F1 per la Rai. Esclusiva Sky dunque.
    La Rai pare voglia gettarsi sulla Champions League di calcio...
    "Non è forse vero che l'attesa della carta a 240 ore di Reading è essa stessa il piacere?" - Benedikt ma non Bonucci

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •