Pagina 335 di 454 PrimaPrima ... 235285325333334335336337345385435 ... UltimaUltima
Risultati da 3,341 a 3,350 di 4535
  1. #3341
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    45
    Messaggi
    1,691
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da giampt Visualizza Messaggio
    tornando al topic, direi che la foto conferma che l'innevamento oltre i 2500 non è' poi così eccezionale.
    nessuno parla di eccezionalità, ma di innevamento superiore alla norma a livello degli anni migliori. Inoltre il fatto che ci sia stato vento deposita neve sulle conche e non sui pendii ripidi come accadde con la neve appiccicosa del 2014. Insomma, magari guardanso le rocce sembra che ci sia poca neve e magari non c'è più concavità tra i due pendii opposti del Calderone. E' difficile dirlo
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-11130237_10153247367168024_5151791590157185353_n.jpg

    9 maggio 2014
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-9-maggio-2014-c-3-.jpg

    da queste foto appare chiaro che manca 1-1,5m rispetto allo scorso anno...

  2. #3342
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/09
    Località
    Pizzoli
    Messaggi
    415
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Nn dimentichiamoci che sull'innevamento quest'anno ha influito più del solito una ventilazione nordorientale veramente feroce in almeno tre occasioni: fine dicembre, fine prima decade di febbraio e 6/7 marzo circa. Se solo in queste occasioni il vento fosse stato poco più "umano", gli accumuli in quota sarebbero ben più cospicui.
    Io vivo a Collebrincioni e lavoro ad Ovindoli, con le bufere di vento ci sono cresciuto ma le burrasche di quest'anno nn sono certamente comuni.

  3. #3343
    Vento teso L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Colleferro (RM)
    Età
    38
    Messaggi
    1,865
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da giupaxAQ Visualizza Messaggio
    Nella foto in questione abbiamo un'inquadratura da NE verso SW: il piccolo monte in secondo piano e' M. Ruzza che chiude a S il Piano di fugno(rimboschimento e calanchi immediatamente riconoscibili), dietro abbiamo tutta la costa che sta alle spalle di Filettino e Pescomaggiore e che a N degrada verso Asserg i è con le ultime propaggini arriva a Camarda. Nn M.Aragno....
    Come fate a vederci M. Ocre e' un vero mistero

    Eccomi eccomi sono io il visionario.... 😊 Cavolo che toppata clamorosa.... Il boschetto del ruzza non l avevo proprio visto... Se puo essere un attenuante, sto "operando" da cellulare.... Scusatemi 😊

  4. #3344
    Brezza tesa L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    882
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    nessuno parla di eccezionalità, ma di innevamento superiore alla norma a livello degli anni migliori. Inoltre il fatto che ci sia stato vento deposita neve sulle conche e non sui pendii ripidi come accadde con la neve appiccicosa del 2014. Insomma, magari guardanso le rocce sembra che ci sia poca neve e magari non c'è più concavità tra i due pendii opposti del Calderone. E' difficile dirlo
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-11130237_10153247367168024_5151791590157185353_n.jpg

    9 maggio 2014
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-9-maggio-2014-c-3-.jpg

    da queste foto appare chiaro che manca 1-1,5m rispetto allo scorso anno...
    Sono d'accordo, anche a me pare inferiore al 2014, ma è' comunque un'ottima annata nel contesto degli ultimi 15 anni. Comunque, quando parlavo di eccezionalità non mi riferivo proprio a nessuno, era solo il mio giudizio. Ovviamente occorrono riscontri in loco per avere un'idea chiara, e poi speriamo che aprile e maggio regalino ancora qlcs

  5. #3345
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    54
    Messaggi
    6,395
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da giupaxAQ Visualizza Messaggio
    Nella foto in questione abbiamo un'inquadratura da NE verso SW: il piccolo monte in secondo piano e' M. Ruzza che chiude a S il Piano di fugno(rimboschimento e calanchi immediatamente riconoscibili), dietro abbiamo tutta la costa che sta alle spalle di Filettino e Pescomaggiore e che a N degrada verso Asserg i è con le ultime propaggini arriva a Camarda. Nn M.Aragno....
    Come fate a vederci M. Ocre e' un vero mistero
    Ripeti quello che è già stato detto ?

  6. #3346
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    54
    Messaggi
    6,395
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Questo fotogramma, sempre preso dallo stesso video, è molto interessante. Si vedono i flussi eolici prevalenti



    Ghiacciaio del Calderone in agonia-appunti01.jpg

    La Conca degli Invalidi è senza cornice. Non c'è dubbbio

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-appunti02.jpg

    https://www.youtube.com/watch?v=Qaf1qNauUtA#t=32

  7. #3347
    Brezza tesa L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    882
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Questo fotogramma, sempre preso dallo stesso video, è molto interessante. Si vedono i flussi eolici prevalenti



    Ghiacciaio del Calderone in agonia-appunti01.jpg

    La Conca degli Invalidi è senza cornice. Non c'è dubbbio

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-appunti02.jpg

    https://www.youtube.com/watch?v=Qaf1qNauUtA#t=32
    Primo fotogramma spettacolare.
    Guardandoli direi:
    conca degli invalidi poca roba,
    passo del cannone parte alta vallone delle cornacchie, morena frontale e vetta orientale ottimo innevamento. Forse anche tutta la parte bassa del calderone è' messa bene
    che dite?

  8. #3348
    Brezza tesa L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    882
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    ho visto bene il video, la parte alta mi sembra un pò vuota

  9. #3349
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/08/12
    Località
    Brescia
    Età
    33
    Messaggi
    409
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Purtroppo le prime immagini vanno a confermare le mie perplessità...

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-alta.jpg

    Ghiacciaio del Calderone in agonia-bassa.jpg

    Infatti, vedendo attentamente le foto si capisce che, come temevo, la situazione ricalca il tipo di accumulo dell'anno scorso (prevalenza di accumulo dove serve meno) e in più è complessivamente inferiore all'anno scorso, tenendo presente che mentre sotto la vetta orientale sembra più o meno esserci lo stesso accumulo da record (dando ragione ai pluviometri di Cristiano), nei punti più importanti - settore superiore e sotto l'anticima nord - c'è pure meno neve dell'anno scorso (che già, in quei punti, non era certo ai livelli record, anzi, 2009, 2010 e 2011 erano meglio). Qui probabilmente per il continuo nord-est spazzaneve. Infatti si vede nel video che la parte sud-ovest dell'occidentale sotto la vetta è bianchissima, perchè sottovento, e la mancanza di cornice sulla cresta sopra la conca degli invalidi è frutto della mancanza del vento da ovest- sudovest.

    In più, stiamo raffrontando foto di aprile con foto di maggio 2014, quindi da qui a un mese potremmo recuperare qualcosa come perdere ancora di più! (in questi giorni max al Franchetti sui +5/+6... al Calderone immagino sui +2/+4...).

    Quindi, se nella parte sotto l'orientale la situazione è come l'anno scorso, nei punti importanti la situazione è peggiore della già non entusiasmante situazione dell'anno scorso, ove ricordo che il nevato stagionale spari - anche per colpa delle piogge eccessive - quindi dobbiamo sperare in tanta neve atlantica in questo ultimo mese buono per l'accumulo, e poi in poca pioggia e poco africano.. insomma azzorre.

  10. #3350
    Brezza tesa L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    882
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Guardando previsioni e mappe sembra che questo aprile possa finire sicuramente senza fiammate africane ma piuttosto scevro di precipitazioni.
    Negli anni passati l'invadenza dell'anticiclone africano si era sentita anche ad aprile ( non nel 2013 e 2014 però) tanto che in più di un'occasione eravamo stati costretti a rivedere il cd semestre freddo, escludendo o quasi il mese di aprile.
    Diciamo che ablazione non c'è stata. Magari un pò di assestamento della neve durante le brevi scaldate azzorriane. Ora arriva l'atlantico ma, per ora, non sembra possa apportare accumuli significativi. Dal 26/27 aprile al 3 maggio (long run, dunque tutto da verificare), qualcosa di interessante in termini di precipitazioni potrebbe arrivare.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •