Visualizza Risultati Sondaggio: Qual è di questi il vostro inverno preferito?

Partecipanti
47. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 1984-1985

    22 46.81%
  • 1985-1986

    11 23.40%
  • 1986-1987

    17 36.17%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 67
  1. #11
    Brezza tesa L'avatar di valdoman
    Data Registrazione
    17/08/15
    Località
    Valdobbiadene (TV)
    Età
    39
    Messaggi
    821
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Ma chi non era nemmeno nato almeno si astenga da questo sondaggio!! non siamo ridicoli.
    voti solo chi ha vissuto questi inverni, che è meglio!!
    ogni riferimento a persone qui presenti è puramente casuale...
    Stazione meteo Davis Vantage Pro2
    Dati Valdobbiadene (fraz. S.Pietro di Barbozza) http://valdobbiadene.altervista.org
    Rete Stazioni Meteonetwork: http://my.meteonetwork.it/station/vnt201

  2. #12
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA)
    Messaggi
    15,860
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Ho votato 86/87 ma poi mi sono accorto dell'errore...Marzo 87 è fuori dall'inverno ...quindi avrei dovuto votare senza dubbio l'84/85


  3. #13
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,077
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Riferendosi ovviamente al famoso trittico di grandi inverni di metà anni '80 (1984-1985, 1985-1986, 1986-1987).

    Come da domanda: qual è, di questi tre, il vostro preferito?

    Io direi 1985-1986, dato che secondo le carte di Pifferetti, qui sarebbero caduti circa (o poco più) di 150 cm di neve (cioè il QUINTUPLO della mia media nivometrica, un qualcosa di VERAMENTE degno degli inverni della PEG ). E ha chiuso a -1.0 dalla media 61-90 e -1.6 dalla 81-10. Non disdegno comunque l'86/'87, della famosa nevicata da 40-50 cm a Torino a metà gennaio. L'84/'85, invece, in confronto alle potenzialità che aveva, qui è stata una vera e propria SÒLA. Ottimo a livello termico (-1.0 dalla 61-90) ma dal punto di vista della neve è stato un vero e proprio FIASCO in confronto a altre zone della PP (caduti 25 cm da me secondo Pifferetti su una media storica di 30... in confronto a come è andata altrove... a voi i commenti \fp\).

    Votate gente, votate.
    Per gli adriatici "medi" ed il sud,in genere tende a prevalere il 1986/87,perché i giorni intorno a Natale furono gelidi e nevosi ed anche febbraio(non tanto gennaio,che però ebbe un picco con record di gelo in Campania che sono stati parzialmente battuti solo nel dicembre 2010) fu buono.
    Il 1984/85 vide 15 giorni eccezionali anche in parte del sud(essenzialmente Campania e nord della Puglia)ma anche una sciroccata pesante,sebbene poi vada menzionata anche la nevicata del 26/27 dicembre 1984.
    Il 1985/86 ebbe un dicembre molto mite,un gennaio che migliorò gradualmente ed un febbraio non freddissimo da noi ma con una nevicata sul medio Tirreno da annali.
    Cm tre inverni maiuscoli,nulla da eccepire.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #14
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA)
    Messaggi
    15,860
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Per gli adriatici "medi" ed il sud,in genere tende a prevalere il 1986/87,perché i giorni intorno a Natale furono gelidi e nevosi ed anche febbraio(non tanto gennaio,che però ebbe un picco con record di gelo in Campania che sono stati parzialmente battuti solo nel dicembre 2010) fu buono.
    Il 1984/85 vide 15 giorni eccezionali anche in parte del sud(essenzialmente Campania e nord della Puglia)ma anche una sciroccata pesante,sebbene poi vada menzionata anche la nevicata del 26/27 dicembre 1984.
    Il 1985/86 ebbe un dicembre molto mite,un gennaio che migliorò gradualmente ed un febbraio non freddissimo da noi ma con una nevicata sul medio Tirreno da annali.
    Cm tre inverni maiuscoli,nulla da eccepire.
    febbraio 87 buono? dove?

    nel Dic 84 la neve è la Vigilia di Natale non il 26/27

    Gennaio 85 fu eccezionale anche il centro della Puglia non solo il nord



    come dicevo prima, ho sbagliato a votare 86/87 in quanto ingannato dal Marzo, avrei dovuto votare 84/85 in quanto il raffronto fra Gen85 e Dic86 è ovviamente impari, sebbene l'ondata di freddo del Dicembre 86 è stata tosta e lunga a cavallo del Natale ed a Gennaio 87 c'è stata un'altra veloce ma tosta ondata di freddo intorno al 9, ma la fase fredda/gelida del Gen85 stravince, sia in termini di giornate di neve, sia per le temperature raggiunte con punte record, sia per la neve con correnti meridionali del 6 Gennaio 85


  5. #15
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    14,077
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Faina Visualizza Messaggio
    febbraio 87 buono? dove?

    nel Dic 84 la neve è la Vigilia di Natale non il 26/27

    Gennaio 85 fu eccezionale anche il centro della Puglia non solo il nord



    come dicevo prima, ho sbagliato a votare 86/87 in quanto ingannato dal Marzo, avrei dovuto votare 84/85 in quanto il raffronto fra Gen85 e Dic86 è ovviamente impari, sebbene l'ondata di freddo del Dicembre 86 è stata tosta e lunga a cavallo del Natale ed a Gennaio 87 c'è stata un'altra veloce ma tosta ondata di freddo intorno al 9, ma la fase fredda/gelida del Gen85 stravince, sia in termini di giornate di neve, sia per le temperature raggiunte con punte record, sia per la neve con correnti meridionali del 6 Gennaio 85

    Qui febbraio 1987 risulta quasi 0,8° sottomedia.Non ci furono grosse ondate di gelo,è vero ma il freddo non mancò.
    In Italia chiuse in media.Ovvio che sfiguri di fronte a gennaio 1985 ma consideriamo che in alcune zone del sud quest'ultimo non è neanche fra i 7 più freddi del dopoguerra.Incise troppo la sciroccata della terza decade.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  6. #16
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Qui febbraio 1987 risulta quasi 0,8° sottomedia.Non ci furono grosse ondate di gelo,è vero ma il freddo non mancò.
    In Italia chiuse in media.Ovvio che sfiguri di fronte a gennaio 1985 ma consideriamo che in alcune zone del sud quest'ultimo non è neanche fra i 7 più freddi del dopoguerra.Incise troppo la sciroccata della terza decade.
    Nel gennaio 1985 la stazione di Firenze stabilì nello stesso mese il record sia di massima che di minima assoluta per il mese di gennaio.

  7. #17
    Uragano L'avatar di Faina
    Data Registrazione
    03/09/03
    Località
    Putignano(BA)
    Messaggi
    15,860
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Qui febbraio 1987 risulta quasi 0,8° sottomedia.Non ci furono grosse ondate di gelo,è vero ma il freddo non mancò.
    In Italia chiuse in media.Ovvio che sfiguri di fronte a gennaio 1985 ma consideriamo che in alcune zone del sud quest'ultimo non è neanche fra i 7 più freddi del dopoguerra.Incise troppo la sciroccata della terza decade.
    si certo, ma io non posso votare in base a come ando l'85 in Calabria o in Sicilia o in Salento

  8. #18
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    58
    Messaggi
    25,966
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Faina Visualizza Messaggio
    Ho votato 86/87 ma poi mi sono accorto dell'errore...Marzo 87 è fuori dall'inverno ...quindi avrei dovuto votare senza dubbio l'84/85

    Io credo tu possa includere tranquillamente il marzo '87 fra i mesi di quell'inverno, perché di un mese invernale si è trattato a tutti gli effetti. Ovviamente parlando alla buona su una preferenza "a pelle" che, credo di avere intuito, è lo scopo di questo post. Volendo mantenere il rigore statistico, ovvio, marzo va escluso. Ma è anche vero che avendo io e te vissuto a pieno quegli inverni sappiamo bene come 15 giorni tosti come quelli del gennaio '85 fanno la differenza anche se come temperature medie finali l'inverno 1984/85 non risulta il più freddo dei tre per gran parte del territorio italiano.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  9. #19
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    58
    Messaggi
    25,966
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Nel gennaio 1985 la stazione di Firenze stabilì nello stesso mese il record sia di massima che di minima assoluta per il mese di gennaio.
    E' vero, da queste parti gennaio '85 per essere ancora più memorabile avrebbe dovuto iniziare una decade prima e finire il 20 gennaio. Ma la stessa cosa, in misura meno eclatante, è avvenuta nel febbraio 1991 e febbraio 2012, con ultime decadi primaverili che hanno rovinato le potenzialità delle prime due. Anche in questi due casi il mese per passare alla storia, guardando solo le medie ma senza conoscerne i dettagli, avrebbe dovuto iniziare il 21 gennaio e finire il 20 febbraio.
    Da quanto mi consta solo il febbraio 1956, fra i grandi mesi freddi, ha coinciso esattamente col periodo più freddo dell'anno dal 1 al 29 del mese.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  10. #20
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    E' vero, da queste parti gennaio '85 per essere ancora più memorabile avrebbe dovuto iniziare una decade prima e finire il 20 gennaio. Ma la stessa cosa, in misura meno eclatante, è avvenuta nel febbraio 1991 e febbraio 2012, con ultime decadi primaverili che hanno rovinato le potenzialità delle prime due. Anche in questi due casi il mese per passare alla storia, guardando solo le medie ma senza conoscerne i dettagli, avrebbe dovuto iniziare il 21 gennaio e finire il 20 febbraio.
    Da quanto mi consta solo il febbraio 1956, fra i grandi mesi freddi, ha coinciso esattamente col periodo più freddo dell'anno dal 1 al 29 del mese.
    Pure qui, idem. Se l'ultima decade di febbraio 2012, infatti, non fosse stata così calda, avrei potuto puntare a un mese che poteva chiudere con scarti negativi fino anche a 5 gradi sottomedia. Il Gen 1985, comunque, qui ha chiuso ben -3.95 gradi dalla media: la scaldata della 3^ decade qui si sentì meno.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •