Pagina 8 di 71 PrimaPrima ... 6789101858 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 708
  1. #71
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    45
    Messaggi
    1,640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Citazione Originariamente Scritto da riccardo Visualizza Messaggio
    Volevo sapere se qualcuno è a conoscenza della situazione dei nevai
    posti nei gruppi appenninici tipo sibillini, velino-sirente o nei spesso
    dimenticati monti della laga (se in questo caso esistono).

    salutimeteo con 34,7°
    poveri nevai !!!!
    tutto estinto. dopo annate simili 2003,2007,2011,2012 tutto sparirà. Forse, dico forse, c'è qualcosa si sibillini ma morente entro qualche giorno.

  2. #72
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    45
    Messaggi
    1,640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    Nix, perchè non muovi quelle tue gambine e vai a fare qualche fotina? Scivi sempre...ancora 2 chiazze di neve visibili sul matese ma MAI una foto!
    Inoltre cosa centra il nevaio del Matese (dove avresti dovuto anticipare almeno dove esso sia stato scattato) con il now casting majella?

    Tornando alla Majella:
    Con Binocolo è possibile vedere ancora due nevai sulla Val Forcone, oggi 2 agosto. Quello superiore misura più o meno ancora 150m ma è sottile e lungo, per cui non più largo di 15-20m. Il suo spessore è esiguo, come sempre, per cui non supera i 2m. A quando la morte? 15 agosto, 20 agosto? 1° settembre? sembra già un miracolo stia ancora lì co ste caldazze infinite!!!

    Il secondo, quello pensile, misura ancora 200m di lunghezza....forse sopravvive...forse. a Settembre farò un sopralluogo. ch vuole venire ben venga.
    Purtroppo dopo l'ennesima (6° della stagione) il nevaio superiore è ridotto a una chiazza che durerà ancora, forse, non oltre il 20 agosto....Per la seconda volta si estinque quello che era un nevaio perenne da quando ero bambino...
    Quello pensile che era sopravvissuto certamente anche nel famigerato 2007 quest'anno sparirà anche lui. Forse entro la prima decade di settembre non ci sarà più.
    Quello pensile di sinistra è ridotto ad un cubo di neve, sperirà entro 3-4 giorni. Quello più grande, ad Y, forse resisterà...ma vista la prossima duratura ondata africana, credo sparirà anche lui. Un disastro nivologico totale.

  3. #73
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Molfetta
    Età
    46
    Messaggi
    582
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Anche se "datato" nel reportage si notano i nevai di Selvaromana.
    VALLE DI SELVAROMANA - 29 luglio 2012

  4. #74
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    3,690
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Dopo le nevicate e le forti piogge alternatesi i giorni 14 e 15 sett. questa mattina ancora qualche chiazzetta resiste sul monte Acquaviva (non molto dissimile dalla situazione di domenica mattina)per cui la notte forse rigela.Quest'anno i due nevai della val Forcone,sempre visibili da Lanciano in tutti questi anni(15?)che osservo il monte da casa mia non sono visibili(era già successo un altro anno,ma non ricordo quale fosse).Sono o scomparsi o talmente ridotti e coperti da detriti che non sono visibili.Allego una foto di fortuna scattata domenica mattina 16 sett 2012 con mezzi rudimentali(telefonino+binocolo a fare da zoom improvvisato)la prossima magari non mi coglierà impreparato e mi terrò disponibile una digitale di media qualità che ho in ufficio.Di solito la Maiella ci regala nevicate vere già agli inizi di settembre(questa ultima invece è solo un tentativo di nevicata successivamente inondato da forte pioggia in quota).La stessa foto l'avevo postata domenica mattina nella discussione sul Calderone,quando ci si interrogava sulla quota neve,prima di vedere le foto da vicino,specie quelle sensazionali di Cristiano.Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-imonte-acquaviva-16-sett-2012.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 18/09/2012 alle 07:03

  5. #75
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    45
    Messaggi
    1,640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Dopo le nevicate e le forti piogge alternatesi i giorni 14 e 15 sett. questa mattina ancora qualche chiazzetta resiste sul monte Acquaviva (non molto dissimile dalla situazione di domenica mattina)per cui la notte forse rigela.Quest'anno i due nevai della val Forcone,sempre visibili da Lanciano in tutti questi anni(15?)che osservo il monte da casa mia non sono visibili(era già successo un altro anno,ma non ricordo quale fosse).Sono o scomparsi o talmente ridotti e coperti da detriti che non sono visibili.Allego una foto di fortuna scattata domenica mattina 16 sett 2012 con mezzi rudimentali(telefonino+binocolo a fare da zoom improvvisato)la prossima magari non mi coglierà impreparato e mi terrò disponibile una digitale di media qualità che ho in ufficio.Di solito la Maiella ci regala nevicate vere già agli inizi di settembre(questa ultima invece è solo un tentativo di nevicata successivamente inondato da forte pioggia in quota).La stessa foto l'avevo postata domenica mattina nella discussione sul Calderone,quando ci si interrogava sulla quota neve,prima di vedere le foto da vicino,specie quelle sensazionali di Cristiano.Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-imonte-acquaviva-16-sett-2012.jpg
    Il 31 mo minitorato Val Forcone, Anfiteatro Murelle, Base Parete N Murelle e Pensile Orfento oltre a conca 1° Portone.....
    Val Forcone ESTINTI 5 nevai...rimasti 3 micropicolissimi che forse non hanno resistito all'ndata di piena. Ma a giudicare cosa è successo al moribondo nevaio del Franchetti, credo siano ancora li. Anfiteatro Murelle 2 nevai microscoppicissimi, Base Murelle, 2 micro nevai e uno poco più grande, anfiteatro 1° portone 1 micronevaio, pensile Orfento il più grande di tutti con 50m di lunghezza ancora...ma cosa gli sarà successo co ste piogge solo dio lo sa. Pozzo M. Amaro ridotto a 50-100m2 quadrati!. Tutto qui. più del 30% estinti.
    L'anno che tu dici dove tutto era sparito era il 2007.
    Concordo con te, negli ultimi 15 anni son sempre stati li, a volte erano visibili ad occhio anche a metà settembre....

  6. #76
    Calma di vento
    Data Registrazione
    12/12/11
    Località
    Guardiagrele(CH)
    Messaggi
    27
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito

    Si,sul monte acquaviva c'è stata una gelata stanotte,ed è rimasta qualche chiazza di neve...la mattina(presto)del 15 era visibile neve sul focalone,anche leggermente più in giù,diciamo sui 2600.
    X quanto riguarda la situazione nevai,il nevaio della testa dell'anfiteatro della murelle potrebbe resistere anche se in pessime condizioni!
    Sarei inoltre curioso di sapere,non so se Cristiano ne è a conoscenza,se è resistito qualche nevaio nella parte alta della valle di Palombaro...A metà maggio c'erano dei nevai(da accumulo valanghivo)veramente notevoli.
    Allego foto monte acquaviva oggi(la prima)e della mattina del 15 e foto dello spessore del nevaio della testata dell'anfiteatro della murelle al 19 agosto.
    Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-imageuploadedbytapatalk1347956082.977304.jpg

    Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-imageuploadedbytapatalk1347956221.510880.jpg

    Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-imageuploadedbytapatalk1347956267.076272.jpg

  7. #77
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    3,690
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Son lontani i tempi dell'abate Romanelli che ai primi dell'800 poteve scrivere a proposito del "Monte Maiello" che vi sono delle valli ove c'e neve anche in estate e da tempo immemorabile la neve è passata in gelo.Più o meno queste le sue parole.

    P.S. stralcio del testo originale del 1809

    SCOVERTE PATRIE
    di città distrutte,e di altre
    antichità
    nella Regione Frentana
    oggi Abruzzo Citeriore nel Regno
    di Napoli
    dell'Ab. Domenico Romanelli
    Tomo ll
    Napoli MDCCCIX

    CAP XVI Monte Majello pag. 5

    ..............................................Nella mag-
    gior parte dell'anno la sua maestosa cima è
    coverta di neve,che vi cade in gran copia,
    e vi son delle valli, in cui vi ha la neve
    pas-
    pag. 6
    passata in gelo da anni immemorabili. ....



    Insomma nel 1809 la PEG era sul finire ma allora ben altri nevai,se non addirittura un piccolo ghiacciaio,si trovavano tra le cime della Maiella.Ora di questi apparati rimangono pallide tracce che forse si estingueranno definitivamente nei prossimi decenni.Del resto così come si erano formati nel xv sec.(nel periodo caldo precedente forse non c'erano) così oggi vanno verso una nuova estinzione.
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 18/09/2012 alle 20:50

  8. #78
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    3,690
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Oggi al sole della mezza brillano stoicamente tre ultime chiazzette della nevicata d'acqua del 14 sett.,mentre nella seconda foto l'incavo della val Forcone si mostra privo del suo nevaio principale,nemmeno è visibile quello pensile.Ambedue ci hanno fatto compagnia sempre negli ultimi 15-20 anni(salvo l'estate del 2007citando Cristiano).Peccato che non riesco ancora a capire come mantenere la definizione originale delle foto,risultano postate così poco definite rispetto all'originale,e quello che descrivo guardando la foto che ho quasi non si vede su quella del forum.Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-aggiornamento-21-sett-2012-006.jpgNowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-aggiornamento-21-sett-2012-005.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 21/09/2012 alle 13:21

  9. #79
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    45
    Messaggi
    1,640
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Oggi al sole della mezza brillano stoicamente tre ultime chiazzette della nevicata d'acqua del 14 sett.,mentre nella seconda foto l'incavo della val Forcone si mostra privo del suo nevaio principale,nemmeno è visibile quello pensile.Ambedue ci hanno fatto compagnia sempre negli ultimi 15-20 anni(salvo l'estate del 2007citando Cristiano).Peccato che non riesco ancora a capire come mantenere la definizione originale delle foto,risultano postate così poco definite rispetto all'originale,e quello che descrivo guardando la foto che ho quasi non si vede su quella del forum.
    Ecco la lenta morte del nevaio mediano Val Forcone dal 2009 al 2012.

    L'ultimo anno favorevole 2009, molto favorevole ma estate calda e piovosa...
    2010 innevamento mediocre e estate calda e prolungata a tutto settembre,...fortissima recessione
    2011 innevamento ancora mediocre, ma estate più conservativa....forte recessione
    2012 innevamento meno che mediocre, estate caldissima, per fortuna asciutta....fortissima recessione con probabile scomparsa totaleNowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-raffronto-nevaio-mediano-val-forcone-small.jpg

  10. #80
    Calma di vento
    Data Registrazione
    25/09/12
    Località
    Spinetoli
    Età
    39
    Messaggi
    6
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011

    [Volevo sapere se qualcuno è a conoscenza della situazione dei nevai
    posti nei gruppi appenninici tipo sibillini, velino-sirente o nei spesso
    dimenticati monti della laga (se in questo caso esistono).


    poveri nevai !!!!]Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-dsc00681.jpgCredo sia interessante monitorare il nevaio delle Vene (Sibillini). Inserisco delle foto scattate il 14.11.2011 (le ultime due con più ghiaia sul nevaio), le altreNowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-dsc00682.jpg del 17.08.2012. Il nevaio non l'ho mai trovato estinto.Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-dsc00688.jpgNowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-dsc00683.jpg Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-cospetto-sibilla-012.jpg Nowcastin Nivoglaciae Majella, estate 2011-cospetto-sibilla-018.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •