Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45

Discussione: 100° Giro d'Italia

  1. #21
    Vento fresco L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE)
    Messaggi
    2,293
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Salita durissima che non ha tradito le aspettative! Finalmente quelli del giro l hanno scoperta..... Per noi cicloamatori abruzzesi era un mostro sacro, da sfidare almeno una volta nella vita.... E garantisco che è veramente micidiale, cosa che chiaramente guardando Quintana e i primi non si percepisce. Io la feci nel 2000, in estate, caldo torrido, col 39-26 praticamente tutta sui pedali, a 9-10 km/h nei pezzi piu duri. Quei 9 km dal bivio per santo spirito che non mollano mai. Se vai in fuorigiri, scendi dalla bici.... Io la feci tutta fino al Blockhaus, a quota 2100, e nell tratto da Mammarosa fino alla fine non scherza per niente, con gli ultimi due km al 8-9% fissi e vento spesso in faccia. La salita integrale da roccamorice ha numeri di assoluto rilievo, con dislivello di 1600 metri in 19 km circa. Spero la facciano tutta al giro almeno una volta. Senza dubbio la salita asfaltata piu dura dell appennino, e che non teme il confronto con molti mostri sacri alpini.
    Domenica i corridori hanno fatto una gara bellissima come non ne vedevo da tempo.
    Guardando Quintana sembra una scampagnata

  2. #22
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    18
    Messaggi
    1,551
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da alaska63 Visualizza Messaggio
    Come previsto Doumulin stravince la crono e prende la rosa, sarà un cliente pericoloso per la vittoria finale e nei tapponi gli scalatori si dovranno dare da fare per mettere una certa distanza di sicurezza fra loro e il corridore olandese che ha dalla sua l'ultima cronometro.
    Tornerò a seguire il Giro nel fine settimana, non mi sembra siano però in vista tappe in grado di rivoluzionare la classifica, "fughe bidone" a parte...
    Occhio alla tappa di domani con l'arrivo di Oropa, tutta pianeggiante fino a Biella dove inizia la salita finale (11 km al 6.2 %, gli ultimi 7 con pendenza media del 7.4%), d'accordo non è durissima ma i vari scalatori, Quintana, Nibali e Pinot in primis proveranno quasi sicuramente a fare qualcosa per iniziare a recuperare quei oltre 2 minuti che li separano da Dumolin

  3. #23
    Vento forte L'avatar di alaska63
    Data Registrazione
    17/01/06
    Località
    Castel S. Pietro Sabino (RI) - 365 mt. slm
    Età
    54
    Messaggi
    3,610
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da Brunoi98 Visualizza Messaggio
    Occhio alla tappa di domani con l'arrivo di Oropa, tutta pianeggiante fino a Biella dove inizia la salita finale (11 km al 6.2 %, gli ultimi 7 con pendenza media del 7.4%), d'accordo non è durissima ma i vari scalatori, Quintana, Nibali e Pinot in primis proveranno quasi sicuramente a fare qualcosa per iniziare a recuperare quei oltre 2 minuti che li separano da Dumolin
    Che non perdesse molto lo pensavo, che vincesse la tappa proprio no, evidentemente è in un eccellente stato di forma il corridore olandese per imporsi anche sul traguardo di Oropa...
    A meno di crisi adesso per attaccarlo ci vorrà una strategia diversa e nel tappone di martedì e in quello dolomitico bisognerà iniziare ad isolarlo prima e ad attaccarlo poi non sull'ultima salita ma bensì fin dalle prime difficoltà, in particolare martedì quando la prima salita della tappa si chiama Mortirolo...
    Ci aspetta una bella, ultima settimana di Giro per noi appassionati...
    La gnocca è come la precedenza...va data

  4. #24
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/08/14
    Località
    Moncalieri (TO)
    Età
    18
    Messaggi
    1,551
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Martedi terreno da attaccare c'è ne davvero tanto: 5400 mt di dislivello con tre salite che hanno fatto davvero la storia del Giro : Mortirolo, Stelvio e Giogo di Santa Maria, che in pratica è lo Stelvio dal versante svizzero. Occhio anche alle rispettive discese, come spesso la storia ci ha insegnato (vedesi l'episodio di Kruisvik dell'anno scorso) è li spesso che si può decidere il giro

  5. #25
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    43
    Messaggi
    4,061
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Bella tappa. Il giro non è ancora finito...
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

  6. #26
    Burrasca forte L'avatar di ToreMatera
    Data Registrazione
    04/02/04
    Località
    ModenaBolognaMatera
    Età
    39
    Messaggi
    8,115
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Porca miseria me la sono persa. Sullo Stelvio c'era molta neve? Sbavo ad ogni tappone alpino!

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

    Dati realtime da San Vito di Spilamberto (MO)
    Webcam in diretta
    http://ipcamerasanvito.no-ip.org:8181/jpegpull.htm utente:guest password:guest2014 in Internet Explorer/Firefox/Chrome/Safari
    http://upload.rete.meteonetwork.it/e...am/current.jpg


    Always looking at the sky...

  7. #27
    Vento forte L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    58
    Messaggi
    4,051
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da ToreMatera Visualizza Messaggio
    Porca miseria me la sono persa. Sullo Stelvio c'era molta neve? Sbavo ad ogni tappone alpino!

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
    vai ora su Raisport
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  8. #28
    Burrasca L'avatar di giorgio
    Data Registrazione
    13/03/08
    Località
    Chivasso (To)
    Età
    50
    Messaggi
    5,057
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Grandissima tappa e grandissimo Nibali ieri.
    E adesso Doumolin si attacca alla mancanza di fair play?
    Non me l'aspettavo da un campione come lui.
    i grandi giri si vincono e si perdono per gli episodi, anche strani....
    E' la Storia del ciclismo ad insegnarlo...

    E vediamo quanti detrattori in patria avrà ancora lo Squalo..
    Ciao Giorgio, Grande Astigiano.

    ...più vai in alto, più il vento tira...(G. Trapattoni)

  9. #29
    Vento moderato L'avatar di ghetto79
    Data Registrazione
    02/03/08
    Località
    alseno lavoro (piacentino est) - pontenure casa (piacentino ovest) - S.S. n°9 Via Emilia - 80 mslm
    Età
    38
    Messaggi
    1,121
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    grandissimo nibali........ma doumolin ha dimostrato di andare forte......se non avrà crisi come quella di ieri e considerata la crono finale penso riuscirà a vincere il giro......

  10. #30
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    20
    Messaggi
    3,997
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: 100° Giro d'Italia

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Salita durissima che non ha tradito le aspettative! Finalmente quelli del giro l hanno scoperta..... Per noi cicloamatori abruzzesi era un mostro sacro, da sfidare almeno una volta nella vita.... E garantisco che è veramente micidiale, cosa che chiaramente guardando Quintana e i primi non si percepisce. Io la feci nel 2000, in estate, caldo torrido, col 39-26 praticamente tutta sui pedali, a 9-10 km/h nei pezzi piu duri. Quei 9 km dal bivio per santo spirito che non mollano mai. Se vai in fuorigiri, scendi dalla bici.... Io la feci tutta fino al Blockhaus, a quota 2100, e nell tratto da Mammarosa fino alla fine non scherza per niente, con gli ultimi due km al 8-9% fissi e vento spesso in faccia. La salita integrale da roccamorice ha numeri di assoluto rilievo, con dislivello di 1600 metri in 19 km circa. Spero la facciano tutta al giro almeno una volta. Senza dubbio la salita asfaltata piu dura dell appennino, e che non teme il confronto con molti mostri sacri alpini.
    Domenica i corridori hanno fatto una gara bellissima come non ne vedevo da tempo.
    a me piacerebbe vedere il giro arrvare in cima allo Scanuppia, un giorno...
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •