Pagina 1 di 97 1231151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 964
  1. #1
    Tempesta
    Data Registrazione
    29/03/06
    Località
    cesano di senigallia
    Età
    39
    Messaggi
    10,006
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Salve a tutti,
    Ho intenzione di scrivere questo post che ha l'obiettivo di seguire e monitorare questa fase meteo anomala che dura da quasi un anno e mezzo ormai.
    Molti di voi avranno sicuramente capito che mi sto riferendo al sopramedia eccezionale e senza precedenti che ci sta accompagnando ormai dall'autunno 2013.
    Riassumo un attimo i dati più salienti:
    Inverno 2013-14 il più caldo di sempre
    Autunno 2014 il più caldo di sempre
    Dicembre 2014 tra i più caldi di sempre.
    Anno 2014 il più caldo di sempre.
    Gennaio 2015 fra i più caldi di sempre.
    Inverno 2014-15 che probabilmente per molte zone finirà come il terzo più caldo di sempre dopo il 2013-14 e 2006-07.
    Un inverno del genere a solo un anno di distanza dall'inverno più caldo di sempre è pura follia.
    Questi dati possono essere considerati a livello locale, a livello nazionale e probabilmente anche a livello europeo.
    Senza considerare poi che anche dal punto di vista GLOBALE il 2014 è finito come il più caldo di sempre.
    Non era mai successo di avere cosi tanti record di caldo mensili, stagionali e annuali cosi estesi e ravvicinati
    A fronte (questa è la cosa ancora più preoccupante) di un cambiamento generale dello schema circolatorio sullo scacchiere europeo rispetto al periodo ottobre 2013-novembre 2014 si continua a registrare un sopramedia considerevole a tratti eccezionale.
    Peraltro la situazione non sembra destinata a cambiare a breve..
    Ecco io proporrei questo: perchè non utilizziamo questo td per evidenziare i prossimi record di caldo e gli effetti di questa nuova fase climatica?
    Se poi la situazione dovesse cambiare allora questo td potrebbe anche essere cestinato.
    Io direi che se a breve non si rientrerà nei ranghi pre 2013 (comunque molto caldi, ma non folli), non sarà più il caso di prendere in giro i cosidetti "catastrofisti" che qualche anno fa avevano previsto aumenti termici da capogiro nel giro di pochi anni.
    Peraltro il sospetto che sia cambiato qualcosa viene dal fatto che questo inverno 2014-15 si sia comportato in maniera opposta a quanto molti indici climatici avrebbero fatto intendere.
    Non è forse questo un segnale che sia intervenuta una variabile nuova che ha fatto saltare schemi vecchi e consolidati?
    Non so potrebbe essere il minimo artico del 2012? qualche altra cosa?
    Sinceramente non avrei le competenze per rispondere.
    Spero solo che questo td vada avanti e non venga stroncato sul nascere, perchè non voglio credere che fra tanti appassionati di meteo di questo forum, nessuno voglia porre attenzione su questa fase assolutamente nuova che stiamo vivendo dal punto di vista meteo.
    Penso che non possiamo fare altro che monitorare.
    Grazie e buona serata.








    Utente

    Messaggi
    1642

    Iscritto il
    29 mar 2006 15:27

    Località
    Cesano di senigallia dal 3 lugliio 2011 prima sempre rimini dalla nascita

    Contatto



    e fu cosi che con mia grossa sorpresa il 26-27 febbraio 2018 mi accorsi che la meteo era ancora VIVA!

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    Ho intenzione di scrivere questo post che ha l'obiettivo di seguire e monitorare questa fase meteo anomala che dura da quasi un anno e mezzo ormai.
    Molti di voi avranno sicuramente capito che mi sto riferendo al sopramedia eccezionale e senza precedenti che ci sta accompagnando ormai dall'autunno 2013.
    Riassumo un attimo i dati più salienti:
    Inverno 2013-14 il più caldo di sempre
    Autunno 2014 il più caldo di sempre
    Dicembre 2014 tra i più caldi di sempre.
    Anno 2014 il più caldo di sempre.
    Gennaio 2015 fra i più caldi di sempre.
    Inverno 2014-15 che probabilmente per molte zone finirà come il terzo più caldo di sempre dopo il 2013-14 e 2006-07.
    Un inverno del genere a solo un anno di distanza dall'inverno più caldo di sempre è pura follia.
    Questi dati possono essere considerati a livello locale, a livello nazionale e probabilmente anche a livello europeo.
    Senza considerare poi che anche dal punto di vista GLOBALE il 2014 è finito come il più caldo di sempre.
    Non era mai successo di avere cosi tanti record di caldo mensili, stagionali e annuali cosi estesi e ravvicinati
    A fronte (questa è la cosa ancora più preoccupante) di un cambiamento generale dello schema circolatorio sullo scacchiere europeo rispetto al periodo ottobre 2013-novembre 2014 si continua a registrare un sopramedia considerevole a tratti eccezionale.
    Peraltro la situazione non sembra destinata a cambiare a breve..
    Ecco io proporrei questo: perchè non utilizziamo questo td per evidenziare i prossimi record di caldo e gli effetti di questa nuova fase climatica?
    Se poi la situazione dovesse cambiare allora questo td potrebbe anche essere cestinato.
    Io direi che se a breve non si rientrerà nei ranghi pre 2013 (comunque molto caldi, ma non folli), non sarà più il caso di prendere in giro i cosidetti "catastrofisti" che qualche anno fa avevano previsto aumenti termici da capogiro nel giro di pochi anni.
    Peraltro il sospetto che sia cambiato qualcosa viene dal fatto che questo inverno 2014-15 si sia comportato in maniera opposta a quanto molti indici climatici avrebbero fatto intendere.
    Non è forse questo un segnale che sia intervenuta una variabile nuova che ha fatto saltare schemi vecchi e consolidati?
    Non so potrebbe essere il minimo artico del 2012? qualche altra cosa?
    Sinceramente non avrei le competenze per rispondere.
    Spero solo che questo td vada avanti e non venga stroncato sul nascere, perchè non voglio credere che fra tanti appassionati di meteo di questo forum, nessuno voglia porre attenzione su questa fase assolutamente nuova che stiamo vivendo dal punto di vista meteo.
    Penso che non possiamo fare altro che monitorare.
    Grazie e buona serata.








    Utente

    Messaggi
    1642

    Iscritto il
    29 mar 2006 15:27

    Località
    Cesano di senigallia dal 3 lugliio 2011 prima sempre rimini dalla nascita

    Contatto



    Prima di essere messo al rogo, sappi che ti quoto
    Tornerò sull'argomento con qualche dato in più alla mano, per parlarne

    L'unica cosa su cui non sono d'accordo è che sia cambiata la circolazione sull'Europa...sono sempre le correnti occidentali sfrenate a dominare, solo che, mentre l'anno scorso entravano con asse orientato WSW, ENE, scaricando grandi quantità di pioggia, quest'anno entrano da NW provocando fohn e garbini a volontà
    Ma è sempre la NAO+ e l'Atlantico a dominare, anche quest'anno
    Io per circolazione invertita intendo un tipo di circolazione meridiana, come nel 2004-05, o antizonale come nel 2005-06 o 2009-10...per fare alcuni esempi

    Per il resto straconcordo...io stesso ho più volte rimarcato il fatto che dal 2012 è successo qualcosa all'interno degli ingranaggi climatici...qualcosa da cui temo non torneremo indietro
    A questo punto speriamo solo che la situazione non peggiori (sarebbe già qualcosa), ma la fiducia sta venendo meno

  3. #3
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    16,422
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Mi farebbe piacere avere qualche dato di questi più caldo di sempre. Affermazione già di per se per forza errata

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Mi farebbe piacere avere qualche dato di questi più caldo di sempre. Affermazione già di per se per forza errata
    2014...anno più caldo di sempre a livello globale e senza Nino
    2014 anno più caldo di sempre a livello globale? Ecco le ulteriori conferme - MeteoGiornale.it






    Parlando di orticello Italia
    Nimbus Web Climatologia locale

    Autunno 2014, il più caldo di sempre
    Nimbus Web Climatologia locale

    Estate 2014...Italia un'isola fortunata all'interno del mondo, dove ha fatto un caldo record
    Nimbus Web Climatologia locale

    Inverno 2013-14: ovunque sul podio e in molte zone il più caldo di sempre. Al netto di chi diceva che un nuovo 2006-07 aveva tempi di ritorno di 500 anni
    http://www.nimbus.it/clima/2014/140305Inverno2014.htm

    Se devo continuare dimmi pure eh

  5. #5
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,716
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Si parla di aumento di temperatura. Ma di precipitazioni e di nevosità? Non sono fattori trascurabili in un cambiamento climatico, eh?

    Mi sembra che alle volte si tenda ad evidenziare solo ed esclusivamente quello che fa "comodo" per supportare una tesi.
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  6. #6
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Si parla di aumento di temperatura. Ma di precipitazioni e di nevosità? Non sono fattori trascurabili in un cambiamento climatico, eh?

    Mi sembra che alle volte si tenda ad evidenziare solo ed esclusivamente quello che fa "comodo" per supportare una tesi.
    E dagli...
    La nevosità sarà aumentata da te a 700 m
    Prova a venire qui a vedere se è aumentata o diminuita

    Poi bisogna sempre capire quali sono i riferimenti...parli del periodo 2000 vs 90 oppure dell'evoluzione delle trentennali? 1931-60 vs 1941-70 vs 1951-80 ecc. ecc.
    Perchè se nel primo caso ci può anche stare che per una questione di variabilità interna la nevosità sia aumentata, mi sembra che il trend di lungo periodo sia inequivocabile

  7. #7
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 672m. -Far West-
    Età
    30
    Messaggi
    20,716
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    E dagli...
    La nevosità sarà aumentata da te a 700 m
    Prova a venire qui a vedere se è aumentata o diminuita

    Poi bisogna sempre capire quali sono i riferimenti...parli del periodo 2000 vs 90 oppure dell'evoluzione delle trentennali? 1931-60 vs 1941-70 vs 1951-80 ecc. ecc.
    Perchè se nel primo caso ci può anche stare che per una questione di variabilità interna la nevosità sia aumentata, mi sembra che il trend di lungo periodo sia inequivocabile
    Non è aumentata solo DA ME.
    Inverni 2008/2009, 2009/2010, 2012/2013, 2013/2014 a livello alpino ti dicono niente?
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  8. #8
    Uragano L'avatar di Marco.Iannucci
    Data Registrazione
    02/09/06
    Località
    Formia/Napoli
    Età
    31
    Messaggi
    16,422
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Ah leggo dal 1977

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Non è aumentata solo DA ME.
    Inverni 2008/2009, 2009/2010, 2012/2013, 2013/2014 a livello alpino ti dicono niente?

    Dai Lou, sei troppo preparato per non sapere che la nevosità alpina non è indicativa come quella in pianura per valutare l'andamento termico di lungo termine.
    Non a caso le Alpi hanno fatto i record di nevosità proprio l'anno scorso con le perturbazioni oscenamente calde che arrivavano dalla Mauritania

    E' chiaro che in quota basta che ci sia una qualche situazione precipitativa e nevica praticamente sempre (o comunque molto spesso se parliamo di quote attorno ai 6-7-8-900 e 1000 m...per di più zona "cuscinose" come la tua)
    Il problema si crea nelle zone in cui nevica quasi sempre con T al limite, ovvero a bassa quota, ovvero dove se invece di farti 7 nevicate nell'arco di una stagione, te ne fa 2 cambia tutto

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    29
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui questo periodo meteo senza precedenti!

    Citazione Originariamente Scritto da Marco.Iannucci Visualizza Messaggio
    Ah leggo dal 1977
    Vuoi che ti posti i grafici sulle ricostruzioni paleoclimatologiche in modo tale da iniziare una discussione come si deve oppure vuoi continuare a provocare con i tuoi soliti messaggi "buttati lì" e vuoti di qualsiasi contenuto? Vedi un po' tu

    Ah, Torino l'autunno 2014 il più caldo di SEMPRE, vale a dire dal 1753, ovvero quando sono iniziate le misurazioni. Inverno 2014 secondo più caldo di sempre, appena dopo il 2007 (accaduto quindi solo 8 anni fa), ovviamente sempre in una serie che parte dal 1753
    Giusto per farti un riassunto su ciò che ho postato, visto che non hai capito (o forse non hai nemmeno letto)

    E 2014 anno globale più caldo dal 1850...altro che 1977

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •