Pagina 1 di 440 1231151101 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 4396
  1. #1
    lost_soul
    Ospite

    Thumbs down Ghiacciaio del Calderone in agonia

    Dopo un autunno 2006 caldo, un inverno 2006/2007 mite e scarso in precipitazioni, una primavera 2007 calda e un'estate rovente ....

    il Calderone si presenta agonizzante e con vistose ferite rispetto allo stesso periodo del 2006, .

    La poca neve che si era trasformata in ghiaccio durante le nevose annate precedenti è stata cotta al vapore dal cammello, che ha intaccato anche il ghiaccio centenario presente con grosso spessore al di sotto della copertura di pietre, sciogliendolo e causando frane , voragini e ruscellamento fortissimo, anche con cielo nuvoloso, e di sera o al mattino presto


    Solo l'avvento di annate nevose e del burian ormai possono salvare il ghiacciaio nostrano , altrimenti con lui se ne andrà parte del fascino dei nostri monti ( già dimenticati...) e dello spirito di ogni vero abruzzese.


    Requiem per uno dei luoghi simbolo dell'Abruzzo.



    Passo ora a una carrellata di foto da Giugno all'ultima uscita di Agosto. non oso pensare a quello che troverò tra qualche giorno che ci torno




    GIUGNO 2007

    bilancio tragico...massimo 3 metri di neve??



    PARTE INFERIORE VERSO LA MORENA FRONTALE




    VEDUTA INTERA SOTTO UN TEMPO DA LUPI. ERA L'INCUDINE DI UN CB CHE HA SCARICATO IN SEGUITO UNA BREVE NEVISCHIATA A VENTO. IN ALTO LA VETTA OCCIDENTALE 2912 M.



    STESSA VEDUTA, PASSATO IL TEMPORALE



    PARTE INFERIORE, PARTICOLARE. NOTARE LA CHIAZZA AZZURRINA, IL GHIACCIO è POCO SOTTO





    PARTE SUPERIORE GIà SEPARATA DA QUELLA INFERIORE....SCARICHE DI PIETRE E RUSCELLAMENTO ALTISSIMI
    Ultima modifica di lost_soul; 22/08/2007 alle 15:14

  2. #2
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio Calderone in agonia



    IL SIMBOLO DELL'ABRUZZO, DA SINISTRA A DESTRA - VETTA ORIENTALE, VETTA CENTRALE, TORRIONE CAMBI

    LA LINGUA AZZURRINA SOTTO LA VETTA CENTRALE è GHIACCIO VIVO GIà AFFIORNANTE, E ATTORNO VI ERA PERMAFROST...MA ARà DESTINATA A SPARIRE ENTRO AGOSTO...




  3. #3
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio Calderone in agonia

    PARTICOLARE DEL GHIACCIO VIVO , AFFIORANTE GIà A GIUGNO. 19/06/2007

    GHIACCIO - AZZURRO

    NEVE - BIANCO






  4. #4
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    53
    Messaggi
    6,391
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    e le altre ???

  5. #5
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    E dammi tempo , oh, mo intanto metto quelle dell'uscita con gianluca e gli altri frosinati. aspetta

  6. #6
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    INIZIO GIUGNO 2007...

    un saluto ai compagni frosinati di quell'escursione...che alle 7 io ero sotto l'albergo...e loro a Frosinone.

    in cima ci prese la nevicata






    VETTA OCCIDENTALE 2912 E PARTE SUPERIORE DEL CALDERONE



    PARTE INFERIORE DEL CALDERONE



    VETTA ORIENTALE E CENTRALE

  7. #7
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    2 AGOSTO 2007....NO COMMENT

    il cammello avanza inesorabilmente, la copertura nevosa e il poco ghiaccio che si era riformato nelle precedenti annate sono spariti.

    nella parte inferiore del calderone, sopra l'inghiottitoio, ex sede del lago Sofia, si è aperta una voragine nel ghiaccio a causa del suo scioglimento.

    dentro il buco scivolano acqua di fusione, ghiaccio e frane di detriti, mentre sui fianchi , a causa dello scivolamento del pietrame, vanno scoprendosi enormi spessori di ghiaccio, e la situazione peggiora in continuazione


    lo scioglimento del ghiacciaio sotto le pietre sta causando frane immense e la conca piano piano si abbassa sempre più ( sotto i detriti ci sono 20 metri di ghiaccio)

    il terreno scricchiolava e cedeva sotto i piedi, è il ghiaccio in agonia

    la parte superiore , a causa della fusione del ghiaccio, non ha retto più i detriti che sono precipitati a valle in un immensa frana che ha diviso in 2 la parte superiore ...l'unica con ancora una debole copertura di neve....il resto è perduto.


    spero che il Calderone, da abruzzese , resista ancora. tutti qui facciamo il tifo per lui!!

    e sono fiero di essere riuscito a toccarlo con mano e a bere la sua acqua di fusione.






    VEDUTA INTERA DALLA STRADA VERSO LA VETTA ORIENTALE

  8. #8
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia









    PARTICOLARI VARI, PARTE INFERIORE E SUPERIORE

  9. #9
    lost_soul
    Ospite

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    GHIACCIO....STASERA NE AGGIUNGO ALTRE. RICORDO CHE IL GHIACCIAIO è COPERTO DAI DETRITI CHE LO HANNO FINORA PROTETTO DAL SOLE E DALLE ALTE TEMPERATURE...MA QUEST'ANNO NON FUNZIONA....

    LE FOTO SONO SCATTATE PRESSO LA VORAGINE CREATASI SOPRA L'INGHIOTTITOIO, E STASERA NE METTO ALTRE IN CUI CI RENDE CONTO DELLE DIMENSIONI DEL DISASTRO.

    IL GHIACCIO è DURISSIMO, PLURISTRATIFICATO , E MISTO A BOLLICINE E A PIETRE.












    FUNGO GLACIALE IN FORMAZIONE



    PARTICOLARE DEL GHIACCIO AL SOLE

  10. #10
    TT-chaser L'avatar di Tormenta
    Data Registrazione
    11/09/03
    Località
    Sacrofano, Roma 170m
    Età
    37
    Messaggi
    4,040
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ghiacciaio del Calderone in agonia

    mi permetto di correggerti lost_soul: nessuna frana ha diviso la parte superiore del calderone. Sono salito da sotto a fine luglio e ti posso dire che li la neve ed il ghiaccio si sono proprio sciolti del tutto. Confermo lo stato assurdo dell'inghiottitoio il quale è diventato una voragine di qualche metro di profondità e un paio di metri di larghezza(mi ci sono infilato dentro.
    La situazione è irrecuperabile nel giro di pochi anni, anzi...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •