Pagina 2 di 15 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 150
  1. #11
    Vento moderato L'avatar di Aldo Meschiari
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Carpi (Mo)
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da Marco P. Visualizza Messaggio
    Aldo non so per quale motivo siano stati cancellati alcuni interventi ....... Avevo provato a darti una risposta che risintetizzo: probabilmente ciò che accade nell'altro emisfero risulta meno importante sui nostri media, rispetto ad altri eventi più rilevanti e più vicini, tuttavia ricordo che diverse testate e in vari momenti hanno parlato dell'aumento di estensione dei ghiacci antartici, anzi alcune hanno usato tale informazione per contestare l'entità e l'attualità del GW.
    Poi ti ponevo una domanda, sul significato del comportamento climatico antartico: è una normale conseguenza del gw, che lì, viste le particolarità di quel continente e quelle temperature, si manifesta in quel modo, o è invece un' area dove il gw non è arrivato?
    Marco,
    io non mi sto chiedendo se la cosa ha un significato rispetto al AGW,
    ma solo perchè i media non ne parlano.
    E non è certo un problema di distanza.
    Redattore MeteoGiornale MTG
    www.meteoacarpi.it
    www.zauberberger.it

  2. #12
    Vento moderato L'avatar di Aldo Meschiari
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Carpi (Mo)
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Al di là di quel che dice Marco P. (che condivido), penso anche che l'antartide venga spesso ignorato dai media per la stessa ragione opposta e speculare per la quale un anno con perdita di ghiaccio marino nell'artico meno consistente del precedente equivalga alla fine del GW...
    Redattore MeteoGiornale MTG
    www.meteoacarpi.it
    www.zauberberger.it

  3. #13
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,006
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Meschiari Visualizza Messaggio
    elz, scusami, ma tu hai visto i trend ufficiali di enti come la NASA?
    Sto parlando di tre prodotti come UAH, RSS e HadCrut4.
    Non certo di medie legate a 9 località, orsù...

    Se poi si vuole mettere pure in discussione il trend positivo dei ghiacci marini, allora ciao...
    Le ricostruzioni fatte usando dati non omogenei lasciamole perdere...
    Hadcrut4 non "vede" l'antartide, così come non "vede" l'artico.
    RSS e UAH sono dataset sat
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  4. #14
    Vento moderato L'avatar di Aldo Meschiari
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Carpi (Mo)
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Hadcrut4 non "vede" l'antartide, così come non "vede" l'artico.
    RSS e UAH sono dataset sat
    Diciamo che lo vede solo in parte, sino al 70° parallelo.

    E cosa c'è di male nei dataset sat?
    Redattore MeteoGiornale MTG
    www.meteoacarpi.it
    www.zauberberger.it

  5. #15
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,006
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Meschiari Visualizza Messaggio
    Perché un trend non significativo di aumento dei ghiacci marini antartici viene spesso ignorato dai media, come se ovunque il GW avesse la stessa faccia?
    Perché un trend che non è un trend di minor rateo di diminuzione dei ghiacci artici (per es. fra 2012 e 2013) è spesso usato da certi media per sentenziare la fine del GW?
    Per me sono due facce speculari della stessa sostanza.
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  6. #16
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di steph
    Data Registrazione
    23/08/06
    Località
    Lugano (Svizzera ita
    Messaggi
    6,006
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Meschiari Visualizza Messaggio
    E c'è qualcosa di male nei dataset sat?
    No, ma non sono dataset superficiali. Superficie e troposfera non sono esattamente la stessa cosa, in termini di rilevamenti termici.
    ~~~ Always looking at the sky~~~








  7. #17
    Vento moderato L'avatar di Aldo Meschiari
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Carpi (Mo)
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    Perché un trend non significativo di aumento dei ghiacci marini antartici viene spesso ignorato dai media?
    Perché un trend che non è un trend di minor rateo di diminuzione dei ghiacci artici (per es. fra 2012 e 2013) è spesso usato da certi media per sentenziare la fine del GW?
    Per me sono due facce speculari della stessa sostanza.

    Se vogliamo essere onesti, ne viste ben poche di notizie TV o giornalistiche che sentenziavano al fine del GW per un aumento irrisorio dei ghiacci artici.
    La stragrande maggioranza delle notizie ormai correla tutto con l'AGW ...
    Redattore MeteoGiornale MTG
    www.meteoacarpi.it
    www.zauberberger.it

  8. #18
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,485
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da Aldo Meschiari Visualizza Messaggio
    elz, scusami, ma tu hai visto i trend ufficiali di enti come la NASA?
    Sto parlando di tre prodotti come UAH, RSS e HadCrut4.
    Non certo di medie legate a 9 località, orsù...

    Se poi si vuole mettere pure in discussione il trend positivo dei ghiacci marini, allora ciao...
    Le ricostruzioni fatte usando dati non omogenei lasciamole perdere...
    eh? Medie legate a 9 località? Sono 9 diverse ricostruzioni delle temperature dell'intero continente antartico pubblicate nella letteratura scientifica incluso il GISSTEMP della nasa(trend -1957-2013:+0.15°C/decennio) con sovrapposti i trend delle singole stazioni(cerchi).
    Nel primo intervento si parla di Hadcrut dal 1957 con trend piatto e non è vero, le MSU partono dal 1979 sono dati riferiti ad un profilo verticale in troposfera e nel caso del RSS non coprono le aree oltre 3000 metri quindi gran parte dell'antartide.
    Ma poi dove hai letto che si mette in discussione il trend dei ghiacci? boh, io ho parlato dei dati pre 1979 e di come il trend(dal 1979) non è significativo in alcuni mesi cosa che è evidente dalle figure dell'nsidc ad esempio:
    ftp://sidads.colorado.edu//DATASETS/.../S_01_plot.png

    +2.5% +- 4.1% significa trend positivo ma non statisticamente significativo.

    I trend termici dal 1957 sono positivi, in tutte le ricostruzioni, per periodi più brevi si possono trovare trend nulli d'altra parte in antartide c'è anche molta variabilità interna come evidente dalle vistose fluttuazioni interannuali:
    Ultima modifica di elz; 20/10/2013 alle 19:56

  9. #19
    Vento moderato L'avatar di Aldo Meschiari
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Carpi (Mo)
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da steph Visualizza Messaggio
    No, ma non sono dataset superficiali. Superficie e troposfera non sono esattamente la stessa cosa, in termini di rilevamenti termici.

    Sono quello che abbiamo e siccome li usciamo per affermare giustamente il GW, non vedo perchè non usarli per affermare il trend assente in Antartide.
    Redattore MeteoGiornale MTG
    www.meteoacarpi.it
    www.zauberberger.it

  10. #20
    Vento moderato L'avatar di Aldo Meschiari
    Data Registrazione
    24/12/05
    Località
    Carpi (Mo)
    Messaggi
    1,204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Perché i record antartici passano sempre sotto silenzio?

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    eh? Medie legate a 9 località?? Sono 9 diverse ricostruzioni pubblicate nella letteratura scientifica incluso il GISSTEMP della nasa(trend -1957-2013:+0.15°C/decennio).
    Nel primo intervento si parla di Hadcrut dal 1957 con trend piatto e non è vero, le MSU partono dal 1979 sono riferite alla troposfera e nel caso del RSS non coprono le aree oltre 3000 metri quindi gran parte dell'antartide.
    Ma poi dove hai letto che si mette in discussione il trend dei ghiacci? boh
    Lo hai detto tu: dal 1972 il trend sarebbe negativo, ma le serie partono dal 1979...
    Redattore MeteoGiornale MTG
    www.meteoacarpi.it
    www.zauberberger.it

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •