Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 55
  1. #1
    Banned
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    48
    Messaggi
    410
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Lo chiedo ai piu' esperti certamente di me ma leggendo ed informandomi sulla fase di questi ultimi tempi, un paio di mesi c.a., non ho visto novita' positive nell'attivita'. Addirittura ho potuto apprendere che, se si arrivasse alla fase denominata di "collasso magnetico" si metterebbe in discussione il ciclo 24°.
    Sis sussurra che sarebbe il preludio ad un minimo molto profondo , anche detto DEEP MINIMUM, in style MAUNDER'S MINIMUM.

  2. #2
    Vento moderato
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,476
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Al massimo un Minimo simile al DALTON , l attuale fase Solare e molto simile al ciclo 7 ( 1823/1833 )
    l attuale ciclo 24 e' il terzo in assoluto piu basso dal 1755.

    Minimo Dalton cicli 5/6/7,
    il CICLO 6 appartiene al MINIMO DALTON e' il piu basso in assoluto dal 1755

  3. #3
    Burrasca L'avatar di Graziano Patruno
    Data Registrazione
    16/07/04
    Località
    Conversano 220mt
    Età
    34
    Messaggi
    7,026
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Al massimo un Minimo simile al DALTON , l attuale fase Solare e molto simile al ciclo 7 ( 1823/1833 )
    l attuale ciclo 24 e' il terzo in assoluto piu basso dal 1755.
    Minimo Dalton cicli 5/6/7,
    il CICLO 6 appartiene al MINIMO DALTON e' il piu basso in assoluto dal 1755
    Immagine

    scusate la domanda forse idiota...ma nel 1700 si potevano vedere (con i mezzi dell'epoca) le macchie solari anche le più piccole come si riescono a vedere con le attrezzature attuali?
    Graziano Patruno
    Redazione & Ideatore www.MeteoMurge.it sito meteo Puglia e Basilicata
    Stazione Meteo Conversano http://stazione3.meteomurge.it/Conversano.htm



  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    48
    Messaggi
    410
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Citazione Originariamente Scritto da Graziano Patruno Visualizza Messaggio
    scusate la domanda forse idiota...ma nel 1700 si potevano vedere (con i mezzi dell'epoca) le macchie solari anche le più piccole come si riescono a vedere con le attrezzature attuali?
    Galileo mi pare che vide tra i primi le macchie solari, 400 anni fa' all'incirca. Non certo con i mezzi attuali mi par logico. Ma è pur sempre una gran bella scoperta, solo che mi pare le scambio' per altro. Per delle "nubi"

  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    48
    Messaggi
    410
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    Al massimo un Minimo simile al DALTON , l attuale fase Solare e molto simile al ciclo 7 ( 1823/1833 )
    l attuale ciclo 24 e' il terzo in assoluto piu basso dal 1755.

    Minimo Dalton cicli 5/6/7,
    il CICLO 6 appartiene al MINIMO DALTON e' il piu basso in assoluto dal 1755
    Immagine
    tenendo conto dell'attuale apporto antropico, che c'è ed è innegabile, v'è da chiedersi : un eventuale ciclo Daltoniano, oggi , quali effetti con questi feedback , condurrebbe? Non credo gli stessi d'allora..

  6. #6
    Vento moderato
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,476
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Citazione Originariamente Scritto da Graziano Patruno Visualizza Messaggio
    scusate la domanda forse idiota...ma nel 1700 si potevano vedere (con i mezzi dell'epoca) le macchie solari anche le più piccole come si riescono a vedere con le attrezzature attuali?
    certamente non c erano gli strumenti che ci sono adessso , ma nel 1600 GALILEO aveva scoperto un andamento dell attivita Solare non " lineare " , periodi con maggior numero di macchie e periodi anche prolungati di assenza di macchie Solari .
    Verso la meta' del 1800 , nel 1843 un Astronomo dilettante riusci a distinguere queste fasi Solari in cicli di circa 11 anni.

  7. #7
    Uragano L'avatar di albedo
    Data Registrazione
    27/06/02
    Località
    Prato
    Età
    58
    Messaggi
    25,971
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Citazione Originariamente Scritto da Xandra Visualizza Messaggio
    tenendo conto dell'attuale apporto antropico, che c'è ed è innegabile, v'è da chiedersi : un eventuale ciclo Daltoniano, oggi , quali effetti con questi feedback , condurrebbe? Non credo gli stessi d'allora..
    Amando il freddo mi verrebbe da risponderti: temo di no. Siamo in un ventre di vacca.

    RECORD PRATO+PRATO EST 1921-2014: Anno + freddo: 13,4° (1940); Anno + caldo 16,4° (1943); Anno + piovoso 1788,1 mm (1937);
    Anno + asciutto 503,8 mm (1945); Min. assoluta - 13,8° (11 gen 1985); Max assoluta 41,0° (7 lug 1952); Mese + freddo 0,2° (feb 1929); Mese + caldo 28,9° (ago 2003)

  8. #8
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Pescara - Padova
    Messaggi
    1,740
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Citazione Originariamente Scritto da Xandra Visualizza Messaggio
    tenendo conto dell'attuale apporto antropico, che c'è ed è innegabile, v'è da chiedersi : un eventuale ciclo Daltoniano, oggi , quali effetti con questi feedback , condurrebbe? Non credo gli stessi d'allora..
    Lapalissianamente facile: no, ma nemmeno nel caso tutto il warming fosse naturale, dato che parliamo di un sistema caotico e non lineare, e non di una stufetta con reostato Bisogna sempre fare attenzione col sistema clima, ad aggiungere e a togliere, non sempre si ottengono gli stessi risultati. Inoltre, sempre indipendentemente dal fatto che il warming sia antropico, naturale o un mix in diverse parti dei due, se è vera la teoria e cioè che gli oceani assorbono e trattengono molto più calore dell'atmosfera e delle terre (anche questa, lapalissianamente vera), allora ci vorrebbe comunque qualche decennio di "solar cooling" prima di effetti macroscopici sulle temperature globali. Se invece ci accontentiamo di effetti minori, da un recupero (contenuto) dei ghiacci artici ad inverni più freddi in Europa per esempio, allora questi potrebbero anche manifestarsi nel prossimo decennio. Il problema è che potrebbero manifestarsi anche senza influenza solare, come oscillazione naturale all'interno di un riscaldamento di lungo periodo, rendendone quindi difficile l'attribuzione ad una singola causa

  9. #9
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    17,189
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Sempre che le singole cause siano collegate a filo diretto agli effetti termici, a me pare che anche il numero di macchie solari (che spesso viene considerato per rappresentare l'attività solare) non spieghi la variabilità climatica almeno degli ultimi 170 anni
    Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?-220px-ssnum_ita.png

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    48
    Messaggi
    410
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Il sole e' sempre piu' debole, quali prospetti?

    Se è cosi' complesso il ns sistema climatico, di lapalissiano c'è ben poco. Ovvio, scontato e facilissimo d'accertare, tutti significati attribuibili al termine ,che in vero, non mi sento a mia volta d'attribuire a discorsi climatici, ci si supera se poi si parla di cicli o sottocicli di effetti da minimo solare. Potremmo avere gli stessi effetti? No..? ma io dico, anche perche' no..attenzione perche' mi pare che un quinquennio di Low Activity by Sun, ci sia gia', no? E credo che effetti gia' questo periodo ne causera' un feedback s'instaurera'. Ora non è molto visibile, perche' si sa', il mare ci mette molto di piu'..
    Un feedback sembrerebbe che dia gia' effetti come mostra il grafo sotto, che ritrae nel 2015 due momenti dei bacini Euromed, con le aree cerchiate ad evidenziare un raffreddamento rispetto all'immagine senza.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •