Pagina 436 di 436 PrimaPrima ... 336386426434435436
Risultati da 4,351 a 4,354 di 4354
  1. #4351
    Calma di vento
    Data Registrazione
    24/08/13
    LocalitÓ
    Senigallia
    EtÓ
    35
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    [QUOTE=Enrico_3bmeteo;1060536662]
    Citazione Originariamente Scritto da Damon Hill Visualizza Messaggio
    Ora tutti a carotare il ghiaccio !!! Quanti anni avrÓ ?
    Intanto complimenti per lo studio!
    Poi, quanto anni avrÓ?
    Mi vengono in mente due ipotesi che vorrei lasciare al vostro giudizio:
    1-Il ghiaccio Ŕ antico, magari risalente all'ultimo massimo glaciale. In questo caso sarebbe sorprende la capacitÓ questo piccolo apparato di resistere ai mutamenti del clima che si sono succeduti negli ultimi millenni. Significherebbe che il microclima del Calderone Ŕ molto poco sensibile a quello che succede fuori dalla conca anche su scale di tempo lunghissime. ╚ plausibile? Io ci credo poco...

    2- Il ghiaccio non Ŕ antico ma solo "vecchio", magari si Ŕ formato all'inizio della PEG. Poi Ŕ cresciuto fino a raggiungere uno spessore di una quarantina di metri fino a traboccare di poco dalla morena, per poi cominciare a sciogliersi con la fine della PEG, prima lentamente, poi molto pi¨ rapidamente negli ultimi trent'anni, la conca Ŕ sprofondata sempre pi¨ Ŕ il ghiaccio ormai fossile si Ŕ coperto "solo" di qualche metro di detrito. ╚ possibile che il bozzo all'inizio della sezione L, fig 4 non sia bedrock ma solo una paleo-morena risalente ad un'altra fase fredda, magari quella iniziata alla fine dell'optimum climatico dell'impero romano?
    Se cosý fosse allora significherebbe che non si Ŕ capito molto su come funziona il clima e soprattutto sull'attuale cambiamento climatico.
    Sparate a zero il vostro giudizio!

  2. #4352
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    LocalitÓ
    Roma
    EtÓ
    53
    Messaggi
    6,391
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    [QUOTE=giancasherpa;1060536717]
    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio

    Intanto complimenti per lo studio!
    Poi, quanto anni avrÓ?
    Mi vengono in mente due ipotesi che vorrei lasciare al vostro giudizio:
    1-Il ghiaccio Ŕ antico, magari risalente all'ultimo massimo glaciale. In questo caso sarebbe sorprende la capacitÓ questo piccolo apparato di resistere ai mutamenti del clima che si sono succeduti negli ultimi millenni. Significherebbe che il microclima del Calderone Ŕ molto poco sensibile a quello che succede fuori dalla conca anche su scale di tempo lunghissime. ╚ plausibile? Io ci credo poco...

    2- Il ghiaccio non Ŕ antico ma solo "vecchio", magari si Ŕ formato all'inizio della PEG. Poi Ŕ cresciuto fino a raggiungere uno spessore di una quarantina di metri fino a traboccare di poco dalla morena, per poi cominciare a sciogliersi con la fine della PEG, prima lentamente, poi molto pi¨ rapidamente negli ultimi trent'anni, la conca Ŕ sprofondata sempre pi¨ Ŕ il ghiaccio ormai fossile si Ŕ coperto "solo" di qualche metro di detrito. ╚ possibile che il bozzo all'inizio della sezione L, fig 4 non sia bedrock ma solo una paleo-morena risalente ad un'altra fase fredda, magari quella iniziata alla fine dell'optimum climatico dell'impero romano?
    Se cosý fosse allora significherebbe che non si Ŕ capito molto su come funziona il clima e soprattutto sull'attuale cambiamento climatico.
    Sparate a zero il vostro giudizio!
    Ci sono diversi lavori di Carlo Giraudi in merito alla datazione delle fasi del Calderone.
    By the way, nelle doline (circhi) del Calderone, prima della PEG, c'erano le margherite

  3. #4353
    Calma di vento
    Data Registrazione
    24/08/13
    LocalitÓ
    Senigallia
    EtÓ
    35
    Messaggi
    19
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    [QUOTE=Enrico_3bmeteo;1060536728]
    Citazione Originariamente Scritto da giancasherpa Visualizza Messaggio

    Ci sono diversi lavori di Carlo Giraudi in merito alla datazione delle fasi del Calderone.
    By the way, nelle doline (circhi) del Calderone, prima della PEG, c'erano le margherite
    Grazie mille Enrico! Ho trovato qualche articolo interessante, intanto mi metto a studiare!

  4. #4354
    Vento teso L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    LocalitÓ
    Somerset, England
    EtÓ
    38
    Messaggi
    1,835
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Cos'Ŕ un distacco di neve quello a centro foto sotto le roccette alla base della morena?
    Ghiacciaio del Calderone in agonia-franchetti.jpg
    Purtroppo questo Marzo sta andando molto male, con caldo e zero prp.....

    ps. Ancora non ho letto la pubblicazione sul Ghiacciaio, ma intanto anticipo i complimenti agli autori!!!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •