Pagina 4 di 469 PrimaPrima ... 234561454104 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 4690
  1. #31
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    54
    Messaggi
    6,395
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da giampt Visualizza Messaggio
    SPERIAMO BENE, QUEST'AUTUNNO TRA SETTEMBRE, OTTOBRE E NOVEMBRE HA FATTO 3-4 INCURSIONI FREDDE COME NON LE AVEVA FATTE NELLA PASSATA STAGIONE. CERTO QUEST'ANNOA SETTEMBRE IL CALDERONE ERA PROPRIO ALLA FRUTTA.
    CIAO
    Prima dell'ultimo peggioramento, al Franchetti, c'erano solamente 30cm di neve....non è tutto oro quello che luccica !!!!

  2. #32
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,563
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Prima dell'ultimo peggioramento, al Franchetti, c'erano solamente 30cm di neve....non è tutto oro quello che luccica !!!!
    in effetti vedendo la webcam la scorsa settimana la neve si era fusa abbastanza sino all'arrivo della seggiovia (in quota perchè in basso non c'era più). Chissà nel circo glaciale quanta ve ne è

    comunque quest'anno è un altro passo rispetto alla disgraziata stagione 2006-07 (accontentiamoci ...)
    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  3. #33
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    46
    Messaggi
    1,715
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    non so dove Enrico3bmeteo abbia preso questa notizia di sdoli 30cm al Franchetti. Io in montagna ci vado spesso e 20gg fa ero sulla nord del Corno Piccolo, 1,mese fa e 15gg fa ero sul Gravone. SUl Corno Piccolo fui bloccato da una bufera in piena parete...proprio quel giorno che sotto scioglieta tutto ( e ha scilto tutto, perche la mattina c'erano 5-10cm alla macchina a ritorno nulla). Ero immerso nel Favino completo: vento a raffice a 70km orari, neve in faccia e slavine ovunque: un'apocalisse. Vi assicuro oltre 2200 non c'erano 30cm ma 30-100 a seconda del vento. Cento che in parete non posso misurare la neve ma solo in quelle tre ore in parete (spesi per fare doppie per poter scendere saranno caduti 5-10cm). Piu' su credo abbondantissima. Stimo 2m oltre i 2500 per via delle continue bordate da ovest che su nevicava e a 2200 -2300 pioveva. Non ne parliamo ora. Solo nel dicembre 2005 avevamo tanta neve come ora. Un'annata nettamente sopra le medie, almeno oltre i 2400mt. Il Gravone era già zeppo di velanghe il 2dicembre con cumuli fino a 7-8mt (15gg prima avevo douto scalare una parete di roccia mentre il 2 dicembre c'ho camminato sopra!).
    Ultima modifica di cristiano; 15/12/2007 alle 16:38

  4. #34
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/06/05
    Località
    Pescara
    Età
    35
    Messaggi
    526
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    ottime notizie cristiano

    speriamo continui cosi

  5. #35
    Brezza tesa L'avatar di giampt
    Data Registrazione
    07/02/07
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    891
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Questa volta, dovrebbe essere scesa molta neve, anche un paio di metri, nella Conca del Calderone. Che ne dite?

  6. #36
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    20/06/05
    Località
    Pescara
    Età
    35
    Messaggi
    526
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    2 metri sono scesi a 1100 metri...
    direi molti di piu, oltre a quelli che ipoteticamente si accumulano per valanga

  7. #37
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,563
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da meteopescara.it Visualizza Messaggio
    2 metri sono scesi a 1100 metri...
    direi molti di piu, oltre a quelli che ipoteticamente si accumulano per valanga
    2 m ? sicuro a 1100 m? dalle immagini non sembra, ne è scesa tanta, ma 2 metri mi sembrano eccessivi

    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

  8. #38
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    46
    Messaggi
    1,715
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    oggi sono stato in montagna, non sul Gran Sasso ma in abruzzo. La neve caduta ai Prati di tivo è davvero tanta...2mt, dove sonop stato io 1mt sicuro! Al Gran Sasso 2mt? si forse appena dopo la nevicata, poi comincia il lento ricompattamento e il manto perde aria e si abbassa anche del 20% in un paio di gg. Diverse le cose nel bosco e nei fossi dove si puo' ancora misurare il "vero" valore. Il Calderone sta la in cima, fare una stima è impossibile anche perchè il vento ha lavorato molto in quota. Oggi infatti fino a 1700 farina pura, piu' su creste quasi scoperte e quasi ovunque vedevi ciuffetti spuntare e rocce apparire, e mica significa che ha fatto 20cm? Il vento chissà dove l'ha messa e con forza compattata, era neve addirittura portante in alcuni tratti! Cmq Calderone in ottima salute quest'anno, almeno questa prima parte dell'inverno. Dai che l'anno prossimo ci scappa un glacionevato!

  9. #39
    Calma di vento L'avatar di glak
    Data Registrazione
    06/11/06
    Località
    Roma (RM)
    Età
    36
    Messaggi
    28
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Magari le condizioni sul Calderone erano differenti ma durante il maltempo di sabato e domenica scorsi sono stato sul terminillo. Il Canale Centrale esposto ad Est, così come la parte alta del Calderone, era battuto da un vento immenso, è stato difficile scendere. La neve all'interno del canale era compattissima, marmo, e soprattutto scavata dal vento in molti punti. Non so se il vento di Tramontana o comunque con provenienza Est o Nort-Est faccia bene al Calderone. Mi vien quasi da pensare che sia stato svuotato. Magari quella poca rimasta è di ottima qualità poichè compattissima.

  10. #40
    Vento fresco L'avatar di Fabio68
    Data Registrazione
    15/08/03
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,563
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    oggi sono stato in montagna, non sul Gran Sasso ma in abruzzo. La neve caduta ai Prati di tivo è davvero tanta...2mt, dove sonop stato io 1mt sicuro! Al Gran Sasso 2mt? si forse appena dopo la nevicata, poi comincia il lento ricompattamento e il manto perde aria e si abbassa anche del 20% in un paio di gg. Diverse le cose nel bosco e nei fossi dove si puo' ancora misurare il "vero" valore. Il Calderone sta la in cima, fare una stima è impossibile anche perchè il vento ha lavorato molto in quota. Oggi infatti fino a 1700 farina pura, piu' su creste quasi scoperte e quasi ovunque vedevi ciuffetti spuntare e rocce apparire, e mica significa che ha fatto 20cm? Il vento chissà dove l'ha messa e con forza compattata, era neve addirittura portante in alcuni tratti! Cmq Calderone in ottima salute quest'anno, almeno questa prima parte dell'inverno. Dai che l'anno prossimo ci scappa un glacionevato!
    concordo con te, ma 2 m a 1100 mi sembrano un po' tanti, anche perchè prima (a fine novembre) non c'era neanche un cm perchè si era tutta fusa.

    Speriamo che il Calderone inverta la rotta e torni ad essere quello che è sempre stato negli ultimi 500 anni

    you don't need the Weatherman to know where the wind blows - bob dylan
    il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile - woody allen

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •