Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Brezza tesa L'avatar di alberto81
    Data Registrazione
    05/07/02
    Località
    Campolongo M. (VE)
    Età
    36
    Messaggi
    597
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Consigli di autoprotezione in caso di eventi meteorologici intensi

    Ben ritrovati a tutti,
    desidero comunicarvi che ho pubblicato nel mio sito una guida che riporta vari consigli di autoprotezione da seguire in caso di eventi meteorologici intensi (fulmini, tornado, raffiche di vento, grandine grossa, alluvione, collasso da calore, colpo di calore, sintomi di congelamento, ipotermia). Si tratta, come potete ben immaginare, di un lavoro delicato soprattutto nella sua fase di verifica che ha richiesto il supporto di varie fonti e persone a più livelli.

    Consigli di autoprotezione in caso di eventi meteorologici intensi

    Desidero ringraziare pubblicamente almeno una parte dei soggetti che mi hanno in un qualche modo aiutato nella realizzazione e revisione della guida: Sara Zanferrari e il suo istruttore sulla sicurezza Francesco Maremonti della Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di San Vito al Tagliamento (PN), Marco Rabito che ha coinvolto anche alcuni medici e primari in questo lavoro. Marco Giazzi, Luca Garbolino e il giornalista Andrea Aufieri, Valentina Abinanti e Pierluigi Randi.
    Suggerisco di stampare la guida per averla sempre con sè e per poterla rileggere ogni tanto, ritengo sia essenziale essere sempre ben consapevoli dei potenziali rischi e di cosa fare e non fare nel caso di eventi meteorologici estremi.

    Alberto
    Alberto Gobbi
    Coautore del libro Temporali e Tornado e webmaster di www.fenomenitemporaleschi.it

  2. #2
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,878
    Menzionato
    19 Post(s)

    Predefinito Re: Consigli di autoprotezione in caso di eventi meteorologici intensi

    Citazione Originariamente Scritto da alberto81 Visualizza Messaggio
    Ben ritrovati a tutti,
    desidero comunicarvi che ho pubblicato nel mio sito una guida che riporta vari consigli di autoprotezione da seguire in caso di eventi meteorologici intensi (fulmini, tornado, raffiche di vento, grandine grossa, alluvione, collasso da calore, colpo di calore, sintomi di congelamento, ipotermia). Si tratta, come potete ben immaginare, di un lavoro delicato soprattutto nella sua fase di verifica che ha richiesto il supporto di varie fonti e persone a più livelli.

    Consigli di autoprotezione in caso di eventi meteorologici intensi

    Desidero ringraziare pubblicamente almeno una parte dei soggetti che mi hanno in un qualche modo aiutato nella realizzazione e revisione della guida: Sara Zanferrari e il suo istruttore sulla sicurezza Francesco Maremonti della Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di San Vito al Tagliamento (PN), Marco Rabito che ha coinvolto anche alcuni medici e primari in questo lavoro. Marco Giazzi, Luca Garbolino e il giornalista Andrea Aufieri, Valentina Abinanti e Pierluigi Randi.
    Suggerisco di stampare la guida per averla sempre con sè e per poterla rileggere ogni tanto, ritengo sia essenziale essere sempre ben consapevoli dei potenziali rischi e di cosa fare e non fare nel caso di eventi meteorologici estremi.

    Alberto
    Ottimo contributo.Grazie di cuore.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •