Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31
  1. #21
    Vento forte L'avatar di riccardo
    Data Registrazione
    23/11/08
    Località
    latina scalo
    Messaggi
    3,455
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Basta fare un raffronto fra i dati storici fiorentini dell'Osservatorio Ximeniano, in cima a un tetto in pieno centro storico vicino al Duomo, del gennaio 85 e quelli più bassi o vicini avutisi fra la prima metà dell'Ottocento e il 1929. Sicuramente se fosse esistito l'aeroporto avrebbe segnato valori simili ai - 23° se non più bassi (penso al dicembre 1849, gennaio 1891 e febbraio 1929).
    Per me i dati "cittadini" sono artefatti, cioè non sono veritieri, non solo per la ben nota
    isola di calore, quanto per la loro ubicazione posta quasi esclusivamente su tetti o piani
    rialzati. Io ho due Termo posti ad altezze diverse (pochi metri) e segnano temperature diverse (le minime).

    salutimeteo

    P.S. All'epoca annotai anche un inverosimile -29
    a Saline di Volterra, dato che ritengo errato, magari
    era -19 e il giornale fece un refuso. Sapete in merito?
    Il continuo sostituire l'Italiano con parole inglesi, lo paragono alla cementificazione che inesorabilmente assottiglia la campagna fertile e generosa. Ineluttabile perdita, come di un lento suicidio.

  2. #22
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    57
    Messaggi
    25,215
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da riccardo Visualizza Messaggio
    Per me i dati "cittadini" sono artefatti, cioè non sono veritieri, non solo per la ben nota
    isola di calore, quanto per la loro ubicazione posta quasi esclusivamente su tetti o piani
    rialzati. Io ho due Termo posti ad altezze diverse (pochi metri) e segnano temperature diverse (le minime).

    salutimeteo

    P.S. All'epoca annotai anche un inverosimile -29
    a Saline di Volterra, dato che ritengo errato, magari
    era -19 e il giornale fece un refuso. Sapete in merito?
    Sul dato di Saline è reale ma misurato a 1 metro dal suolo, quindi non a norma Omm.
    Quanto alle stazioni a tetto (come la mia) l'Omm contempla questa possibilità se vengono rispettati certi requisiti come la distanza dal tetto e la collocazione sulla sommità. E' ovvio che fa dati diversi dalle stazioni a 2 metri dal suolo, segnatamente una minore escursione termica con "effetto collina". Essendo molte delle stazioni storiche italiane a tetto, io non le disprezzerei tanto perché sono le uniche che possono raccontarci il clima di uno, due o addirittura tre secoli fa.
    Ma proprio perché sono consapevole che una stazione a tetto non può fare grandi record di minime, se leggo un - 12.9° a Firenze nel dicembre 1849 e un - 11.2° nel gennaio 1985 quando l'aeroporto è andato a - 23°, mi viene da pensare che, almeno potenzialmente, possa aver fatto ancora più freddo a metà ottocento che nell'85. Simile la situazione nel 1891 e nel 1929. Questa era la mia puntualizzazione.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  3. #23
    Vento moderato L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,248
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Strano che in questa classifica non ci siano i dati del Valdarno o di Arezzo (che andrebbe inclusa dal momento che è posta a 296 m s.l.m.)
    Inverno 2016/17
    16/1 Fiocchi

  4. #24
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    24/04/05
    Località
    savignano s/p formic
    Età
    56
    Messaggi
    597
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da effemmelle Visualizza Messaggio
    Parma che stazione?
    non è dato saperlo, è scritto solo Parma

  5. #25
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    57
    Messaggi
    25,215
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da asxo. Visualizza Messaggio
    Strano che in questa classifica non ci siano i dati del Valdarno o di Arezzo (che andrebbe inclusa dal momento che è posta a 296 m s.l.m.)
    Arezzo c'è, ma non è andata oltre i - 20.2° (aeroporto). I dati del gennaio '85 in Toscana sono facilmente reperibili: ce li ho tutti.
    Ultima modifica di albedo; 28/01/2017 alle 23:06

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  6. #26
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Borgo Fornari - Padova
    Messaggi
    1,576
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Basta fare un raffronto fra i dati storici fiorentini dell'Osservatorio Ximeniano, in cima a un tetto in pieno centro storico vicino al Duomo, del gennaio 85 e quelli più bassi o vicini avutisi fra la prima metà dell'Ottocento e il 1929. Sicuramente se fosse esistito l'aeroporto avrebbe segnato valori simili ai - 23° se non più bassi (penso al dicembre 1849, gennaio 1891 e febbraio 1929).
    Lo stesso a Padova: gennaio 1985, -11°C in centro (Orto Botanico) se non ricordo male, e -19°C aeroporto (che a Padova è piccolo e quasi in mezzo alla città). Nel 1788-'89, per fare un esempio remoto, a Padova fece -16/-15°C in città: sicuramente all'epoca l'isola di calore era molto inferiore a quella odierna ed anche a quella del 1985 (un po' inferiore ad oggi), con i campi coltivati e gli orti fin dentro le mura, ed al di fuori un miglio e mezzo di spianata difensiva e poi solo borghi rurali (oggi praticamente arrivi a Mestre e Treviso in statale senza nemmeno vederla, la campagna). Però il dubbio rimane, che con un termometro fuori città all'epoca, si sarebbero potuti fare 5-10°C in meno (e qualcosina in meno anche nel 1985).

  7. #27
    Vento moderato L'avatar di effemmelle
    Data Registrazione
    17/01/14
    Località
    Volvera
    Messaggi
    1,249
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Anche un -26°C a Badia Polesine. Purtroppo all'epoca, ed ancora peggio nei 2 secoli precedenti, non c'erano aeroporti degni di tale nome (nascevano allora), né stazioni meteo "rurali" magari gestite regionalmente. Chissà i vari valori dei vari 1985, 1991, 2009, 2012 ecc. come, dove e quante volte sarebbero stati battuti nelle aperte campagne del 1929 e di tanti inverni tra '700 ed '800! Comunque nel dicembre 1788 - gennaio 1789 (sic) subito fuori Firenze si scese sotto i -20°C, mi risulta.
    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Basta fare un raffronto fra i dati storici fiorentini dell'Osservatorio Ximeniano, in cima a un tetto in pieno centro storico vicino al Duomo, del gennaio 85 e quelli più bassi o vicini avutisi fra la prima metà dell'Ottocento e il 1929. Sicuramente se fosse esistito l'aeroporto avrebbe segnato valori simili ai - 23° se non più bassi (penso al dicembre 1849, gennaio 1891 e febbraio 1929).
    Signori se risaliamo sino al '700 ho almeno un valore sotto i -20°C per ogni decade per Torino ed anzi alcuni anni scese sotto questo valore un inverno di seguito all'altro come nel 1954 e 1955.
    Non è così strano se pensate che oggi la media delle minime estreme ovvero il valore più baso che mediamente viene raggiunto d'inverno, per la pianura a sud di Torino è di -11,0°C ed è quindi ipotizabile che nel XVIII secolo questo valore fosse di circa -15°C... bastava quindi un inverno con una irruzione poco più fredda del solito ed i -20 si raggiungevano facilmente in questa zona. Oggi invece questo valore sempre per la zona di Torino si raggiunge una volta ogni 30 anni.

  8. #28
    Vento moderato L'avatar di effemmelle
    Data Registrazione
    17/01/14
    Località
    Volvera
    Messaggi
    1,249
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    anzi, correggo il tiro, se ci limitiamo alla sola soglia dei -20°C e non alle punte più basse sotto i -25°C, questa è stata raggiunta molto più di 3 volte nell'ultimo secolo in questa zona:
    1929
    (probabile 1934)
    1945
    1947
    1954
    1956
    nel 1985 invece no, qui non fu così freddo
    ma anche solo in un inverno "anonimo" per il resto d'italia come il 1987 la stazione di Lombriasco che potete vedere in cima alla lista registrò -20,0°C in gennaio e -20,1°C in febbraio...
    e per ultimo 2012.

    insomma per la sola soglia dei meno venti fino al secolo scorso eravamo a circa 1 volta ogni 15 anni.

  9. #29
    Burrasca L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    34
    Messaggi
    6,463
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    .Dati, statistiche ed analisi gennaio 2017

    Stazione meteo di San Biagio (RA).


    Media temperature minime: -3,6°c;
    media temperature massime: +5,9°c;
    media temperature: +0,8°c;

    temperatura minima più bassa: -10,2°c (7);
    temperatura minima più alta: +2,6°c (423);
    temperatura massima più bassa: +1,2°c (12);
    temperatura massima più alta: +11,3°c (24);

    giorni con temperature massime >+10°c: 1;
    giorni con temperature minime <0,0°c: 25;

    totale pioggia: 31,0 mm;
    giorno più piovoso: 12,4 mm (13);
    totale giorni di pioggia (>=1,0 mm): 4;
    pressione più bassa: 997,7 mb (13);
    pressione più alta: 1034,0 mb (20);
    media pressione: 1021,9 mb;
    media vento: 5,5 km/h SW;
    raffica massima di vento: 46,7 km/h SSW (17);
    media umidità relativa: 80%.

    http://www.geloneve.it/Pagine/Pag_se...NOAAMO0117.txt

    Di seguito il confronto con gli altri mesi di gennaio.


    Il gennaio più freddo da quando ho la stazione meteo (dicembre 2010) come temperatura media e temperatura minima ed il 2° più freddo come temperatura massima e secondo solo al febbraio 2012 in termini assoluti.
    Specie nella prima decade, la media della temperatura media è stata di -1,0°c e quella delle minime di -5,8°c, un gran bel valore.
    Da annotare una sola temperatura massima superiore ai +10°c e da segnalare una temperatura minima assoluta di -10,2°c.

    A livello precipitativo è risultato piuttosto secco. Da segnalare gli eventi nevosi dei giorni 10-15-16-17, che hanno, però, solamente lasciato traccie.

    Assente la nebbia.

  10. #30
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Borgo Fornari - Padova
    Messaggi
    1,576
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: i Record di freddo in pianura

    Citazione Originariamente Scritto da effemmelle Visualizza Messaggio
    anzi, correggo il tiro, se ci limitiamo alla sola soglia dei -20°C e non alle punte più basse sotto i -25°C, questa è stata raggiunta molto più di 3 volte nell'ultimo secolo in questa zona:
    1929
    (probabile 1934)
    1945
    1947
    1954
    1956
    nel 1985 invece no, qui non fu così freddo
    ma anche solo in un inverno "anonimo" per il resto d'italia come il 1987 la stazione di Lombriasco che potete vedere in cima alla lista registrò -20,0°C in gennaio e -20,1°C in febbraio...
    e per ultimo 2012.

    insomma per la sola soglia dei meno venti fino al secolo scorso eravamo a circa 1 volta ogni 15 anni.
    1 volta ogni 15 anni, ma in realtà 4 volte tra 1945 e 1956 Diciamo almeno con grandi buchi già in tempi "non sospetti", 1901-1928 e 1957-1986 (strano perché non tanto nel 1985, ma almeno un valore negli anni '60, almeno nel 1963, me lo sarei aspettato).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •