Pagina 142 di 144 PrimaPrima ... 4292132140141142143144 UltimaUltima
Risultati da 1,411 a 1,420 di 1435

Discussione: Temperature globali

  1. #1411
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,837
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Sui dati non si discute e credo che ci sia molto poco da dire.
    Diversamente questa discussione ed altre che, sostanzialmente stanno in piedi per il "margine d'incertezza" sulle cause dell'andamento delle temperature, avranno ragione di esistere fino a quando la scienza metterà un punto esclamativo incontrovertibile.
    Fino ad allora AGW, negazionisti, incerti......avremo tutti quanti diritto di parola sulla "parte incerta" della discussione che non sono di certo i dati.....
    Un saluto, Giuseppe
    #SAVETHEBEAR

  2. #1412
    Uragano
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    15,476
    Menzionato
    56 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Sui dati non si discute e credo che ci sia molto poco da dire.
    Diversamente questa discussione ed altre che, sostanzialmente stanno in piedi per il "margine d'incertezza" sulle cause dell'andamento delle temperature, avranno ragione di esistere fino a quando la scienza metterà un punto esclamativo incontrovertibile.
    Fino ad allora AGW, negazionisti, incerti......avremo tutti quanti diritto di parola sulla "parte incerta" della discussione che non sono di certo i dati.....
    Un saluto, Giuseppe
    Quotone
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #1413
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,764
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da dude79 Visualizza Messaggio
    Non bisogna tacciare di nulla un'affermazione che esprime una chiara opinione: la frase che hai riportato è molto netta così come lo è la tua idea, entrambe, come sempre, mai supportate da argomentazioni valide o dati.
    Non si capisce perché tu debba inquinare ogni topic con le tue parabole antisistema che si scontrano contro le evidenze scientifiche. Almeno portassi dei dati a supporto, mai uno ne ho visto.

    Nel merito, Guidi dice cose giuste fino alla frase che hai sottolineato, dopodiché serve il solito pistolotto. Il report infatti non parte da nessun assunto, semplicemente descrive i risultati di decine di esperimenti che valutano gli effetti di un riscaldamento di 1.5°C rispetto ad uno di 2°C. Non è in questo report che si attribuiscono le responsabilita dei cambiamenti climatici.

    È un lavoro molto interessante, che fa capire come mezzo grado possa fare la differenza, sia in certi settori economici, sia per alcuni ecosistemi sensibili (barriere coralline, foreste di mangrovie).
    A parte che io non inquino proprio un bel niente perché quanto ho citato è attinente col topic quindi cambia tono... Detto questo nessuno discute i dati del GW, mettitelo in testo io discuto le "evidenze scientifiche" (quali?) e le "sperimentazioni" altresì chiamate Simulazioni e le discutero' fino a quando avrò fiato visto che il pretendere di ricostruire il caos atmosferico in laboratorio per me è e sarà sempre discutibile.... Ma nessuno, te e tutti gli AGWisti comvinti, NESSUNO ha mai risposto alla domanda riportata anche in neretto da Guidi:prima il clima cambiava per forzanti e cause naturali, dall'età industriale chissà com'è che le forzanti naturali non contino più praticamente nulla e il GW è quasi totalmente causa della CO2 e delle forzanti antropiche (questo è quello che dice L'IPCC).... UN Mistero al quale tutto il consesso del mainstream non dà alcuna risposta se non continuando a sciorinare dati su dati sul GW che, ribadisco, nessuno discute essendo evidenze, quelli si.

  4. #1414
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    39
    Messaggi
    611
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Sui dati non si discute e credo che ci sia molto poco da dire.
    Diversamente questa discussione ed altre che, sostanzialmente stanno in piedi per il "margine d'incertezza" sulle cause dell'andamento delle temperature, avranno ragione di esistere fino a quando la scienza metterà un punto esclamativo incontrovertibile.
    Fino ad allora AGW, negazionisti, incerti......avremo tutti quanti diritto di parola sulla "parte incerta" della discussione che non sono di certo i dati.....
    Un saluto, Giuseppe
    La discussione è la ragione della scienza, la quale non può nascondere le incertezze per poter procedere. Quello che non mi spiego è la diffusione di informazioni fasulle, come in questo caso di Guidi, per spiegare le proprie ragioni. È falso che i modelli partano dall'assunto che il clima sia alterato dall'uomo, i modelli sono semplicemente equazioni che descrivono il comportamento del sistema Terra. Sono invece i risultati dei modelli che mostrano un impatto delle attività umane sul clima, naturalmente con tutte le incertezze dovute a sistemi imperfetti.
    "Stefy secondo te questa magliettina è troppo scollata?"
    "No Mary, non mi pare. Si vede solo un po' di pelo, lì, sul petto."
    "Ma... io... io non ho pelo sul petto..."
    "Ehm... Allora sì, forse è un po' troppo scollata"

  5. #1415
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,837
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da dude79 Visualizza Messaggio
    La discussione è la ragione della scienza, la quale non può nascondere le incertezze per poter procedere. Quello che non mi spiego è la diffusione di informazioni fasulle, come in questo caso di Guidi, per spiegare le proprie ragioni. È falso che i modelli partano dall'assunto che il clima sia alterato dall'uomo, i modelli sono semplicemente equazioni che descrivono il comportamento del sistema Terra. Sono invece i risultati dei modelli che mostrano un impatto delle attività umane sul clima, naturalmente con tutte le incertezze dovute a sistemi imperfetti.
    Parimenti vero è che la discussione rimane in piedi perché, tranne i dati, non abbiamo una risposta scientificamente assodata che spiega l'andamento passato e presente delle temperature.
    Simuliamo l'andamento passato
    Osserviamo il presente
    Simuliamo il futuro.
    Andiamo a formulare simulazioni in base a ciò che sappiamo e non in base a ciò che non sappiamo.
    Quando avremo contezza di tutto sapremo.
    Per quanto concerne la diffusione di informazioni fasulle entri in un campo minato…..
    Nello specifico di balle colossali ne abbiamo da ogni parte….
    AGW o meno.
    Ribadisco in questa discussione possiamo ragionare tanto, per 1000 pagine ed essere sempre al punto di partenza.
    Io guardo i dati, semplicemente.
    #SAVETHEBEAR

  6. #1416
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    39
    Messaggi
    611
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Parimenti vero è che la discussione rimane in piedi perché, tranne i dati, non abbiamo una risposta scientificamente assodata che spiega l'andamento passato e presente delle temperature.
    Simuliamo l'andamento passato
    Osserviamo il presente
    Simuliamo il futuro.
    Andiamo a formulare simulazioni in base a ciò che sappiamo e non in base a ciò che non sappiamo.
    Quando avremo contezza di tutto sapremo.
    Per quanto concerne la diffusione di informazioni fasulle entri in un campo minato…..
    Nello specifico di balle colossali ne abbiamo da ogni parte….
    AGW o meno.
    Ribadisco in questa discussione possiamo ragionare tanto, per 1000 pagine ed essere sempre al punto di partenza.
    Io guardo i dati, semplicemente.
    Ma sono d'accordo, infatti in questo thread che dovrebbe essere di osservazione non capisco perché si sia dovuto citare un articolo di Guidi, utile solo ad alimentare le solite sterili polemiche, basato tra l'altro su affermazioni false.

    E sì, verissimo che anche i pasdaran dell'AGW sparano balle colossali, ma che non passi l'idea che siano gli scienziati a mentire, perché per dire una cosa del genere servono dati a supporto. E di questi, mi spiace, non ne ho visti.
    "Stefy secondo te questa magliettina è troppo scollata?"
    "No Mary, non mi pare. Si vede solo un po' di pelo, lì, sul petto."
    "Ma... io... io non ho pelo sul petto..."
    "Ehm... Allora sì, forse è un po' troppo scollata"

  7. #1417
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    3,837
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Indubbiamente si. Il GW è ben presente dagli albori dei forum. Talvolta ammorba ogni discussione.... Tant'è sarebbe bellissimo poter parlare di sola scienza senza influenze esterne. Ma così non è in nessun senso.
    Questi sono 3 dei miei pochissimi interventi in questa discussione.... Ribadisco poco da dire, molto da osservare e capire
    #SAVETHEBEAR

  8. #1418
    Burrasca L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    6,764
    Menzionato
    53 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da dude79 Visualizza Messaggio
    Ma sono d'accordo, infatti in questo thread che dovrebbe essere di osservazione non capisco perché si sia dovuto citare un articolo di Guidi, utile solo ad alimentare le solite sterili polemiche, basato tra l'altro su affermazioni false.

    E sì, verissimo che anche i pasdaran dell'AGW sparano balle colossali, ma che non passi l'idea che siano gli scienziati a mentire, perché per dire una cosa del genere servono dati a supporto. E di questi, mi spiace, non ne ho visti.
    L'articolo di Guidi non smuove nessuna polemica bensì fa delle considerazioni che, per me, sono assolutamente condivisibili.... Ribadisco sempre il concetto di prima, a quella domanda non si risponde.... Quanto alle evidenze ai modelli alle equazioni, ebbene a fine anni 90 L'IPCC parlava di +2/+2,5° C medi globali entro il 2020....siamo nel 2018 e il GW oscilla sempre intorno a +1/+1,2° medi globali.... Questo per dire e dimostrare della precisione delle simulazioni...... Vorrei inoltre capire quale sarebbe la FALSITA' nell'articolo di Guidi: tu dici cose molto gravi nei confronti di un professionista al quale dovresti lustrare le scarpe.

  9. #1419
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,697
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    e dunque visto che almeno i dati sono corretti (guidi in realtà non accetta neanche questo incluso in fondo ad uno dei due articoli) come giustificano il gw i sostenitori del non è agw considerato che:

    -abbiamo osservazioni dirette dell'olr che mostrano chiaramente un declino alle bande di assorbimento dei ghg.

    -le variazioni solari sono piccole e le variazioni indotte sulla circolazione atmosferica, solari o meno che siano possono essere significative sul singolo mese e ancor più a livello locale ma non per i trend globali di lungo termine.
    http://www.atmos.colostate.edu/~dave...limate2009.pdf

    -gli oceani si sono scaldati in modo abbastanza omogeneo ad eccezione delle regioni di upwelling ed è quindi difficile giustificare il riscaldamento di lungo termine con una redistribuzione interna al sistema.

    -il land use può influenzare solo le aree di terra ed è comunque probabilmente negativo da inizio gw.

    -i vulcani sono raffreddanti e nell'ultima parte del 20° secolo non sono mancate le eruzioni.

    -le variazioni orbitaliche sono graduali ed hanno uno specifico pattern spaziale/stagionale che non è compatibile con quanto osservato.

    -i pattern spaziali e verticali (raffreddamento della medio-alta strato anche contro il recupero dell'ozono) sono compatibili con quanto atteso dalla co2:

    https://www.earth-syst-dynam.net/7/6...7-697-2016.pdf

    che altro può giustificare oltre al riscaldamento osservato anche i pattern spaziali/stagionali e verticali in atmosfera?
    Ultima modifica di elz; 13/10/2018 alle 13:41

  10. #1420
    Vento teso
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    38
    Messaggi
    1,697
    Menzionato
    32 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    e vedo che come al solito circolano miti su quanto prevedeva l'ipcc in passato, qui ci sono i grafici con le comparazioni, alcune proiezioni sono poco sopra altre poco sotto nel complesso le cose sono andate come previsto, vabbè nessuno si aspetta i decimi, i forcing radiativi non seguiranno tali quali le proiezioni (infatti non sono previsioni) e la variabilità interna esiste e su scale multidecennali porterà sempre qualche deviazione dalle medie ensemble:

    Analysis: How well have climate models projected global warming? | Carbon Brief
    Ultima modifica di elz; 13/10/2018 alle 12:10

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •