Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/12/15
    Località
    Ambriola di ALGUA (BG) 380 slm
    Messaggi
    50
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    qualcuno mi puo' spiegare come sia stato possibile?

  2. #2
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/09/12
    Località
    firenze rifredi
    Messaggi
    1,240
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da peso Visualizza Messaggio
    qualcuno mi puo' spiegare come sia stato possibile?
    il fenomeno si chiama pioggia sopraffusa, manca il nucleo di consensazione per la formazione dei fiocchi

  3. #3
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    23
    Messaggi
    1,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    sul cml hanno dato molte spiegazioni.si pensa alla pioggia sopraffusa

  4. #4
    Vicepresidente MeteoNetwork L'avatar di maft
    Data Registrazione
    28/07/15
    Località
    Grottaferrata (RM)
    Età
    54
    Messaggi
    132
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da ale54 Visualizza Messaggio
    sul cml hanno dato molte spiegazioni.si pensa alla pioggia sopraffusa
    Che fosse pioggia congelantesi lo dicono anche i bollettini di Linate, che l’hanno riportata dalle 19.20 UTC del 12 alle 04.50 UTC del 13, a carattere di debole pioggia (-FZRA) o di debole pioviggine (-FZDZ).

    201701130450 METAR LIML 130450Z VRB02KT 2000 -FZDZ BR OVC004 M00/M00 Q1003 NOSIG=
    201701130420 METAR LIML 130420Z 24003KT 190V270 2000 -FZDZ BR OVC004 M01/M01 Q1004 NOSIG=
    201701130350 METAR LIML 130350Z 24003KT 190V270 1500 -FZRA BR OVC004 M01/M01 Q1005 NOSIG=
    201701130320 METAR LIML 130320Z 24005KT 1500 -FZDZ BR OVC004 M01/M01 Q1005 NOSIG=
    201701130250 METAR LIML 130250Z 16003KT 2000 -FZDZ BR OVC004 M01/M01 Q1005 NOSIG=
    201701130220 METAR LIML 130220Z 20003KT 1500 BR OVC004 M00/M01 Q1007 NOSIG=
    201701130150 METAR LIML 130150Z 00000KT 1500 BR BKN004 BKN020 M00/M01 Q1008 NOSIG=
    201701130120 METAR LIML 130120Z VRB02KT 2500 -FZRA BR BKN004 BKN020 M01/M01 Q1008 NOSIG=
    201701130050 METAR LIML 130050Z 18003KT 2500 -FZRA BR BKN004 BKN020 M01/M01 Q1009 NOSIG=
    201701130020 METAR LIML 130020Z VRB01KT 2500 -FZRA BR BKN004 BKN020 M01/M01 Q1010 NOSIG=
    201701122350 METAR LIML 122350Z VRB02KT 2500 -FZRA BR BKN004 BKN020 M01/M01 Q1010 NOSIG=
    201701122320 METAR LIML 122320Z VRB02KT 2000 -FZRA BR BKN004 BKN020 M01/M01 Q1011 NOSIG=
    201701122250 METAR LIML 122250Z VRB02KT 2500 -FZRADZ BR BKN004 BKN025 M01/M01 Q1012 NOSIG=
    201701122220 METAR LIML 122220Z 07004KT 2000 -FZRADZ BR BKN004 BKN025 M01/M01 Q1012 NOSIG=
    201701122150 METAR LIML 122150Z 06004KT 030V090 2000 -FZDZ BR BKN004 BKN025 M01/M01 Q1013 NOSIG=
    201701122120 METAR LIML 122120Z 06005KT 040V100 3000 -FZDZ BR SCT004 BKN025 M01/M01 Q1014 NOSIG=
    201701122050 METAR LIML 122050Z 08004KT 040V100 3000 -FZDZ BR SCT010 BKN025 M01/M01 Q1014 NOSIG=
    201701122020 METAR LIML 122020Z 08005KT 4000 -FZDZ BR FEW010 BKN025 M01/M02 Q1015 NOSIG=
    201701121950 METAR LIML 121950Z 08005KT 050V110 4000 -FZDZ BR FEW010 BKN025 M01/M02 Q1015 NOSIG=
    201701121920 METAR COR LIML 121920Z 09005KT 4000 -FZDZ BR FEW015 BKN025 M01/M03 Q1016 NOSIG=

    Quanto alle cause, direi che non si tratta tanto di un problema di mancanza di nuclei di condensazione, che credo non manchino mai sopra Milano (condizioni di fohn a parte), quanto di temperature, non proprio così decisamente negative, come si può vedere dai contemporanei sondaggi:

    University of Wyoming - Radiosonde Data

    Anche se, purtroppo, quello delle 00UTC del 13 è mancante (almeno qui) di tutti i dati tra 1400 e 16200 metri (può essere una mancanza del sito o essere effettivamente un problema di mancata trasmissione da parte della sonda), alle 12 UTC del 12, salendo in quota le temperature altalenavano continuamente tra sotto e sopra zero, mancando così le condizioni ideali per un deciso raffreddamento sottozero.

    Anche le 00UTC del 13, comunque, il raffreddamento non era poi così netto, visto che dopo un'iniziale discesa fino a quasi -5°C, a 1200 metri si era quasi risaliti a 0°C.



    Maft

  5. #5
    Vento moderato
    Data Registrazione
    19/11/14
    Località
    cislago(VA)
    Età
    23
    Messaggi
    1,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    mah. molti esperti hanno detto che la causa è la sopraffusione. oppure che le precipitazioni sono state trasportate addirittura dall'appennino dove c'erano 8 gradi a 1000 metri per le forti correnti.
    secondo me invece come dici tu la pioggerella se passa attraverso uno strato di nebbia a -0 gradi resta pioggerella

  6. #6
    Vicepresidente MeteoNetwork L'avatar di maft
    Data Registrazione
    28/07/15
    Località
    Grottaferrata (RM)
    Età
    54
    Messaggi
    132
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da ale54 Visualizza Messaggio
    mah. molti esperti hanno detto che la causa è la sopraffusione. oppure che le precipitazioni sono state trasportate addirittura dall'appennino dove c'erano 8 gradi a 1000 metri per le forti correnti.
    secondo me invece come dici tu la pioggerella se passa attraverso uno strato di nebbia a -0 gradi resta pioggerella
    È proprio ciò che intendevo… che difatti è una buona descrizione degli effetti della sopraffusione.

    Quello che però volevo evidenziare non era tanto la certezza della condizione di sopraffusione, visti i riporti di Linate (pioggia congelantesi o pioggia sopraffusa sono sinonimi), ma come questa non fosse legata ad una mancanza di nuclei di condensazione, ma al particolare profilo termico dell’aria.

    Quanto all’ipotesi dei venti appenninici, mi sembra proprio poco realistica… dove l’hai letta?



    Maft

  7. #7
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/09/12
    Località
    firenze rifredi
    Messaggi
    1,240
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da maft Visualizza Messaggio
    È proprio ciò che intendevo… che difatti è una buona descrizione degli effetti della sopraffusione.

    Quello che però volevo evidenziare non era tanto la certezza della condizione di sopraffusione, visti i riporti di Linate (pioggia congelantesi o pioggia sopraffusa sono sinonimi), ma come questa non fosse legata ad una mancanza di nuclei di condensazione, ma al particolare profilo termico dell’aria.

    Quanto all’ipotesi dei venti appenninici, mi sembra proprio poco realistica… dove l’hai letta?



    Maft
    la colonna era stata data da quasi tutti perfetta per la nevicata, se la colonna d'aria non è perfetta è pioggia che si ricongela al suolo ma se la colonna è tutta negativa ciò non può essere; la pioggia sopraffusa e la pioggia congelantesi sono due cose leggermente diverse

  8. #8
    Vicepresidente MeteoNetwork L'avatar di maft
    Data Registrazione
    28/07/15
    Località
    Grottaferrata (RM)
    Età
    54
    Messaggi
    132
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da meteomassi Visualizza Messaggio
    la colonna era stata data da quasi tutti perfetta per la nevicata
    La cosa mi interessa e merita approfondimento: da chi in particolare e con che strumenti d'indagine?

    Citazione Originariamente Scritto da meteomassi Visualizza Messaggio
    la pioggia sopraffusa e la pioggia congelantesi sono due cose leggermente diverse
    Anche questo mi interessa: cosa intendi esattamente?



    Maft

  9. #9
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA)
    Messaggi
    15,860
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da maft Visualizza Messaggio
    La cosa mi interessa e merita approfondimento: da chi in particolare e con che strumenti d'indagine?



    Anche questo mi interessa: cosa intendi esattamente?



    Maft
    la differenza sta nello stato di partenza della precipitazione, la pioggia sopraffusa è tale già dalla nube, poi quando arrivano al suolo si ha il gelicidio in entrambi i casi e difatti nei metar si indica con lo stesso codice


  10. #10
    Vicepresidente MeteoNetwork L'avatar di maft
    Data Registrazione
    28/07/15
    Località
    Grottaferrata (RM)
    Età
    54
    Messaggi
    132
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Milano ieri pioviggine con colonna tutta negativa

    Citazione Originariamente Scritto da Faina Visualizza Messaggio
    la differenza sta nello stato di partenza della precipitazione, la pioggia sopraffusa è tale già dalla nube, poi quando arrivano al suolo si ha il gelicidio in entrambi i casi e difatti nei metar si indica con lo stesso codice
    Scusate, ma non sono propriamente d’accordo.

    Se prendo il doc WMO 407 “International Cloud Atlas - Volume I – Manual on the observation of clouds and other meteors”, la definizione di “Supercooled rain” è semplicemente “Rain with temperature of drops below 0°C”, senza cioè alcuna distinzione sui meccanismi di formazione di tali gocce.

    Il doc WMO 306 “Manualm on Codes – International Codes – Vol I.1” all’item 15.8.9 indica che: “The qualifier FZ shall be used only to indicate supercooled water droplets or supercooled precipitation”, con l’aggiunta che “any fog consisting predominantly of water droplets at temperatures below 0°C shall be reported as freezing (FZFG) wheter it is depositing rime ice or not”.

    L’aggettivo freezing (che noi traduciamo come "congelantesi") è quindi utilizzato per descrivere i fenomeni originati da supercooled rain (cioe "sopraffusa"), ancora senza alcuna distinzione basata sullo stato di partenza della goccia (che per noi sarebbe oltretutto di difficile osservazione diretta) o sui cambiamenti di stato subiti durante la caduta, prima del suo arrivo al suolo con temperatura inferiore a 0°C.



    Maft

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •