Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 52
  1. #21
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    24/01/05
    Località
    Bitonto (BA)
    Messaggi
    402
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Vettel porta la Ferrari in pole in Canada dopo 17 anni...

    Inviato dal mio HTC U11 utilizzando Tapatalk

  2. #22
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Certo che passare da Monte Carlo a Montreal...sembra quasi un gesto riparatore del calendario

    Belle qualifiche, tutti raccolti.
    Come dovrebbe essere sempre la F1 insomma, idealmente.

    Potenzialmente potrebbe venire fuori il miglior GP da tanto tempo a questa parte.

    Oggi un vero favorito non c'è.
    Però verrebbe da dire che si giocherà tra Vettel e Verstappen.
    Molto si gioca secondo me sul discorso via-Verstappen.

    Qualora l'olandese riuscisse a liberarsi subito di Bottas potrebbe anche diventare il vero favorito della corsa.
    Temo però che sarà un'altra gara decisa dalla VSC/SC, quindi decisa dal caso e dalla fortuna.
    Inutile stare lì a fare tanti ragionamenti, sarà la solita corsa da muretto "virtuale" e di lettura rapida delle situazioni.
    Un tempo non sarebbe stato difficile indicare in Vettel come il chiaro favorito.
    Ma non è più quella F1.

    In questo senso quest'anno ne abbiamo già viste di cotte e di crude.
    C'è poco da festeggiare dopo una pole ormai.
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  3. #23
    Vento forte L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    44
    Messaggi
    4,139
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal



    Vediamo come va in Francia con le Pirelledes
    "Io ho paura solo di due cose: di Dio e della morte. Tutto il resto sono cazzate. La prossima volta passala a me"
    Ron Artest

  4. #24
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Spettacolo avvincente come quello di Monaco devo dire

    Vettel fa il suo e lo fa bene oggi senza, finalmente, intromissioni di SC/VSC.
    Kimi...passo.
    Fa delle qualifiche dove pare il fratello di Vettel e poi in gara sparisce.
    No buono.

    Giornata no di Hamilton.
    E quando capita la giornata no spunta fuori puntuale la giornata Sì di Bottas.
    Curiosa coincidenza.

    Certo il traffico davanti ha influito non poco.

    Paul Ricard?
    Pista da scorrevolezza, alla Silverstone mi viene da dire.
    E quindi non la peggior pista per le Mercedes.

    Vedendo anche il risultato spagnolo di qualche settimana fa.

    Anche se lì la pista è una tavola di biliardo o quasi tranne poche curve.

    Pista che ha subito alcune variazioni rispetto la layout tradizionale con " l'apertura " della carreggiata all'ultima curva e alla quinta in teoria per favorire qualche sorpasso in staccata; in pratica vedremo.
    Ma dubito fortemente.
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  5. #25
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    E prima o poi doveva succedere...
    Doveva succedere che un weekend andasse liscio, senza menate, incidenti, SC al momento sbagliato ecc. ecc. ecc.
    E capita nel momento "migliore" possibile: un circuito stop&go da trazione dove la rossa 2018 va a nozze; un circuito da potenza dove quelli della Mercedes, in stato confusionale, arrivano dovendo rinunciare al pianificato esordio del motore 2.
    Il risultato è scontato: SV si qualifica avanti, parte avanti e arriva avanti senza soffrire per 70 giri.
    Lo stato confusionale della Mercedes è anche testimoniato dalla scelta delle gomme: portano così poche HS che devono rinunciare a provarle al venerdì con il risultato di essere lì a lavorare su rigidezza delle sospensioni e altezza da terra a 10 minuti dalla fine delle FP3. In queste condizioni ha del miracoloso la qualifica di VB che infila il giro della vita e riesce a stare a 1/10 da SV.
    Non bastasse LH ha pure un problema con la PU in gara: costretto alla sosta anticipata ci rimette la posizione da DR; sorpasso ai box, ovviamente, unico cambio di posizioni nei primi 6 dalla prima curva al traguardo. E qui non siamo a Montecarlo, siamo in uno dei circuiti da sorpassi per eccellenza del calendario. Da questo punto di vista siamo veramente a un pelo dell'iniziare a scavare...

    E adesso 3 circuiti per capire come andrà... Quello di mezzo è l'A1-Ring, non troppo diverso dal Canada, anche se con qualche curva da media velocità in più; metto in preventivo un'altra mazzata ricevuta...
    Il primo e l'ultimo sono il Paul Ricard, veloce e con curve da percorrenza e il feudo di Silverstone.
    Se LH non porta a casa almeno 2 di questi 3 GP può anche a consegnare il titolo a SV e correre per lo spettacolo fino a fine campionato.
    Se invece 2 le porta a casa poi guardiamo a cosa ci possono riservare gli ultimi 2 GP prima della sosta.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  6. #26
    Bava di vento L'avatar di Ale92
    Data Registrazione
    16/03/10
    Località
    Brugine(PD)
    Età
    26
    Messaggi
    116
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Della serie "dilettanti allo sbaraglio" Bandiera a scacchi in Canada, che gaffe! La Fia:
    In pratica ci ha perso solo Ricciardo che si è visto annullare il giro veloce, se invece Verstappen fosse riuscito a superare Bottas (al traguardo gli è arrrivato dietro di appena 1 decimo) allora si che ci sarebbe stato da ridere....
    Nell'avatar la supercella del 17/7/2009
    Le mie foto
    http://www.flickr.com/photos/87282230@N08/sets

  7. #27
    Staff MeteoNetwork L'avatar di Eltara
    Data Registrazione
    12/04/06
    Località
    Carignano (TO) 240 m
    Età
    34
    Messaggi
    7,095
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Tutto sommato il Paul Ricard non mi sembra tanto diverso da Montreal, a parte l'ultimo settore, gli altri sono in prevalenza rettilinei preceduti da zone lente, quindi in teoria anche lì potrebbe essere utile una buona trazione. Comunque sono curioso e aspetto di vederlo con le vetture in pista perché forse quelle zone che sulle mappe mi paiono lente in realtà tanto lente non saranno.
    Alessandro Tarable

  8. #28
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,218
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Al Paul Ricard mi aspetto che Hamilton dimostri quanto valga: per questo mi aspetto una vittoria di Lewis segiuto però dalle 2 rosse.
    Il circuito mi sembra molto veloce, mi aspetto che la Ferrari abbia risolto con le gomme e che quindi le macchine siano circa alla pari.
    Credo perciò che dipenderà dai piloti, con un Hamilton in versione the hammer non ce ne sarebbe per nessuno; ma se Vettel riesce a comprendere bene il nuovo circuito allora può tenergli testa.

  9. #29
    Burrasca L'avatar di Cris1981
    Data Registrazione
    23/01/07
    Località
    Venaria
    Messaggi
    5,309
    Menzionato
    68 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Ci sono alcune cose che depongono in partenza a favore della Mercedes.

    Intanto porterà l'update alla PU.

    Poi se non erro ci saranno US-SS-S come mescole.
    E dove c'è "gialla" c'è Mercedes, è la loro mescola preferita.

    Poi le caratteristiche della pista, come già detto.
    Che è stata usata anche in passato per fare dei test Pirelli.

    Per cui gli elementi per curare la ferita canadese ci sono tutti.
    Anzi per come la vedo io ce ne sono pure in modalità "surplus".

    La Ferrari dalla sua ha più che altro la capacità di viaggiare forte sui dritti.
    Se c'è un settore dove potrebbe soffrire qualcosina di più è il terzo e in parte il primo.
    Nel tratto centrale dovrebbe andare davvero forte.

    La Red Bull ha mostrato una coperta un po' corta a Montreal.
    È andata bene ma non benissimo.

    Griglia di partenza quindi Mercedes-Ferrari distante ma non troppo e poi Red Bull.
    "Racing is life. Anything that happens before or after is just waiting" - Steve McQueen // 11/04/2018 ** 10/07/2018

  10. #30
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    49
    Messaggi
    18,501
    Menzionato
    31 Post(s)

    Predefinito Re: [F1 2018] GP Canada Montreal

    Sì la trazione serve sicuramente al PR, soprattutto adesso che c'è una orrenda chicane in mezzo al rettilineo del Mistral, ma ci sono decisamente più zone di raccordo, proprio prima e dopo il rettilineo.
    Un circuito decisamente più completo rispetto a Montreal. Più indicativo della forza delle vetture.
    Son curioso di vedere come andrà a Silverstone con S-M-H... Secondo me partono con la S e ci fanno tutto il GP per poi montare la M per l'ultimo giro.
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •