Pagina 6 di 17 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 166
  1. #51
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    5,288
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Febbraio parte male: Desolante Prati di Tivo: sparito quasi tutto! Live Webcam Prati di Tivo - Corno Piccolo - Gran Sasso

  2. #52
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 77 m./ Ferrara nel W-E
    Età
    25
    Messaggi
    30,154
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Tutto quel caldo in Veneto, in pianura, nel dicembre 2016 non lo ha mica fatto: anzi è stato di qualche decimo di grado più fresco del dicembre 2015
    Infatti...qui ha chiuso a +0.4 dalla 1961-90 e a -0.3 dalla 1971-00...nulla a che vedere con quanto mostrato da quella mappa.
    "La beffa più grande che il Diavolo abbia mai fatto è stato convincere il mondo che lui non esiste. E come niente, puf: sparisce !" (dal film "I soliti sospetti")

  3. #53
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,069
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Prendendo a riferimento Istrana 1971-2000, il 2016 è stato +1.9°C sulla media:

    gennaio +0.5°C
    febbraio +3.8°C
    marzo +1.2°C
    aprile +2.2°C
    maggio 0.0°C
    giugno +1.2°C
    luglio +2.6°C
    agosto +0.4°C
    settembre +3.0°C
    ottobre +0.4°C
    novembre +1.7°C
    dicembre +0.9°C

    (mi scuso per l'errore di valutazione su dicembre, è intorno a 1°C l'anomalia per 2015 e 2016)

    E' stato un anno molto caldo, soprattutto nelle minime: ben +2.9°C su base annuale! Le minime medie così alte hanno rovinato mesi come marzo, giugno, ottobre e novembre (dicembre invece massime alte). Tuttavia è stato meno caldo di altri anni recenti:

    2014 +2.6°C
    2009 +2.5°C
    2003, 2007, 2011 +2.2°C
    2015 +2.0°C
    2008, 2016 +1.9°C

    Un anno sotto-media 1971-2000 manca dal 1991 (-0.1°C), e anche negli anni '80 e '90 se ne incontrano molto pochi: rispettivamente 2 e 1, con anomalia massima i -0.2°C del 1984. Le anomalie massime furono però i +0.7°C del 1982 e 1988, ed i +1.5°C del 2000. Viceversa fino al 1981, quasi sempre sotto la media... Ho però dati incompleti per 2002 e 2005 (ma non credo siano stati sotto-media). Diciamo che comunque si può stimare, nel nuovo millennio, un incremento di ca. +1.5°C sugli anni '80 e +1°C sugli anni '90, a occhio; ed un periodo 2007-2016 più caldo (ma ormai livellato) rispetto al 2001-2006.
    Qui è andata meglio:+0,75° sulla 71/00,ne abbiamo parlato nell'apposito topic.Ma soprattutto è andata meglio da maggio,perché febbraio ed aprile da soli hanno pesato per mezzo grado sull'anomalia complessiva(aprile fino al 23 è stato da record,senza l'ultima settimana altro che 2007 e 2013 qui..).
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  4. #54
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,069
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Dico solo e ribadisco che in passato simili configurazioni in inverno con simili termiche se non più calde non portavano tali anomalie positive al suolo.
    Esempi? La prima decade di gennaio 1991 con flusso atlantico sparato da sud ovest ancora di più che la settimana scorsa, e poi molte fasi atlantiche in inverni anni 80 tipo la seconda decade di gennaio 1986, il gennaio 1984 ecc.
    FINE OT.
    Non dici nulla di nuovo.C'è il GW ed è chiaro che per un gennaio 2017 ci sono molti febbraio 2014 o 2016.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #55
    Vento forte
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    22
    Messaggi
    3,960
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    oltre 30 mm caduti a febbraio da me
    almeno siamo quasi in media pluviometrica

  6. #56
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,210
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da rafdimonte Visualizza Messaggio
    Dico solo e ribadisco che in passato simili configurazioni in inverno con simili termiche se non più calde non portavano tali anomalie positive al suolo.
    Esempi? La prima decade di gennaio 1991 con flusso atlantico sparato da sud ovest ancora di più che la settimana scorsa, e poi molte fasi atlantiche in inverni anni 80 tipo la seconda decade di gennaio 1986, il gennaio 1984 ecc.
    FINE OT.
    Non so più che dire.

  7. #57
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,210
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Non dici nulla di nuovo.C'è il GW ed è chiaro che per un gennaio 2017 ci sono molti febbraio 2014 o 2016.
    Comunque DOVRA' PRIMA O POI ARRIVARE IL GIORNO che mi spiegherà un giorno con DATI (e non solo con frasi vaghe del tipo questa):
    Dico solo e ribadisco che in passato simili configurazioni in inverno con simili termiche se non più calde non portavano tali anomalie positive al suolo.
    ... se questa cosa è vera o è solo un suo preconcetto che ormai si e' instaurato nella sua mente da quando è qui sul forum.





    Vabbe', mi rendo conto che sto perdendo solo tempo...

  8. #58
    Vento fresco L'avatar di Federico Ogino
    Data Registrazione
    05/12/15
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    2,210
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    P.S. Che poi il fatto che sia una fase atlantica con T in quota nella norma i miei dubbi: abbiamo avuto isoterme che sono state mediamente dagli 1 ai 3-4 gradi sopramedia nei primi 6 gg di febbraio (mancano ieri e oggi) e direi che, a vedere i dati delle stazioni in questo Topic, più o meno la situazione combacia anche al suolo (con le dovute locali differenze, ad esempio per quelle zone colpite da venti favonici di caduta) per cui non vedo di che stupirsi.

    Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche-compday.5cuaoxoqec.gif

  9. #59
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Pavia (PV) 77 m./ Ferrara nel W-E
    Età
    25
    Messaggi
    30,154
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Ogino Visualizza Messaggio
    P.S. Che poi il fatto che sia una fase atlantica con T in quota nella norma i miei dubbi: abbiamo avuto isoterme che sono state mediamente dagli 1 ai 3-4 gradi sopramedia nei primi 6 gg di febbraio (mancano ieri e oggi) e direi che, a vedere i dati delle stazioni in questo Topic, più o meno la situazione combacia anche al suolo (con le dovute locali differenze, ad esempio per quelle zone colpite da venti favonici di caduta) per cui non vedo di che stupirsi.

    Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche-compday.5cuaoxoqec.gif
    Esattamente...fra l'altro siamo stati 6 giorni sotto correnti da Sud, per cui non mi sembra così difficile essere decisamente sopra media.
    "La beffa più grande che il Diavolo abbia mai fatto è stato convincere il mondo che lui non esiste. E come niente, puf: sparisce !" (dal film "I soliti sospetti")

  10. #60
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Borgo Fornari - Padova
    Messaggi
    1,576
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2017:anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Non dici nulla di nuovo.C'è il GW ed è chiaro che per un gennaio 2017 ci sono molti febbraio 2014 o 2016.
    No Josh, riguardatevi quella prima decade di gennaio 1991. A Istrana fece 11mm con 3 giorni di precipitazione, di cui 1 <0.5mm: dove sarebbe stato il sud-ovest sparato? Tra il 31/1 ed il 7/2 2017 ha fatto 73.8mm, con 6/8 giorni di precipitazione, e 4 di questi hanno singolarmente superato l'accumulo totale di quella decade citata.
    Qui mancano proprio le basi elementari della sinottica, per due situazioni meno simili di quanto non sembri. In questa decade di febbraio 2017 il flusso atlantico affondava più a sud, pescando aria più mite e portandola direttamente su di noi assieme a grandi quantità di precipitazioni, ed era costretto a venire verso sud dall'anticiclone russo-scandinavo. 26 anni e 1 mese fa, c'era una zonalità est-ovest quella sì "sparata" dall'oceano agli Urali, con semi-protezione dell'anticiclone azzorriano sulle nostre lande e deboli fronti che riuscivano a portarsi a sud. Se riprendiamo una decade tipo inizio gennaio 1991, fa le stesse temperature, al massimo con uno scarto di 0.5-1°C (e non ci giurerei!) Paradossalmente, in questa decade di febbraio 2017 un fronte polare più ampio (freddo all'origine?) in Atlantico e sull'Europa ci ha regalato temperature superiori, che non la classica inversione invernale da anticiclone azzorriano, tanto bistrattata specie con NAO molto positiva, ma decisamente in grado di regalarci temperature vicine alla media a bassa quota e nelle valli alpine.
    Poi sicuro, se non ci fosse il riscaldamento progressivo degli ultimi 40 anni (italico, europeo, boreale o globale che si voglia, e qualunque ne siano le cause) non staremmo neanche a pensarci. Ma non si può parlare di GW perché in Romagna, Veneto o Campania fa una settimana di "caldo" confrontando due settimane a caso, se invece in Russia (sempre confrontando due settimane a caso) si gela. E' un argomento, ne converrai, molto più complesso.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •