Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 60
  1. #21
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,239
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Citazione Originariamente Scritto da Xandra Visualizza Messaggio
    Ma di quale singola ondata parli??......Il 2003, fu' tutt'un onda very hot, da quasi inizio Maggio, sino a tutto
    Agosto, in una sorta di Febbraio 56' rovesciato, con una pausa tra fine Luglio e inizio Ago, che duro' lo spazio di ventiquattrore!
    Io ho detto che il caldo e non lo dico soltanto io ma lo dicono le cronache di quei gg., inizio' col salire ed espandersi da S/Sw come ben s'evidenzia in quella ed altre mappe e poi successivamente s'espanse anche piu ad oriente e Se. Ma i massimi erano ben noti sull'Europa e Med occidentali. Questo è ben noto a chiunque, anche a chi di meteo non se cura proprio. Come vedi non è una mia cartina....ma opinione generale (ed oggettiva)Immagine
    Ora sei stato più chiaro.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  2. #22
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    47
    Messaggi
    349
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    La ripresa: non c'è mai in 1a esposizione il sud est ma sempre l'occidente continentale e del Med.

  3. #23
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    47
    Messaggi
    349
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Sempre un po' + fuori il Se . . . . . .

  4. #24
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,239
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Citazione Originariamente Scritto da Xandra Visualizza Messaggio
    Sempre un po' + fuori il Se . . . . . .Immagine
    Aradaje con le carte...ma qua parliamo di costanza del caldo.Guarda la media di Brindisi che ho postato giorni fa e poi mi dai una voce.Ma sul trimestre estivo,non sul singolo giorno.
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  5. #25
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    47
    Messaggi
    349
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Ecco ove inizia ad eseer ben consistentemente coinvolto: i massimi isotermici si vedono benissimo. Quindi come detto in primis istanza; ha ragione chi sostiene che il caldo coinvolse maggiormente l'ovest del Med e del continente. Chiaro che ne' in Puglia, ne' tampoco in Calabria o Sicilia orient., vi furono giorni......freschi! Ma non con "subito" quei massimi..

  6. #26
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    47
    Messaggi
    349
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Citazione Originariamente Scritto da Josh Visualizza Messaggio
    Ora sei stato più chiaro.
    sarei di sex femminile....

  7. #27
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/03/17
    Località
    Alba Adriatica
    Età
    47
    Messaggi
    349
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Non trovo cmq, molti record paragonabili a quelli all'estero specie nel comparo iberico-francese. Ma anche in Svizzera e Germania ed anche gg. continuativi di calore per gli stessi posti cosi' costanti. Credo che per quello vi furono molte vittime in quei stati. Gente molto poco abituata ad ondate simili. Pero' credo appartengano ad un "passato" che virgoletto, perche' penso che siamo entrati in un altra fase...

  8. #28
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,239
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Citazione Originariamente Scritto da Xandra Visualizza Messaggio
    sarei di sex femminile....
    Insolito nei forum meteo
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

  9. #29
    Brezza tesa L'avatar di Nanni
    Data Registrazione
    09/11/12
    Località
    Polignano a Mare(BA)
    Età
    62
    Messaggi
    825
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Citazione Originariamente Scritto da Zlatan86 Visualizza Messaggio
    Buongiorno. L'estate 2003 in Puglia fu calda come per tutto il continente d'altronde, ma a mio parere le estati 2007 e 2012 e mettiamoci anche la 2015, sono state molto più calde, soprattutto le prime due citate con continui venti di libeccio e temperature sempre o quasi sempre over 40° in molte località; l'estate 2003 invece, fu contrassegnata da venti continui da nord, come la 2015, e di conseguenza con quel tipo di vento la zona ionica risulta un forno con continui 40° nel tarantino e zone interne foggiane. Personalmente l'estate 2003 fu un pelino più "vivibile" rispetto alle altre citate
    Per non esser bombardato col napalm da Josh(), rispondo e dico che concordo QUASI in toto con Zlatan...l'unica differenza(PER BARI) e' che al posto della 2007(accettabile nel complesso,ma con punte allucinanti) metto la 1994:io ero altrove , ma i dati e i resoconti di parenti e amici sono allucinanti...al 2° posto la 2012, per me l'estate maledetta per eccellenza , perche' ero a Bari:incendi e caldo spaventoso...la 2015 ebbe solo un mese terribile...la 2003 rimane pero' per me l'estate calda (anche se a Bari eravam sempre sul ramo orientale dell'HP , come si vede dalle carte) perche' il mare era troppo caldo (28° gia' il 15 giugno,poi ancora peggio) e rinfrescava poco
    Avatar : Nevicata a Polignano del Dicembre 2007

  10. #30
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    31/01/09
    Località
    Rif:staz.Grazzanise
    Messaggi
    13,239
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2003 fra Puglia,Grecia,Sicilia e Tunisia:un mito da sfatare

    Citazione Originariamente Scritto da Nanni Visualizza Messaggio
    Per non esser bombardato col napalm da Josh(), rispondo e dico che concordo QUASI in toto con Zlatan...l'unica differenza(PER BARI) e' che al posto della 2007(accettabile nel complesso,ma con punte allucinanti) metto la 1994:io ero altrove , ma i dati e i resoconti di parenti e amici sono allucinanti...al 2° posto la 2012, per me l'estate maledetta per eccellenza , perche' ero a Bari:incendi e caldo spaventoso...la 2015 ebbe solo un mese terribile...la 2003 rimane pero' per me l'estate calda (anche se a Bari eravam sempre sul ramo orientale dell'HP , come si vede dalle carte) perche' il mare era troppo caldo (28° gia' il 15 giugno,poi ancora peggio) e rinfrescava poco
    Vedo che la minaccia del napalm sortisce effetti
    La"classifica"delle estati italiane dal 1948 al 2009:
    http://picturepush.com/public/2198351

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •