Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 72

Discussione: Nevai dei Sibillini

  1. #51
    Vento teso L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    51
    Messaggi
    1,994
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Citazione Originariamente Scritto da EnnioDiPrinzio Visualizza Messaggio
    Questa è di questa mattina da 110 km(Lanciano)
    Allegato 425932
    Grande Ennio. Praticamente hai tutte le vette "che contano" dell' Appennino a portata di obiettivo.

    Ps: riesci ad inquadrare anche il Terminillo?
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  2. #52
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,110
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Grande Ennio. Praticamente hai tutte le vette "che contano" dell' Appennino a portata di obiettivo.

    Ps: riesci ad inquadrare anche il Terminillo?
    beh no,il Terminillo rimane nascosto(forse lo copre proprio il Gran Sasso)

    ps ho controllato su google,da Lanciano sulla traiettoria del Terminillo c'è il monte Cappucciata m 1800 circa del gruppo del Gran Sasso,domani guardo meglio,non è detto che la cima non si possa vedere,adesso che so dov'è(139 km in linea d'aria).

    PS del 6 febbraio
    No il monte Cappucciata, lo copre.
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 06/02/2016 alle 08:10

  3. #53
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    33
    Messaggi
    484
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Ciao a tutti.
    Buon inizio di Maggio anche per i Sibillini, dalla webcam di Castelluccio si nota neve fresca dai 1900 metri circa, però nonostante tutto non mi sembra che sia un gran accumulo, sembra poco più di una spolverata...

    Nevai dei Sibillini-12000.jpg

    La webcam non è di oggi ma di ieri, ma non credo abbia fatto molto di più. Spero che più in alto abbia fatto di più e che magari per ora non sia visibile viste le nuvole... voi che dite? Il Gran Sasso ha preso molto di più (per fortuna del Calderone), ma pensavo che anche i Sibillini potessero ricevere più neve... ci sono stazioni con pluviometri nei dintorni per verificare i dati??

  4. #54
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    33
    Messaggi
    484
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Ciao a tutti, dopo una buona primavera ed un inizio di estate fresco, la situazione sui Sibillini è la seguente:

    Nevai dei Sibillini-1200.jpg

    purtroppo la webcam è stata ruotata un po' troppo verso dx (forse per inquadrare meglio la ormai prossima fioritura del pian grande), ma così purtroppo si vede ben poco degli ultimi nevai. Diciamo che di solito quello che resiste di più è quello sulla sx, al bordo immagine, che nelle annate medie arriva ai primi di luglio. Penso che siamo poco sotto la media e quindi tutto sommato visto l'inverno orribilis, la situazione sia stata molto recuperata.
    Ovviamente questa immagine serve per fare confronti con le varie annate ma i veri nevai dei Sibillini non sono visibili da qui; qualcuno farà un giro in zona nelle prox settimane?

  5. #55
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    33
    Messaggi
    484
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Oggi inizia Luglio che speriamo sia normale...
    Situazione: ormai sparito o quasi il nevaio sulla sx, forse ancora qlcs ma roba di 1-2 giorni, ed inizio della fioritura!
    Nevai dei Sibillini-1200.jpg

    Questo per quanto riguarda la zona del redentore. Qualcuno ha immagini "fresche" di altre zone? Dei vari nevai? Faragno, Fosso delle vene, Pizzo del Diavolo, ecc...

  6. #56
    Vento forte L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    4,110
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Damon ormai credo che dei nevai possano resistere soltanto sui valloni glaciali del versante nord.
    Ad esempio questa immagine tratta da google earth (data 4 agosto 2013)mostra i piccoli nevai,una volta perenni,sopra il lago di Pilato.
    Google earth è molto utile per scovare i piccoli nevai appenninici:ad esempio sulla Maiella si può fare il confronto tra i nevai di fine estate del 2015 rispetto a quelli del 2013(con il cronologico),in questo caso i nevai sono rimesti in posti diversi nelle due annate,e ciò è dipeso dal tipo e frequenza delle perturbazioni invernali che se occidentali o orientali favoriscono esposizioni o quote diverse:il freddo inverno 2015 ha privilegiato i nevai dei canjons di media quota e rifornito poco le alte quote(tutto il contrario è successo nell'annata precedente,ove i nevai bassi si erano estinti ed erano sopravvissuti quelli alti).
    Nevai dei Sibillini-vettore-4-ago-2013.jpg
    Ultima modifica di EnnioDiPrinzio; 02/07/2016 alle 12:35

  7. #57
    Vento forte L'avatar di riccardo
    Data Registrazione
    23/11/08
    Località
    latina scalo
    Messaggi
    3,491
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    La sezione dei nevai dei monti Sibillini presente al completo (almeno per
    quanto ne sappia), si accettano suggerimenti, note varie o aggiunte di eventuali
    altri residui di neve che raggiungano almeno la fine di giugno.

    Nevai dei Sibillini-nevai-fosso-vene.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevai-inf.-lago-pilato.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevai-sup.-lago-pilato.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevai-sup.-pizzo-diavolo.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevai-vall.-acquasanta.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevaio-cima-lago.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevaio-inf.-pizzo-diavolo.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevaio-infernaccio.jpg
    Nevai dei Sibillini-nevaio-passo-fragno.jpg

    Salutimeteo
    Il continuo sostituire l'Italiano con parole inglesi, lo paragono alla cementificazione che inesorabilmente assottiglia la campagna fertile e generosa. Ineluttabile perdita, come di un lento suicidio.

  8. #58
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    33
    Messaggi
    484
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Gran bel lavoro Riccardo!

    Aggiungo che sopra la testata del lago di Pilato, sul pendio erboso che sale alla cresta dove c'è il rifugio Zilioli, sulla sx ho trovato in agosto 2 piccoli nevai, uno in dolina e uno in un canalino. Erano molto piccoli ma al 13 agosto 2014 c'erano. Altezza penso intorno ai 2150 m.

  9. #59
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    46
    Messaggi
    1,727
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    ieri nevaio 3 presente sotto la parete N Pizzo del Diavolo, anche nevaio 2

    Nevai dei Sibillini-sibillini-5-ago-2016.jpg

    Nevai dei Sibillini-siibillini-5-ago-2016.jpg

  10. #60
    Vento forte L'avatar di riccardo
    Data Registrazione
    23/11/08
    Località
    latina scalo
    Messaggi
    3,491
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nevai dei Sibillini

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    ieri nevaio 3 presente sotto la parete N Pizzo del Diavolo, anche nevaio 2

    Nevai dei Sibillini-sibillini-5-ago-2016.jpg

    Nevai dei Sibillini-siibillini-5-ago-2016.jpg
    Ciao,
    ma il nevaio di cui parli è quello che sta alla base del Pizzo del Diavolo,
    che ho chiamato nevaio inferiore del Pizzo del Diavolo? o è
    un altro apparato? in ogni caso puoi dare le misure approssimative?

    Salutimeteo
    Il continuo sostituire l'Italiano con parole inglesi, lo paragono alla cementificazione che inesorabilmente assottiglia la campagna fertile e generosa. Ineluttabile perdita, come di un lento suicidio.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •