Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 90
  1. #21
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Giuffrey Visualizza Messaggio
    mi ritrovo solo con gli ultimi 30-40 anni, il resto del grafico per me non tiene conto di molte cose ma sia sa che il CNR è serrista, ergo ...

    e non è assolutamente vero, per esempio, che le Estati degli anni '10, '20 e '30 sono state più fresche delle '60 e '70 ... solo le Estati pre-1860-70 sono state fredde quanto o più fredde di quelle degli anni '60-'70
    Io non mi addentro in questa discussione perchè sono un emerito ignorante in statistica e non mi spingo in dietrologie azzardate che non posso dimostrare
    Posso solo dire che il grafico concorda abbastanza fedelmente con l'andamento secolare delle estati al NW
    Per esempio a Torino le estati del primo ventennio del '900 ebbero almeno 0.3/0.4 gradi in meno rispetto a quelle degli anni '70...e allo stesso modo la magnitudine e la durata delle recenti ondate di calore non ha precedenti in 250 anni di serie strumentale. Le ondate di calore "forti" del passato erano più rade delle attuali e comunque erano meno forti e durature di quelle odierne

  2. #22
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,458
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Riccio Visualizza Messaggio
    Le minime sono inconfrontabili perchè sono cambiate radicalmente anche in condizioni normali, un tempo era raro fare minime over 20°C anche durante le forti ondate di calore, ora è giá tanto se con una rinfrescata si va sotto i 20°C per un paio di giorni...
    La differenza tra minime e massime può variare sia per effetto delle variazioni climatiche che per disomogenità nei dati/effetti locali da qui appunto la necessità di usare serie che abbiano avuto processi di omogenizzazione dei dati altrimenti il raffronto è impossibile anche dove può sembrare più o meno corretto,se non sono raffrontabili le minime difficilmente lo sono le massime.

  3. #23
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,458
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Io non mi addentro in questa discussione perchè sono un emerito ignorante in statistica e non mi spingo in dietrologie azzardate che non posso dimostrare
    Posso solo dire che il grafico concorda abbastanza fedelmente con l'andamento secolare delle estati al NW
    Per esempio a Torino le estati del primo ventennio del '900 ebbero almeno 0.3/0.4 gradi in meno rispetto a quelle degli anni '70...e allo stesso modo la magnitudine e la durata delle recenti ondate di calore non ha precedenti in 250 anni di serie strumentale. Le ondate di calore "forti" del passato erano più rade delle attuali e comunque erano meno forti e durature di quelle odierne
    e non è un caso, il fatto è che la media nazionale è dominata dal nord italia dove specie nel periodo estivo esteso(mag-set) c'è una grossa differenza anni 2000-anni 40, sul centro-sud e altre aree mediterranee la differenza è assai minore.
    Ultima modifica di elz; 02/07/2012 alle 23:05

  4. #24
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    11/09/08
    Località
    Roma
    Età
    39
    Messaggi
    885
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    tra il 1871 e il 1947 ci sono state estati piu' CALDE di quella del 1945....tra queste annoveriamo l'estate 1947,1938,1928,1931,1943....

  5. #25
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    29
    Messaggi
    12,820
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    io mi ritrovo con questa classifica per l'Italia dal 1900 in avanti (è logico che i dati pre-guerra sono meno corretti ma tant'è), sulla '68-'96:

    2003: +3.36
    1947: +2.67
    1928: +2.60
    1952: +2.02
    1994: +1.94
    1945. +1.94
    1952: +1.90
    1935: +1.88
    1904: +1.69
    1931: +1.55
    1998: +1.50
    1946: +1.50
    1941: +1.49
    1940: +1.45
    2009: +1.42
    2008: +1.41
    1944: +1.34
    1943: +1.30
    1988: +1.26
    2007: +1.18
    1983: +1.12
    1982: +1.12
    1937: +1.08
    1926: +1.02
    1987: +1.01
    2000: +0.92

    [...]

    le più fredde

    [...]

    1909: -0.64
    1956: -0.69
    1973: -0.76
    1978: -0.84
    1953: -0.91
    1968: -0.96
    1977: -0.97
    1969: -1.00
    1980: -1.08
    1948: -1.27
    Ultima modifica di Dream Design; 04/07/2012 alle 13:52


    stazione meteo attiva dal 2001
    (attuale: Davis Vantage Pro 2)
    extremes: -3.7 (2014) +38.1 (2007)

    www.faceweather.it

  6. #26
    Brezza tesa L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    25
    Messaggi
    870
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    La differenza tra minime e massime può variare sia per effetto delle variazioni climatiche che per disomogenità nei dati/effetti locali da qui appunto la necessità di usare serie che abbiano avuto processi di omogenizzazione dei dati altrimenti il raffronto è impossibile anche dove può sembrare più o meno corretto,se non sono raffrontabili le minime difficilmente lo sono le massime.
    Disomogeneità non c'è perchè ho preso solo stazioni che sono nello stesso preciso punto da almeno un secolo mentre ho lasciato perdere stazioni che hanno girato in lungo e in largo le città tipo Prato, l'aumento c'è stato per un semplice motivo il GW, essendo quelle stazioni non urbane che non hanno avuto cementificazione nei dintorni, se si omogenizzasse il GW si maschererebbe la realtà climatica recente...
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Gruppo facebook dedicato al meteo e al clima in Toscana: https://www.facebook.com/groups/weatherintuscany/

  7. #27
    Brezza tesa L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    25
    Messaggi
    870
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Giuffrey Visualizza Messaggio
    io mi ritrovo con questa classifica per l'Italia dal 1900 in avanti (è logico che i dati pre-guerra sono meno corretti ma tant'è), sulla '68-'96:

    2003: +3.36
    1947: +2.67
    1928: +2.60
    1945: +2.34
    1952: +2.02
    1994: +1.94
    1952: +1.90
    1935: +1.88
    1904: +1.69
    1931: +1.55
    1998: +1.50
    1946: +1.50
    1941: +1.49
    1940: +1.45
    2009: +1.42
    2008: +1.41
    1944: +1.34
    1943: +1.30
    1988: +1.26
    2007: +1.18
    1983: +1.12
    1982: +1.12
    1937: +1.08
    1926: +1.02
    1987: +1.01
    2000: +0.92
    Non ci credo la 1940 fra le più calde, qui se non è la più fredda del secolo poco ci manca, guarda qui le tabelle del bacino dell'Arno da Maggio a Settembre di quell'anno che frigorifero, praticamente un'anno senza estate...

    Un mostro dimenticato, l'estate 1945-27.jpg

    Un mostro dimenticato, l'estate 1945-31.jpg

    Un mostro dimenticato, l'estate 1945-35.jpg

    Un mostro dimenticato, l'estate 1945-39.jpg

    Un mostro dimenticato, l'estate 1945-43.jpg
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Gruppo facebook dedicato al meteo e al clima in Toscana: https://www.facebook.com/groups/weatherintuscany/

  8. #28
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    29
    Messaggi
    12,820
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    ho scritto male io, è la 1942, non la 1940 che fu fredda (-0.56)
    Ultima modifica di Dream Design; 02/07/2012 alle 23:21


    stazione meteo attiva dal 2001
    (attuale: Davis Vantage Pro 2)
    extremes: -3.7 (2014) +38.1 (2007)

    www.faceweather.it

  9. #29
    Brezza tesa L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    25
    Messaggi
    870
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Visto che si parlava dei Luglio 1928 e 1952, metto un pò di dati con anche il 1945, il 1947, il 1983 e il 2003, purtroppo i confronti sono quelli che sono a causa delle serie discontinue e preferisco non mettere stazioni che hanno cambiato ubicazione nel corso degli anni, dagli anni '50 in poi sarebbero parecchie le stazioni identiche però poi mancano gli anni '00 perchè furono dismesse in massa a fine anni '90.


    Abetone Boscolungo
    1928 +28,9°C
    1945 ND
    1947 ND
    1952 +24,2°C
    1983 +24,2°C
    2003 dismessa

    Pisa Facoltà di Agraria
    1928 +33,1°C
    1945 +32,1°C
    1947 +31,8°C
    1952 +32,6°C
    1983 ND
    2003 +31,0°C

    Eremo di Camaldoli
    1928 +25,8°C
    1945 ND
    1947 +22,8°C
    1952 +24,5°C
    1983 +26,8°C
    2003 +26,4°C

    Cortona
    1928 ND
    1945 +35,4°C
    1947 ND
    1952 +35,0°C
    1983 +33,7°C
    2003 +33,8°C

    Arezzo San Fabiano
    1928 +34,3°C
    1945 ND
    1947 ND
    1952 +32,5°C
    1983 +34,2°C
    2003 +34,5°C

    Vallombrosa
    1928 +30,9°C
    1945 ND
    1947 ND
    1952 +27,5°C
    1983 +25,7°C
    2003 +26,6°C

    Poggibonsi Strozzavolpe
    1928 +34,7°C
    1945 ND
    1947 ND
    1952 +35,6°C
    1983 +33,6°C
    2003 dismessa

    San Miniato Cimitero
    1928 +35,1°C
    1945 ND
    1947 ND
    1952 +35,5°C
    1983 +33,1°C
    2003 +34,0°C

    Larciano Castelmartini
    1928 +30,4°C (mi convince poco perchè ha valori simili alle località di montagna...)
    1945 +35,5°C
    1947 ND
    1952 +35,5°C
    1983 +35,4°C
    2003 +34,3°C

    Asciano Monteoliveto
    1928 ND
    1945 +35,0°C
    1947 ND
    1952 +34,6°C
    1983 +34,9°C
    2003 dismessa
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Gruppo facebook dedicato al meteo e al clima in Toscana: https://www.facebook.com/groups/weatherintuscany/

  10. #30
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,458
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Un mostro dimenticato, l'estate 1945

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Riccio Visualizza Messaggio
    Disomogeneità non c'è perchè ho preso solo stazioni che sono nello stesso preciso punto da almeno un secolo mentre ho lasciato perdere stazioni che hanno girato in lungo e in largo le città tipo Prato, l'aumento c'è stato per un semplice motivo il GW, essendo quelle stazioni non urbane che non hanno avuto cementificazione nei dintorni, se si omogenizzasse il GW si maschererebbe la realtà climatica recente...
    Rendere omogenea una serie storica significa rimuovere le variazioni di temperatura non dovute al clima e possono essercene per svariate ragioni, se il motivo percui le minime sono aumentate più delle massime è il gw allora non c'è alcuna ragione per escludere questi dati dal confronto, fanno parte del nuovo clima.
    Un problema nella serie europee ad esempio è la scarsa schermatura dei termometri che tende ad alzare le temperature della stagione estiva con un massimo in Giugno, nella regione alpina è un problema specie prima del 1850-1870.
    Esempio delle differenze traa serie grezze ed omogenee nel periodo apr-set in europa centrale(la linea sottile sono le temperature grezze smorzate su 20anni, quella spessa la serie omogenea):
    Un mostro dimenticato, l'estate 1945-omm.png
    Tratto da:The early instrumental warm-bias: a solution for long central European temperature series 1760–2007
    Ultima modifica di elz; 03/07/2012 alle 06:11

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •