Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Calma di vento
    Data Registrazione
    31/05/17
    Località
    Sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Buongiorno, mi sto appassionando di metereologia, ho comprato il manuale di meterologia edizioni alpha test e mi sto trovando bene ma credo di avere qualche dubbio e confusione.
    Mi è chiaro il legame tra pressione e temperatura, la rappresentazione sulle carte sinottiche delle isobare e che vengono definiti anticicloni struttture bariche di alta pressione caratterizzati da moti ascendenti e viceversa cicloni zone di bassa pressione con moti discendenti.

    Non mi è ben chiaro tuttavia e mi a creato non poca confusione leggere che una bassa pressione al suolo indichi una zona anticiclonica e viceversa alta al suolo con ciclone. In un certo senso credo di aver capito che ad esempio un anticiclone moti ascendenti lascino dietro di se un risucchio di aria (o per effetto venturi?) indicabile come bassa pressione ma questa contraddizione mi disturba devo interpretare quel "bassa al suolo" come bassa solo realtivamente alla zona di alta pressione sotto la quale sta ma comunque piu alta delle rispettive zone cicloniche adiacenti?

    Inoltre per quanto rigaurda convergenza e divergenza dei venti che tralaltro soffiano circa parallelamente alle isobare prendendo una convergenza al suolo che dovrebbe caratterizzare moti ascendenti e quindi un anticiclone ma questo mi confonde se siamo in una zona fitta di isobare con venti forti mi pare sia in contraddizione con il concetto di anticiclone che ho in mente ovvero di alta pressione, l'anticiclone me lo sono sempre figurato con il cerchiolino e la sua bella H centrale pensarlo disperso in mezzo alle isobare mi confonde, mi sembra che chiaramente ho capito male qualcosa.

    Grazie in anticipo dell'attenzione spero non sia una questione troppo stupida.

  2. #2
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Citazione Originariamente Scritto da salsa Visualizza Messaggio

    Non mi è ben chiaro tuttavia e mi a creato non poca confusione leggere che una bassa pressione al suolo indichi una zona anticiclonica e viceversa alta al suolo con ciclone. In un certo senso credo di aver capito che ad esempio un anticiclone moti ascendenti lascino dietro di se un risucchio di aria (o per effetto venturi?) indicabile come bassa pressione ma questa contraddizione mi disturba devo interpretare quel "bassa al suolo" come bassa solo realtivamente alla zona di alta pressione sotto la quale sta ma comunque piu alta delle rispettive zone cicloniche adiacenti?

    Inoltre per quanto rigaurda convergenza e divergenza dei venti che tralaltro soffiano circa parallelamente alle isobare prendendo una convergenza al suolo che dovrebbe caratterizzare moti ascendenti e quindi un anticiclone ma questo mi confonde se siamo in una zona fitta di isobare con venti forti mi pare sia in contraddizione con il concetto di anticiclone che ho in mente ovvero di alta pressione, l'anticiclone me lo sono sempre figurato con il cerchiolino e la sua bella H centrale pensarlo disperso in mezzo alle isobare mi confonde, mi sembra che chiaramente ho capito male qualcosa.
    .
    ce la fai a scansionare la pagina in cui si parla di questi tuoi dubbi? così magari possiamo aiutarti meglio.

  3. #3
    Calma di vento
    Data Registrazione
    31/05/17
    Località
    Sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Ho controllato ma difficile dovrei mettere molti capitoli, in ogni caso non è sul un singolo argomento ma è nel mettere assieme tutto in diversi capitoli che emerge il dubbio; per quanto riguarda convergenza divergenza e moti verticali su picola scala, rileggendo, ho notato non avevo visto si trattava di moti dinamici quindi mi si è abbastanza chiarito.
    Mentre il dubbio su pressione temperatura e cicloni ed anticicloni rimane, in alcuni casi leggo:
    -Anticlone=alta pressione perche l'aria fredda in quanto pV=nRT
    altre in contraddizione leggo il contrario:
    -Anticlone=bassa pressione in quanto l'aria espandendosi rende meno densa la colonna d'ara con il risultato di una riduzione della pressione al suolo
    Per quanto riguarda cicloni stesa cosa all'opposto.
    In questo mi rimane il dubbio in quanto vedo una apparente contraddizione in realtà me la sono interpretata ma non vorrei inventarmi follie

  4. #4
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,195
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Credo tu ti riferisca alla descrizione delle due dinamiche tra suolo e quota:
    dubbio temperatura pressione strutture bariche-anticiclone_dinamico_e_termico.jpgdubbio temperatura pressione strutture bariche-ciclone20dinamico20e20termico.jpg
    quando arriva l'aria calda in quota, in caso di bassa pressione, significa che un alta pressione la sta sostituendo in quota e di conseguenza aumenta la pressione al suolo,mentre piove per esempio la pressione aumenta e diminuisce la temperatura al suolo.
    Ultima modifica di Alessandro(Foiano); 20/06/2017 alle 00:03

  5. #5
    Vento teso L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine (UD)
    Età
    49
    Messaggi
    1,631
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Citazione Originariamente Scritto da salsa Visualizza Messaggio
    Mentre il dubbio su pressione temperatura e cicloni ed anticicloni rimane, in alcuni casi leggo:
    -Anticlone=alta pressione perche l'aria fredda in quanto pV=nRT
    altre in contraddizione leggo il contrario:
    -Anticlone=bassa pressione in quanto l'aria espandendosi rende meno densa la colonna d'ara con il risultato di una riduzione della pressione al suolo
    Ci sono due tipi di alte, termiche ( aria fredda è pesante) e dinamiche ( arrivo di aria calda in quota che poi scende)
    Quelle termiche in quota hanno bassa pressione, le dinamiche alta

  6. #6
    Calma di vento
    Data Registrazione
    31/05/17
    Località
    Sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Forse mi ero fissato troppo sul legame tra pressione e temperatura e mi ero convinto che in caso di alte pressioni al suolo avessi sempre e comunque aria calda e ascendente.
    Invece mi pare di capire (correggetemi) che alta o bassa pressione al suolo posso averla per differenti motivi in pratica posso avere moti discendenti di aria fredda che danno alta pressione al suolo e quini un anticiclone dinamico oppure per raffreddamento del suolo un anticiclone termico.
    Diverso per quanto riguarda anticicloni e cicloni permanenti dove in quel caso ho effettivamente un alta a causa della temperatura (o energia) accumulata?
    Ne approfitto ancora ma dovremmo essere in tema, comprendo che quando ho moti discendenti ho dissolvimento delle nubi e riscaldamento dell'aria (subsidenza indicato anche nell'immagine sopra) tuttavia non mi è ben chiaro perche in un anticiclone permanente osserviamo moti discendenti, forse mi concentro troppo sui moti verticali mentre sono quelli orizzontali a chiarire? se ad esempio prendiamo l'anticiclone delle azzorre che cosa lo causa e perchè c'è il fenomeno della subsidenza?

  7. #7
    Vento teso L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine (UD)
    Età
    49
    Messaggi
    1,631
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Anticiclone=moti discendenti e circolazione oraria verso fuori
    Il motore sono le zone di salita aria,energia data dal sole e dalla condensazione
    negli anticicloni e dove scende
    e attenzione che moti in salita fa calare la pressione, ci è qualcosa che tira verso alto per cui minor peso

  8. #8
    Calma di vento
    Data Registrazione
    31/05/17
    Località
    Sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    ok questo era proprio il dubbio che avevo, quindi nelle alte pressioni ho sempre moti discendenti?
    Ho sempre associato mentalmente anticicloni ed aria calda ed alto irragiamento mi aspetterei in una zona con queste caratteristiche di trovare moti ascendenti e molte termiche.
    Invece quindi mi devo aspettare termiche quando ho sì riscaldamento del suolo ma in una bassa pressione? (immagino per una maggiore instabilità)

    Inoltre tornando proprio al discorso pressione e calore (pV=nRT), mi aspetterei con elevato irragiamento e riscaldamento di avere alte pressioni, invece al contrario ho basse pressioni questo perche l'aria si espande (aumenta V) ma come mai addirittura una riduzione della pressione? forse è solo una domanda stupida, alla fine è così e basta ed è il risultato del sistema totale tra atmosfera e attrazione gravitazionale, ma preferisco chiedere.

    grazie mille delle risposte intanto.

  9. #9
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    Località
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    3,731
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Citazione Originariamente Scritto da salsa Visualizza Messaggio
    ok questo era proprio il dubbio che avevo, quindi nelle alte pressioni ho sempre moti discendenti?
    Ho sempre associato mentalmente anticicloni ed aria calda ed alto irragiamento mi aspetterei in una zona con queste caratteristiche di trovare moti ascendenti e molte termiche.
    Invece quindi mi devo aspettare termiche quando ho sì riscaldamento del suolo ma in una bassa pressione? (immagino per una maggiore instabilità)

    Inoltre tornando proprio al discorso pressione e calore (pV=nRT), mi aspetterei con elevato irragiamento e riscaldamento di avere alte pressioni, invece al contrario ho basse pressioni questo perche l'aria si espande (aumenta V) ma come mai addirittura una riduzione della pressione? forse è solo una domanda stupida, alla fine è così e basta ed è il risultato del sistema totale tra atmosfera e attrazione gravitazionale, ma preferisco chiedere.

    grazie mille delle risposte intanto.
    Ciao salsa. Sei riuscito poi a risolvere i tuoi dubbi?

    dubbio temperatura pressione strutture bariche dubbio temperatura pressione strutture bariche

    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  10. #10
    Calma di vento
    Data Registrazione
    31/05/17
    Località
    Sondrio
    Età
    29
    Messaggi
    5
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: dubbio temperatura pressione strutture bariche

    Risolto parzialmente mi rimangono dubbi in realtà, ad esempio sullo sviluppo delle termiche sfruttate per il volo libero che pensavo si sviluppassero in aree irragiate calde e quindi di alta pressione anticiclonica (calore-> alta pressione) con moti ascendenti in quanto l'aria meno densa fosse spinta in alto per galleggiamento.
    Invece in aree calde ed irragiate devo aspettarmi moti discendenti, quindi le termiche sono presenti in aree cicloniche? oppure stiamo parlando di fenomeni su scale diverse? e quindi in in un area anticiclonica con moti nel complesso discendenti posso trovare aree su mesoscale con moti ascendenti?

    Sempre per chiarirmi sul mio libro rileggo che un aumento della pressione e temperatura al suolo sono possibile per tre motivi diversi subsidenza avvenzione e riscaldamente degli strati prossimi per insolazione, tre cause diverse in cui osservo lo stesso fenomeno finale, in tutti questi tre casi trovo moti discendenti d'aria?

    Nei moti convettivi caldo=meno meno denso e risalita perche su scala sinottica i fenomeno è invertito con discesa negli anticicloni e salita nei cicloni?
    sbaglio ad associare calore con anticicloni e freddo nei cicloni?

    Un'altra domanda che potrebbe essere molto chiarificatrice sarebbe sapere i motivi casuali per cui ho su scala sinottica cicloni ed anticicloni permanenti, ad esempio cosa causa l'anticiclone delle azzore? perche ho una cintura di bassa equatoriale? e l'alta polare? mi aspetterei alte pressioni equatoriali e basse polari.
    Ultima modifica di salsa; 27/07/2017 alle 11:33 Motivo: piu chiaro

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •