Visualizza Risultati Sondaggio: Qual è di questi il vostro inverno preferito?

Partecipanti
47. Non puoi votare in questo sondaggio
  • 1984-1985

    22 46.81%
  • 1985-1986

    11 23.40%
  • 1986-1987

    17 36.17%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 67
  1. #21
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    58
    Messaggi
    25,866
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Pure qui, idem. Se l'ultima decade di febbraio 2012, infatti, non fosse stata così calda, avrei potuto puntare a un mese che poteva chiudere con scarti negativi fino anche a 5 gradi sottomedia. Il Gen 1985, comunque, qui ha chiuso ben -3.95 gradi dalla media: la scaldata della 3^ decade qui si sentì meno.
    E' un classico della differenza invernale fra località padane pianeggianti e sub-appenniniche, seppure interne e lontane del mare. Appena arriva uno sbuffo oceanico o africano, oppure con gli effetti favonici degli anticicloni tardo invernali che qui non producono inversioni, la temperatura da noi schizza su valori tipicamente mediterranei. altrimenti non avremmo gli ulivi fino a 4-500 metri di quota
    La prima decade dell'85 qui si chiuse con una media sotto ai - 2° (anomalia intorno ai - 7°), la seconda intorno a 1°, la terza oltre + 9° di media!

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  2. #22
    Vento moderato L'avatar di mikisnow
    Data Registrazione
    14/12/15
    Località
    Ferrara
    Età
    37
    Messaggi
    1,140
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    84-85

  3. #23
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,957
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Faina Visualizza Messaggio
    si certo, ma io non posso votare in base a come ando l'85 in Calabria o in Sicilia o in Salento
    Solita e nota acidità "fainesca" (nomen homen)
    Vota come ti pare
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #24
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,957
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Nel gennaio 1985 la stazione di Firenze stabilì nello stesso mese il record sia di massima che di minima assoluta per il mese di gennaio.
    Eh,ci credo.
    Al sud però i picchi di caldo del gennaio 2001 hanno oscurato quelli del gennaio 1985 terza decade.
    Con la differenza che nel 2001 gennaio qui ha chiuso 2,7° sopra,nel 1985 2° sotto
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #25
    Banned
    Data Registrazione
    26/04/09
    Località
    Brigodunum (NO)
    Età
    28
    Messaggi
    17,857
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Ho votato 85 e 86, ma sia chiaro che farei festa nazionale se dovesse arrivare il 1986-87... qui fu più che altro concentrato a gennaio in termini di soddisfazioni nevose, ma dicembre fu in media, febbraio sottomedia e ci fu un'importante sfreddata a marzo anche se non fu eccezionale ai livelli di quella del 1949 - 1965 - 1971. Oggi un marzo 1987 lo considereremmo "strong" anche se arrivasse a gennaio, tanto per dire quanto siamo messi bene

  6. #26
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    895
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Ho votato 85 e 86, ma sia chiaro che farei festa nazionale se dovesse arrivare il 1986-87... qui fu più che altro concentrato a gennaio in termini di soddisfazioni nevose, ma dicembre fu in media, febbraio sottomedia e ci fu un'importante sfreddata a marzo anche se non fu eccezionale ai livelli di quella del 1949 - 1965 - 1971. Oggi un marzo 1987 lo considereremmo "strong" anche se arrivasse a gennaio, tanto per dire quanto siamo messi bene
    Da notare l'"omissione scientifica" del periodo 28 febbraio/3 marzo 2005 tra le fasi invernali "strong"...

    Comunque sicuramente il 1985/86.

  7. #27
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Nix novariensis Visualizza Messaggio
    Ho votato 85 e 86, ma sia chiaro che farei festa nazionale se dovesse arrivare il 1986-87... qui fu più che altro concentrato a gennaio in termini di soddisfazioni nevose, ma dicembre fu in media, febbraio sottomedia e ci fu un'importante sfreddata a marzo anche se non fu eccezionale ai livelli di quella del 1949 - 1965 - 1971. Oggi un marzo 1987 lo considereremmo "strong" anche se arrivasse a gennaio, tanto per dire quanto siamo messi bene
    Si, mese assolutamente da PEG per le regioni di SE (soprattutto Puglia e Sicilia, -4.2 dalla 71-00 quel marzo a Bari Palese ), per quelle zone un gennaio freddo in sostanza. Qui, quantomeno in rapporto alla frase evidenziata, nemmeno lontanamente, dato che il marzo 1987 ebbe una media termica complessiva di uno-due decimi di grado superiore al gennaio 2007. (ma il fulcro delle anomalie negative non era prettamente favorevole per noi). Ecco i due mesi a raffronto:

    Marzo 1987: -0.1/+10.3
    Gennaio 2007: -0.4/+10.4

    Ma in riferimento alle medie trentennali fu anche qui un mese davvero freddissimo, anche se non è da record (più forti, come hai detto tu, il marzo '49 e il '71), chiuse infatti a ben -2.95 dalla media di marzo 1971-2000.

  8. #28
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,957
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Si, mese assolutamente da PEG per le regioni di SE (soprattutto Puglia e Sicilia, -4.2 dalla 71-00 quel marzo a Bari Palese ), per quelle zone un gennaio freddo in sostanza. Qui, quantomeno in rapporto alla frase evidenziata, nemmeno lontanamente, dato che il marzo 1987 ebbe una media termica complessiva di uno-due decimi di grado superiore al gennaio 2007. (ma il fulcro delle anomalie negative non era prettamente favorevole per noi). Ecco i due mesi a raffronto:

    Marzo 1987: -0.1/+10.3
    Gennaio 2007: -0.4/+10.4

    Ma in riferimento alle medie trentennali fu anche qui un mese davvero freddissimo, anche se non è da record (più forti, come hai detto tu, il marzo '49 e il '71), chiuse infatti a ben -2.95 dalla media di marzo 1971-2000.
    Va detto che al sud l'inerzia termica del mare fa sì che marzo sia ancora un mese almeno parzialmente invernale,mentre al nord neanche un marzo 1971(peraltro freddissimo anche qua,nevicò ben più che nel 1987) può gareggiare con un gennaio appena mediocre.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #29
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Va detto che al sud l'inerzia termica del mare fa sì che marzo sia ancora un mese almeno parzialmente invernale,mentre al nord neanche un marzo 1971(peraltro freddissimo anche qua,nevicò ben più che nel 1987) può gareggiare con un gennaio appena mediocre.
    Esattissimo.

  10. #30
    Vento fresco L'avatar di Articorusso
    Data Registrazione
    04/08/07
    Località
    castiglione del lago(pg) 304 mt
    Età
    33
    Messaggi
    2,232
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Quale degli inverni di metà anni '80 preferite?

    Gennaio 85, il non plus ultra in termini di freddo e neve, anche se la migliore nevicata di sempre quì è stata quella del dicembre 96
    Anno 1830. A stento può credersi quanto incostante sia stata la stagione invernale, poichè dal novembre alla metà di febbraio corrente non si sono vedute due godibili giornate consecutive, mentre le nevi sono state replicatissime e magiori di quelle del 1790 e dei freddi del 1813 e 1814.


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •