Pagina 4 di 15 PrimaPrima ... 2345614 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 143
  1. #31
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1977 Visualizza Messaggio
    Credo che una cosa sia l'influenza di fattori esterni, altra cosa le sovrastime da difetti della strumentazione.

    Le influenze di fattore esterni possono essere di natura antropica o naturale : in questo caso è probabile che ci sia una lieve influenza per via del parcheggio ma è tutta da calcolare comunque.

    La differenza tra una grande città o un paesino è evidente, non credo debba spiegarla, l'isola di calore urbano non è certo un fenomeno che può verificarsi alla periferia (ma neanche al centro) di Catenanuova.

    Non centra L'isola di calore....la stazione e soffocata come sta li. Anche in un centro grande una stazione puo essere installata in modo a norma. Ti ricordi qualche anno fa ala stazione di MIlano Linate? Una piccola siepe vicino alla Capannina ha fatto gia sovrastimare la Temperatura e tutti hanno gridato allo scandalo... ora che questa stazione e ancora piu soffocata sarebbe a norma? Ma allora non ce bisogno piu di parlare di stazioni a norma o non.

  2. #32
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Fra l'altro la stazione nel 2006 è stata trasferita dal tetto di una palazzina del paese all'ubicazione attuale.
    Il record dell'agosto '99 fù registrato in quella sul tetto, quindi una situazione ben più compromettente di questa, eppure a livello internazionale sono ormai in tanti a riconoscerlo in quanto la stazione ha notoriamente sempre rispettato gli standard richiesti WMO.

    Domanda: ma siamo davvero sicuri che quei 1-2 gradi in più (rispetto a Libertinia) non devono addebitarsi ad altri fattori micro-locali ? La zona è di per se particolarmente rovente ma l'ubicazione di Catenanuova a me sembra ancor più particolare...

  3. #33
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da coloniamanfredonia Visualizza Messaggio
    Non centra L'isola di calore....la stazione e soffocata come sta li. Anche in un centro grande una stazione puo essere installata in modo a norma. Ti ricordi qualche anno fa ala stazione di MIlano Linate? Una piccola siepe vicino alla Capannina ha fatto gia sovrastimare la Temperatura e tutti hanno gridato allo scandalo... ora che questa stazione e ancora piu soffocata sarebbe a norma? Ma allora non ce bisogno piu di parlare di stazioni a norma o non.
    Va bene coloniamanfredonia...rispetto e capisco il tuo punto di vista anche se non mi convince...tuttavia arricchisce una discussione che io ritengo abbastanza importante.
    Spero che oltre a noi tre qualcun'altro voglia dire la sua...

  4. #34
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da EmilioCT Visualizza Messaggio
    Ecco le regole:

    Stazioni urbane;
    Termo/igrometro Da 1.70 a 9.50 di altezza, ad almeno 1.50 metri da un muro o 2.00 metri dal tetto. In caso di installazione al suolo su prato erboso con distanza minima di almeno 4 metri da ostacoli verticali, in caso di installazione su terrazzo/balcone, sporgente verso l'esterno del balcone o terrazzo, in caso di installazione su tetto ad almeno 2.00 metri dalle tegole.
    Esposizione verso la zona più soleggiata.

    Extraurbane
    Termo/igrometro da 1.70 a 2.00 metri Superficie erbosa obbligatoria, esposizione schermo solare a Sud, distanza da eventuali edifici, almeno 10 metri.
    Mi sembra, dunque, che Catenanuova sia...in regola...
    Se poi vogliamo misurare pure i centimetri...

  5. #35
    Bava di vento
    Data Registrazione
    16/09/02
    Località
    Catania
    Messaggi
    208
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Appunto nessuno parla di 15 metri, ma si parla di 4 oppure di 10 metri.
    E l'asfalto (altro che parcheggio) che circonda le stazioni aeroportuali?
    Allora, il sottoscritto è passato da lì, in estate DECINE DI VOLTE, ed il caldo infernale con l'ovest ed il sudovest è più che evidente! Arriva l'aria caldissima che ha attraversato mezza Sicilia, brulla ed arida.... probabilmente si aggiunge una certa compressione dovuta al fatto che ad ovest abbiamo i monti interni dell'isola e il problema diventa quasi risolto.

    p.s. in tutta onestà, a colpo d'occhio la stazione mi sembra piuttosto arieggiata!
    ________________________________________
    Stazione Meteo di Catania - S. Giovanni Galermo
    300 m.s.l. +37°32'55'' 15°03'19''
    http://www.meteosicilia.it/stazionegalermo/wx.htm

    Stazione Meteo EtnaSud - Nicolosi (Rif. Sapienza)
    1935 m.s.l. +37°42'03 14°59'59''

  6. #36
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da salvatore 1977 Visualizza Messaggio
    Fra l'altro la stazione nel 2006 è stata trasferita dal tetto di una palazzina del paese all'ubicazione attuale.
    Il record dell'agosto '99 fù registrato in quella sul tetto, quindi una situazione ben più compromettente di questa, eppure a livello internazionale sono ormai in tanti a riconoscerlo in quanto la stazione ha notoriamente sempre rispettato gli standard richiesti WMO.

    Domanda: ma siamo davvero sicuri che quei 1-2 gradi in più (rispetto a Libertinia) non devono addebitarsi ad altri fattori micro-locali ? La zona è di per se particolarmente rovente ma l'ubicazione di Catenanuova a me sembra ancor più particolare...

    Mi dispiace, ma il record dell 99 non e riconosciuto a livello internazionale. Dove hai letto che e riconosciuto? A livello internazionale sono riconosciuto solo stazioni con codice WMO. La maggior parte delle gente sia in Italia che al estero non sanno nemmeno come sta installata la stazione di Catenanuova. Lo so che la stazione e stata trasferita. Senti la stazione negli ultimi 10 giorni ha fatto una Tmax. semi oraria di 42,6°C quindi probabilmente una Tmax. assoluta di ca. 43°C, Libertinia ha fatto 40,3°C quindi quasi ca. 3°C di differenza ed e anche piu al interno ed e anche un po piu bassa della satzione di Catenanuova. Le altre stazioni della rete Sias che sono nella zona hanno appena fatto 40,5°C con mineo che si trova anche a 200mt. come Catenanuova. Le altre hanno appena raggiunti 39°C o anche poco di sotto. Allora mi volete dire che quella stazione in quella ubicazione non sovrastima? Sarei curioso di leggere cosa pensano gli altri forumisti. Il tread non si puo spostare in un altra stanza, tipo meteorologia generale?
    Ultima modifica di coloniamanfredonia; 28/08/2014 alle 06:03

  7. #37
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/05/04
    Località
    Colonia/Germania
    Messaggi
    596
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da EmilioCT Visualizza Messaggio
    Appunto nessuno parla di 15 metri, ma si parla di 4 oppure di 10 metri.
    E l'asfalto (altro che parcheggio) che circonda le stazioni aeroportuali?
    Allora, il sottoscritto è passato da lì, in estate DECINE DI VOLTE, ed il caldo infernale con l'ovest ed il sudovest è più che evidente! Arriva l'aria caldissima che ha attraversato mezza Sicilia, brulla ed arida.... probabilmente si aggiunge una certa compressione dovuta al fatto che ad ovest abbiamo i monti interni dell'isola e il problema diventa quasi risolto.

    p.s. in tutta onestà, a colpo d'occhio la stazione mi sembra piuttosto arieggiata!
    Vuoi paragonare quella stazione con la maggior parte degli stazioni aeroportuali? Ma dove trovi in un aeroporto una stazione con un muro cosi vicino, o un pallazzo cosi vicino o una stazione che e in pendio? Non ho mai visto in aeroporto una stazione cosi. In aeroporto normalmente l'aria intorno alla stazione e libera senza ostacoli, togliendo il caso della siepe di Linate di qualche anno fa. Ti ricordi il caso della siepe di Linate? hanno giustamente fatto finire il mondo per la siepe. Certo, ci credo che sei passato decine volte da li. ma hai misurato la temp. affianco alla stazione e poi in un altro posto di Catenanuova senza ostacoli cosi vicino? Anche a Libertinia, o a Ramacca o a Paterno o a Lentini etc. arriva l'aria caldissima che ha attraversato mezza sicilia. anche le altre stazioni hanno una certa compressione dovuto al fatto che ad ovest ci sono monti interni dell isola, cosa vuol dire?

  8. #38
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da coloniamanfredonia Visualizza Messaggio
    Mi dispiace, ma il record dell 99 non e riconosciuto a livello internazionale. Dove hai letto che e riconosciuto? A livello internazionale sono riconosciuto solo stazioni con codice WMO. La maggior parte delle gente sia in Italia che al estero non sanno nemmeno come sta installata la stazione di Catenanuova. Lo so che la stazione e stata trasferita. Senti la stazione negli ultimi 10 giorni ha fatto una Tmax. semi oraria di 42,6°C quindi probabilmente una Tmax. assoluta di ca. 43°C, Libertinia ha fatto 40,3°C quindi quasi ca. 3°C di differenza ed e anche piu al interno ed e anche un po piu bassa della satzione di Catenanuova. Le altre stazioni della rete Sias che sono nella zona hanno appena fatto 40,5°C con mineo che si trova anche a 200mt. come Catenanuova. Le altre hanno appena raggiunti 39°C o anche poco di sotto. Allora mi volete dire che quella stazione in quella ubicazione non sovrastima? Sarei curioso di leggere cosa pensano gli altri forumisti. Il tread non si puo spostare in un altra stanza, tipo meteorologia generale?
    Il fatto che non abbia codice WMO può significare tutto come niente.
    Dicevo che anche altri meteo-appassionati come noi, anche stranieri, riconosco il record di Catenanuova ed un sacco di siti internazionali lo riportano come valido per il continente europeo.

    Appena avrò tempo voglio fare un confronto di dati tra Libertinia e la vecchia stazione di Catenanuova che era ubicata sul tetto, per cercare di capire se anche allora gli scarti erano simili agli attuali oppure si creavano altre situazioni.

  9. #39
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Citazione Originariamente Scritto da coloniamanfredonia Visualizza Messaggio
    Anche a Libertinia, o a Ramacca o a Paterno o a Lentini etc. arriva l'aria caldissima che ha attraversato mezza sicilia. anche le altre stazioni hanno una certa compressione dovuto al fatto che ad ovest ci sono monti interni dell isola, cosa vuol dire?
    Infatti, cosa vuol dire ?
    Dove sta scritto che 4 luoghi, distanti tra di loro qualche decina (o anche più) di km debbano registrare necessariamente le stesse temperature ?
    Del resto Catenanuova e Libertinia sono sì vicine ma ubicate diversamente; Libertinia è nel fondo della Valdittaino, Catenanuova è in una piccola conca perpendicolare, da nord, alla Valdittaino.
    Siamo solo nel campo delle ipotesi, sia chiaro, ma secondo me Catenanuova ha maggiori possibilità di eventi micro-climatici localizzati.

  10. #40
    Calma di vento
    Data Registrazione
    21/08/14
    Località
    TORRICE (FR)
    Messaggi
    42
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catenanuova/Sicilia...per approfondire

    Ho fatto, come preannunciato, un rapido confronto tra le massime di Libertinia e quelle dell'ex stazione di Catenanuova, quella che fino al 2005 era ubicata su un tetto.

    Per questioni di tempo ho potuto esaminare solo le massime di entrambi le stazioni riferite ad agosto 2003 ed agosto 2004.

    - ad agosto 2003 Catenanuova ha avuto una media delle massime superiore di +1,2 rispetto a Libertinia.
    - ad agosto 2004 Catenanuova ha avuto una media delle massime superiore di +1,3 rispetto a Libertinia.

    Mi sembra che, decimo più/decimo meno, l'andamento rispecchiava anche allora quello attuale: Catenanuova sempre un pò più calda di Libertinia.

    Ovviamente questo confronto in se non vuol dire nulla, perchè si può sempre obiettare che anche l'ex stazione non era a norma.
    Però, volendo vedere la cosa sotto un'altra ottica, aumentano le possibilità che Catenanuova abbia capacità di estremi superiori a Libertinia (fra l'altro stiamo parlando di differenze contenute, non di certo di 5-6 gradi di differenza).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •