Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: NuvolositÓ

  1. #1
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/07/17
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    134
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito NuvolositÓ

    Una delle cose che mi incuriosisce della meteorologia Ŕ la previsione delle nubi.
    Ho letto su varie guide che per prevederle, Ŕ necessario controllare l' umiditÓ alle varie quote e confrontarle con la rispettiva velocitÓ verticale.

    Ora mi chiedo, come mai, leggo quasi ovunque che la prima cosa da fare Ŕ guardare le carte dell'umiditÓ a 700 hpa?


    Altra cosa: le carte della velocitÓ verticale sono un po' strane su meteonetwork e su meteociel.

    -slp_vert700hpa_med_12.png

    -12-107it.gif

    Le due carte, riferite alla stessa ora locale, differiscono, e anche parecchio. Come mai?

    Grazie

  2. #2
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    06/01/17
    LocalitÓ
    Brindisi
    EtÓ
    23
    Messaggi
    404
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: NuvolositÓ

    Allora: in genere si valuta l'umiditÓ a 700 hPa perchŔ Ŕ a quella quota che si trovano le nubi foriere di precipitazioni, circa 3000 metri, sebbene esistano nubi ben pi¨ basse di livello (penso ad esempio alle nubi che originano a seguito dell'ASES, che si umidificano nello strato d'aria a contatto stretto con il mare, quindi sono nubi che sono molto pi¨ basse).

    Pertanto, se l'umiditÓ a quella quota Ŕ alta, prossima al 100%, Ŕ probabile in virt¨ di questo che si formino nuvole. Se infatti la massa di vapore acqueo presente a quella quota eccede la massima massa di vapore acqueo che pu˛ sussitere in forma di vapore a quella data temperatura (sostanzialmente l'umiditÓ Ŕ questo), il vapore acqueo in eccesso condensa in goccioline di cui poi sono fatte le nubi. A seconda della temperatura dell'aria si pu˛ trattare di acqua o ghiaccio/neve.


    Ora: le velocitÓ verticali si misurano in hPa/h, ossia identificano come varierÓ la pressione alla quota in questo caso di 700 hPa circa (ossia circa 3000 m) nel corso dell'ora successiva.
    Va da sŔ che una velocitÓ verticale negativa significa che la pressione nell'ora successiva a 3000 metri si abbasserÓ, e quindi prevalgono i moti convettivi (ossia l'aria sale e si condensa) e ci˛ favorisce la formazione di nubi.
    La velocitÓ verticale positiva invece tende a reprimere lo sviluppo di nuvole, perchŔ prevalgono i moti discendenti, sono contrastati i moti convettivi. Infatti, una velocitÓ verticale positiva non vuol dire altro che la pressione a 3000 metri aumenterÓ nella prossima ora.

    Per quelle carte, non saprei...

  3. #3
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    LocalitÓ
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,645
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: NuvolositÓ

    L'u.r. e le velocitÓ verticali possono darti un indizio ma non la certezza di avere nubi in un determinato punto del cielo, anche se avessi u.r. 100%, al di lÓ dei possibili errori del Modello numerico.
    La carta a 700 hPa ci da un indizio, ma non la certezza, di eventuale nuvolositÓ frontale.
    Per i valori diversi di velocitÓ verticale tra le 2 Carte che hai postato si dovrebbe approfondire, non lo so sinceramente.



    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  4. #4
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/07/17
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    134
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: NuvolositÓ

    Vi ringrazio

    Mentre, i radiosondaggi sono utili per prevedere l'umiditÓ alle varie quote(e quindi le nuvole) o Ŕ meglio usarli solo per valutare l'instabilitÓ atmosferica??

  5. #5
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    LocalitÓ
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,645
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: NuvolositÓ

    Anche l'u.r. dei radiosondaggi sono un buon indizio per valutare l'eventuale presenza di nuvole ma non danno una certezza assoluta, sempre perchÚ non vale la regola u.r. 100%= nuvole.
    Per l'instabilitÓ atmosferica sono buoni indicatori, in certi casi fondamentali.



    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

  6. #6
    Bava di vento
    Data Registrazione
    17/07/17
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    134
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: NuvolositÓ

    Quali sono le nubi che pi¨ occludono il cielo al passaggio dei raggi solari (nubi basse, medie o alte)?

  7. #7
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Lucas80
    Data Registrazione
    22/11/11
    LocalitÓ
    Porta delle Alpi Marittime
    Messaggi
    4,645
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: NuvolositÓ

    Dipende da diversi fattori ma, mediamente, le nubi basse fanno meglio da scudo.



    tramite Tapatalk
    Ciao Luca........

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •