Pagina 12 di 30 PrimaPrima ... 2101112131422 ... UltimaUltima
Risultati da 111 a 120 di 294
  1. #111
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Che termiche avete di solito nel trimestre estivo a 850 mb?
    mediamente tra 17 e 20

    variazioni diurni normali tra 13 e 23
    variazioni mensili normali tra 7 e 29
    variazioni mensili assoluti tra 6 e 32
    Ultima modifica di André Eid; 18/06/2017 alle 20:18

  2. #112
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19225284_692703777583437_6237322104570483157_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19225237_692703787583436_8146374198486191135_n.jpg

    Ciao a tutti,

    Stavolta vi mando 2 foto di oggi dove si vede in fondo il massiccio di Aayoun es Siman & Mzar-Sannine (1800-2600 m) che è piu' vicino a Beirut, ma visto qui da lontano e da nord (dal massiccio del Makmel - Dahr el Qadib).

    fonte immagini: Lebanese Mountaineering Association


    Si prega di cliccare sulle foto per ingrandirle......
    Ultima modifica di André Eid; 19/06/2017 alle 16:50

  3. #113
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Ciao a tutti,

    Vi mando delle foto di ieri del massiccio del Makmel nel nord del Libano, la neve si scioglie velocemente con l'ondata di caldo atroce....vedremo fino a quando resisteranno......(fonte: Lebanese Moutaineering Association tranne la prima di Lebanon Weather Info)


    Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19668059_10158958004065072_365329375_n-768x576.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19642319_700207796833035_6485143281065256650_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19756653_700207653499716_7244221216391891492_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19598940_700207523499729_5307805881061477308_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19554313_700207376833077_8803730090295455438_n.jpg



    foto di ieri del massiccio di Mzar Sannine (Aayoun es Siman) piu' vicino a Beirut (fonte: Weather of Lebanon)
    Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19598685_1576543889024474_1768507451224848245_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19598669_1576543862357810_7531904501267724417_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19601317_1576543855691144_7208736485262181475_n.jpg

  4. #114
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/11/08
    Località
    Borgaro T.se
    Età
    69
    Messaggi
    285
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Vedo che a parità di quota la situazione neve non è molto diversa che sulle montagne del Piemonte.
    Risulta difficiole per noi o almeno per me immaginare che ad inizio luglio vi sia ancora neve in Libano.

    Piccolo OT, vedo che nell'ultima foto sulla cima della montagna vi è una croce; evidentemente a nessun esaltato è ancora venuto in mente di abbatterla.
    Simbolo comunque della tolleranza della multireligiosità del Libano, così com'era nella vicina Siria, stando a quel che mi ha detto il mio amico siriano Fadel.

  5. #115
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    26/10/10
    Località
    Milano, 122m slm
    Messaggi
    411
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    Vi mando delle foto di ieri del massiccio del Makmel nel nord del Libano, la neve si scioglie velocemente con l'ondata di caldo atroce....vedremo fino a quando resisteranno......(fonte: Lebanese Moutaineering Association tranne la prima di Lebanon Weather Info)


    Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19668059_10158958004065072_365329375_n-768x576.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19642319_700207796833035_6485143281065256650_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19756653_700207653499716_7244221216391891492_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19598940_700207523499729_5307805881061477308_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19554313_700207376833077_8803730090295455438_n.jpg



    foto di ieri del massiccio di Mzar Sannine (Aayoun es Siman) piu' vicino a Beirut (fonte: Weather of Lebanon)
    Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19598685_1576543889024474_1768507451224848245_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19598669_1576543862357810_7531904501267724417_n.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-19601317_1576543855691144_7208736485262181475_n.jpg
    Ciao Andrè, leggo sempre con molto interesse i tuoi messaggi. Vista la competenza che dimostri e la difficoltà di padroneggiare al 100% una lingua straniera, ti faccio un piccolo appunto: la neve fonde, non si scioglie. Si scioglie lo zucchero nel tea, i solidi ( i metalli, ma anche neve e ghiaccio) fondono. L'ho imparato a mie spese nel 2000 a un esame di metallurgia
    Ancora complimenti per i tuoi bellissimi messaggi

  6. #116
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da giulys Visualizza Messaggio
    Vedo che a parità di quota la situazione neve non è molto diversa che sulle montagne del Piemonte.
    Risulta difficiole per noi o almeno per me immaginare che ad inizio luglio vi sia ancora neve in Libano.

    Piccolo OT, vedo che nell'ultima foto sulla cima della montagna vi è una croce; evidentemente a nessun esaltato è ancora venuto in mente di abbatterla.
    Simbolo comunque della tolleranza della multireligiosità del Libano, così com'era nella vicina Siria, stando a quel che mi ha detto il mio amico siriano Fadel.
    Ciao giulys,
    Eppure tu lo sai da tanti anni, no? Il perché risulta dal fatto che le precip da noi sono concentrate d'inverno e cio' aiuta ad avere buone quantita' di neve sui monti d'inverno (malgrado la mitezza invernale sulle coste) che la fanno durare maggiormente in primavera......Le placche che resistono d'estate di solito rimangono fino ad agosto alle quote elevate........Ormai non succede spesso che quelle resistano fino all'arrivo delle nuove nevicate della stagione sucessiva, poiché l'autunnno è molto mite e la neve di solito tarda ad arrivare....

    Non dimenticare che il Libano fino a pochi anni fa era a maggioranza cristiana, a differenza di tutti i paesi della zona...e i cristiani avevano poteri maggiori......ma penso che tutto questo lo sai.......quindi si, trovi facilmente croci un po' dappertutto in Libano, anche perché i cristiani erano diffusi dappertutto nel paese a differenza della situazione della guerra 1975-1990 e dopo......
    Specialmente croci sulle cime come succede da voi, si, affinché si vedano da lontano......
    Ultima modifica di André Eid; 04/07/2017 alle 14:18

  7. #117
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_81 Visualizza Messaggio
    Ciao Andrè, leggo sempre con molto interesse i tuoi messaggi. Vista la competenza che dimostri e la difficoltà di padroneggiare al 100% una lingua straniera, ti faccio un piccolo appunto: la neve fonde, non si scioglie. Si scioglie lo zucchero nel tea, i solidi ( i metalli, ma anche neve e ghiaccio) fondono. L'ho imparato a mie spese nel 2000 a un esame di metallurgia
    Ancora complimenti per i tuoi bellissimi messaggi
    Ciao Angelo_81,

    Grazie per i complimenti! ma li merito?
    Dici sul serio? Ho letto una volta una cosa del genere ma non l'ho seguita perché ero abituato come tanti altri a scrivere che "la neve si scioglie".....pero' se è cosi' dovrei abituarmi a scrivere come dici tu.......

    Io ho vissuto 16 anni a Milano (1990-2006), ma qui si dimentica purtroppo l'italiano e si torna al dialetto libanese, all'arabo , al francese e persino all'inglese......Ma cerco di ricordarmi con voi l'italiano....certo che dopo oltre 10 anni diventa dura.....
    Ultima modifica di André Eid; 04/07/2017 alle 14:10

  8. #118
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-libano-monte-libano.jpgCatena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni-kumma-qornet-el-sawda-lebanon-1.jpg

    Ciao a tutti,

    Per farvi capire di quali 2 massicci vi sto parlando negli ultimi messaggi, vi allego queste 2 foto prese da internet.
    La prima del massiccio del Makmel nel nord del Libano visto da sud verso nord probabilmente a maggio-giugno.......qui si va dai 1800 ai 3083 m
    e la seconda del massiccio di Mzar Sannine (Aayoun es Siman) piu' vicino a Beirut visto da nord a sud ma qui con veduta invernale........qui si va dai 1800 m ai 2628 m.....e si vedono in fondo tanti altri monti importanti (citati nella prima pagina di questo 3D)
    Ultima modifica di André Eid; 04/07/2017 alle 15:18

  9. #119
    Vento fresco L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine (UD)
    Età
    49
    Messaggi
    2,026
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Dici sul serio? Ho letto una volta una cosa del genere ma non l'ho seguita perché ero abituato come tanti altri a scrivere che "la neve si scioglie"
    sciogliere --> liberare da vincoli ( sciogliere un voto, un nodo, ecc)
    Un solido quando "entra in soluzione" in un liquido non e' piu' un solido, le molecole perdono i vincoli e possono muoversi. Peraltro "la neve si scioglie" lo dico anche io ...

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Il perché risulta dal fatto che le precip da noi sono concentrate d'inverno e cio' aiuta ad avere buone quantita' di neve sui monti d'inverno (malgrado la mitezza invernale sulle coste) che la fanno durare maggiormente in primavera.
    E' per la bassa umidita', per cui la neve sublima invece che fondere, il che necessita di 10 volte piu' energia. Detto questo, trovo anche io sorprendente quanto resiste.
    Ultima modifica di Albert0; 04/07/2017 alle 20:53

  10. #120
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,096
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Catena del Libano - Situazione neve attraverso le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da Albert0 Visualizza Messaggio
    sciogliere --> liberare da vincoli ( sciogliere un voto, un nodo, ecc)
    Un solido quando "entra in soluzione" in un liquido non e' piu' un solido, le molecole perdono i vincoli e possono muoversi. Peraltro "la neve si scioglie" lo dico anche io ...
    E' per la bassa umidita', per cui la neve sublima invece che fondere, il che necessita di 10 volte piu' energia. Detto questo, trovo anche io sorprendente quanto resiste.
    Vedo quindi che la questione non è risolta.........comunque tengo presente tutto quello che mi dite........

    A dire il vero in quelle zone l'UR non è affatto bassa, poichè danno sul Mar Medit., invece la catena dell'Anti-Libano, piu' interna, è nettamente meno umida........Guarda se ti va le mappe climatiche del Libano nella prima pagina di questo 3D
    Secondo me la neve resiste bene per il "tempismo" di cui parlavate voi una volta, il fatto che la stagione fredda corrisponde al massimo delle precip, quindi diventa piu' facile avere buone quantita' in alto, e cio' aiuta a far durare la neve poichè è un po' come succede in contabilita', il saldo tra dare e avere, o debito e credito, se fai i conti cosi' tra nuovi apporti e scioglimento (o fusione) trovi che tutto quadra......
    e poi mi sembra che un'estate secca è migliore per quelle placche di neve anziché avere forti piogge d'estate che la fanno sciogliere (o fondere) piu' velocemente, no? (sto pensando al Giappone con i suoi monsoni che dilavano i loro piccoli ghiacciai)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •