Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 45678 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 71
  1. #51
    Vento teso
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    46
    Messaggi
    1,721
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    davvero imponente...credo, ad occhio, che ci sia molta più neve degli altri anni, ma non sono esperto del luogo. Cmq non credo faccia difficoltà a superare l'estate!

  2. #52
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    242
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    Considerata l'ombra prodotta dagli oltre 1000 m di parete del Monte Secco, quest'anno ha buone probabilità di sopravvivere. Sembra più pienotto del solito.
    ...spettacolo la frana... non sono riuscita ancora ad andare a vederla...

  3. #53
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    242
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    La situazione sabato scorso, 30 agosto mattina.

    Il vallone dalla strada. Foto pessima di un versante controluce... comunque, tanto per dare l'idea: il dosso verde è sui 900 m di quota, la cima del Monte Secco supera i (corretto 1200 ) 2200. Il Gias è il puntolino bianco in fondo alla gola.

    -01-val-las.jpg

    Il Gias

    -02-764-766.jpg

    Panoramica del versante sinistro, col nevaio non proprio in forma

    -03-panoramica.jpg

    Visto da vicino

    -04-vicino-758.jpg

    Lo spessore sul lato destro

    -05-694-697.jpg

    ...sempre considerevole...

    -06-spessore.jpg

    la superficie, con masso scivolato: neve "fresca" ormai scomparsa, superficie in ablazione

    -07-masso-scivolato.jpg

    Dettaglio della superficie
    -08-ablazione-739.jpg

    Il canalone alla fronte
    -09-detrito.jpg

    e veniamo alle dolenti note: il confronto con le foto di giugno.
    Più o meno il punto è lo stesso, ho ritagliato un po' lateralmente per renderle simili.
    Si nota bene quanto se ne è andato, guardando le rocce ai lati...

    -10-gias-confronti.jpg
    Ultima modifica di alexeia; 02/09/2014 alle 19:01

  4. #54
    Uragano L'avatar di zione
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sondrio 290 m. (SO)
    Età
    48
    Messaggi
    46,362
    Menzionato
    33 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    Si, rispetto a Giugno si e' ridotto notevolmente ma, piu' che per il caldo, quest'anno credo che la "colpa" sia quasi piu' da imputare alla pioggia !

    Bellissima la "nebbiolina" di superficie che avvolge il nevaio e che qui si vede anche "scivolare" e scendere anche oltre la fronte:


    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    Il canalone alla fronte-09-detrito.jpg






    Fabio Pozzoni (Socio Fondatore MeteoNetwork)

    I miei dati Meteo in real time su MyMnwPro, CML e WU

    E' meglio essere ottimisti ed aver torto piuttosto che pessimisti ed aver ragione Albert Einstein
    ______________________________
    Ciao Alessandro......

  5. #55
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    242
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    Sì credo anch'io che sia colpa della pioggia. Ricordo una vecchia carta delle isoiete della Lombarida, e l'Arera-Monte Secco (!... per il carsismo però) era il massimo regionale.
    Figurarsi quest'anno... la superficie sembrava effettivamente "lavata".

    La nebbiolina in effetti era affascinante, rotolava lentamente verso il basso senza staccarsi dalla superficie e poi si espandeva sul ghiaione... si è levata appena smesso di piovere, e per un attimo sembrava dovesse espandersi nel vallone sotto; poi però è tornato grigio stabile con visibilità ottima e senza più pioggia.
    Difficile però renderla nelle fotografie...

  6. #56
    Brezza tesa L'avatar di Rudyak
    Data Registrazione
    04/08/06
    Località
    Sovere (BG)
    Età
    43
    Messaggi
    704
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    Non è messo male, anzi. Se consideriamo che era scomparso completamente... A fine agosto, poi, la condizione della superficie non può essere che quella: a 1000 mt di quota è impossibile che non prenda dilavate d'estate (almeno che non piova mai). E, errata corrige, il Mt. Secco è alto 2200mt ca., sopra il Giàs 1000 mt di pareti, e quella neve lì e tutta scivolata dall'alto perchè quest'inverno non ha pressoché mai nevicato a quote così basse.
    Ultima modifica di Rudyak; 02/09/2014 alle 16:59

  7. #57
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/12/12
    Località
    milano
    Messaggi
    242
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    ...'azz!!! che svista! volevo scrivere 2200, sulla vecchia carta della Comunità Montana 1:5000 davano la cima cima una decina di m sopra i 2200, o qualcosa del genere, a memoria, mentre poi le cimette a E scendevano appena sotto... solo che il dito è scivolato un tasto più a sinistra...

    Grazie per l'osservazione, ora correggo.

    In effetti, quando sono arrivata su, mi sembrava molto ben messo; poi ieri mattina confrontando con la foto di Giugno mi sono un po' depressa...
    La superficie me l'aspettavo anch'io così, ho solo commentato la foto per farla notare, dato che siamo in una situazione piuttosto inusuale.

  8. #58
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    08/05/11
    Località
    Mandello d. Lario LC
    Età
    70
    Messaggi
    279
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    Citazione Originariamente Scritto da alexeia Visualizza Messaggio
    ...'azz!!! che svista! volevo scrivere 2200, sulla vecchia carta della Comunità Montana 1:5000 davano la cima cima una decina di m sopra i 2200, o qualcosa del genere, a memoria, mentre poi le cimette a E scendevano appena sotto... solo che il dito è scivolato un tasto più a sinistra...

    Grazie per l'osservazione, ora correggo.

    In effetti, quando sono arrivata su, mi sembrava molto ben messo; poi ieri mattina confrontando con la foto di Giugno mi sono un po' depressa...
    La superficie me l'aspettavo anch'io così, ho solo commentato la foto per farla notare, dato che siamo in una situazione piuttosto inusuale.
    Ieri, 5 settembre, rientrando da Schilpario,ho fatto una puntatina a Valcanale dove non ero mai stato. Mi sono ricordato del Gias e vi mando una immagine presa dalla strada di valle.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate -p9050143.jpg  

  9. #59
    Vento forte
    Data Registrazione
    13/12/07
    Località
    MILANO
    Età
    35
    Messaggi
    3,454
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    Citazione Originariamente Scritto da Corrado Scolari Visualizza Messaggio
    Ieri, 5 settembre, rientrando da Schilpario,ho fatto una puntatina a Valcanale dove non ero mai stato. Mi sono ricordato del Gias e vi mando una immagine presa dalla strada di valle.
    Beh...sicuramente questo passa la stagione

  10. #60
    Banned
    Data Registrazione
    17/07/10
    Località
    Monreale (PA)
    Messaggi
    1,232
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Il Giàs del Monte Secco

    si vedono ancora parecchi metri, qualcuno ci puo fare un elenco degli anni 2000 in cui il nevaio ha passato la stagione ?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •