Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 69
  1. #41
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    34
    Messaggi
    584
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Grazie per le ultime immagini. Purtroppo l'Appennino settentrionale ha poca neve residua. Non credo ci siano nevai perenni. Chiesi anni fa a qualcuno se conoscesse qualche nevaio perenne ma nulla. Qui vedo che probabilmente non ce ne sono. Mancano i grandi circhi glaciali, forse anche a causa della diversa roccia (nell'Appennino settentrionale non c'è calcare ma marne.. un po' come i monti della Laga)
    Però vedremo andando avanti, intanto a luglio ce ne sono ancora.
    Per il Matese, strano non pensavo non ci fosse più nulla, è vero che stiamo parlando di quote non elevatissime, però so che prende molta piovosità (e quindi molta neve) da ovest e visto che l'ultimo inverno è stato molto da ovest pensavo di trovarci ancora qualcosa...

    Per l'Etna penso che sia normale avere ancora qualche nevaio considerando che stiamo parlando di una cima da oltre 3.300 metri. Ovviamente, considerando la diversa latitudine ed il calore del sottosuolo, non ci troverai il ghiacciaio della marmolada. Mi pare però che ci sia una grotta dove si trova ghiaccio anche in estate.

  2. #42
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da giancasherpa Visualizza Messaggio
    Grazie André! Quindi la neve sull'Etna a Luglio non è usuale...
    In effetti mi sono stupito anche dei tuoi post sui monti del Libano, non credevo potessero resistere placche di neve a quelle quote e a quelle latitudini. C'è sempre da imparare!
    Niente, ma sai, non bastano 3 anni per avere un'idea precisa sul manto nevoso........Ho visto che la neve a giugno resiste sull'Etna, con date variabili a seconda degli anni.......Ho l'impressione che se non fosse un vulcano vi avrebbe stupito maggiormente........

    Per il Libano si sa, c'è un 3D apposta, basta vedere la' anno dopo anno cosa succedeva......ma una volta era meglio........

    Se poi pensi alla catena della Sierra Nevada (California- USA), Ande vicino a Santiago (Cile), Atlante (Marocco), Sierra Nevada (Sud della Spagna), Olimpo (Grecia), Tauri (Turchia), Kurdistan (nord Iraq) ed altri ed altri.........Vedrai che non sara' una cosa molto speciale aver ancora neve a quelle quote e a quelle latitudini, parlando grosso modo del clima mediterraneo, che soprattutto col tipo ellenico, ha sui monti tante precip d'inverno e poco o niente d'estate, quindi precip nella stagione "fredda", questo aiuta ad aver tanta neve d'inverno, e che quindi dura tanto, e sulle cime rimane qualcosa fino all'estate a seconda della sua abbondanza (malgrado il caldo estivo)......

  3. #43
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Grazie per le ultime immagini. Purtroppo l'Appennino settentrionale ha poca neve residua. Non credo ci siano nevai perenni. Chiesi anni fa a qualcuno se conoscesse qualche nevaio perenne ma nulla. Qui vedo che probabilmente non ce ne sono. Mancano i grandi circhi glaciali, forse anche a causa della diversa roccia (nell'Appennino settentrionale non c'è calcare ma marne.. un po' come i monti della Laga)
    Però vedremo andando avanti, intanto a luglio ce ne sono ancora.
    Per il Matese, strano non pensavo non ci fosse più nulla, è vero che stiamo parlando di quote non elevatissime, però so che prende molta piovosità (e quindi molta neve) da ovest e visto che l'ultimo inverno è stato molto da ovest pensavo di trovarci ancora qualcosa...

    Per l'Etna penso che sia normale avere ancora qualche nevaio considerando che stiamo parlando di una cima da oltre 3.300 metri. Ovviamente, considerando la diversa latitudine ed il calore del sottosuolo, non ci troverai il ghiacciaio della marmolada. Mi pare però che ci sia una grotta dove si trova ghiaccio anche in estate.
    Niente, figurati, io segnavo tutto quello di cui parlavate, ma mettendo tanti monti dell'Appennino non ho potuto mettere i monti che ti interessavano, per questo ho voluto metterteli dopo a parte....anche se non tutti quando non vedo neve o con copertura nuvolosa rilevante (questo lo sai ormai).....

    Mi piacciono quelli che hai citato anche perché a quota minore hanno ancora neve, e poi sono monti dolci e verdi......Anch'io pensavo alla geologia e morfologia dei monti e come influisce questo......bello bello!
    Cosi' mi fai (e mi fate) conoscere monti "nuovi" dell'Italia

    Il Matese anche lui conserva neve a lungo malgrado la latitudine molto diversa.......non è male comunque......poi dipende dagli anni certo......

    Che ne dici? se l'Etna non fosse un vulcano, avrebbe avuto nevai perenni?

  4. #44
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Ciao a tutti,

    Ecco la serie dei monti dell'Appennino il 5 luglio (tranne alla fine l'Etna il 4 luglio)

    Gran Sasso settore centrale ed ovest
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-3-.jpg

    Maiella settore centrale
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-4-.jpg

    Monte Velino
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-5-.jpg

    Monte Sirente
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-6-.jpg

    Monti della Laga
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-7-.jpg

    Monti della Meta
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-8-.jpg

    Massiccio del Pollino
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-9-.jpg

    l'Etna
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-04.jpg

    Vi chiedo di cliccare sulle immagini per ingrandirle (i monti "classici" non messi sono oppure con alta copertura nuvolosa oppure non hanno piu' neve)

  5. #45
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Ciao a tutti,

    Vi ho appena mandato le immagini dell'Appennino, ora tocca ad alcuni monti delle Alpi:

    Cime del Gelas il 6/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-06.jpg

    Colle del Nivolet 4/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-04-1-.jpg

    ghiacciaio del Ciardoney in mezzo all'immagine il 4/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-04-2-.jpg

    Passo Sempione 4/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-04-3-.jpg

    Passo dello Stelvio 3/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-03.jpg

    Sella Nevea 3/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-03-1-.jpg

    Triglav 5/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-05-10-.jpg

    Vi chiedo come sempre di cliccare sulle immagini per ingrandirle

    (a volte ho dovuto tornare indietro con la data per vedere qualcosa, altrimenti sarebbe pieno di nuvole)

  6. #46
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Ciao a tutti,

    Ecco la situazione neve su alcuni monti dell'Appennino con la data dell'immagine

    Maiella 12/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-12.jpg

    Velino 10/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-10-1-.jpg

    Vettore 10/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-10.jpg

    Sirente 10/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-10-2-.jpg

    Pollino 12/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-12-1-.jpg

    Etna 12/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-12-2-.jpg

    Vari monti erano coperti di nuvole negli ultimi immagini, quindi non li ho messi......A volte si vedeva un puntino di neve, ma anche in questo caso non li ho messi.....

  7. #47
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Ciao a tutti,

    Ho appena messo alcune immagini dell'Appennino, ora tocca alle Alpi:


    il Gelas 9/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-09-1-.jpg

    Colle del Nivolet 9/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-09.jpg

    ghiacciaio Ciardoney 9/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-09-2-.jpg

    Passo Sempione 11/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-11.jpg

    Passo Stelvio 11/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-11-1-.jpg

    Sella Nevea 10/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-10-3-.jpg

    Marmolada 8/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-08.jpg

    Qui ho dovuto a volte tornare indietro con le date per trovare un cielo piu' sgombero dalle nuvole (ma non sempre ci sono riuscito)

    Inutile ripetere che conviene cliccare sull'immagine per ingrandirla.........

  8. #48
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,218
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    Ho appena messo alcune immagini dell'Appennino, ora tocca alle Alpi:


    il Gelas 9/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-09-1-.jpg

    Colle del Nivolet 9/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-09.jpg

    ghiacciaio Ciardoney 9/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-09-2-.jpg

    Passo Sempione 11/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-11.jpg

    Passo Stelvio 11/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-11-1-.jpg

    Sella Nevea 10/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-10-3-.jpg

    Marmolada 8/7
    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-08.jpg

    Qui ho dovuto a volte tornare indietro con le date per trovare un cielo piu' sgombero dalle nuvole (ma non sempre ci sono riuscito)

    Inutile ripetere che conviene cliccare sull'immagine per ingrandirla.........
    Se riesci aggiungi anche il ghiacciaio del Sabbione, sarebbe interessante

  9. #49
    Burrasca L'avatar di André Eid
    Data Registrazione
    21/10/09
    Località
    Beirut-Libano, periferia Sud Est alt. 39 m.
    Età
    52
    Messaggi
    5,102
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni78 Visualizza Messaggio
    Se riesci aggiungi anche il ghiacciaio del Sabbione, sarebbe interessante
    Eccolo qui, l'immagine è dell'11 luglio:

    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-11-2-.jpg

    Sto utilizzando la stessa scala per tutti i monti cosi' da poter fare meglio il paragone tra di loro.....

  10. #50
    Vento fresco L'avatar di Giovanni78
    Data Registrazione
    19/12/16
    Località
    crodo(vb) 480-490m
    Messaggi
    2,218
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel

    Citazione Originariamente Scritto da André Eid Visualizza Messaggio
    Eccolo qui, l'immagine è dell'11 luglio:

    Monitoraggio innevamento monti italiani tramite il satellite Sentinel-sentinel-2-image-on-2018-07-11-2-.jpg

    Sto utilizzando la stessa scala per tutti i monti cosi' da poter fare meglio il paragone tra di loro.....
    Accidenti ne è rimasto ben poco di ghiaccio…
    Un tempo( 100 anni fa) scendeva fin verso i 2200 metri… adesso 2600...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •