Pagina 3 di 15 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 143
  1. #21
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    A me pare la stessa, comunque la casa è piuttosto distante ed il parcheggio si trova ad est, pertanto quando soffia l'ovest (che poi è quello che realizza i maggiori valori), non li influenza per nulla. Se quella stazione è sballata l'80% di tutto il territorio mondiale lo è.
    La foto che ho allegato è presa da Street View per cui credo sia la più recente.
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  2. #22
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    No, abbiate pazienza, quello a sinistra si può chiamare palazzo? E' semplicemente una costruzione a piano terra, credo una scuola, anch'essa per buona parte circondata dal verde, poi se uno vuol fare il bastian contrario a partito preso e si scalda così facilmente...
    Catenanuova/Sicilia...per approfondire-catenanuova.jpg
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  3. #23
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Torno a ripetere: se la stazione era ubicata in una zona più lontana dal centro avremmo parlato di "collocazione ideale".
    Ma da questo a dire che le temperature della stazione sono fortemente inflazionate dalle costruzioni e dal cemento ce ne passa di differenza...

    Resta tuttavia da capire il perchè di quei 1-2 gradi in più rispetto a Libertinia, in considerazione del fatto che la collocazione di Libertinia lascerebbe pensare ad estremi più elevati di Catenanuova.

  4. #24
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1977 Visualizza Messaggio
    Torno a ripetere: se la stazione era ubicata in una zona più lontana dal centro avremmo parlato di "collocazione ideale".
    Ma da questo a dire che le temperature della stazione sono fortemente inflazionate dalle costruzioni e dal cemento ce ne passa di differenza...

    Resta tuttavia da capire il perchè di quei 1-2 gradi in più rispetto a Libertinia, in considerazione del fatto che la collocazione di Libertinia lascerebbe pensare ad estremi più elevati di Catenanuova.

    Allora, ripeto... il motivo dei 1°C-2°C e +... e proprio l'ubicazione non a norma. Si vede tanto bene che sia a destra ed a sinistra della stazione ci sono dei ostacoli tipo casa, parcheggio, muro etc...che suriscaldano la stazione. La stazione non e a norma. Come sta installata la stazione viene un po soffocata. Poi li ce pure un po di pendio ed e anche questo non e a norma. Una stazione deve essere sul terreno dritto e non in discesa come norma. Tutti questi fattori possono influenzare la temperatura.

  5. #25
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da coloniamanfredonia Visualizza Messaggio
    Allora, ripeto... il motivo dei 1°C-2°C e +... e proprio l'ubicazione non a norma. Si vede tanto bene che sia a destra ed a sinistra della stazione ci sono dei ostacoli tipo casa, parcheggio, muro etc...che suriscaldano la stazione. La stazione non e a norma. Come sta installata la stazione viene un po soffocata. Poi li ce pure un po di pendio ed e anche questo non e a norma. Una stazione deve essere sul terreno dritto e non in discesa come norma. Tutti questi fattori possono influenzare la temperatura.
    Però scusami, sicuramente saprai quante stazioni, anche con codici WMO, ci sono come questa o forse anche peggio...

    Se fosse stata nella piazza del paese, oppure sul tetto di una palazzina allora avrei parlato pure io di standard non adeguati ma sinceramente non me la sento di bollare come "non a norma" una stazione come quella della foto.
    Ripeto che Catenanuova è un paesino, non siamo alla periferia di una metropoli (dove fra l'altro spesso sono situati aeroporti con codici WMO)...

    Se dobbiamo considerare adeguate solo le stazioni in aperta campagna, senza la minima traccia antropica nel raggio di centinaia di metri, allora escludiamo pure tutte le stazioni aeroportuali, e un buon 50% di quelle regionali e/o amatoriali.

    Per carità...sia chiaro che non ho alcun interesse particolare a difendere le temperature di Catenanuova, però un conto sono eventuali difetti della strumentazione (che ancora non possiamo escludere) un conto è l'influenza che può avere un piccolo parcheggio a qualche metro...

    Anzi dirò di più. Secondo il mio personale parere (e sottolineo personale) la stazione ideale è proprio quella situata al di fuori ma non troppo lontano dal centro abitato. Solo così misuriamo la temperatura di un luogo che, in quanto tale, ha senso solo se è un centro abitato, piccolo o grande che sia.
    Se piazziamo una stazione nel cuore del Sahara, lontano centinaia di chilometri da ogni centro abitato, avremo misurazioni dal sapore più scientifico che meteorologico, cosi come quando si vanno a misurare le temperature in fondo alle doline delle Alpi.

    Se misuro la temperatura su Marte ho un valore dal carattere scientifico, se misuro quella alla periferia di Roma ho di un certo un dato di interesse più puramente meteorologico.

  6. #26
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1977 Visualizza Messaggio
    Però scusami, sicuramente saprai quante stazioni, anche con codici WMO, ci sono come questa o forse anche peggio...

    Se fosse stata nella piazza del paese, oppure sul tetto di una palazzina allora avrei parlato pure io di standard non adeguati ma sinceramente non me la sento di bollare come "non a norma" una stazione come quella della foto.
    Ripeto che Catenanuova è un paesino, non siamo alla periferia di una metropoli (dove fra l'altro spesso sono situati aeroporti con codici WMO)...

    Se dobbiamo considerare adeguate solo le stazioni in aperta campagna, senza la minima traccia antropica nel raggio di centinaia di metri, allora escludiamo pure tutte le stazioni aeroportuali, e un buon 50% di quelle regionali e/o amatoriali.

    Per carità...sia chiaro che non ho alcun interesse particolare a difendere le temperature di Catenanuova, però un conto sono eventuali difetti della strumentazione (che ancora non possiamo escludere) un conto è l'influenza che può avere un piccolo parcheggio a qualche metro...

    Anzi dirò di più. Secondo il mio personale parere (e sottolineo personale) la stazione ideale è proprio quella situata al di fuori ma non troppo lontano dal centro abitato. Solo così misuriamo la temperatura di un luogo che, in quanto tale, ha senso solo se è un centro abitato, piccolo o grande che sia.
    Se piazziamo una stazione nel cuore del Sahara, lontano centinaia di chilometri da ogni centro abitato, avremo misurazioni dal sapore più scientifico che meteorologico, cosi come quando si vanno a misurare le temperature in fondo alle doline delle Alpi.

    Se misuro la temperatura su Marte ho un valore dal carattere scientifico, se misuro quella alla periferia di Roma ho di un certo un dato di interesse più puramente meteorologico.

    Se una stazione e a norma o non, non e una opinione... o lo e o non lo e. Ci sono regole precisi, e quelli dicono che quella stazione e assolutamente non a norma. La maggior parte delle stazioni WMO nel mondo sono stazioni aeroportuali. E quelli normalmente... scrivo normalmente perche eccezioni esistono, sono a norma. Cosa centrano le altri stazioni che sono posizionati ancora peggio? Anche quelli non sono a norma. Lo so che esistono tanti altri stazioni non a Norma specialmente quelli del ex idrografico, ma ora stiamo parlando della stazione di Catenanuova e non di qualche altra stazione non a norma. La stazione come sta posizionata e soffocata, quindi e molto probabile che sovrastima durante le giornate assolate. Se vuoi domani ti posso postare qualche foto di stazioni a norma anche non WMO. Li subito vedi la differenza. Poi cosa centra se Catenanuova e un paesino e non una grande citta'? Se la stazione e soffocata sovrastima, anche se Catenanuova o qualsiasi altro piccolo paese e un paesino piccolo. Hai detto bene, se la stazione si trova poco fuori paese e ideale, ma non deve essere circondato da barriere come case, muri ed anche altri fonti di calore artificiali come un parcheggio di machine.
    Ultima modifica di coloniamanfredonia; 27/08/2014 alle 22:14

  7. #27
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    beh, sig. Colonia, deve sapere che esistono 3 norme per questi differenti tipi di stazione:
    1. Stazioni urbane
    2. Stazioni semiurbane
    3. Stazioni extraurbane.

    La Stazione di Catenanuova la possiamo annoverare al secondo tipo e rispetta pienamente le norme WMO per la seconda categoria.

    Se una casa a piano terra posta a 15 metri e un parcheggio posto a 5 metri, mentre il resto della stazione, compreso il suolo, è sul terreno, soffocano una stazione, saranno migliaia le stazioni soffocate
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  8. #28
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Ecco le regole:

    Stazioni urbane;
    Termo/igrometro Da 1.70 a 9.50 di altezza, ad almeno 1.50 metri da un muro o 2.00 metri dal tetto. In caso di installazione al suolo su prato erboso con distanza minima di almeno 4 metri da ostacoli verticali, in caso di installazione su terrazzo/balcone, sporgente verso l'esterno del balcone o terrazzo, in caso di installazione su tetto ad almeno 2.00 metri dalle tegole.
    Esposizione verso la zona più soleggiata.

    Extraurbane
    Termo/igrometro da 1.70 a 2.00 metri Superficie erbosa obbligatoria, esposizione schermo solare a Sud, distanza da eventuali edifici, almeno 10 metri.
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  9. #29
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da EmilioCT Visualizza Messaggio
    beh, sig. Colonia, deve sapere che esistono 3 norme per questi differenti tipi di stazione:
    1. Stazioni urbane
    2. Stazioni semiurbane
    3. Stazioni extraurbane.

    La Stazione di Catenanuova la possiamo annoverare al secondo tipo e rispetta pienamente le norme WMO per la seconda categoria.

    Se una casa a piano terra posta a 15 metri e un parcheggio posto a 5 metri, mentre il resto della stazione, compreso il suolo, è sul terreno, soffocano una stazione, saranno migliaia le stazioni soffocate
    guardati bene come sta posizionato la stazione. La casa a sinistra sta a 15 mt.? Il muro a destra sta a 5 mt. ? Il parcheggio e piccolo? Ripeto guardati bene la stazione su google earth. Ripeto anche le stazioni urbani ed semiurbani non devono essere installati in modo che si impedisce la ventilazione intorno alla stazione. E questo e il caso su quella stazione. Tu puoi avere la tua opinione, ma le regole dicono un altra cosa. Ma quali migliaia di stazioni aeroportuali sono soffocati? Se sovrastimono le stazione aeroportuali e in nei maggior casi per altri motivi..... togliendo il caso di Linate di qualche anno fa.
    Ultima modifica di coloniamanfredonia; 27/08/2014 alle 22:31

  10. #30
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da coloniamanfredonia Visualizza Messaggio
    Se una stazione e a norma o non, non e una opinione... o lo e o non lo e. Ci sono regole precisi, e quelli dicono che quella stazione e assolutamente non a norma. La maggior parte delle stazioni WMO nel mondo sono stazioni aeroportuali. E quelli normalmente... scrivo normalmente perche eccezioni esistono, sono a norma. Cosa centrano le altri stazioni che sono posizionati ancora peggio? Anche quelli non sono a norma. Lo so che esistono tanti altri stazioni non a Norma specialmente quelli del ex idrografico, ma ora stiamo parlando della stazione di Catenanuova e non di qualche altra stazione non a norma. La stazione come sta posizionata e soffocata, quindi e molto probabile che sovrastima durante le giornate assolate. Se vuoi domani ti posso postare qualche foto di stazioni a norma anche non WMO. Li subito vedi la differenza. Poi cosa centra se Catenanuova e un paesino e non una grande citta'? Se la stazione e soffocata sovrastima, anche se Catenanuova o qualsiasi altro piccolo paese e un paesino piccolo. Hai detto bene, se la stazione si trova poco fuori paese e ideale, ma non deve essere circondato da barriere come case, muri ed anche altri fonti di calore artificiali come un parcheggio di machine.
    Credo che una cosa sia l'influenza di fattori esterni, altra cosa le sovrastime da difetti della strumentazione.

    Le influenze di fattore esterni possono essere di natura antropica o naturale : in questo caso è probabile che ci sia una lieve influenza per via del parcheggio ma è tutta da calcolare comunque.

    La differenza tra una grande città o un paesino è evidente, non credo debba spiegarla, l'isola di calore urbano non è certo un fenomeno che può verificarsi alla periferia (ma neanche al centro) di Catenanuova.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •