Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: Note sulle waves

  1. #11
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/08/10
    Località
    Cosenza
    Età
    35
    Messaggi
    62
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Note sulle waves

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    d) rappresenta la deviazione climatologica(NDJFM) del geopotenziale dalla media zonale che poi si scompone nelle varie waves, ed è diverso dalle anomalie specie in area polare, ad esempio se c'è una profonda anomalia negativa centrata sul polo ci sarà una grossa anomalia negativa dei gpt ma la deviazione dalla media zonale è nulla.
    Comunque proviene da qui:
    https://ams.confex.com/ams/19Fluid17...LI_inpress.pdf
    Perfetto!!un'altra domanda se posso approfittare della vostra bontà:le onde si muovono effettivamente verso ovest, in moto antizonale, tendendo a salire ai piani alti oppure si tratta semplicemente di una sfalsatura sui diversi piani verticali man mano che si procede verso occidente?
    Chiedo scusa se sono pedante

  2. #12
    Bava di vento
    Data Registrazione
    05/02/12
    Località
    Selargius (CA)
    Messaggi
    145
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Note sulle waves

    Ringrazio sentitamente per questo chiarimento di cui avevo bisogno

  3. #13
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,572
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Note sulle waves

    Citazione Originariamente Scritto da luposilano Visualizza Messaggio
    Perfetto!!un'altra domanda se posso approfittare della vostra bontà:le onde si muovono effettivamente verso ovest, in moto antizonale, tendendo a salire ai piani alti oppure si tratta semplicemente di una sfalsatura sui diversi piani verticali man mano che si procede verso occidente?
    Chiedo scusa se sono pedante
    Le onde di Rossby hanno sempre una velocità di fase verso occidente rispetto al flusso zonale medio, diventano stazionarie rispetto alla superficie quando la velocità è sufficientemente ampia da compensare il flusso zonale medio, le onde stazionarie hanno sempre una componente zonale della velocità di gruppo verso est rispetto alla superficie.
    Nella seconda immagine si nota bene la differenza tra velocità di gruppo e di fase:https://en.wikipedia.org/wiki/Group_velocity

    Comunque l'inclinazione verticale delle onde stazionarie è spiegata nell'articolo di Van Loon citato ad inizo post e che allego sotto.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Note sulle waves-zonal-harmonic-standing-waves.pdf  

  4. #14
    Bava di vento
    Data Registrazione
    14/08/10
    Località
    Cosenza
    Età
    35
    Messaggi
    62
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Note sulle waves

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    Le onde di Rossby hanno sempre una velocità di fase verso occidente rispetto al flusso zonale medio, diventano stazionarie rispetto alla superficie quando la velocità è sufficientemente ampia da compensare il flusso zonale medio, le onde stazionarie hanno sempre una componente zonale della velocità di gruppo verso est rispetto alla superficie.
    Nella seconda immagine si nota bene la differenza tra velocità di gruppo e di fase:https://en.wikipedia.org/wiki/Group_velocity

    Comunque l'inclinazione verticale delle onde stazionarie è spiegata nell'articolo di Van Loon citato ad inizo post e che allego sotto.
    perfetto...grazie!!!

  5. #15
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,572
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Note sulle waves

    In troposfera è un inverno dominato dalla wave2 questo, solo ad inizio gennaio c'è stato un periodo di bassa attività, ora la wave2 è ai massimi dell'intero inverno tra l'altro nella sua posizione climatologica con le due deviazioni positive del geopotenziale centrate una sull'est europa e l'altra sull'Alaska e le due deviazioni negative una in siberia e l'altra sull'est del canada/ovest atlantico:

    Note sulle waves-ech1-120.png

  6. #16
    Calma di vento
    Data Registrazione
    03/04/18
    Località
    Taranto (TA)
    Messaggi
    2
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Note sulle waves

    Buongiorno a tutti e felice di conoscervi! Ho letto con grande attenzione quanto avete scritto, data la grande confusione che c'è in rete circa il concetto di Onde di Rossby ed anticicloni presenti in atmosfera.
    Ciò che vorrei chiedervi riguarda la propagazione della wave1 verso occidente dal punto in cui è localizzata da climoatologia la cresta di tale onda, cioè al largo delle coste inglesi. Ho cercato sul testo della Dott.ssa Labitzke ma non credo di essere sicuro di averlo trovato...è per caso il concetto riportato al paragrafo 1 dopo l'introduzione?
    Vi ringrazio anticipatamente per la vostra cortese attenzione!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •