Pagina 71 di 146 PrimaPrima ... 2161697071727381121 ... UltimaUltima
Risultati da 701 a 710 di 1457
  1. #701
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Calati molto fisicamente ma direi già dai primi minuti...e molti errori di conseguenza.
    Partita sottotono

    Molto brava però anche la Spal a ingabbiare le fonti di gioco della Juve, hanno dato tutto.

    A giudicare da quanto visto stasera la pausetta (per modo di dire) viene utile, ho visto davvero poca benzina in tutti i sensi.

    Questa era la classica partita da spaccare con da qualche accelerazione, incursione o taglio.
    S'è visto poco di tutto questo. A parte comunque Costa nessun'altro pare in grado di fare questo tipo di cose (infortunati cronici a parte..per questo mi mancano..).

    Non è un risultato positivo ma la squadra era davvero tutta appiattita, questo potevano fare stasera.
    Andrà meglio la prossima.
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  2. #702
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    44
    Messaggi
    4,136
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Ricordiamoci che ripartiamo dal +2 (quasi sicuramente) che è sempre meglio del -1 e dai nostri difensori che (infortuni permettendo..) sono in grande forma.
    Complimenti davvero alla Spal, grandissima partita.
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

  3. #703
    Burrasca L'avatar di giorgio
    Data Registrazione
    13/03/08
    Località
    Chivasso (To)
    Età
    51
    Messaggi
    5,159
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Ricordiamoci che ripartiamo dal +2 (quasi sicuramente) che è sempre meglio del -1 e dai nostri difensori che (infortuni permettendo..) sono in grande forma.
    Complimenti davvero alla Spal, grandissima partita.
    Se basta fare del pressing ed il fallo sistematico (ignorato dal buon Massa) per fermare la corazzata che avevamo sino a ieri....vuol dire che la corazzata aveva ben poco di corazzata.
    L' importante era tenere lontano il Napoli e proprio nel momento topico....braccino da provinciale.
    Non è il pareggio il problema ma la prestazione, cioè la non prestazione.
    Quanti tiri abbiamo fatto?
    tic tac orizzontale e centinaia di palle perse....
    Sono molto molto preoccupato.
    e se è soltanto una questione di testa peggio ancora....
    Ciao Giorgio, Grande Astigiano.

    ...più vai in alto, più il vento tira...(G. Trapattoni)

  4. #704
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    488
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Tutto il rispetto per la Spal, che ha fatto la sua ottima partita, e uno 0-0 su un campo di una squadra in lotta per non retrocedere ci può sempre stare. Non ci sta invece che la juve non produca una che sia una occasione chiara da gol. Sono entrati in campo con la convinzione che in qualche modo il golletto si faceva, allenatore compreso.
    Occasione che definire sprecata è troppo troppo poco.

  5. #705
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Ricordiamoci che ripartiamo dal +2 (quasi sicuramente) che è sempre meglio del -1 e dai nostri difensori che (infortuni permettendo..) sono in grande forma.
    Complimenti davvero alla Spal, grandissima partita.
    EH però sai...nessuno lo dirà però molti "conti" erano stati fatti sul teorico +7 (o +4 considerando la probabile vittoria del Napoli di stasera).

    Il fatto non positivo è certamente la prestazione.
    Ma potrebbe anche essere stato tutto un passaggio a vuoto naturale.
    Passaggio a vuoto atletico, mentale, quel che vi pare...non mi soffermo neppure.
    Con l'Atalanta pochi giorni fa bella prestazione, anche per gli occhi.

    Certo quasi nessuno se lo sarebbe aspettato un pari ieri sera, tanto più con la Spal, e va detto pure questo.

    Uno comunque può dire "ci sta".

    Ma il problema serio è che su quel +4, in realtà piovuto dal cielo in maniera abbastanza inaspettata nelle ultime partite, erano stati costruiti certi progettini interessanti.
    E per progettini intendo dire vinci con questa, pareggi con quella, gestisci lì...perdi con quella.

    Ora il margine è minimo e anzi direi che è inesistente.
    Allegri dice che fare conti e previsioni non ha senso. In parte è vero visto il risultato di ieri sera.
    Però a questo punto si è costretti a farlo con la consapevolezza che il calendario è durissimo e il jolly è stato giocato, e pure male, nella partita sbagliata.

    Mi sembra scontato ed ovvio dire che se si vuole vincere questo scudetto tutto o quasi passerà da due partite: obbligatorio vincere con il Milan, obbligatorio vincere (più avanti) col Napoli.
    Se non si fanno sei punti non si porterà a casa lo scudetto quest'anno.
    Poi vediamo che succede a Milano con l'Inter e a Roma con la Roma. Li un passaggio a vuoto, uno solo a quel punto, sarà possibile permetterselo.

    Resta però il fatto che rimangono trasferte difficili, alcune delle quali su campi come quelli di ieri sera.

    La Juventus in teoria non dovrebbe temere niente e nessuno in partenza.
    Può vincere con tutte.
    Ma dovrà essere accompagnata sempre e da tenuta atletica e da tenuta mentale.

    Non sarà facile e credo che servirà almeno un ulteriore passaggio a vuoto del Napoli per avere qualche certezza in più.
    Ma non è scontato arrivi questo passaggio a vuoto da qui a fine campionato.
    Tolte un paio di partite ostiche le altre sono da bottino pieno per il potenziale della squadra.
    Classiche partite chiuse nei primi 45 minuti come da tradizione Napoli in questa stagione.

    Di certo quello di ieri è un assist vitale per loro. Potevamo farli scendere (o quasi) dal treno scudetto, ora son risaliti a bordo e la possibilità che ci caccino giù dal treno è scenario più che possibile.

    Servirà il 110% dato da tutti per evitarlo.
    Improbabile...ma la Juve è una squadra difficile da capire pure per chi la sostiene e può fare davvero di tutto anche quando meno te lo aspetti.
    Stiamo a vedere...
    Ultima modifica di Cris1981; 18/03/2018 alle 09:14
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  6. #706
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    @giorgio

    L'altro giorno parlavamo di allenatori possibili, probabili e improbabili per il 2018 e successive stagioni

    Ce ne siamo scordati uno, forse il più probabile: un certo Zinedine Zidane.

    Sta lanciando alcuni segnali tutti da cogliere...alcuni di essi freschissimi

    In caso di cambio sarei entusiasta per tante, troppe, ragioni.
    Sarebbe anche una sorta di rivoluzione per noi, abituati ad uomini (italiani) di grande praticità, esperienza e carisma.
    Dopo questo ciclo è però proprio una rivoluzione che ci servirà.

    Lui è una cosa diversa.
    È un allenatore che ha nel suo bagagalio qualche caratteristica degli allenatori italiani.
    E' più tattico di quanto si possa pensare.

    "Zidane il funambolo, il giocoliere...sarà il classico allenatore estetico e poco concreto".
    Lo pensavo pure io all'inizio.
    Poi vai a vedere e di vero c'è ben poco.
    Ha doti di cinismo che mi piacciono parecchio.

    E poi è Zidane, l'ex giocatore per me più bello ed elegante, palla al piede, della storia (non ho detto forte per evitare diatribe, eheh ).

    Non so se sarebbe in grado di tenere la squadra sul pezzo come fa Allegri.
    Però sarebbe una ventata di novità da provare, prima o poi.
    Al Guardiolismo non cederemo mai, non è roba per noi.
    Al Zizou-ismo forse si.

    Anzi ne sono sicuro. Quando sarà stufo di Madrid tornerà alla base.

    Ultima modifica di Cris1981; 18/03/2018 alle 09:42
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  7. #707
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    488
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    @giorgio

    L'altro giorno parlavamo di allenatori possibili, probabili e improbabili per il 2018 e successive stagioni

    Ce ne siamo scordati uno, forse il più probabile: un certo Zinedine Zidane.

    Sta lanciando alcuni segnali tutti da cogliere...alcuni di essi freschissimi

    In caso di cambio sarei entusiasta per tante, troppe, ragioni.
    Sarebbe anche una sorta di rivoluzione per noi, abituati ad uomini (italiani) di grande praticità, esperienza e carisma.
    Dopo questo ciclo è però proprio una rivoluzione che ci servirà.

    Lui è una cosa diversa.
    È un allenatore che ha nel suo bagagalio qualche caratteristica degli allenatori italiani.
    E' più tattico di quanto si possa pensare.

    "Zidane il funambolo, il giocoliere...sarà il classico allenatore estetico e poco concreto".
    Lo pensavo pure io all'inizio.
    Poi vai a vedere e di vero c'è ben poco.
    Ha doti di cinismo che mi piacciono parecchio.

    E poi è Zidane, l'ex giocatore per me più bello ed elegante, palla al piede, della storia (non ho detto forte per evitare diatribe, eheh ).

    Non so se sarebbe in grado di tenere la squadra sul pezzo come fa Allegri.
    Però sarebbe una ventata di novità da provare, prima o poi.
    Al Guardiolismo non cederemo mai, non è roba per noi.
    Al Zizou-ismo Immagine
    forse si.

    Anzi ne sono sicuro. Quando sarà stufo di Madrid tornerà alla base.

    Non ci credo manco se lo vedo. Spero e sono fiducioso che cambi l'allenatore ma anche per una questione di stipendio immagino un profilo alla Gasperini, a meno che non ci siano altri fattori di marketing puro. Non mi dispiacerebbe Di Francesco ma credo sia impossibile. Inzaghi francamente non mi convince, e non so spiegare neanche il perchè a dire il vero.

  8. #708
    Burrasca L'avatar di giorgio
    Data Registrazione
    13/03/08
    Località
    Chivasso (To)
    Età
    51
    Messaggi
    5,159
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Citazione Originariamente Scritto da Cris1981 Visualizza Messaggio
    @giorgio

    L'altro giorno parlavamo di allenatori possibili, probabili e improbabili per il 2018 e successive stagioni

    Ce ne siamo scordati uno, forse il più probabile: un certo Zinedine Zidane.

    Sta lanciando alcuni segnali tutti da cogliere...alcuni di essi freschissimi

    In caso di cambio sarei entusiasta per tante, troppe, ragioni.
    Sarebbe anche una sorta di rivoluzione per noi, abituati ad uomini (italiani) di grande praticità, esperienza e carisma.
    Dopo questo ciclo è però proprio una rivoluzione che ci servirà.

    Lui è una cosa diversa.
    È un allenatore che ha nel suo bagagalio qualche caratteristica degli allenatori italiani.
    E' più tattico di quanto si possa pensare.

    "Zidane il funambolo, il giocoliere...sarà il classico allenatore estetico e poco concreto".
    Lo pensavo pure io all'inizio.
    Poi vai a vedere e di vero c'è ben poco.
    Ha doti di cinismo che mi piacciono parecchio.

    E poi è Zidane, l'ex giocatore per me più bello ed elegante, palla al piede, della storia (non ho detto forte per evitare diatribe, eheh ).

    Non so se sarebbe in grado di tenere la squadra sul pezzo come fa Allegri.
    Però sarebbe una ventata di novità da provare, prima o poi.
    Al Guardiolismo non cederemo mai, non è roba per noi.
    Al Zizou-ismo Immagine
    forse si.

    Anzi ne sono sicuro. Quando sarà stufo di Madrid tornerà alla base.

    Ipotesi interessante...
    Lui è un pezzo di Juve, questo si.
    Ma la mia avversione verso gli allenatori stranieri (visto che siamo già pieni di giocatori stranieri...) non so se Zizou riuscirà a cambiarla..

    Ciao Giorgio, Grande Astigiano.

    ...più vai in alto, più il vento tira...(G. Trapattoni)

  9. #709
    Burrasca forte L'avatar di leonex
    Data Registrazione
    26/01/06
    Località
    Foggia - Roma
    Messaggi
    7,621
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    Vi meritate Sarri

  10. #710
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Juventus 2017-2018, con un tocco di shick in più verso il futuro

    A noi, in realtà, basta un allenatore che continui a vincere.
    Potrebbe pure chiamarsi Gargamella...ma alla fine tra tanti discorsi conta poi solo una cosa..

    Ah. E deve essere aziendalista, spaventosamente aziendalista

    Cosa che i vari Guardiola, Klopp e in parte Sarri non sono.
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •