Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 69
  1. #11
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-02.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-02-1-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-02-2-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01.jpg


    Ciao a tutti,

    Eccovi qualche aggiornamento interessante.......

    1- Maiella settore nord (2giugno)
    2- Maiella settore centrale (2 giugno)
    3- Maiella settore sud (2 giugno)
    4- il Gelas (1 giugno)

    Spesso le nuvole mi impediscono di mettere monti famosi (soprattutto nelle Alpi).........capitera' prima o poi...........
    Ultima modifica di André Eid; 04/06/2018 alle 08:51

  2. #12
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,220
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-02.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-02-1-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-02-2-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01.jpg


    Ciao a tutti,

    Eccovi qualche aggiornamento interessante.......

    1- Maiella settore nord (2giugno)
    2- Maiella settore centrale (2 giugno)
    3- Maiella settore sud (2 giugno)
    4- il Gelas (1 giugno)

    Spesso le nuvole mi impediscono di mettere monti famosi (soprattutto nelle Alpi).........capitera' prima o poi...........
    assurdo il vallone di moncolomb praticamente innevato dai 1700m probabilmente ad aprile ha sfiorato i 4 metri al suolo
    località rilate 135m

    c'è ostro

  3. #13
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    assurdo il vallone di moncolomb praticamente innevato dai 1700m probabilmente ad aprile ha sfiorato i 4 metri al suolo
    Quindi se ho capito bene, questo vallone è nella parte sud rispetto alla cima del Gelas.........

    1-Ne metto allora un'immagine della zona a sud del Gelas, la continuazione di quella gia' messa ma verso sud (sempre nel primo giugno)
    2-idem per la zona a nord
    3-idem per la zona ad est
    4-idem per la zona ad ovest

    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-1-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-2-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-3-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-4-.jpg
    Ultima modifica di André Eid; 04/06/2018 alle 16:20

  4. #14
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,220
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Quindi se ho capito bene, questo vallone è nella parte sud rispetto alla cima del Gelas.........

    1-Ne metto allora un'immagine della zona a sud del Gelas, la continuazione di quella gia' messa ma verso sud (sempre nel primo giugno)
    2-idem per la zona a nord
    3-idem per la zona ad est
    4-idem per la zona ad ovest

    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-1-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-2-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-3-.jpgMonitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-06-01-4-.jpg
    Si vede bene nella seconda foto. È il vallone che scende dal clapier e termina a pra del rasur... uno fra i posti più nevosi d'Italia a 1600m !!

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  5. #15
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    Si vede bene nella seconda foto. È il vallone che scende dal clapier e termina a pra del rasur... uno fra i posti più nevosi d'Italia a 1600m !!

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Ah! ok......Quindi avevo capito male io prima...ora ho capito meglio guardando le immagini e mappe su internet (gli atlanti che ho comprato in Italia non bastavano, serviva una mappa della vallata)...

    Ci sono dei dati nivometrici in zona?

  6. #16
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,220
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Ah! ok......Quindi avevo capito male io prima...ora ho capito meglio guardando le immagini e mappe su internet (gli atlanti che ho comprato in Italia non bastavano, serviva una mappa della vallata)...

    Ci sono dei dati nivometrici in zona?
    Purtroppo no solo anni di osservazioni ... il 29 marzo 2013 a 1200m la situazione era questa San Giacomo di entracque

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  7. #17
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    Purtroppo no solo anni di osservazioni ... il 29 marzo 2013 a 1200m la situazione era questa San Giacomo di entracque


    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Wow! molto bello.......

    Qui invece a 1200 m, anche se puo' far a volte tanta neve , non dura affatto a lungo......invece salendo cambiano le condizioni rapidamente a favore (e meno male).....

  8. #18
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Ho trovato questi dati in zona.........non so fino a che punto li trovi corretti.........(libro: il tempo in montagna, Zanichelli)

    Entracque - Lago Chiotas - Cuneo - alt. 2010 m- periodo 1983-95:

    gg al mese con neve al suolo: 29-24-26-27-14-----------26: 146?

    sommatoria mensile neve fresca in cm: 98-74-125-149-38------------71-77: 632?

    Poi ci sono i vecchi dati nivometrici di Entracque (servizio idrografico) ma ormai tanti anni son passati......
    Ultima modifica di André Eid; 04/06/2018 alle 17:35

  9. #19
    Tempesta L'avatar di robyrto
    Data Registrazione
    15/07/06
    Località
    Asti, Italy
    Età
    23
    Messaggi
    11,220
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Ho trovato questi dati in zona.........non so fino a che punto li trovi corretti.........(libro: il tempo in montagna, Zanichelli)

    Entracque - Lago Chiotas - Cuneo - alt. 2010 m- peirodo1983-95:

    gg al mese con neve al suolo: 29-24-26-27-14-----------26: 146?

    sommatoria neve fresca in cm: 98-74-125-149-38------------71-77: 632?
    Si la stazione del chiotas però è molto meno esposta al flusso umido da sud . La media 1981 2018 é attorno ai 700cm annui

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    località rilate 135m

    c'è ostro

  10. #20
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da robyrto Visualizza Messaggio
    Si la stazione del chiotas però è molto meno esposta al flusso umido da sud . La media 1981 2018 é attorno ai 700cm annui

    Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
    Si, capisco...........

    Poi ho visto che ci sono degli studi approfonditi sulla neve nelle Api piemontesi, tra cui alcune stazioni in quella zona..........con download file pdf (ARPA) sono molto piu' belli e precisi......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •