Pagina 10 di 113 PrimaPrima ... 891011122060110 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 1121

Discussione: Reports from Spain

  1. #91
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,033
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Nevearoma, Santander come Bilbao sono città fresche, ma con effetti favonici pssono facilmente superare 30°C

  2. #92
    Vento fresco L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    Roma (Rm)
    Messaggi
    2,355
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Nevearoma, Santander come Bilbao sono città fresche, ma con effetti favonici pssono facilmente superare 30°C
    Si ma dipende in che stagione. Comunque il fatto che sia passato sotto silenzio indica che non dev'essere un grande evento eccezionale.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  3. #93
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    10/04/11
    Località
    A Coruna
    Messaggi
    476
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Posti bellissimi, ma temo che il mare sia un po' freddino per farci un bagno :D
    Quindi in pratica in estate la città grande più fresca di tutte, a prescindere dalla quota, dovrebbe essere Oviedo, che risulta più fresca anche delle città della Meseta al di là delle montagne; sul sito dell'AEMET gli aereoporti di Lugo e Santiago hanno medie più basse di Oviedo ma non so se sono più in alto rispetto alle città vere e proprie.
    Per quanto riguarda le città costiere la Galizia invece è leggermente più fresca. Io ho fatto confusione perché consideravo solo le massime e da questo punto di vista non si capisce bene.
    Il problema della Galizia è l'inverno: troppo, troppo mite!

    Per quanto riguarda il caldo l'Extremadura, anche a vedere dalle cartine che hai postato, sembra poter competere con l'Andalusia ma nessuno ci fa caso. Anche se come hai detto tu l'Andalusia rimane leggermente più calda. Comunque, Badajoz ha una media massime di 34.3° in luglio, solamente 2°C in meno di Còrdoba.
    Vero, l'Oceano Atlantico è molto più freddo di quella del Mediterraneo. Ma non è abbastanza freddo (18ºC/19ºC) per evitare un tuffo in estate.

  4. #94
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    10/04/11
    Località
    A Coruna
    Messaggi
    476
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano De C. Visualizza Messaggio
    Nevearoma, Santander come Bilbao sono città fresche, ma con effetti favonici pssono facilmente superare 30°C
    Bilbao anche supera 40ºC. 42ºC 26 luglio 1947. 41.9ºC 4 agosto 2003.


    Reports from Spain-bilbao.jpg

  5. #95
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,278
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Sono tanti,considerata la latitudine ma SOPRATTUTTO le medie estive molto fresche.
    Cmq Bilbao,che ha medie invernali miti,spesso è soggetta anche a picchi di freddo intensi(vedi dicembre 2009).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #96
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,033
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Una domanda, in recenti ondate intense fredde in Spagna, come gennaio 2009, ho visto che nevica molto di più a SAn Sebastian che non a Bilbao, come mai?

  7. #97
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,278
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Bilbao in effetti è davvero poco nevosa,in rapporto alla latitudine relativamente elevata(più o meno quella di Ancona).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #98
    Tempesta
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    12,033
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Bilbao in effetti è davvero poco nevosa,in rapporto alla latitudine relativamente elevata(più o meno quella di Ancona).
    Verso ovest la nevosità diminuisce, a La Coruna, Vigo nevica solo ogni 20-30 anni, a Vigo e La Coruna nevicò infatti nel 2010 dopo 26 anni.
    Quello che stupisce è perchè spesso nevica di più a San Sebastian che a Bilbao, in presenza di ondate fredde che lo permettono, che sono abbastanza vicine. Bilbao deve essere più riparata evidentemente

  9. #99
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,278
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Probabile.Ho notizia di un'intensa nevicata in Spagna nel febbraio 1983,molto colpita la costa valenciana.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  10. #100
    Vento fresco L'avatar di strauch67
    Data Registrazione
    06/01/03
    Località
    Canoves-CAT
    Età
    50
    Messaggi
    2,920
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Reports from Spain

    Euskalmeteo propone una veloce rassegna sulle caratteristiche climatologiche dei Paesi Baschi, in particolare ecco il quadro delle precipitazioni nevose (in spagnolo):

    Nieve:
    La tabla de innivación del País Vasco señala que al nivel del mar y en la costa, el meteoro de la nieve es un fenómeno raro. En las montañas durante la temporada de nieves puede haber días con precipitación de nieve durante el mes de Octubre, si bien no son abundantes. Las últimas fechas con nevadas pueden darse incluso en el mes de Mayo, en los casos en los que alguna profunda borrasca que avanza con trayectoria meridiana llega desde latitudes polares.
    Las nevadas más importantes se suelen producir con flujos del norte húmedos y fríos que van rolando al nordeste, haciéndose más fríos, pero, al final, demasiado secos para producir precipitación.. En el mapa de isobaras suele aparecer un anticiclón de forma alargada cerca de la costa europea y una depresión que llega al Mediterráneo occidental desde Escandinavia después de haber recorrido de norte a sur el continente. Un flujo rápido del norte frío y húmedo que acompaña a la depresión aporta las primeras nevadas. Puede ocurrir que en un segundo empuje la depresión del Mediterráneo haga que nos lleguen masas de aire más húmedas que con la capa fría existente en superficie refuerzen las nevadas. Al final, el anticiclón alargado del Atlántico se "tumba" sobre Europa del Norte y corta el flujo húmedo.
    Otras situaciones de nieve se producen con gotas frías. Si es invierno, y las capas superficiales están suficientemente frías, las precipitaciones logran llegar al suelo en forma de nieve.

    www.euskalmet.euskadi.net
    io ho vomitato sul sedile di un 737 AF (per chi non è pratico af=air france). figo, no? (Fedex dixit)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •