Pagina 3 di 17 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 166
  1. #21
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,258
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Energyt Visualizza Messaggio
    ad ora febbraio in media con gli ultimi 2 anni prettamente primaverile..diciamo che lo scorso anno media di 11.1 adesso di ben 10.7(anche se siamo in teoria nella decade più fredda di febbraio) solo oggi 17.5 di max e minima da aprile inoltrato di 13.7
    Sì,curiosamente i primi giorni di febbraio da noi quest'anno sono solo un pelo meno caldi dell'anno scorso.
    Ma ancora più caldo fu l'inizio di febbraio 2014:in pratica qui la prima minima sotto i 10° si ebbe solo l'8.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #22
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,258
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    Un altro esempio in controtendenza e' il 1965. (Febbraio rigidissimo seguito pure da un agosto bello fresco ).
    Nel 1996,febbraio abbastanza freddo ed agosto un pelo sottomedia.Uno degli ultimi casi,dopo lo step climate del 1987
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  3. #23
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    58
    Messaggi
    25,447
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    L'inverno 1977/78 fu interamente atlantico.In pratica tutti i tre mesi sono simili a dicembre 2008.
    Non è proprio così. Un tempo veramente atlantico nel'inverno 1977-78 forse c'è stato solo per una settimana nella seconda parte di gennaio e a fine febbraio.
    Ai primi di dicembre ci fu un'irruzione da est, sulla scia delle articate di fine novembre. Poi l'anticiclone prese le redini della situazione, dominando quasi fino a Natale. Negli ulimi giorni del 1977 pulsazione dell'anticiclone delle Azzorre verso nord, non completa, che comunque favorì l'ingresso di un paio di fronti artici-misto nord-atlantici che fecero ricalare le temperature nei primi giorni del 1978. La prima decade di gennaio fu piuttosto freddina, seppure senza fenomeni particolari ma, a seguire, una nuova pulsazione dell'Hp più in mezzo all'Oceano favorì una nuova articata tutta destinata alla Spagna. In seconda e anche parte della terza decade il destino del tempo italico dipese proprio dall'aria mite e umida rimandata verso est dalla depressione spagnola, quindi un tipo di tempo da ovest, mite e piovoso, ma più mediterraneo che atlantico. A fine gennaio il cerchio si chiuse: alta pressione sulla Spagna, aria fredda sull'Italia con direttrice prima dal Rodano poi da est, ma con depressioni basse a favorire un tempo in prevalenza umido e perturbato. E così si andò avanti almeno fino al 16 febbraio, con clima moderatamente freddo foriero di neve abbondante al nord, collinare al centro, in montagna al sud salvo qualche puntatina più fredda (ci fu pure una spruzzata a Roma). Alla fine di febbraio aria fredda spazzata via tranne che sulle regioni nord-occidentali, scirocco prevalente e di nuovo perturbazioni dalla Spagna in serie. Rialzo termico notevole nell'ultima quasi-decade del mese.

    Per interamente atlantico io intendo un mese stile febbraio 2014.
    Ultima modifica di albedo; 05/02/2017 alle 14:44

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  4. #24
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,258
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Per interamente atlantico io intendo un mese stile febbraio 2014.
    Beh,quello fu proprio basso Atlantico doc e infatti l'anomalia finale qui quel mese è stata sopra i 3°,quindi simile al dicembre 2000,che qui è il mese invernale più caldo della serie storica.Gli unici giorni un pelo sottomedia(ma parliamo di 1 grado,forse 1 grado e mezzo) furono intorno al 26/28 febbraio 2014 e senza di essi l'anomalia positiva qui sarebbe stata vicina ai 3,5 gradi.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #25
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    58
    Messaggi
    25,447
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Beh,quello fu proprio basso Atlantico doc e infatti l'anomalia finale qui quel mese è stata sopra i 3°,quindi simile al dicembre 2000,che qui è il mese invernale più caldo della serie storica.Gli unici giorni un pelo sottomedia(ma parliamo di 1 grado,forse 1 grado e mezzo) furono intorno al 26/28 febbraio 2014 e senza di essi l'anomalia positiva qui sarebbe stata vicina ai 3,5 gradi.
    E ti è andata bene. Da me il giorno più freddo, il 28 febbraio, ebbe una media di 7.2°, cioé perfettamente nella media di febbraio. Nessun giorno sotto. In compenso 21 giorni di pioggia e ben più di 200 mm.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  6. #26
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,258
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    E ti è andata bene. Da me il giorno più freddo, il 28 febbraio, ebbe una media di 7.2°, cioé perfettamente nella media di febbraio. Nessun giorno sotto. In compenso 21 giorni di pioggia e ben più di 200 mm.
    Pure qui il mese fu molto piovoso ma meno dell'anno dopo,curiosamente.
    Febbraio 2016 ebbe una media termica simile a quella di due anni prima ma fu molto meno piovoso;ci furono giorni di pioggia ma con quantitativi modesti.
    Un altro mese mite e piovoso fu febbraio 1995(cm meno mite della coppia 2014-2016 ed una via di mezzo fra i due quanto a prp).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  7. #27
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,258
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Stando ai modelli,nei prossimi giorni qui l'anomalia positiva si restringerà un poco ma permarrà,a causa delle minime sempre alte per il periodo.
    A Grazzanise l'ultimo mese del semestre freddo con un pattern atlantico che si è avvicinato alle medie(chiuse cm a +0,5°) è stato il lontano dicembre 2008.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #28
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,258
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Con ieri l'anomalia scende a +2,5°.La prima decade chiuderà poco sotto i +2° sulla 71/00.
    Più o meno simile alla terza decade di novembre 2016,che è stata l'ultima decade sopramedia in modo apprezzabile(la terza di gennaio scorso qui ha chiuso a +0,2°,quindi quasi in media).
    L'ultima decade con un'anomalia positiva superiore ai +3° qui è la seconda di aprile 2016(fece circa +4°, per la cronaca ).
    A luglio 2016 la prima decade chiuse a +2,7°(e fu un sudario di afa e di minime alte).
    Ultima modifica di Josh; 07/02/2017 alle 10:33
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #29
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    807
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da albedo Visualizza Messaggio
    Non è proprio così. Un tempo veramente atlantico nel'inverno 1977-78 forse c'è stato solo per una settimana nella seconda parte di gennaio e a fine febbraio.
    Ai primi di dicembre ci fu un'irruzione da est, sulla scia delle articate di fine novembre. Poi l'anticiclone prese le redini della situazione, dominando quasi fino a Natale. Negli ulimi giorni del 1977 pulsazione dell'anticiclone delle Azzorre verso nord, non completa, che comunque favorì l'ingresso di un paio di fronti artici-misto nord-atlantici che fecero ricalare le temperature nei primi giorni del 1978. La prima decade di gennaio fu piuttosto freddina, seppure senza fenomeni particolari ma, a seguire, una nuova pulsazione dell'Hp più in mezzo all'Oceano favorì una nuova articata tutta destinata alla Spagna. In seconda e anche parte della terza decade il destino del tempo italico dipese proprio dall'aria mite e umida rimandata verso est dalla depressione spagnola, quindi un tipo di tempo da ovest, mite e piovoso, ma più mediterraneo che atlantico. A fine gennaio il cerchio si chiuse: alta pressione sulla Spagna, aria fredda sull'Italia con direttrice prima dal Rodano poi da est, ma con depressioni basse a favorire un tempo in prevalenza umido e perturbato. E così si andò avanti almeno fino al 16 febbraio, con clima moderatamente freddo foriero di neve abbondante al nord, collinare al centro, in montagna al sud salvo qualche puntatina più fredda (ci fu pure una spruzzata a Roma). Alla fine di febbraio aria fredda spazzata via tranne che sulle regioni nord-occidentali, scirocco prevalente e di nuovo perturbazioni dalla Spagna in serie. Rialzo termico notevole nell'ultima quasi-decade del mese.

    Per interamente atlantico io intendo un mese stile febbraio 2014.
    Ho un ricordo molto vago di quell'inverno (avevo tre anni e mezzo nel febbraio 1978) però rammento che a fine stagione andammo con mia zia a Piampaludo (870 m, sul versante settentrionale del Beigua, bacino dell'Orba) e la neve era così alta da lambire il terrazzino al primo piano di casa sua (essendo ormai una casa di villeggiatura nessuno aveva provveduto a spalare la neve) e quindi si entrava senza bisogno di salire le scale esterne...

    A livello "casalingo" dovrebbe essere stato nevoso almeno quanto il 2008/2009, ossia tra il metro e mezzo e i due metri di accumulo stagionale...
    Ultima modifica di galinsoga; 07/02/2017 alle 12:40

  10. #30
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    807
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Febbraio 2014 da me (Stazione OMIRL/ARPAL di Mele Fado) chiuse con una media giornaliera di +6,9°C, raffrontandolo con la serie completa più lunga, tra quelle disponibili (2004/2016) il mese chiuse con un'anomalia di +1,8°C, confrontandolo invece con un'ipotetica 1971/2000 l'anomalia potrebbe forse essere implementata di un paio di decimi, ma non di più... insomma febbraio 2014 sicuramente tiepido, ma non in modo eccezionale...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •