Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    38
    Messaggi
    5,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Non sò se sia la sezione giusta, io posto la domanda qui.

    Dunque, tenevo appeso all'esterno un sensore Oregon che qualcuno deve o avermi rubato o vandalizzato.
    Ieri sera la centralina non captava il segnale, ma questa sera tornato dal lavoro la centralina mi indicava una temperatura di +20.7 gradi.
    Il sensore ha un raggio d'azione di 30m in campo aperto, per cui il fatto che stasera prendesse il segnale significa per forza di cose che non è distante da casa.
    Che qualcuno ce l'abbia dentro casa sua è la prima ipotesi che mi è sovvenuta, ma quei 21 gradi scarsi mi hanno messo più di un cruccio (in casa mia ho 26-27 gradi, quand'anche fosse in una casa con aria condizionata, chi la tiene puntata a 21 gradi??? )

    La seconda ipotesi a cui ho pensato è che qualcuno possa avermelo gettato all'interno di quel campo coltivato a soia (credo, non me ne intendo)

    Temperatura all'interno di un campo coltivato-soia.jpg

    Quando sono venuto a casa io la temperatura dell'aria era di 27 gradi (condizioni favoniche, ur del 22% e dp sui 3-4 gradi).
    Secondo voi è possibile che all'interno di quella coltivazione (quindi all'ombra e protetta da tutto quel fogliame) ci possano essere 21 gradi (e quindi che il mio sensore possa effettivamente trovarsi li in mezzo) ?

  2. #2
    Vento forte L'avatar di faggio58
    Data Registrazione
    16/06/05
    Località
    Fratta Terme-Bertino
    Età
    59
    Messaggi
    3,273
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Se sposti la base ricevente fino a perdere il segnale e lo fai in diverse direzioni ti puoi fare una idea, anche se aprossimativa, di dove si trova il sensore.

    Inviato da mTalk

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    38
    Messaggi
    5,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Citazione Originariamente Scritto da faggio58 Visualizza Messaggio
    Se sposti la base ricevente fino a perdere il segnale e lo fai in diverse direzioni ti puoi fare una idea, anche se aprossimativa, di dove si trova il sensore.

    Inviato da mTalk
    Si era una cosa che avevo già pensato di fare ieri e che ho messo in pratica oggi...
    Il fatto è che mi è bastato spostarmi proprio di una manciata di metri per riagganciare il segnale, quindi non è che mi sia stato granchè di aiuto.
    Il sensore è abbastanza vicino da bastar avvicinarsi di pochissimi metri per riprenderlo ma sufficientemente lontano da non riuscire a mantenerlo se mi risposto indietro di quei pochi metri.
    Il "problema" è che questi sensori non hanno intervalli di aggiornamento frequenti come le Davis, si parla credo di ogni 40 secondi, ed in certi momenti della giornata ci può stare che la temperatura rimanga tale per diversi minuti, per cui non capisco immediatamente se si tratta di temperatura che non varia oppure di segnale perso, quello me ne accorgo dopo un quarto d'ora quando scompare la temperatura oppure quando vedo che la temperatura stessa rimane invariata per numerosi minuti...

    Dovrei provare ad entrare nel campo e cercarlo, ma già qualche tempo fa il proprietario si era incazzato con me perchè mi era scappato dentro il cane calpestandogli tutte le piantine

  4. #4
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Messaggi
    601
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Io ho una Irox, non ti dico quante volte ho ricevuto segnali strani sulla console... una volta in gennaio ricevevo dei valori anomali che non potevano essere ne dentro l'edificio, ne all'esterno. Ogni tanto arriva la temperatura ma non l'UR di un misterioso termometro. Altre volte solo durante le giornate ventose.

    Ora funziona perché uso altri canali disponibili, ma in tre anni non ho mai capito i perché.

    Avevo provato pure io a cercare l'origine ma con la frequenza di aggiornamento e tutto diventava un 'impresa titanica.

    Potrebbe essere che hai interferenze con qualche sensore in zona (anche di altre marche)?
    Confermo che la mia Irox riesce a leggere altri sensori a 433 mhz. (Ventus ad esempio).

    Magari il tuo sensore non funziona più ma in compenso la stazione riesce a prelevare un segnale da chissa dove.

    Riesci a monitorare l'evoluzione della temperatura? Non credo che questi giorni possano fare solo 21 gradi dentro lì, però mi posso sbagliare.
    Ultima modifica di AbeteBianco; 01/08/2017 alle 18:10

    Da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  5. #5
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    38
    Messaggi
    5,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere che hai interferenze con qualche sensore in zona (anche di altre marche)?
    Confermo che la mia Irox riesce a leggere altri sensori a 433 mhz. (Ventus ad esempio).

    Magari il tuo sensore non funziona più ma in compenso la stazione riesce a prelevare un segnale da chissa dove.
    Riesci a monitorare l'evoluzione della temperatura? Non credo che questi giorni possano fare solo 21 gradi dentro lì, però mi posso sbagliare.
    No non credo. Dopo sparito il mio sensore, il segnale veniva ripreso a tratti. Quando non lo captava, mi è bastato uscire dal box (dove tenevo la centralina) di una manciata di metri per riprendere il segnale, il sensore era ancora li in zona sicuramente.
    Addirittura venerdi scorso ogni qualvolta andavo a controllare la centralina (mezzogiorno in pausa pranzo e la sera dopo il lavoro) ho sempre visto visualizzata la temperatura anche tenendo la centralina nel solito posto... stavolta senza più indicare temperature anomale, erano leggermente più basse di quella dell'aria ma cmq comprensibili (per dire, Davis +29, sensore sparito +28). Ho cominciato a dubitare che si trovasse in mezzo al campo ed ero quasi intenzionato ad uscire venerdi sera quando era buio in quanto se il sensore si fosse trovato in altri luoghi (in mezzo al prato del parchetto dietro casa, appeso ad un albero per uno scherzo di chi me l'ha vandalizzato, ecc..) probabilmente con la lucetta rossa che emana quando invia il segnale forse al buio avrei potuto avvistarlo, ma ho preferito rimandare le ricerche al sabato mattina.
    Mai decisione fu più sbagliata; sabato mattina la centralina non prendeva il segnale, ma mi indicava degli estremi min/max (per forza della notte/mattina del sabato, dato che la centralina si azzera automaticamente ogni mezzanotte). Sono uscito con la centralina in tasca e mi sono portato dove più o meno avrebbe potuto trovarsi il sensore, ma non sono più riuscito a riprendere il segnale, ed allora il rammarico è salito alle stelle.
    Perchè?
    Perchè io mi ero fossilizzato sull'idea che il sensore fosse stato gettato nel campo, dato che non lo avevo trovato da nessun'altra parte, ma evidentemente non lo trovavo proprio per questa mi convinzione che si trovasse in mezzo al campo per cui non avevo impiegato particolare impegno a cercarlo meglio altrove... se fino a venerdi il segnale veniva preso e sabato non più, significa per forza di cose che qualcuno ha trovato il sensore e se l'è portato via, e se è stato trovato significa che non si trovava in un luogo cosi nascosto da essere impossibile trovarlo ma probabilmente era sotto una qualche pianta od in mezzo ad un ciuffo d'erba... chi mai riuscirebbe a trovarlo in un campo coltivato cosi folto come quello in foto sopra se non sà che li potrebbe nascondersi un sensore?
    Questa cosa mi ha fatto veramente inca**are con me stesso perchè se mi fossi impegnato di più secondo me l'avrei trovato
    Cercando meglio infatti, per terra proprio appena sotto a dove stava appeso il sensore sono riuscito a trovare in mezzo all'erba il supporto per il montaggio a parete
    Ma perchè non mi sono svegliato prima?

  6. #6
    Brezza tesa L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (Ticino, Svizzera)
    Messaggi
    601
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Mi spiace non poter esserti d'aiuto.
    Quindi adesso non riceve più nulla?... Mi chiedo chi può avere il buongusto di vandalizzare delle centraline meteorologiche....

    Inviato dal mio F5321 utilizzando Tapatalk

    Da gennaio 2014 - MIN -8.4°C (18/01/2017) - MAX +37.2°C (22/07/2015)

  7. #7
    Burrasca L'avatar di Buros
    Data Registrazione
    30/06/02
    Località
    Copreno fraz. Lentate s/Seveso (MB)
    Età
    38
    Messaggi
    5,285
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperatura all'interno di un campo coltivato

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Mi spiace non poter esserti d'aiuto.
    Quindi adesso non riceve più nulla?... Mi chiedo chi può avere il buongusto di vandalizzare delle centraline meteorologiche....

    Inviato dal mio F5321 utilizzando Tapatalk
    No non ricevo più nulla... da sabato non ho più provato sinceramente perchè ormai convinto che sia stato preso da qualcuno.
    Sicuramente sono stati dei ragazzini che vanno li in quel parchetto a fare i cog***ni, l'avranno visto e per divertirsi lo avranno staccato da dov'era e poi lasciato per terra da qualche parte...
    Mia mamma mi ha poi riferito che la sera che m'è sparito il sensore aveva sentito dei ragazzini appunto fare un pò di casino là dietro...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •