Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Brezza tesa L'avatar di Mr. Tempesta
    Data Registrazione
    08/05/13
    Località
    Roma (Monteverde)
    Età
    30
    Messaggi
    790
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Barometro aneroide da tarare bene o semplicemente rotto?

    Buona sera a tutti e buon anno!
    Ho letto su di un'altra discussione come procedere per il settaggio di un barometro aneroide. Da un anno ormai, ho recuperato un vecchio barometro/termoigrometro della Huger, di circa cinquant'anni, comprato da mio nonno. Notando che la pressione indicata dallo strumento era di decine di mb diversa da quella indicata da un barometro digitale che ho in casa (abbastanza preciso), ho effettuato la taratura dello strumento, ruotando la vitarella posta sul retro. Successivamente, ho notato il seguente problema: la lancetta nera restava quasi bloccata (variava di 1 - 2 mb al massimo) nell'arco di un'intera settimana. Per ovviare al problema, bisogna continuamente ticchettare sul vetro della capsula, in modo da stimolare la lancetta a muoversi.
    Altro problema rilevato: pare che il barometro aneroide abbia un range di pressione in cui dà la stessa indicazione del barometro digitale. Al di fuori di questo range, pur ticchettando sul vetro, la lancetta resta quasi del tutto bloccata (varia di circa 1 mb). Faccio un esempio. Se la pressione varia da 1000 mb a 1020 mb, sia l'aneroide che il digitale danno quasi la stessa lettura. Se la pressione varia al di fuori di questo range, il barometro aneroide resta bloccato.
    Ora, so bene che gli strumenti analogici non hanno la stessa velocità dei digitali nel seguire le variazioni repentine della grandezza che misurano. Ma qui parliamo di giorni!
    Quest'estate, ci fu un'area anticiclonica con pressione tra i 1025 e 1035 mb che insistette per diverse settimane. E il povero barometro restava fermo ai 1020 mb, senza andare oltre.
    Quindi, secondo voi, è un problema irrisolvibile? O c'è ancora speranza di poterlo recuperare?
    "Anche in folla è agevole attingere al male: piana è la strada e abita molto vicino; ma davanti a virtù posero gli dèi il sudore e una via lunga aspra e scoscesa" Platone - Repubblica

  2. #2
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/11/03
    Località
    Cave (Roma) 390 m
    Messaggi
    145
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Barometro aneroide da tarare bene o semplicemente rotto?

    Purtroppo penso che il barometro sia rotto, forse ossidato all'interno, oppure la capsula non va più. Ne ho anch'io uno così, da molti anni, va ancora bene, ma poco affidabile.
    Ciao
    rob
    Cave(RM) z 390 m.Stazione Davis Pro Plus - Davis Vue Stazione Oregon Pluv man Rx da sat MSG/Metop/NOAA
    Sismografo in diretta. Visita il sito cavemeteo.com e la webcam

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •