Pagina 3 di 126 PrimaPrima 123451353103 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 1252

Discussione: Temperature globali

  1. #21
    Tempesta violenta L'avatar di Dream Design
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli coll. 249 mt.
    Età
    29
    Messaggi
    13,248
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    scusate ma questo articolo con questi grafici allora è fasullo ?

    Il punto sulle anomalie termiche del 2014 - MeteoGiornale.it

    parlano di anno caldo ma non come altri ... a leggere i vostri invece, sembra che il 2014 sia da record e se l'articolo è stato steso da Aceti di sicuro non prende dati freddofili o altro ANZI ...


    stazione meteo attiva dal 2001
    (attuale: Davis Vantage Pro 2)
    extremes: -3.7 (2014) +38.1 (2007)

    www.faceweather.it

  2. #22
    Vento moderato
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    1,485
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Le anomalie di quei grafici da the weather bell hanno un salto in giù al 2010 quando uniscono i dati delle reanalisi cfsr al cfsv2 che è un modello diverso, due modelli diversi possono avere valori medi delle temperature a 2 metri diversi tra di loro anche di diversi decimi e non dovrebbero mai essere uniti insieme senza avere un periodo in comune di sovrapposizione, è spiegato meglio qui:
    GFS 2m temperature anomaly

    As the main differences between anaylsis and reanalysis have been pointed out, one should generally keep in mind that the model 2m air temperature is a diagnostic variable based on the underlying model physics and dynamics. It is not a direct model input parameter (vertical model levels are initialised with observational data such as pressure, wind speed, temperature and humidity from rawinsondes/radiosondes; plus initialisation of four model soil layers down to 2m). Hence different models may diagnose distinctively different 2m temperatures (same is true for 10m wind speeds). Some may not allow super-adiabatic conditions close to the surface, other might apply a different surface or turbulence scheme. Each component will have an impact on the final model 2m temperature diagnostics.
    For example, the now commercialized Weatherbell page is apparently using the same climatology (NCEP CFSR) but still comes up with a strikingly different global anomaly estimate.

    I believe that there are two main reasons for that. First, instead of the GFS model, the higher resolved NCEP CFS v2 is used to deduce the anomalies. Second, since the CFS v2 are not available before 2011 they seem to have not been appropriately stitched together. There is a clearinhomogeneity in April/May 2010 which is inconsistent with observations. Past that point in time, the temperature is therefore erroneously biased low by approyimately 0.2-0.3K.
    Se usassero le temperature ad un piano isobarico probabilmente il problema non ci sarebbe(non così tanto almeno) ma per le T a 2 metri è un problema mischiare i dati di diversi modelli tra di loro che può alterare le anomalie globali di diversi decimi.
    Ultima modifica di elz; 11/11/2014 alle 15:25

  3. #23
    Vento fresco L'avatar di Jadan
    Data Registrazione
    20/09/02
    Località
    Roma Colosseo
    Età
    57
    Messaggi
    2,889
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Cominciano ad arrivare i dati di ottobre, questa volta dal giapponese JMA.
    Ottobre è stato caldo, a livello globale, molto caldo. Come i precedenti Agosto e Settembre, anche Ottobre '14, secondo i giapponesi, è il più caldo della storia (cioè dal 1891), con un'anomalia di 0,34 sulla 1981-2010. Superato nettamente il 2003 che, con 0,24, è il secondo in graduatoria. Come dire: le possibilità che questo 2014 risulti, alla fine, l'anno più caldo di sempre, non è affatto peregrina.

    Qui sotto il grafico degli "ottobri".

    Temperature globali-oct_wld.png

    Un'ultima preghiera per chi ci è già passato: è possibile trovare da qualche parte i dati JMA in forma tabellare semplice, senza lo squadernamento dell'intera griglia?
    Maurizio
    Rome, Italy
    41:53:22N, 12:29:53E

  4. #24
    Vento fresco L'avatar di Jadan
    Data Registrazione
    20/09/02
    Località
    Roma Colosseo
    Età
    57
    Messaggi
    2,889
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Usciti anche i NASA/GISS. A differenza dei giapponesi, gli americani piazzano l'ottobre appena concluso al secondo posto: 0,76 l'anomalia secondo NASA, inferiore al 0,77 dell'ottobre 2005. La Nasa suddivide i dati in emisfero Nord e Sud. Per il settentrionale si tratterebbe del quarto ottobre di sempre (dopo 2003 - 2005 - 2006) mentre per il meridionale il secondo (dopo 2012).

    In termini annuali il 2014 se la batterà col 2010. Se i calcoli sono esatti, attualmente il 2010 è leggermente avanti con 0,679 di anomalia, mentre l'anno in corso lo segue da vicino con 0,672. Saranno decisivi i mesi di novembre e dicembre che, nel 2010, fecero registrare, rispettivamente, anomalie di 0,75 e 0,45. Tra due mesi sapremo.

    Una parolina sui periodi base: JMA, come detto, prende come base il 1981-2010, mentre Nasa il 1951-1980. JMA riporta i dati anche in termini di anomalie rispetto alla media del XX secolo, e, in base a questa, l'anomalia di ottobre passa da 0,34 (che è quella rispetto all'81-10) allo 0,67.
    Maurizio
    Rome, Italy
    41:53:22N, 12:29:53E

  5. #25
    Vento fresco L'avatar di Jadan
    Data Registrazione
    20/09/02
    Località
    Roma Colosseo
    Età
    57
    Messaggi
    2,889
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Ecchice qua, questa volta con i NOAA e con un po' di grafici che illustrano la situazione. Ma cominciamo coi dati di ottobre: come per i cugini giapponesi, anche per gli americani NOAA questo ottobre 2014 è stato il più caldo della storia (cioè dal 1880) con un'anomalia positiva di 0,74 sulla media del XX secolo. Andando a "spaccare" il dato si vede che questa anomalia globale è stata prodotta da un +1,05 sulla terraferma (quinto di sempre) e da un +0,62 sui mari (più caldo di sempre).

    Temperature globali-201410.gif

    Spaccandolo per emisferi, abbiamo che il Boreale ha fatto segnare un +0,81 (terzo di sempre) mentre l'Australe un +0,67 (più caldo di sempre).

    Temperature globali-201410.gif

    Un'immagine visuale delle anomalie è questa:

    Temperature globali-201410.gif

    dalla quale si vede che il (mio) Tirreno fa la sua (non richiesta, almeno da me) parte.

    Ciò detto, siamo a fine anno. Cosa possiamo aspettarci da questo 2014? Sarà il più caldo di sempre? Al NOAA sospettano fortemente che finirà così e due grafici ci aiutano a capire perché.

    Il primo ci fa vedere le anomalie annuali a partire dal primo di gennaio.

    Temperature globali-ytd-oct-2014-horserace.png

    con ottobre, il 2014 è passato in testa alla graduatoria degli anni più caldi di sempre (cioè, ripeto, dal 1880) annullando il vantaggio che il 2010 aveva nei primi mesi dell'anno. Ricordo che a fine aprile la media del 2010 era di +0,73, mentre quella del 2014 "solo" 0,64. Da maggio a ottobre il 2010 registrò un +0,63 mentre in questi torridi mesi estivi (torridi dappertutto meno che qua) il 2014 ha registrato un +0,72. Attualmente, nei primi 10 mesi dell'anno (GEN-OTT) il 2014 presenta un +0,68, contro un +0,66 del 2010.

    Per quanto riguarda le prospettive da qui a Capodanno, analizziamo l'altro grafico, disarmante nella sua semplicità.

    Temperature globali-ytd-scenarios-thru-oct-2014.png

    Nel 2010, Novembre chiuse con un caldo +0,75 ma dicembre si fermò ad un più modesto 0,45. Il NOAA ha quindi simulato cosa potrebbe succedere nei prossimi due mesi. Come si vede dal grafico, se anche Novembre e Dicembre 2014 risultassero, ciascuno, i decimi più caldi di sempre, il 2014 sarebbe comunque l'anno più caldo. In ogni caso, anche nel caso di un bimestre sotto la media degli ultimi 20 anni, sarà molto difficile che il 2014 vada oltre il terzo posto.
    In conclusione: stiamo vivendo uno degli anni più caldi di sempre, forse il più caldo di sempre. Sicuramente è stato il più caldo periodo di 10 mesi GEN-OTT, probabilmente sarà anche il più caldo anno calendariale. Il tutto secondo NOAA.
    Maurizio
    Rome, Italy
    41:53:22N, 12:29:53E

  6. #26
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    48
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Puntuale come da attese...
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  7. #27
    Uragano L'avatar di Conte
    Data Registrazione
    06/03/04
    Località
    Grottammare (AP) 0-170 mt slm
    Età
    55
    Messaggi
    15,529
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    D'altro canto, continuando ad immettere gas serra in atmosfera, non è che possiamo attenderci risultati diversi. Però possiamo sempre sperare nell'esplosione megagalattica di qualche vulcano.
    Davis Vantage Pro2 wireless. LaCrosse WS 2300 cablata con schermo artigianale autoventilabile.
    "L'uomo non ha avuto il mondo in regalo dai suoi genitori, lo ha avuto in prestito dai propri figli"


  8. #28
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Conte Visualizza Messaggio
    D'altro canto, continuando ad immettere gas serra in atmosfera, non è che possiamo attenderci risultati diversi. Però possiamo sempre sperare nell'esplosione megagalattica di qualche vulcano.
    Per avere 3-4 anni in lieve controtendenza, sono d'accordo
    Ovviamente noi continuiamo pure a spremere le risorse della Terra...tanto prima o poi qualcuno risolverà il problema (lo dicevano già negli anni '70)

  9. #29
    Uragano L'avatar di FunMBnel
    Data Registrazione
    26/09/03
    Località
    Disperso in una cava
    Età
    48
    Messaggi
    18,498
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    [SEMI-OT]
    Qualcuno ha visto quella bella simulazione?

    http://news.nationalgeographic.com/n...nt&sf5856591=1
    [/SEMI-OT]
    Neutrofilo, normofilo, fatalistofilo: il politically correct della meteo
    27/11: fuori a calci i pregiudicati. Liberazione finalmente.

  10. #30
    Vento fresco L'avatar di Jadan
    Data Registrazione
    20/09/02
    Località
    Roma Colosseo
    Età
    57
    Messaggi
    2,889
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Temperature globali

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Per avere 3-4 anni in lieve controtendenza, sono d'accordo
    Ovviamente noi continuiamo pure a spremere le risorse della Terra...tanto prima o poi qualcuno risolverà il problema (lo dicevano già negli anni '70)
    Ormai sono convinto che nessuna riduzione, auspicata o ottenuta, di emissioni possa minimamente contribuire a risolvere il problema. Si fosse cominciato a Kyoto, forse, ma ora siamo andati troppo in là.
    L'unica possibile soluzione che riesco ad immaginare è di tipo scientifico/ingegneristico: trovare un qualcosa che riesca a sottrarre CO2 senza generarne altra. Perché, ovviamente il problema è qui: sottrarre CO2 è facile (non ci sarebbero sottomarini al mondo), ma farlo togliendo poche centinaia di parti per milione senza immettere un equivalente è il difficile. Molto difficile: un giorno bisognerà fare la ricerca dei progetti annunciati e poi naufragati nel nulla.

    Uno lo ricordo bene: era di Craig Venter, che era riuscito a sequenziare il genoma battendo sul tempo fior di Università e centri di ricerca. Se ne uscì così nel 2002

    BBC NEWS | Science/Nature | Venter tackles global warming

    Per un po' di tempo la cosa rimbalzò sui giornali. Poi, lentamente si perse nel nulla. 11 anni dopo, l'anno scorso, lo stesso Venter rilascia un'altra intervista

    Craig Venter on the Hail Mary Genome and Synthetic Meat - Businessweek

    nella quale, a proposito del GW non fa più menzione dei batteri mangia CO2 del 2002 ma parla di una nuova ricerca che porterebbe a creare delle alternative al consumo alimentare di carne. Insomma, l'annuncio del 2002 si è perso per strada.

    Potrei anche citare delle torri filtro che, a metà del decennio scorso, avrebbero cominciato a sottrarre CO2 dall'aria. E sto parlando di progetti e persone serie, figurarsi gli stralunati.

    Insomma, la cosa non è semplice, manco un po'. Mi pare che nelle prossime settimane debba uscire un volume della National Academy che faccia il punto su tutte le proposte di ingegneria ambientale finalizzate al GW. (Lenti, disseminazione di pulviscolo ecc. ecc. ). Vedremo, ma il fatto che non sia ancora uscito nulla nonostante le menti e i miliardi coinvolti, sinceramente, non mi fa ben sperare.
    Maurizio
    Rome, Italy
    41:53:22N, 12:29:53E

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •