Pagina 5 di 46 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 451
  1. #41
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,529
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Va bene che @robertino si spiega male.
    E' preparato,nel senso che è un possessore di dati ma fa una confusione immensa e non si capisce una cippa.Affastella.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #42
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    6 gradi di più ?ma sei serio o cosa?e parli di qualunquismo...ammazza oh...
    Non so, vedi un po' tu
    http://www.ipcc.ch/pdf/assessment-re..._SPM_FINAL.pdf

  3. #43
    Burrasca forte L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    31
    Messaggi
    9,707
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    a beh l'IPCC...

  4. #44
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    a beh l'IPCC...
    Ah beh, Mario85

  5. #45
    Burrasca forte L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    31
    Messaggi
    9,707
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Ah beh, Mario85
    6 gradi e anche di più in Europa...facciamo 10 gradi in più rispetto alle medie attuali in Europa...dimmi te se non sono folli queste previsioni....boh....contento te...

  6. #46
    Vento moderato
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,321
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    E' preparato,nel senso che è un possessore di dati ma fa una confusione immensa e non si capisce una cippa.Affastella.
    vabbe ' grazie lo stesso ,

    te lo spiego chiaramente , correlati dati e indici , in Europa ci sono stati inverni MITI ed estati molto calde tra il 1760 e 1780 ,
    tra il 1860 e 1878 , tra il 1994 e 2014 ,
    concomitante alta attivita Solare ,

    di conseguenza vedi che gli inverni nel complesso piu freddi possono verificarsi durante bassa attivita Solare , in un sistema caotico , ovvio , puo anche verificarsi inverni miti, ma e' la tendenza che puo cambiare a secondo l andamento Solare e cicli Oceanici,. PDO - AMO ect.

    e piu chiaro adesso ?

  7. #47
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,283
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Febbraio 2012 e' un evento che non si verificava , anche se con modalita e diversa intensita' , dal 1956.
    E con alta probabilita puo verificarsi anche con maggiore intensita' nei prossimi anni , sono gli eventi gelidi e nevosi che dal 2008 si sono intesinsificati , appunto concomitante un straordinario ciclo Solare il terzo piu basso in assoluto dal 1755 .

    Eventi come il 1985 o 1963 o 2012 con molta probabilta possono verificarsi nei prossimi inverni e non a distanza di 30/40 o 50 anni .
    Nel contesto attuale, NO. Se tu fai bene i calcoli i grandi eventi freddi degli ultimi 100 anni, il 1929, il 1956, il 1985, il 2012, sono accaduti ogni 25/30 anni, per cui hanno portata assolutamente eccezionale. Minime fino a -22 (febbraio 2012) sono minime che da queste parti non si registravano dal febbraio 1956. E il fatto che dal 2001/2002 al 2012/2013 IN ITALIA (e non nel mondo) abbiamo avuto vari inverni sottomedia non implica il fatto che dobbiamo avviarci in un raffreddamento globale.

    Sempre per quanto riguarda l'inversione di tendenza, parliamone. Il 2016, a livello globale, strapperà, con molta probabilità, il primato di caldo al 2015, che a sua volta lo ha strappato al 2014, che a sua volta lo ha strappato al non lontanissimo 2010, che lo strappò allora al 1998. Per cui, di che voglio parlare, di patatine fritte...?

  8. #48
    Burrasca forte L'avatar di Mario85
    Data Registrazione
    30/12/08
    Località
    LUCERA
    Età
    31
    Messaggi
    9,707
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Nel contesto attuale, NO. Se tu fai bene i calcoli i grandi eventi freddi degli ultimi 100 anni, il 1929, il 1956, il 1985, il 2012, sono accaduti ogni 25/30 anni, per cui hanno portata assolutamente eccezionale. Minime fino a -22 (febbraio 2012) sono minime che non si registravano dal febbraio 1956. E il fatto che dal 2001/2002 al 2012/2013 IN ITALIA (e non nel mondo) abbiamo avuto vari inverni sottomedia non implica il fatto che dobbiamo avviarci in un raffreddamento globale. Sempre per quanto riguarda l'inversione di tendenza, parliamone. Il 2016, a livello globale, strapperà, con molta probabilità, il primato di caldo al 2015, che a sua volta lo ha strappato al 2014, che a sua volta lo ha strappato al non lontanissimo 2010, che lo strappò allora al 1998. Per cui, di che voglio parlare, di patatine fritte...?
    però su scala Europea non sono d'accordo...se parli di orticello Italia può darsi che sia così,ma in Europa si sono viste incursioni toste negli ultimi 6-10 anni...Dicembre 2010 in Gran Bretagna, e Febbraio 2012 sono eventi duri a distanza di 2 anni...

  9. #49
    Vento moderato
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,321
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    però su scala Europea non sono d'accordo...se parli di orticello Italia può darsi che sia così,ma in Europa si sono viste incursioni toste negli ultimi 6-10 anni...Dicembre 2010 in Gran Bretagna, e Febbraio 2012 sono eventi duri a distanza di 2 anni...
    si , Mario , ma non bisogna vedere solo l Europa , ma a livello Nord Emisfero dal 2008 ,

    negli USA Nord Orientali , l inverno '10/2011 , '13/2014 , '14/2015 con scenari quasi da PEG , e stiamo in questo contesto durante annate calde .

  10. #50
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,283
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Proiezione Climatica for Europe , Trend 2030/2060.

    Citazione Originariamente Scritto da Mario85 Visualizza Messaggio
    però su scala Europea non sono d'accordo...se parli di orticello Italia può darsi che sia così,ma in Europa si sono viste incursioni toste negli ultimi 6-10 anni...Dicembre 2010 in Gran Bretagna, e Febbraio 2012 sono eventi duri a distanza di 2 anni...
    Certo, sono capitati eventi freddi tosti/tostissimi negli ultimi 10-15 anni in Europa (dicembre 2001, febbraio 2003, gennaio 2004, febbraio 2005, inverno 2005/2006, dicembre 2007, febbraio 2008 in Grecia, inverni 2008/2009-2009/2010 sull'Europa occidentale e anche N Italia[mi viene in mente qui il dicembre 2009], dicembre 2010, febbraio 2012, dicembre 2014 al S Italia, gennaio 2016 sull'Europa nord-orientale), così come eventi caldi (giugno 2002, estate 2003 sull'Europa centro-occidentale, luglio 2006, estate 2007 sull'Europa centro-orientale, agosto 2009, estate 2010 in Russia, estate 2011 in America [anche se non è Europa, ma fu un'estate orribile di là, mentre in Europa 2 mesi su 3 siamo riusciti a "resistere"], estate 2012 sempre in America e Italia e Balcani, luglio 2013 sul Regno Unito, luglio 2014 in Scandinavia, estate 2015, e in parte anche agosto 2016 in Russia (anche se leggermente più a est rispetto al 2010 e in maniera più attenuata).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •