Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 20 di 20
  1. #11
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/01/08
    Località
    sanremo
    Età
    50
    Messaggi
    56
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Io penso che la Riviera dei Fiori sia in pole position: basta un minimo secondario, anche appena accennato, che si posizioni sulle Baleari, Golfo del Leone, Corsica, Sardegna, Alto tirreno, Ionio e che la pressione sia appena più elevata sul continente che si attivano correnti favoniche da nord-est, spesso forti e molto forti che possono durare ininterrottamente per settimane intere, come ad esempio è accaduto di recente nel mese di gennaio. Rispetto al resto della regione quì la compressione è molto più forte avendo alle spalle una catena di rilievi, che ci separa dal Piemonte, molto alta (tra i 2500 e i 3000 metri), mentre ad esempio tra Genova e Savona vi sono alcune aperture che scendono addirittura sotto i 500 mt.

  2. #12
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/02
    Località
    Milano Isola
    Messaggi
    15,787
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Citazione Originariamente Scritto da verza81 Visualizza Messaggio
    Agli sbocchi della valli del nord, ad esempio Bassano del Grappa.
    Esatto. Allo sbocco della VDA il föhn è praticamente perenne.
    Alessio Re
    Xpitality

    Milano Isola - 130 m slm 45.49° N 9.19° E
    Valle Mosso (BI) - 430 m slm 45.65° N 8.15° E

  3. #13
    Vento forte
    Data Registrazione
    29/01/14
    Località
    Alpignano(TO)
    Età
    22
    Messaggi
    3,992
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Potrei dire lo stesso facendo l'esempio della val di susa che da oulx ad avigliana ha più di 30 giorni di foehn all'anno in media

  4. #14
    Uragano L'avatar di Heinrich
    Data Registrazione
    21/04/08
    Località
    Bolzano
    Età
    26
    Messaggi
    15,835
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Val Venosta.
    Protetta da vette >3500mt. in entrambi i versanti.
    350-500mm medi annui. Clima steppico sui versanti, ma fondovalle piena d'acqua grazie ai ghiacciai a Nord e Sud.
    Parlo di cose scomode: tipo ciglia negli occhi, vecchine alla guida o quando sbagli col sale...



  5. #15
    Bava di vento
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Nereto
    Età
    19
    Messaggi
    70
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Citazione Originariamente Scritto da Heinrich Visualizza Messaggio
    Val Venosta.
    Protetta da vette >3500mt. in entrambi i versanti.
    350-500mm medi annui. Clima steppico sui versanti, ma fondovalle piena d'acqua grazie ai ghiacciai a Nord e Sud.
    Assolutamente d'accordo visto che sono un'abituale visitatore di quelle splendide zone e posso confermare che almeno 9 volte su 10 ho trovato un vento fortissimo e insistente che era chiaramente fohn.

  6. #16
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Vignolo(CN) 660m.
    Età
    29
    Messaggi
    18,342
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Direi tranquillamente quasi tutta la pedemontana alpina piemontese: fondovalle e interno valli, compresa casa mia
    In alcune zone (Valle Stura, Val Chisone, Val di Susa, ma ce ne sono anche altre...) il fohn (che sia debolissimo o sostenuto) soffia praticamente tutto l'anno.
    Matìn de prìmo passàt a-pensar pantai,paratge e libertàd!

  7. #17
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,090
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Volendo anche Genova e Trieste, dove tramontana e bora sono tecnicamente venti favonici: d'inverno magari sono freddi, anche e soprattutto per il raffreddamento da vento; ma in estate te ne accorgi, di quanto possono riscaldare l'atmosfera. Es. nell'agosto 2011 Genova fu generalmente risparmiata dal gran caldo del resto del Nord, tranne in quei pochi giorni di tramontana, che travasava aria già "bollente" dal Piemonte. Le notti più calde della mia vita penso di averle vissute in quei giorni a Genova in zona interna (nei quartieri costieri era già un po' meglio), peggio ancora che l'agosto 2003 a Padova o l'agosto 2005 sul Gargano: +30°C di notte con vento caldo, e fino a +38°C di giorno, non li dimentico facilmente...



    EDIT Genova 6 mesi tramontana, 6 mesi vento di mare, come prevalenza:

    EuroMETEO - Venti prevalenti, Genova-Sestri, Italia - Medie climatiche

    Trieste invece 8 mesi bora e 4 mesi vento di mare:

    EuroMETEO - Venti prevalenti, Trieste-Porto, Italia - Medie climatiche
    Agosto 2005 sul Gargano ? Forse inizio mese...La prima settimana fu ancora bollente ma poi il mese fu settembrino DOC.Anzi,nella seconda metà ben più fresco di tanti settembre,fra cui il recente 2011.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  8. #18
    Vento forte L'avatar di wtrentino
    Data Registrazione
    14/05/13
    Località
    Zambana (TN)
    Età
    20
    Messaggi
    3,775
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    penso che un po' tutte le vallate alpine non soggette a brezze vallive causate da specchi d' acqua et similia siano a predominanza favonica. le correnti sopravento (sud) raramente infatti causano ventilazione nei bassi strati...
    prospetticamente le carte mostrano una potenziale tendenza verso alte potenzialità di prospettiva....

  9. #19
    Vento teso
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Borgo Fornari - Padova
    Messaggi
    1,576
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Agosto 2005 sul Gargano ? Forse inizio mese...La prima settimana fu ancora bollente ma poi il mese fu settembrino DOC.Anzi,nella seconda metà ben più fresco di tanti settembre,fra cui il recente 2011.
    Errore mio, 2006 come già discusso in altro thread

  10. #20
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    13/11/03
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    784
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Può esistere una località che ha come vento prevalente un vento favonico?

    Però distinguerei tra venti catabatici, soggetti a compressione, e foehn vero e proprio, che prevede non solo che la massa d'aria sia in espansione sul versante opposto, ma che ci sia vera e propria stau, con tanto di formazione del caratteristico "muro di nubi"... Nella mia zona (Genovesato occidentale) questi episodi sono abbastanza frequenti con correnti da NNE, ma ovviamente sono meno comuni dei "banali" venti catabatici di discesa dalla dorsale appenninica, per innescare i quali basta avere un minimo di gradiente barico negativo tra il Mar Ligure (-) e la Val Padana occidentale (+), in questo secondo caso c'è compressione, ci possono essere gradienti termici verticali iperadiabatici (>0,98°C/100 m) ma non ci sono muri di stau. Poi qui in Liguria riescono a scaldarsi per compressione anche le banali brezze di monte estive, ma questo è un altro discorso...
    Ultima modifica di galinsoga; 16/03/2017 alle 10:33

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •